1.     Mi trovi su: Homepage #4978630
    2 scandali.

    1) Ranieri e Molinaro continuano a far parte del mondo del calcio. Juve che gioca mdiamente male come in tutto il campionato, con l'unica differenza che stavolta del piero e camoranesi non c'erano e non si sono potuti inventare nulla, amauri non ha scartato mezza squadra avversaria da solo, zanetti non c'era e quindi il gioco di ranieri è quel che è sempre stato. Poi magari vincerà coppa campioni e campionato, sperando nelle grandi giocate dei singoli.Poi Molinaro che continua a fare la mezzapunta/ala pur avendo i peggiori piedi della storia del calcio, ranieri che fa dei moduli sempre più incomprensibili con marchisio ala nella ripresa, e nedved a girare da solo per il campo accompagnato da un giovinco che ancora deve capire dove è stato messo in campo. Non parliamo poi delle sostituzioni, sempre più imbarazzanti (anche se poi vedo quelle di ancelotti e noto che è in ottima compagnia) e del fatto che venga portato in panchina Chiellini senza schierarlo titolare. Queste cose non le ho mai capite. Se sta bene gioca, altrimenti lo tieni a riposo. Non è un attaccante che lo porti anche se non sta benissimo e lo metti se va male. Poi Legrottaglie/Mellberg hanno mostrato i soliti limiti. Specie il primo.


    2) L'inter...ah ah...che meraviglia...annullare un gol così al catania penso che superi anche i suoi fuorigioco in 5. Che bello. MA quello che è più bello è che accendo la tv, e sento il TORINISTA Dotto che dice che è fallo!!!!!!! Ferri e Mosca (2 comici, non al livello di Berti, ma insomma, buoni) che ovviamente gli danno ragione. E per dire che invece era gol e non fallo, una cosa francamente di un'evidenza imbarazzante, fra l'imbarazzo e il silenzio di tutti (a parte mughini e poi, dopo, per fortuna, anche galli e gli altri) ci vuole l'intervento di un ARBITRO che spiega che quello è un errore GRAVE e che il gesto di Morimoto non ha assolutamente nulla di falloso. L'ennesimo, continuo errore ENORME a favore dell'inter. Poi probabilmente avvertono l'arbitro che allora per rimettersi in pace la coscienza espelle Muntari (che andrebbe espulso più o meno ogni domenica) forse in una delle poche domeniche in cui non andava espulso...comunque un fallo da "arancione".


    P.S.


    Vedendo Cassano giocare così oggi, (non in panchina, in campo...) mi pare ovvio che il vero motivo per cui non ha giocato 3 giorni fa  contro l'Inter fosse il mal di schiena.. si si.. ah ah ah
    Una volta mi sembrava, magari ero un illuso, che nel calcio ci fosse anche un desiderio di aggregazione reale, di divertimento...; adesso mi sembra qualcosa molto vicino alla vendetta, vendetta numero 15. Dico questo per agganciarmi alla prossima canzone che si chiama "Delenda Carthago" e anche per dirvi che Properzio, la nuova ala della Lazio, diceva a proposito del denaro...risparmio la battuta in latino...del loro..."per causa tua", diciamo, "ci avviamo a morte prematura"...Com'è vero!!!
    Delenda Carthago.
  2.     Mi trovi su: Homepage #4978666
    qindi del ComBlotto farebbero parte anche Dotto, Ferri e Mosca
    e anche Cassano
    e perché no, anche Molinaro e Ranieri, che danneggiano la Juve per far vincere l'Inter

    oh .. sono quasi sicuro che domani l'arbitro di CAtania Inter avrà voti positivi ...

    ma complottano tutti, questo si sa'
  3.     Mi trovi su: Homepage #4978689
    common ha scritto:
    qindi del ComBlotto farebbero parte anche Dotto, Ferri e Mosca
    e anche Cassano
    e perché no, anche Molinaro e Ranieri, che danneggiano la Juve per far vincere l'Inter

    oh .. sono quasi sicuro che domani l'arbitro di CAtania Inter avrà voti positivi ...

    ma complottano tutti, questo si sa'
    Che c'entra il complotto? MA di che parli?
    I 2 moviolisti più famosi sono 2 antijuventini (Gentile, quello della radio, tifa fiorentina, Dotto, quello di mediaset, tifa toro. Non ci vuol molto ad essere contro la juve e quindi, dato che le loro squadre non partecipano alla vittoria finale del campionato, pro inter o milan di turno...). Per non parlare dei cronisti radiofonici di tutto il calcio minuto per minuto.


    Dei voti dell'arbitro non ho dubbi. Potrebbero dargli anche 10, non mi meraviglio più dei giornalisti da anni
    Una volta mi sembrava, magari ero un illuso, che nel calcio ci fosse anche un desiderio di aggregazione reale, di divertimento...; adesso mi sembra qualcosa molto vicino alla vendetta, vendetta numero 15. Dico questo per agganciarmi alla prossima canzone che si chiama "Delenda Carthago" e anche per dirvi che Properzio, la nuova ala della Lazio, diceva a proposito del denaro...risparmio la battuta in latino...del loro..."per causa tua", diciamo, "ci avviamo a morte prematura"...Com'è vero!!!
    Delenda Carthago.
  4.     Mi trovi su: Homepage #4978767
    Odisseo&MarcoPisellonio ha scritto:
    2 scandali.

    1) Ranieri e Molinaro continuano a far parte del mondo del calcio. Juve che gioca mdiamente male come in tutto il campionato, con l'unica differenza che stavolta del piero e camoranesi non c'erano e non si sono potuti inventare nulla, amauri non ha scartato mezza squadra avversaria da solo, zanetti non c'era e quindi il gioco di ranieri è quel che è sempre stato. Poi magari vincerà coppa campioni e campionato, sperando nelle grandi giocate dei singoli.Poi Molinaro che continua a fare la mezzapunta/ala pur avendo i peggiori piedi della storia del calcio, ranieri che fa dei moduli sempre più incomprensibili con marchisio ala nella ripresa, e nedved a girare da solo per il campo accompagnato da un giovinco che ancora deve capire dove è stato messo in campo. Non parliamo poi delle sostituzioni, sempre più imbarazzanti (anche se poi vedo quelle di ancelotti e noto che è in ottima compagnia) e del fatto che venga portato in panchina Chiellini senza schierarlo titolare. Queste cose non le ho mai capite. Se sta bene gioca, altrimenti lo tieni a riposo. Non è un attaccante che lo porti anche se non sta benissimo e lo metti se va male. Poi Legrottaglie/Mellberg hanno mostrato i soliti limiti. Specie il primo.


    2) L'inter...ah ah...che meraviglia...annullare un gol così al catania penso che superi anche i suoi fuorigioco in 5. Che bello. MA quello che è più bello è che accendo la tv, e sento il TORINISTA Dotto che dice che è fallo!!!!!!! Ferri e Mosca (2 comici, non al livello di Berti, ma insomma, buoni) che ovviamente gli danno ragione. E per dire che invece era gol e non fallo, una cosa francamente di un'evidenza imbarazzante, fra l'imbarazzo e il silenzio di tutti (a parte mughini e poi, dopo, per fortuna, anche galli e gli altri) ci vuole l'intervento di un ARBITRO che spiega che quello è un errore GRAVE e che il gesto di Morimoto non ha assolutamente nulla di falloso. L'ennesimo, continuo errore ENORME a favore dell'inter. Poi probabilmente avvertono l'arbitro che allora per rimettersi in pace la coscienza espelle Muntari (che andrebbe espulso più o meno ogni domenica) forse in una delle poche domeniche in cui non andava espulso...comunque un fallo da "arancione".


    P.S.


    Vedendo Cassano giocare così oggi, (non in panchina, in campo...) mi pare ovvio che il vero motivo per cui non ha giocato 3 giorni fa  contro l'Inter fosse il mal di schiena.. si si.. ah ah ah
         Mi spiace perchè hai una bella testa. Ma questa dell'Inter e dei complotti di Moratti :rolleyes:
     sta diventando una tua paranoia. Ti fa' male.

    Ieri...ad esempio...Nedved è stato in campo dopo un intervento da rosso diretto al minuto 64...intervento che non è stato sanzionato manco col giallo....perché nedved era già stato ammonito. Questa è la vera sudditanza. Nedved sta in campo, Muntari viene cacciato. Ma non parlo mai (da dopo Moggi) di complotti.
    Il gol del Catania non c'è stato. Fischiato prima il fallo di Morimoto. Che c'era. Azione fermata.
    Come non c'è stato il gol della Fiore a Torino...questo sì valido... :rolleyes:


    CATANIA-INTER 0-1

    Rocchi annulla un gol a Paolucci perché Morimoto alza la gamba e la
    tiene tesa mentre Burdisso cerca di spazzare di testa in tuffo. Vero
    che Burdisso rischia il gioco pericoloso passivo perché si butta con la
    testa, ma il giapponese del Catania non può giocare quasi a kung-fu: la
    scelta appare corretta. Severo invece il rosso diretto per Muntari che
    entra in laterale su Tedesco, toccando l’avversario soprattutto con la
    gamba di richiamo. Intervento più da giallo. Il Catania reclama un
    rigore vedendo un tocco di mano di Cordoba, ma l’interista porta le
    braccia indietro proprio per non toccare il pallone sul tiro.



    UDINESE-JUVENTUS 2-1

    Legrottaglie in ritardo falcia Quagliarella lanciato sulla
    sinistra: ammonizione giusta. Ok il gol di Quagliarella: sulla partenza
    Di Natale è in posizione regolare. Più avanti Quagliarella in
    fuorigioco: gol annullato. Legrottaglie allarga il braccio e colpisce
    Quagliarella che magari accentua, ma lo juventino rischia. Nedved
    ammonito per proteste perché chiede punizione, ma Isla non lo tocca;
    rischia poi il rosso con un fallo da dietro su Inler. Grygera viene
    agganciato da dietro da Pasquale: rigore giusto.

    :cool:

    [Modificato da superpadrepio il 29/01/2009 09:57]

  5.     Mi trovi su: Homepage #4979446
    superpadrepio ha scritto:
    Mi spiace perchè hai una bella testa. Ma questa dell'Inter e dei complotti di Moratti :rolleyes:
     sta diventando una tua paranoia. Ti fa' male.

    Ieri...ad esempio...Nedved è stato in campo dopo un intervento da rosso diretto al minuto 64...intervento che non è stato sanzionato manco col giallo....perché nedved era già stato ammonito. Questa è la vera sudditanza. Nedved sta in campo, Muntari viene cacciato. Ma non parlo mai (da dopo Moggi) di complotti.
    Il gol del Catania non c'è stato. Fischiato prima il fallo di Morimoto. Che c'era. Azione fermata.
    Come non c'è stato il gol della Fiore a Torino...questo sì valido... :rolleyes:


    CATANIA-INTER 0-1

    Rocchi annulla un gol a Paolucci perché Morimoto alza la gamba e la
    tiene tesa mentre Burdisso cerca di spazzare di testa in tuffo. Vero
    che Burdisso rischia il gioco pericoloso passivo perché si butta con la
    testa, ma il giapponese del Catania non può giocare quasi a kung-fu: la
    scelta appare corretta. Severo invece il rosso diretto per Muntari che
    entra in laterale su Tedesco, toccando l’avversario soprattutto con la
    gamba di richiamo. Intervento più da giallo. Il Catania reclama un
    rigore vedendo un tocco di mano di Cordoba, ma l’interista porta le
    braccia indietro proprio per non toccare il pallone sul tiro.



    UDINESE-JUVENTUS 2-1

    Legrottaglie in ritardo falcia Quagliarella lanciato sulla
    sinistra: ammonizione giusta. Ok il gol di Quagliarella: sulla partenza
    Di Natale è in posizione regolare. Più avanti Quagliarella in
    fuorigioco: gol annullato. Legrottaglie allarga il braccio e colpisce
    Quagliarella che magari accentua, ma lo juventino rischia. Nedved
    ammonito per proteste perché chiede punizione, ma Isla non lo tocca;
    rischia poi il rosso con un fallo da dietro su Inler. Grygera viene
    agganciato da dietro da Pasquale: rigore giusto.

    :cool:
     io non so se ti rendi conto di ciò che dici..veramente. Nedved è abbastanza insopportabile, ma se tu ritieni l'aver sfiorato da dietro un giocatore che simula un calcione un fallo da rosso...beh, allora muntari non dovrebbe uscire dagli spogliatoi ed entrare in campo, così come materazzi o se entrano verrebbero espulsi ad ogni contatto con l'avversario.

    Il gol di morimoto , certo, non è gol perché l'arbitro ha fischiato 5 decimi di secondo prima del tiro, e questo mi pare ovvio che scagioni totalmente la gravità della cosa perché OVVIAMENTE come BEN SI E' VISTO, in quei decimi di secondo tutta l'inter si è fermata , compreso julio cesar che come si è visto benissimo, se l'è fatta passare...
    ah aha ... ma per piacere...almeno un po' di ritegno. 


    I commenti sul gol dei giornalisti..sinceramente, non vedo la novità, ma i commenti degli arbitri erano ovviamente del parere opposto.


    Su legrottaglie, ho già risposto sul thread alle 3 giornate di adriano



    Una volta mi sembrava, magari ero un illuso, che nel calcio ci fosse anche un desiderio di aggregazione reale, di divertimento...; adesso mi sembra qualcosa molto vicino alla vendetta, vendetta numero 15. Dico questo per agganciarmi alla prossima canzone che si chiama "Delenda Carthago" e anche per dirvi che Properzio, la nuova ala della Lazio, diceva a proposito del denaro...risparmio la battuta in latino...del loro..."per causa tua", diciamo, "ci avviamo a morte prematura"...Com'è vero!!!
    Delenda Carthago.

  continuano gli scandali e finiscono i mal di schiena

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina