1.     Mi trovi su: Homepage #4989398
    Sul campionato: "E' apertissimo", e Quaresma: "Lo ammiro, in Inghilterra farà bene"

    Intervistato da Sky, il Ct della Nazionale Marcello Lippi in una lunga intervista ha parlato di tanti argomenti, da Amauri a Beckham, soffermandosi anche sull'Inter e in particolare su un promettente prodotto del vivaio nerazzurro. "Devo confessare che non conoscevo Santon - ha detto Lippi - l'ho visto giocare per la prima volta con l'Inter e ne sono rimasto colpito. Questo ragazzo ha tutti i numeri per diventare un campione e, di conseguenza, per giocare in Nazionale un giorno. Tra l'altro gioca nell'Inter, non in una squadra di poco valore, e vederlo giocare con quel temperamento a San Siro mi ha davvero colpito".

    Poi si sofferma sulla corsa scudetto: "Dire che lo scudetto può perderlo solo l'Inter sminuisce il valore di Milan, a meno 6, e Juventus, a meno 7. Solo due settimane il distacco era di 3 punti e la Juve avrebbe potuto portarsi a una sola lunghezza. Tutto questo in un periodo in cui non c'è la Champions League, che con le partite della fase finale, dentro o fuori, condizionerà il campionato. Direi che è ancora tutto apertissimo".

    Infine la questione Quaresma: "Io sono un estimatore di Quaresma, tempo fa dissi che se dovessi immaginare la mia squadra ideale, mi piacerebbe giocare con due esterni larghi e uno di questi dovrebbe essere Quaresma. Purtroppo ritrovarsi in una realtà nuova, con tifosi esigenti che ti fischiano subito, e non riuscire ad adattarsi diventa problemantico per tutti. Ma sono sicuro che al Chelsea farà vedere il suo vero valore".

  Marcello Lippi: "Santon è da Nazionale"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina