1. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #4972607
    Caliendo: ''Baggio non avrebbe mai lasciato Firenze''
    News - 24/01/2009 12.40.17

    Antonio Caliendo, l'ex procuratore di
    Roberto Baggio, è tornato a
    parlare del clamoroso trasferimento di Baggino dalla Fiorentina alla
    Juventus nell'estate del 1990, che generò una quasi-rivolta popolare
    con 40mila fiorentini in piazza: "E' stato sicuramente il trasferimento
    più difficile della mia carriera. - ha detto Caliendo a Speciale
    Calciomercato di Sky - C'era il Milan che si era fatto avanti in quel
    famoso incontro con Galliani, c'erano i Pontello che lo volevano
    vendere, c'era la Juve che aveva fatto l'offerta migliore. E poi c'era
    Roberto, che non voleva assolutamente andare via da Firenze. Non voleva
    tradire quello che considerava il suo popolo, la cosa che più gli
    interessava era l'affetto della gente. Lo convinsi io con grande
    insistenza ma a distanza di anni me ne pento perchè la sua volontà era
    un'altra. Io però avevo fissa in testa la storia di Antognoni, che
    aveva scelto la Fiorentina rifiutando tanti soldi e finendo per non
    vincere niente. E questo non gli è bastato neppure per avere un ruolo
    da dirigente nella Fiorentina di oggi...


    Quanto ho sofferto... :(
  2. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #4972649
    .TonyManero. ha scritto:
    Caliendo: ''Baggio non avrebbe mai lasciato Firenze''
    News - 24/01/2009 12.40.17

    Antonio Caliendo, l'ex procuratore di
    Roberto Baggio, è tornato a
    parlare del clamoroso trasferimento di Baggino dalla Fiorentina alla
    Juventus nell'estate del 1990, che generò una quasi-rivolta popolare
    con 40mila fiorentini in piazza: "E' stato sicuramente il trasferimento
    più difficile della mia carriera. - ha detto Caliendo a Speciale
    Calciomercato di Sky - C'era il Milan che si era fatto avanti in quel
    famoso incontro con Galliani, c'erano i Pontello che lo volevano
    vendere, c'era la Juve che aveva fatto l'offerta migliore. E poi c'era
    Roberto, che non voleva assolutamente andare via da Firenze. Non voleva
    tradire quello che considerava il suo popolo, la cosa che più gli
    interessava era l'affetto della gente. Lo convinsi io con grande
    insistenza ma a distanza di anni me ne pento perchè la sua volontà era
    un'altra. Io però avevo fissa in testa la storia di Antognoni, che
    aveva scelto la Fiorentina rifiutando tanti soldi e finendo per non
    vincere niente. E questo non gli è bastato neppure per avere un ruolo
    da dirigente nella Fiorentina di oggi...


    Quanto ho sofferto... :(
      il fatto che con quel trasferimento abbia anche incassato una discreta cifra non lo mette tra le motivazioni che l'hanno spinto a convincere Baggio...:-|
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:
  3.     Mi trovi su: Homepage #4972708
    forse è stato meglio così, alla fine Baggio è stato un patrimonio del calcio italiano, e così ha potuto giocare in praticamente tutte le squadre (tranne roma e napoli) + amate e vincenti del calcio italiano: fiorentina-juve-milan-inter-bologna, oltre a vicenza e brescia. così la grande maggioranza dei tifosi italiani lo ricorda da grande sia in nazionale che nella propria squadra :)
    "Xchè? Xchèèè? 3-1, 3-2, 3-3 !!!"
  4.     Mi trovi su: Homepage #4972997
    digital_boy84 ♫ ha scritto:
    forse è stato meglio così, alla fine Baggio è stato un patrimonio del calcio italiano, e così ha potuto giocare in praticamente tutte le squadre (tranne roma e napoli) + amate e vincenti del calcio italiano: fiorentina-juve-milan-inter-bologna, oltre a vicenza e brescia. così la grande maggioranza dei tifosi italiani lo ricorda da grande sia in nazionale che nella propria squadra :)
        Sì, comunque non è che abbia vinto di più di quello che avebbe "non vinto" a Firenze...:asd:  Quando ha vinto....è stato fuori mezzo Campionato...


    Un grandissimo Giocator perdente :cool:

    Uno scudo con la Juve..Ma non giocò per 5 mesi...e ci fu la "Nascita" di Del Piero in quei 5 mesi lì.
    Un altro scudo col Bilan, dove si giocava posto e ruolo con Savicevic...
    Tanti gol ma mai capocannoniere.
    Mai vinto niente in Nazionale...

    Un Grandissimo Giocator perdente :cool:

  Baggio non avrebbe mai lasciato Firenze

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina