1.     Mi trovi su: Homepage #4981151
    Mi spiego meglio.
    Cosa fate appena avete comprato un videogioco?Correte per arrivare a casa e provarlo subito oppure avete un approccio più calmo?Aprite subito la confezione(magari appena usciti dal negozio dove l'avete preso o,perchè no,proprio dentro)oppure aspettate di arrivare a casa e,solo dopo esservi letto il libretto e la copertina,lo aprite?Ultimo,ma non per importanza: una volta messo nella vostra fida 360,lo giocate quanto più potete(tempo e impegni permettendo)oppure lo centellinate per gustarvelo appieno?
    Io sono più per il metodo "riflessivo",passatemi il termine;lo prendo,apro con calma una volta arrivato a casa,leggo il libretto,lo annuso(strano ma vero :))),vedo bene la confezione e finalmente lo gioco ma dosandolo per bene.
    E voi?Dite dite...
    Il Grammaticus cagacazzi e Ascoltatore esperto di musica di Nextgame.

    IL MIO BLOG DI RECENSIONI MUSICALI http://musiteque.blogspot.com/
  2. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #4981198
    IdealBeys ha scritto:
    Mi spiego meglio.
    Cosa fate appena avete comprato un videogioco?Correte per arrivare a casa e provarlo subito oppure avete un approccio più calmo?Aprite subito la confezione(magari appena usciti dal negozio dove l'avete preso o,perchè no,proprio dentro)oppure aspettate di arrivare a casa e,solo dopo esservi letto il libretto e la copertina,lo aprite?Ultimo,ma non per importanza: una volta messo nella vostra fida 360,lo giocate quanto più potete(tempo e impegni permettendo)oppure lo centellinate per gustarvelo appieno?
    Io sono più per il metodo "riflessivo",passatemi il termine;lo prendo,apro con calma una volta arrivato a casa,leggo il libretto,lo annuso(strano ma vero :))),vedo bene la confezione e finalmente lo gioco ma dosandolo per bene.
    E voi?Dite dite...
     Sta storia che si "annusa" è un classico.

    Cmq, da ragazzino quando avevo un gioco nuovo fra le mani stavo in fibrillazione. Pur di provarlo facevo i salti mortali.

    Ora, invece, magari dopo averlo comprato spesso non torno neppure direttamente a casa per provarlo. Spesso lo metto nel cruscotto della macchina e magari esco con la ragazza o con gli amici e poi, quando torno, se me lo ricordo, lo porto a casa.
    La priorità comunque è provarlo quando non ho fretta. Se ho qualcosa da fare, prima la faccio, e poi provo il gioco. Non mi piace non avere tempo per giocarlo.

    Poi ci sono due possibilità:
    1) Il gioco mi prende: comincio a giocarlo in ogni attimo di tempo libero.
    2) Il gioco non mi prende: lo gioco quasi a forza (tipo Fable 2), tanto perchè ormai ci ho speso i soldi.

    Sul libricino dipende. Ma quello di solito è "lettura da cesso".
  3.     Mi trovi su: Homepage #4981208
    IdealBeys ha scritto:
    Mi spiego meglio.
    Cosa fate appena avete comprato un videogioco?Correte per arrivare a casa e provarlo subito oppure avete un approccio più calmo?Aprite subito la confezione(magari appena usciti dal negozio dove l'avete preso o,perchè no,proprio dentro)oppure aspettate di arrivare a casa e,solo dopo esservi letto il libretto e la copertina,lo aprite?Ultimo,ma non per importanza: una volta messo nella vostra fida 360,lo giocate quanto più potete(tempo e impegni permettendo)oppure lo centellinate per gustarvelo appieno?
    Io sono più per il metodo "riflessivo",passatemi il termine;lo prendo,apro con calma una volta arrivato a casa,leggo il libretto,lo annuso(strano ma vero :))),vedo bene la confezione e finalmente lo gioco ma dosandolo per bene.
    E voi?Dite dite...
         Ma è un topic per soli possessori di 360? :(

    A parte gli scherzi, io apro il gioco quando arrivo a casa. Guardo per bene la confezione e controllo se oltre al libretto di istruzioni ci sono coupon, bigliettini o roba del genere. Poi prendo il disco e controllo se è in condizioni perfette, senza macchie nè graffi (ebbene si, lo faccio anche coi giochi nuovi :)) ). Inserisco il disco nella console e faccio una prima giocatina veloce, a mò di anteprima. Dopodichè estraggo il disco dalla console, lo ripongo nella custodia e mi leggo per bene tutto il libretto di istruzioni (spesso, ma non sempre, lo annuso anche io :DD ). Dopodichè inizio a giocare sul serio, ma centellinandolo.
    No, I'm not on f*****g Facebook!
  4.     Mi trovi su: Homepage #4981294
    io cerco di rimanere calmo ma alla fine sono molto piu frenetico, finisce sempre che faccio i 160 per arrivare a casa, elimino chiunque stia occupando la tv, inizio a installare il gioco e nel frattempo dò un occhiata al libretto con le mani tremanti, poi almeno 3 ore no stop.
    cmq con queste installazioni ormai in quasi tutti i giochi siamo costretti a prendercela con piu calma...
    Tu sei l uomo con i "big cojones!!"
    Tommy Vercetti, let's go!
  5. Protomentale  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4981297
    Piccolo ha scritto:
    Sta storia che si "annusa" è un classico.

    Cmq, da ragazzino quando avevo un gioco nuovo fra le mani stavo in fibrillazione. Pur di provarlo facevo i salti mortali.

    Ora, invece, magari dopo averlo comprato spesso non torno neppure direttamente a casa per provarlo. Spesso lo metto nel cruscotto della macchina e magari esco con la ragazza o con gli amici e poi, quando torno, se me lo ricordo, lo porto a casa.
    La priorità comunque è provarlo quando non ho fretta. Se ho qualcosa da fare, prima la faccio, e poi provo il gioco. Non mi piace non avere tempo per giocarlo.

    Poi ci sono due possibilità:
    1) Il gioco mi prende: comincio a giocarlo in ogni attimo di tempo libero.
    2) Il gioco non mi prende: lo gioco quasi a forza (tipo Fable 2), tanto perchè ormai ci ho speso i soldi.

    Sul libricino dipende. Ma quello di solito è "lettura da cesso".
       
    Uso lo stesso identico approccio :D
  6. non lo so, davvero...  
        Mi trovi su: Homepage #4981333
    Piccolo ha scritto:
    Sta storia che si "annusa" è un classico.

    Cmq, da ragazzino quando avevo un gioco nuovo fra le mani stavo in fibrillazione. Pur di provarlo facevo i salti mortali.

    Ora, invece, magari dopo averlo comprato spesso non torno neppure direttamente a casa per provarlo. Spesso lo metto nel cruscotto della macchina e magari esco con la ragazza o con gli amici e poi, quando torno, se me lo ricordo, lo porto a casa.
    La priorità comunque è provarlo quando non ho fretta. Se ho qualcosa da fare, prima la faccio, e poi provo il gioco. Non mi piace non avere tempo per giocarlo.

    Poi ci sono due possibilità:
    1) Il gioco mi prende: comincio a giocarlo in ogni attimo di tempo libero.
    2) Il gioco non mi prende: lo gioco quasi a forza (tipo Fable 2), tanto perchè ormai ci ho speso i soldi.

    Sul libricino dipende. Ma quello di solito è "lettura da cesso".
     IDEM. Una volta ci stavo "attento" ora invece manco le istruzioni leggo più.
    Un giorno la paura bussò alla porta, il coraggio andò ad aprire e non c'era nessuno.
    *Codice amico 3DS 3566 1524 6005*
    the cake is a lie
  7. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #4981701
    appena comprato il gioco è la solita routine

    entro in macchina
    osservo la custodia e ri-leggo le scritte sul retro
    scarto il cellophane
    apro la confezione
    leggo il manuale solo per vedere se è a colori e se contiene molte pagine e sopratutto la ddescrizione partiolareggia di personaggi ed eventi del gioco (se è un j-rpg)
    faccia disgustata se il manuale è in B/N
    torno a casa e inserisco il gioco nella console per vedere se funziona. :cool:
    appena ho tempo ci gioco

    1)di notte
    2)al buio
    3)con cuffie

    altrimenti non comincio proprio a giocarci se una sola di queste variabili non è presente
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  8.     Mi trovi su: Homepage #4981817
    Solidino ha scritto:
    appena comprato il gioco è la solita routine

    entro in macchina
    osservo la custodia e ri-leggo le scritte sul retro
    scarto il cellophane
    apro la confezione
    leggo il manuale solo per vedere se è a colori e se contiene molte pagine e sopratutto la ddescrizione partiolareggia di personaggi ed eventi del gioco (se è un j-rpg)
    faccia disgustata se il manuale è in B/N
    torno a casa e inserisco il gioco nella console per vedere se funziona. :cool:
    appena ho tempo ci gioco

    1)di notte
    2)al buio
    3)con cuffie

    altrimenti non comincio proprio a giocarci se una sola di queste variabili non è presente
      Allora immagino che Dead Space te lo sia proprio goduto fino in fondo...:))
    Il Grammaticus cagacazzi e Ascoltatore esperto di musica di Nextgame.

    IL MIO BLOG DI RECENSIONI MUSICALI http://musiteque.blogspot.com/
  9. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #4981832
    prima giocavo indifferentemente la mattina, pomeriggio o la sera....

    poi per questioni di tempo è cambiato tutto, e direi meno male...anche eprchè giocare la mattina e il pomeriggio non ha proprio senso per me. :cool:
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  10.     Mi trovi su: Homepage #4982173
    Prendendoli solo in negozi me li coccolo tutti prima di rientrare in casa (cosa che avviene molto velocemente di solito :))).

    Il brutto viene dopo, se il gioco non mi piace anche io lo gioco a forza (vedi Bioshock, l'ho finito solo per poter dire "terminato Bioshock, ora lo stronco :DD"), se mi piace invece posso starci anche 5 ore di fila attaccato :toghy:!
  11.     Mi trovi su: Homepage #4982280
    James Mc Cloud ha scritto:
    Prendendoli solo in negozi me li coccolo tutti prima di rientrare in casa (cosa che avviene molto velocemente di solito :))).

    Il brutto viene dopo, se il gioco non mi piace anche io lo gioco a forza (vedi Bioshock, l'ho finito solo per poter dire "terminato Bioshock, ora lo stronco :DD"), se mi piace invece posso starci anche 5 ore di fila attaccato :toghy:!
     Non ti è piaciuto Bioshock O.O ?
    Il Grammaticus cagacazzi e Ascoltatore esperto di musica di Nextgame.

    IL MIO BLOG DI RECENSIONI MUSICALI http://musiteque.blogspot.com/
  12. Mors tua VITA mea  
        Mi trovi su: Homepage #4983863
    Esco dal negozio, corro alla fermata (sono sempre coi mezzi ;) ) e mentre sono sull'autobus do' un'occhiata al libretto di istruzioni (e spesso equesta sara' l'UNICA occhiata che gli daro')...Appena arrivo a casa saluto distrattamente mia mamma, mi cambio in tempo record per mettermi comodo (anzi, a volte non mi cambio proprio se sono gia' comodo) tiro fuori il CD/DVD/Bluray del gioco con uno strano quanto imbobabile compromesso di velocita'/delicatezza, e cerco di infilarlo nel 360... ma a questo punto scopro di NON possedere un 360!! Allora guardo la confezione, vedo che e' un gioco per PS3 e, con un sospiro di sollievo, lo infilo nella PS3... :P Faccio partire il caricamento e nel frattempo a velocita' supersonica tiro giu' la tapparella, chiudo la porta, spengo la luce, alzo a palla il volume... ma lo riabbasso subito perche' mi accorgo che era gia' a palla ( :rotfl: ) mi siedo sulla poltroncina davanti allo schermo gridando un "mamma vieni a vedere che bello questo gioco" ... e attendo....... (sperando non sia necessaria un'installazione di mezz'ora... 8-( )

    In genere gioco il primo pezzo in stato semi-confusionale, poi il giorno dopo lo ricomincio da capo con piu' calma... :asd:

    Ebbene si', proprio come un bimbo :*) (anche se bimbo non lo sono piu' da moooolto tempo... una volta rasentavo la messa nera per ogni gioco nuovo)

    __________/ ANTINOMY \__________/ Inside Human Cruelty \__________/ Nuclear Fest \__________/ RegnOscuro \__________
    ___________________________________________________
    I Semper Fidelis di Xbox720 e PS4 - Aggiornamento al 18 Settembre 2011

  Nuovo gioco,nuove emozioni: come affrontate tutto ciò?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina