1.     Mi trovi su: Homepage #4975052
    Mi sento quasi in colpa ad apirre un topic per questo mio futile ed egoistico motivo. Ora vi spiego. Ho intenzione di comprare un paio di accendini Ziipo, alchè oggi faccio un giro per le tabaccherie della città e trovo 2 problemi:1) mancano di varietà (e quando dico che mancano di varietà parlo proprio di 2/3 modelli)
    2) il prezzo del modello base, quello di semplice acciaio, è sui 30/35 euro


    Alchè arrivo a casa e comincio a dare un'occhiata su internet. Trovo un sito piuttosto interessante che si chiama weblighter.com, mi faccio un'idea sui prezzi (in dollari) dei prodotti che, da recensioni lette qua e là sembrano essere originali, costano in media LA META' del prezzo in tabaccheria (dove ripeto, manca anche la varietà), parliamo di un costo, per il modello che mi interessa, che si aggira intorno ai 20 dollari (15 euro circa).
    Controllo poi su amazon.com e amazon.co.uk, e trovo questo, a 10 sterline, col cambio attuale (sia lodato l'euro forte) arriviamo a 10 euro + spedizioni. Con 15 euro prendo un accendino, spedito, che ha buone probabilità di arrivarmi a casa nel giro di un paio di settimane al massimo.


    Ora, ne approfitto per fare una domanda, che è lo scopo primo di questo post: Dite che posso andare sul sicuro? Pensate possa essere originale quell'accendino? I feedback al negozio sono tanti e positivi.


    E ora che sono arrivato in fondo ci aggiungo anche una riflessione:
    Che senso ha, per me, acquirente italiano, comprare un prodotto in un negozio e spendere il doppio di quello che spenderei comprandolo all'estero su internet (ripeto che è appurato il valore attorno ai 20 dollari per quel modello di accendino). Perchè il negozio dovrebbe essere la mia prima scelta?
    Il Prestigiatore Bresciano richiesto dalla RAI, Amante delle Pugnette di Nextgame, e Autore Parzialissimo per TheAppleLounge.com e iPhoner.it
    "Kojima Culo" - Duomo Square, Milan 03.06.08
  2.     Mi trovi su: Homepage #4976023
    Guarda, io una volta li vendevo, compravo 10 pezzi 235 euro + iva e li rivendevo a 30-34 euro e c'erano 2 modelli base.
    Se volevi una decina di modelli si parlava di 700-850 euro a ordine, per un prodotto che poi si vendeva per natale e per i compleanni senza parlare dell rompimento di balle di persone che domandavano lo sconto (del 50%) sulla base di "il marocchino c'è l'ha uguale".
    Prendili sul sito.
    Gioco a Ninja Gaiden2, MarioGalaxy, MarioKart, Burnout Paradise e Gta4
    <----Lacrimuccia
  3.     Mi trovi su: Homepage #4976233
    Jack is Back ha scritto:
    Che senso ha, per me, acquirente italiano, comprare un prodotto in un negozio e spendere il doppio di quello che spenderei comprandolo all'estero su internet (ripeto che è appurato il valore attorno ai 20 dollari per quel modello di accendino). Perchè il negozio dovrebbe essere la mia prima scelta?
     
    Nel negozio vedi e tocchi con mano quello che compri, oltre ad ottenerlo subito dopo aver pagato. E se hai problemi sai dove riportarlo evitando tempi infiniti.
    Se questo non ti crea problemi (in base anche a quello che devi comprare), internet offre tutte le cose che hai detto. Infatti quando devo comprare cose non troppo costose o delicate, come potrebbe essere quell'accendino, cerco sempre su internet.
    \"Even if I go to hell, I will live till the end of
    the world, and if the world does not came to an end,
    I will destroy it with my own hands!\"

  Acquistare su internet: Originalità e concorrenza sleale [pare mentali e acquisto insicuro inside]

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina