1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #4992882
    O almeno cosi credo che si chiamerà in Italia il nuovo flm di Brad Pitt con Cate Blanchett. E' la storia di una persona che, al contrario di tutti, nasce vecchia e nel corso della sua vita ringiovanisce.
    Film buono come idea e come ambientazioni (si passa dalla fine della I WW fino a quasi i giorni nostri) e si vede una ottima recitazione di entrambi gli attori principali. Solo grosso difetto del film: la lunghezza. Verso la metà del film comincia un parziale abbiocco a causa di alcune scelte del regista di mostrare TROPPE cose che potevano, a mio avviso, essere tagliate e di molto. Consiglio la visione
  2. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #4992950
    Il titolo italiano dovrebbe essere Il Curioso Caso di Benjamin Button.

    La mia paura è proprio che possa essere noioso. Comunque sarà grande protagonista agli Oscar.

    La regia com'è?
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #4992964
    Myau ha scritto:
    Il titolo italiano dovrebbe essere Il Curioso Caso di Benjamin Button.

    La mia paura è proprio che possa essere noioso. Comunque sarà grande protagonista agli Oscar.

    La regia com'è?
     tutto molto bello Myau, ti ripeto: il solo problema è una eccessiva lentezza nel raccontare alcune cose che imho si potevano ridurre a poco. Memorabile uno degli attori non protagonisti che racconta la sua vita
  4. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #4992989
    SharkFRA ha scritto:
    tutto molto bello Myau, ti ripeto: il solo problema è una eccessiva lentezza nel raccontare alcune cose che imho si potevano ridurre a poco. Memorabile uno degli attori non protagonisti che racconta la sua vita


    Ma io mi son chiesto...l'approccio che è stato usato qual'è? Io credo che del racconto rimanga solo lo spunto iniziale, innanzi tutto perchè sono una manciata di pagine, e poi perchè non ha alcuna pretesa di realismo, e tutto grottesco, paradossale...il film mi pare abbia un approccio "serioso" e "quasi realistico" vedendo anche le tecniche impiegate per dar vita al "neonato" (è sostanzialmente un attore virtuale).
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  5. 痺れるだろう?  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4993194
    Io ho letto in giro un parallelismo con Vi presento Joe Black e da allora non credo che avrò più il coraggio di avvicinarmi a questa cosa qui... (a proposito della lentenzza del film)
    /!\quello che vive in Cina di Nextgame/!\
    ogni tanto fate una capatina nel mio blog! (sempre che la Cina sblocchi Blogspot... (sic))
    你令一切平凡的事变得新奇 令琐事变成美好的回忆...
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4994712
    A me mi ispira parecchio, infatti lo andro a vedere nel fine settimana, mi incuriosisce parecchio la storia.
    Da quello che ho capito parla della storia d'amore tra lui e, mi sembra, Kate Winslet, che però è piuttosto particolare, perche mentre lei invecchia lui ringiovanisce. L'ho trovata molto poetica come idea, il fatto che loro due ci sara un momento nella vita in cui saranno coetanei, in cui le loro vite si incrociano, bella come cosa no? Poi vedremo come l'hanno realizzaa nel film, queste sono solo le seghe mentali che mi sono fatto guardando il trailer.
    www.myspace.com/akirametalhead
    www.myspace.com/humandecay
    www.drunkgamers.blogspot.com
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #4995046
    123 ha scritto:
    A me mi ispira parecchio, infatti lo andro a vedere nel fine settimana, mi incuriosisce parecchio la storia.
    Da quello che ho capito parla della storia d'amore tra lui e, mi sembra, Kate Winslet, che però è piuttosto particolare, perche mentre lei invecchia lui ringiovanisce. L'ho trovata molto poetica come idea, il fatto che loro due ci sara un momento nella vita in cui saranno coetanei, in cui le loro vite si incrociano, bella come cosa no? Poi vedremo come l'hanno realizzaa nel film, queste sono solo le seghe mentali che mi sono fatto guardando il trailer.
      Cate Blanchett. ;)
  8.     Mi trovi su: Homepage #4997265
     Mi associo, è TREMENDAMENTE lento,  in confronto a questo Vi presento Joe Black sembra Crank.

     Direi che è il classico panettone paraculone da Oscar... quasi tre ore che potevano stare benissimo in due, tecnicamente splendido, anche se la caratterizzazione di Benjamin è alla fine quella più "vuota" (apprezzabili invece quelle di molti altri personaggi, specie il capitano della nave) e gli avvenimenti non sono niente di speciale (non si avvicina nemmeno lontanamente a Forrest Gump), comunque ti lascia sempre la voglia di vedere cosa succederà col passare degli anni, sia per la mutazione del protagonista (ottima davvero la CG, siamo a livelli quasi perfetti) che per il cambiamento degli usi e costumi tra i vari decenni. Fa effetto vedere Benjamin nato in una comunità in Lousiana dove l'illuminazione è a lampade ad olio e alla fine vederlo guardare i Beatles in tv. Ad ogni modo una pellicola piena di ironia, riflessione e alcune scene grandiose (ad esempio la scenata del guaritore o la "prima notte" di Ben). Cate Blanchett meravigliosa come sempre. Direi che questo è il titolo che alla fine sbancherà le statuette, la sensazione di attendibilità in questo senso è simile a predecessori come Titanic, Il Paziente Inglese e Brokeback Mountain. Alla fin fine credo se lo meriti, più che altro perchè i titoli concorrenti non sono poi niente di così speciale.
    Rock in Progress. !PeacePeacePeace!
  9. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #4997266
    Kappei Jin ha scritto:
    Mi associo, è TREMENDAMENTE lento,  in confronto a questo Vi presento Joe Black sembra Crank.

     Direi che è il classico panettone paraculone da Oscar... quasi tre ore che potevano stare benissimo in due, tecnicamente splendido, anche se la caratterizzazione di Benjamin è alla fine quella più "vuota" (apprezzabili invece quelle di molti altri personaggi, specie il capitano della nave) e gli avvenimenti non sono niente di speciale (non si avvicina nemmeno lontanamente a Forrest Gump), comunque ti lascia sempre la voglia di vedere cosa succederà col passare degli anni, sia per la mutazione del protagonista (ottima davvero la CG, siamo a livelli quasi perfetti) che per il cambiamento degli usi e costumi tra i vari decenni. Fa effetto vedere Benjamin nato in una comunità in Lousiana dove l'illuminazione è a lampade ad olio e alla fine vederlo guardare i Beatles in tv. Ad ogni modo una pellicola piena di ironia, riflessione e alcune scene grandiose (ad esempio la scenata del guaritore o la "prima notte" di Ben). Cate Blanchett meravigliosa come sempre. Direi che questo è il titolo che alla fine sbancherà le statuette, la sensazione di attendibilità in questo senso è simile a predecessori come Titanic, Il Paziente Inglese e Brokeback Mountain. Alla fin fine credo se lo meriti, più che altro perchè i titoli concorrenti non sono poi niente di così speciale.
     le scene migliori sono con i fulmini. Quelle si che meriterebbero l'oscar
  10. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #4997531
    Jiraiya ha scritto:
    Io ho letto in giro un parallelismo con Vi presento Joe Black e da allora non credo che avrò più il coraggio di avvicinarmi a questa cosa qui... (a proposito della lentenzza del film)
     
    Beh quello era un film supremo, con un Hopkins superlativo.
  11.     Mi trovi su: Homepage #4997534
    Ripensandoci oggi.... è proprio un film studiato alla Forrest Gump, un mezzo clone praticamente. Solo, anzichè esserci il deficit mentale c'è un'altra anomalia... ma siamo sempre lì. Il discorso che è Button sembra un FG per anziani. La cosa poi lo accomuna anche a The Milionaire, anch'esso candidato con una storia basata su una lunga biografia. Per me resta comunque sottotono, specie perchè come hai detto tu poteva stare in due ore scarse e invece lo hanno diluito che più di così non si poteva.
    Rock in Progress. !PeacePeacePeace!
  12. 痺れるだろう?  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #4998636
    Atlas ha scritto:
    Beh quello era un film supremo, con un Hopkins superlativo.
       ahahahahaahahahaha (risata isterica).

    i gusti son gusti, per me un film che dura tre ore e sta benissimo in 45 minuti è una porcheria, mi dispiace.

    e l'ho visto pure al cinema, lo stesso anno in cui è uscito The big leboswky. c'è del marcio in Danimarca. sigh.
    cioè, io ho visto (e apprezzato) primavera, estate, autunno, inverno e ancora primavera, però se sento l'odore di queste paraculate americane, me ne tengo alla larga. ero curioso come una scimmia di vedere questo titolo, ma adesso non lo toccherei neanche con un bastone, essendo scivolato nella lista dei titoli da vedere aspetterò prima qualche altra decina di pareri e poi ci ripenso (che tanto nel frattempo con titoli in giro come Changeling e Revolutionary Road non è che uno si annoia...)

    :|3
    /!\quello che vive in Cina di Nextgame/!\
    ogni tanto fate una capatina nel mio blog! (sempre che la Cina sblocchi Blogspot... (sic))
    你令一切平凡的事变得新奇 令琐事变成美好的回忆...
  13. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #4998716
    Jiraiya ha scritto:
    ahahahahaahahahaha (risata isterica).

    i gusti son gusti, per me un film che dura tre ore e sta benissimo in 45 minuti è una porcheria, mi dispiace. 
      
    Se ti riferisci a Joe Black, dì che non t'è piaciuto e basta, perchè in 45 minuti quel film DAVVERO sarebbe stata una porcheria. ;)

  Il curioso caso di Benjamin Button

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina