1.     Mi trovi su: Homepage #4999698
    Gesù, Gesù, quanta confusione che si respira.

    E' ormai chiaro che la garanzia PS3 funziona così. Un anno per la Sony, ed un anno a carico del negoziante.

    Ma, or ora, chiedevo ad un noto negozio online, se loro si accollano la spesa della sostituzione, nel "teorico" loro anno di competenza. Loro mi han detto che bisogna rivolgersi all'assistenza Sony, dunque, PAGARE.

    A questo punto, mi chiedo, come facciamo ad avere la certezza che il secondo anno di garanzia se lo sobbarcherà il negoziante? Lo chiediamo prima dell'acquisto? A me sembra un principio decisamente lacunoso.

    Pongo un esempio.
    Io compro la PS3 in un bel negozietto di provincia. Dopo un anno e più, la console si rompe. Intanto, il negozietto ha chiuso per fallimento. In quel caso, che dovrei fare?

    Vedete quanto me che ci troviamo di fronte a situazioni troppo "cavillose".

    Voi che dite?
    Il mio blog antropologico: Racconti Senz'anima
    Tra un mese - un mese e mezzo - uscirà il mio primo libro. "28 Grammi Dopo", un romanzo d'esordio socialmente inutile che potrete comprare nelle migliori - e nelle peggiori - librerie. Presto effonderò dettagli.
  2. abra-che cazzo-cadabra  
        Mi trovi su: Homepage #4999711
    beatrix 00 ha scritto:
    Gesù, Gesù, quanta confusione che si respira.

    E' ormai chiaro che la garanzia PS3 funziona così. Un anno per la Sony, ed un anno a carico del negoziante.

    Ma, or ora, chiedevo ad un noto negozio online, se loro si accollano la spesa della sostituzione, nel "teorico" loro anno di competenza. Loro mi han detto che bisogna rivolgersi all'assistenza Sony, dunque, PAGARE.

    A questo punto, mi chiedo, come facciamo ad avere la certezza che il secondo anno di garanzia se lo sobbarcherà il negoziante? Lo chiediamo prima dell'acquisto? A me sembra un principio decisamente lacunoso.

    Pongo un esempio.
    Io compro la PS3 in un bel negozietto di provincia. Dopo un anno e più, la console si rompe. Intanto, il negozietto ha chiuso per fallimento. In quel caso, che dovrei fare?

    Vedete quanto me che ci troviamo di fronte a situazioni troppo "cavillose".

    Voi che dite?
     se il negozio chiude ti attacchi ma anche se è ancora aperto, come ha detto onslaught qualche giorno fa, il problema non è semplice da risolvere. se il negoziante lo chiede, sta a te dimostrare che la causa del difetto non è dovuto a te.
    | || ||| ||||
    All men dream, but not equally.
  3.     Mi trovi su: Homepage #4999731
    Esattamente.

    Mi sono arrivate anche altre risposte, ed ho scritto a TUTTI i più noti negozi online.

    ATTENZIONE: NESSUNO si sobbarca il "peso" del secondo anno di garanzia.
    Me l'hanno detto chiaramente.

    Ho scritto alcune cose in stampatello, così capite che questo secondo anno è più utopia che realtà. :)
    Il mio blog antropologico: Racconti Senz'anima
    Tra un mese - un mese e mezzo - uscirà il mio primo libro. "28 Grammi Dopo", un romanzo d'esordio socialmente inutile che potrete comprare nelle migliori - e nelle peggiori - librerie. Presto effonderò dettagli.
  4.     Mi trovi su: Homepage #4999849
    beatrix 00 ha scritto:
    Esattamente.

    Mi sono arrivate anche altre risposte, ed ho scritto a TUTTI i più noti negozi online.

    ATTENZIONE: NESSUNO si sobbarca il "peso" del secondo anno di garanzia.
    Me l'hanno detto chiaramente.

    Ho scritto alcune cose in stampatello, così capite che questo secondo anno è più utopia che realtà. :)
     C'è una legge europea da rispettare. Se non si vogliono sobbarcare il secondo anno di garanzia lo fanno ugualmente.
  5.     Mi trovi su: Homepage #4999854
    Lightside ha scritto:
    C'è una legge europea da rispettare. Se non si vogliono sobbarcare il secondo anno di garanzia lo fanno ugualmente.
     esatto, il secondo anno è per legge a carico loro..
    poi numerose case han deciso di assumersi la garanzia per 24 mesi..


    ..superfluo aggiungere che tra queste non rientra sony..
    In cerca di appassionati di Boardgames a Milano Sud, contattatemi!!
  6. NextGameOver  
        Mi trovi su: Homepage #5167405
    hiyuga ha scritto:
    esatto, il secondo anno è per legge a carico loro..
    poi numerose case han deciso di assumersi la garanzia per 24 mesi..

    ..superfluo aggiungere che tra queste non rientra sony..
     Si, ma come si fa a dimostrarlo?
    Esiste una legge da poter mostrare?
    Perchè il negoziante, quello in proprio, se ne fotte altamente, ed anche le grandi catene ti ridono dietro.
  7.     Mi trovi su: Homepage #5167428
    C'è sempre confusione sull'argomento: non è un anno di garanzia a carico del produttore, ed un anno a carico del venditore, sono due diverse garanzie.
    La garanzia fornita dal produttore è detta garanzia convenzionale: non c'è alcun obbligo di legge (per assurdo il venditore potrebbe anche non fornirla) se non quello di rispettare i termini con cui la si concede (per cui ogni produttore stabilisce forme e tempi, ecco perché esistono prodotti con garanzia del produttore di durata variabile).
    La garanzia fornita dal venditore è detta garanzia legale: è quella disciplinata dalla legge, ed ha durata 2 anni; c'è però un grosso inghippo: per come è stata scritta, copre i difetti di conformità solo per i primi 6 mesi, dato che, durante questo periodo, si presume che qualunque difetto si presenti sia riconducibile ad un difetto di conformità presente nel bene fin dal principio, fino a prova contraria (che deve fornire il venditore), dopo i primi 6 mesi l'onere della prova si ribalta, ed è il consumatore che deve fornire la prova che il guasto sia dovuto ad un difetto di conformità, in assenza di questa prova opera una supposizione, e si presume che il difetto non sia un difetto di conformità presente nel ben fin dal principio.
    Purtroppo provare che il difetto è un difetto di conformità, è una cosiddetta probatio diabolica, ovvero un qualcosa che è praticamente impossibile provare (a causa della complessità della complessità della ricostruzione logica dei passaggi) , e comporta, come minimo, il ricorso ad una perizia tecnica che, con tutta probabilità, avrà un costo pari o superiore a quello della riparazione.
    Il fu BerserK
    Vendicarsi e'come affilare una spada arrugginita dal sangue, immergendola in un lago di sangue. Per riparare la lama del tuo cuore intaccata dalla tristezza, la stai inabissando nel sangue. Ma quanto più l'affili, più si arrugginisce. E più si arrugginisce, più l’affili. Alla fine rimarrai solo con un pugno di ruggine
  8.     Mi trovi su: Homepage #5167530
    L'associazione consumatori non può di certo opporsi ad una legge.
    Il fu BerserK
    Vendicarsi e'come affilare una spada arrugginita dal sangue, immergendola in un lago di sangue. Per riparare la lama del tuo cuore intaccata dalla tristezza, la stai inabissando nel sangue. Ma quanto più l'affili, più si arrugginisce. E più si arrugginisce, più l’affili. Alla fine rimarrai solo con un pugno di ruggine
  9. NextGameOver  
        Mi trovi su: Homepage #5167558
    Onslaught ha scritto:
    C'è sempre confusione sull'argomento: non è un anno di garanzia a carico del produttore, ed un anno a carico del venditore, sono due diverse garanzie.
    La garanzia fornita dal produttore è detta garanzia convenzionale: non c'è alcun obbligo di legge (per assurdo il venditore potrebbe anche non fornirla) se non quello di rispettare i termini con cui la si concede (per cui ogni produttore stabilisce forme e tempi, ecco perché esistono prodotti con garanzia del produttore di durata variabile).
    La garanzia fornita dal venditore è detta garanzia legale: è quella disciplinata dalla legge, ed ha durata 2 anni; c'è però un grosso inghippo: per come è stata scritta, copre i difetti di conformità solo per i primi 6 mesi, dato che, durante questo periodo, si presume che qualunque difetto si presenti sia riconducibile ad un difetto di conformità presente nel bene fin dal principio, fino a prova contraria (che deve fornire il venditore), dopo i primi 6 mesi l'onere della prova si ribalta, ed è il consumatore che deve fornire la prova che il guasto sia dovuto ad un difetto di conformità, in assenza di questa prova opera una supposizione, e si presume che il difetto non sia un difetto di conformità presente nel ben fin dal principio.
    Purtroppo provare che il difetto è un difetto di conformità, è una cosiddetta probatio diabolica, ovvero un qualcosa che è praticamente impossibile provare (a causa della complessità della complessità della ricostruzione logica dei passaggi) , e comporta, come minimo, il ricorso ad una perizia tecnica che, con tutta probabilità, avrà un costo pari o superiore a quello della riparazione.
    Quindi, in soldoni, i 2 anni di garanzia sono un'utopia...
    Appoggio Killer per la mail, caxxo si deve risolvere stà cosa...
  10.     Mi trovi su: Homepage #5167565
    killer7 ha scritto:
    Però può far luce su questa situazione alquanto sconcertante...
    Credo l'abbia fatto da tempo.
    Il problema è che troppe persone si fidano di chi non ha la minima congnizione in materia giuridica, ed ecco come nascono false credenze come quella della garanzia spezzata in un anno a carico del produttore, ed uno a carico del negoziante.
    Leggeti anche la norma, eventualmente: è sufficientemente chiara per poter essere capita anche da chi non mastica diritto.
    Il fu BerserK
    Vendicarsi e'come affilare una spada arrugginita dal sangue, immergendola in un lago di sangue. Per riparare la lama del tuo cuore intaccata dalla tristezza, la stai inabissando nel sangue. Ma quanto più l'affili, più si arrugginisce. E più si arrugginisce, più l’affili. Alla fine rimarrai solo con un pugno di ruggine
  11. LoTopichino DOC  
        Mi trovi su: Homepage #5211712
    Ritiro su questo thread a causa della dipartenza della mia ps3... ( :'()

    La console ha un anno e 9 mesi circa, ho intenzione di portarla al negozietto dove l'ho acquistata e sentire cosa mi dicono, però prima vorrei avere chiari quelli che dovrebbero essere i miei diritti... Per favore qualcuno mi aiuti
    /!\L'eLbano di Nextgame :cool:/!\
    Salite anche voi sulla giostra, è gratis, è Lo Topic!
  12.     Mi trovi su: Homepage #5211725
    Bigian92 ha scritto:
    Ritiro su questo thread a causa della dipartenza della mia ps3... ( :'()
    La console ha un anno e 9 mesi circa, ho intenzione di portarla al negozietto dove l'ho acquistata e sentire cosa mi dicono, però prima vorrei avere chiari quelli che dovrebbero essere i miei diritti... Per favore qualcuno mi aiuti
     http://community.videogame.it/forum/t/334883/
    Pag. 5
    Perfer et obdura! Dolor hic tibi proderit olim.
  13. the last story  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5211740
    Lightside ha scritto:
    C'è una legge europea da rispettare. Se non si vogliono sobbarcare il secondo anno di garanzia lo fanno ugualmente.
     Quello che dice Lightside è vero e lo condivido ma, e mi rivolgo anche a te Lightside, se devo mettermi nei panni del commerciante non è una bella cosa. Un conto è un grosso centro commerciale (che comunque anche lui può avere i suoi problemi), un'altro è un piccolo negozietto. I commercianti spesso sono visti come "ladri", la realtà è che tra spese di gestione, tasse e affitti, queste persone a cui tanto si punta il dito contro non sono affatto dei ricconi.
    Il problema è la legge che sin dall'inizio doveva mettere a carico il secondo anno di garanzia al produttore. Volete vendere questo prodotto in italia? Bene, due anni di garanzia minimo, direttamente al produttore.
    Detto questo, Lightside ha ragione e lo quoto (e lo leggo da tanti anni, sa il fatto suo) però volevo semplicemente far notare che viviamo in un paese dove la sopravvivenza inizia ad essere un problema e tante volte sono proprio le vittime di questo sistema (piccoli commercianti e acquirenti in questo caso) a scannarsi tra di loro.
    Noi pretendiamo i nostri diritti è vero, ma a scapito di chi? Di un'altra vittima del sistema.

    Detto questo, il secondo anno di garanzia del negoziante ti spetta di diritto (in funzione del tipo di guasto) ma se si incontra resistenza da parte del negoziante, evitate di spendere soldi inutili in un'eventuale causa per 100 euro di riparazione...semplicemente non andate più da quel negoziante se vi tratta male.
    Ottimo comunque il comportamento dell'autore del post che chiede informazione direttamente al negoziante. Se posso darti un consiglio e propri vuoi una garanzia sulla console, l'unica cosa che puoi fare è valutare se conviene o meno effettuare un'estensione di garanzia. Centri commerciali come Euronics estendono la garanzia ma attenzione, è vero che vale per qualsiasi tipo di danno al prodotto ma ti pagano metà o 3/4 delle spese di riparazione fatte dal centro assistenza. Purtroppo anche questi sono contratti un pochino...subdoli e bisogna informarsi bene.
    Ex capoReda di ConsoleGeneration (sempre nei miei ricordi)
    Codice 3DS: 1504-5679-6076
    codice wii Lucacat 4633-3406-7081-5109

  Garanzia PS3

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina