1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4978891



    Siamo arrivato all'ultimo atto della stagione di superlega apertura 2008/2009. Le leghe sono finite, molti manager sono stati meritatamente promossi di categoria, altri purtroppo retrocessi, passando anche da spareggi infuocati. Ai piani alti, in serie A1, Pezzotto ha battuto tutti i suoi rivali senza problemi approdando alla gran finale di superlega. In A2 invece la situazione è stata molto più equilibrata fino alla fine, dove alla penultima giornata c'era in testa sir Alexander con 23 punti a cui sarebbe bastata una semplice vittoria nell'ultima partita per essere campione, seguivano Massituo e Burzumati a 22 (che si incontravano nello scontro diretto), Wfw a 21, Lallo a 20. Succede che Lallo batte Sir e lo aggancia a 23, ma vince anche Wfw che si porta a 24, che sarebbe stato addirittura campione in caso di pareggio nel posticipo tra Burzumati e Massituo! Ma accadde l'incredibile a Reggio: le ferrovie Burzumati distruggono Massituo sul campo (4-0) e tutti i tifosi in delirio festeggiano la vittoria del campionato, ma beffardamente nel pomeriggio il notaio spegne tutti i sogni di gloria decretando il passivo della società e la conseguente sconfitta a tavolino, che costa 3 punti fondamentali facendo scivolare Burzumati addirittura al quinto posto! Ed è così che quei tre punti finiscono a Massituo, che arrivando a 25 diventa per la seconda volta campione della A2! Vittoria tuttavia meritata perchè il manager bresciano era stato in testa quasi tutto il campionato, nonostante alla fine reciti un incredibile differenza reti negativa (16 goal segnati e 20 subiti). Ma questa volta, a differenza del passato, Massituo trionfa anche nella gran finale Superlega contro Pezzotto per 1-0 ed è il gran campione di apertura 2008/2009.
    Nel frattempo, tutte le squadre di Superlega si sono incontrate ogni mercoledi con scontri nella seconda competizione per importanza, vale a dire la Coppa Superlega, che ha visto trionfatore lo storico manager della A1 Tony Manero! Tony ha esordito nel primo turno con un 1-0 ai danni di MrBarry, poi ha battuto 2-0 Fonfluss agli ottavi, si è meritatamente qualificato per i quarti di finale dove ha triturate Giovanni con un facile 4-0, poi ha eliminato Joey in semifinale con un secco 2-0 e ha alzato la coppa al temine della finale contro Lucafiqo, dopo una estenuante serie ai calci di rigore, nonostante avesse schierato Izco titolare. Non ci sono dubbi sul fatto che la sua vittoria sia meritata, 5 vittorie con 9 goal segnati e nessuno subito!
    Ed ora si affronteranno nella Supercoppa appunto Massituo e TonyManero, chi riuscirà ad aggiungere questo ultimo trofeo nella sua bacheca?

    Presentazione a Cura di Digital Boy
  2. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4978894
    Si chiude una stagione che ha visto prevalere l'inventore della Superlega che vede finalmente suo il trofeo che la sua fervida fantasia aveva creato. Sarà sazio Massituo o vorrà far sua anche la Supercoppa?
    Sarà una partita dalle mille incognite alcune delle quali venivano snocciolate anche qui in tribuna vicino a chi vi sta parlando.
    Tante le domande che si ponevano tifosi e giornalisti.
    Alcuni si soffermavano sulla fantasia dei genitori di Rubinho che hanno chiamato il figlio Rubens. Il più scandalizzato di tutti è l'ex calciatore di Bologna e Juventus De Marchi (Marco) che siede in tribuna.
    Molti si chiedevano anche come si potesse dividere Doni da Di Natale.
    Altri si domandavano se il secondo di Tony si siede in panchina prima di Terzi e la maggior parte hanno consigliato a Scarpi di non pestare mai Kakà anche se porta bene.
    Ma è il momento di incominciare, è il momento di Massituo contro Tony.
    Scendono in campo le due squadre agli ordini di un arbitro internazionale, come il signor DigitalBoy finnico di nascita, coadiuvato come guardalinee da due strafiche finlandesi delle quali ignoriamo i nomi.
    Massituo sceglie un 3-5-2 con sulle fasce le sue due carte di identità Bresciano e Milanetto ed in attacco la sorpresa Esposito.
    Tony risponde con un 4-4-1-1 con centrocampo muscolare e Kakà libero di svariare dietro a Di Natale preferito incredibilmente a Izco.
    Ma ecco che sono partiti!
    2° Di Natale scivola e si fa male ad una caviglia. Deve uscire dolorante cedendo il posto a Izco.
    6° Pato (che forse non tutti sanno chiamarsi Arra di nome) se ne va a Radu, gran botta dal limite, ma Rubinho si supera e devia in angolo
    8° C'è un Rubinho splendente in campo. Diamanti in tribuna è offuscato
    13° Grande iniziativa di Maggio che cerca Di Natale che arriva in ritardo di 7 mesi.
    19° Bresciano e Milanetto protestano con l'allenatore Massituo per la presenza in campo di Esposito reo di togliere il lavoro a quelli del nord
    23° Punizione per Massituo. Calcia Ronaldinho, palla alta.
    33° Kakà va via sulla sinistra, dà uno sguardo in mezzo e vede libero Izco, cross pennellato e l'argentino non può fare altro che mettere in goal! TONY 1 MASSI 0
    38° Massituo ascolta Milanetto e Bresciano e inserisce Jimenez per Esposito.
    42° Milanetto ed Esposito protestano con Massituo perchè l'extracomunitario Jimenez toglierebbe lavoro a quelli del nord.
    44° Gigi D'Agostino prova a cambiare il ritmo dell'incontro
    46° Gran botta da fuori di Jimenez, palla a lato.
    SECONDO TEMPO
    52° Inizia forte Massituo con uno splendido scambio tra Pato e Jimenez, palla che scheggia il palo e si perde fuori.
    57° Kakà lancia Izco, splendido triangolo con Maggio e l'argentino se ne va solo contro Abbiati e je fa er cucchiaio. 2-0 per Tony!
    61° Milanetto scambia con Bresciano, poi vede tutto solo in area Jimenez, ma non lo serve. Fini dalla panchina e Bossi dalla tribuna applaudono
    74° Insiste Massituo con Pato, il brasiliano supera in velocità Zambrotta e prova il pallonetto, ma Rubinho è attento e para.
    79° Contropiede fulminante di Tony con Izco che va via sul filo del fuorigioco, supera con un tunnel abbiati e deposita il pallone in fondo alla rete. 3-0 per Tony
    83° Partita che perde di intensità visto il risultato, Massituo a questo punto fa uscire Legrottaglie non accorgendosi di aver finito i cambi. La sua squadra rimane quindi in 10. Ma, un momento, colpo di scena, Massituo è andato negli spogliatoi con Legrottaglie (vedere puntata precedente)
    88° Non c'è più partita e gli uomini di Tony fanno melina (non è la figlia di Felipe Melo)
    90° L'arbitro non assegna recupero visto il risultato e fischia la fine.
    TONY vince la supercoppa.
    Anche per oggi è tutto, una buona serata da Mike e Natalie Imbruglia (commentatrice)

    Cronaca a Cura di Mike75
  3. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4978927
  4. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #4980025
    :rotfl::rotfl:


    complimenti tony:approved:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose

  Supercoppa Superlega Apertura 2008/09: Massituo - Tony Manero

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina