1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5000933
    Allora, breve spiegazione del problema:

    sto costruendo, per puro hobby e a tempo perso, un sistema di puntamento automatico...una specie di "torretta di difesa" automatica fatta in casa che segue il movimento di eventuali bersagli e sposta in automatico l'arma immaginaria. Ho già pensato a come fare il tutto, ma mi restano alcuni punti lacunosi...magari se qualcuno ci pensa potrebbe saltar fuori qualche buona idea:D


    Ovviamente ho 0 euro di budget (se volessi spendere in azionamenti ecc ecc sarebbe già tutto fatto e funzionante visto che muovere due assi controllati insieme è in media 1/35esimo del mio lavoro :DD )

    Spiego un pò le aeree in cui si divide il progetto e i problemi da sviluppare:
    1) Il sistema di visione si basa su un pc con webcam e su un software (già scritto da me) che mediante correlazioni sui frame successivi della webcam rileva eventuali "corpi estranei" nell'area visiva e produce due coordinate X e Y in real time verso cui puntare l'arma...e questo è praticamente fatto e funzionante in virtuale sul mio caro mac, devo solo convertirlo in un linguaggio di programmazione il più "scattante" possibile (il pc che utilizzero è un P3, da vedere se usare win o linux)
    Comunque sia qualunque suggerimento su questa parte di software (linguaggi da utilizzare, interfacce verso la webcam ecc ecc) è molto ben accetto!

    2) In base alle due coordinate rilevate dalla routine qui sopra bisogna spostare due assi controllati (uno che ruota destra/sinistra e uno su/giu) per il puntamento in modo da coprire tutta l'area di visuale della webcam...la parte meccanica è già a posto, mi sono procurato due motori DC 12V+riduttore dai tergicristalli di un'auto demolita e non ho problemi a costruire la struttura meccanica vera e propria :approved:

    3) per il movimento di ognuno degli assi pensavo a un H-bridge per ogni motore costruito artigianalmente mediante MOSFET di potenza (presi da vecchi alimentatori per PC) e i diodi necessari..tutta roba che ho già in casa. Per comandare il gate del MOSFET pensavo a un PWM software utilizzando 4 bit di uscita della parallela del pc per ogni motore comandati da un PID software basato sulla "posizione da raggiungere" fornita dal software di visione. E adesso arriva il problema più grosso: COME DIAVOLO FACCIO A OTTENERE UN SEGNALE DI RETROAZIONE DELLA POSIZIONE DA DARE IN PASTO AL PID? faccio notare che sul PC ovviamente NON ho schede di ingresso analogiche (a cui ad esempio avrei potuto attaccare dei potenziometri o robe simili)....Fuori le idee (io avevo già pensato a un sistema di rilevamento mediante la famosa webcam, ma il peso computazionale diventerebbe troppo elevato) :->...un'altra soluzione è un PID hardware mediante amplificatore operazionale con il segnale di posizione dato da uno step-down (comandato dal PWM generato dalla parallela) sul morsetto + e un potenziometro sul -, ma in questo campo sono un pò arrugginito e mi servirebbe qualche schema orientativo...non ho voglia di riprendere in mano gli appunti di elettronica analogica di potenza :D (e inoltre da dove smonto gli operazionali necessari? :P )

    4) La torretta deve funzionare Stand-Alone, quindi va alimentata da un gruppo di continuità con una grossa batteria. Qualcuno mi dà qualche idea su come attaccare una batteria dell'auto a un vecchio UPS?




    Sperando che qualcuno partecipi...fuori le idee :doc:

    [Modificato da Mesana il 15/02/2009 02:56]

  2. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #5001027
    post inutilissiimo ai fini del topic il mio e mi scuso in partenza, ma devo dirlo.

    e poi ci lamentiamo quando sentiamo o leggiamo che i VG fanno male. :DD

    Cmq appena la costruisci sono il primo acquirente. :cool:
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5001104
    Solidino ha scritto:
    post inutilissiimo ai fini del topic il mio e mi scuso in partenza, ma devo dirlo.

    e poi ci lamentiamo quando sentiamo o leggiamo che i VG fanno male. :DD

    Cmq appena la costruisci sono il primo acquirente. :cool:
      questo non deriva dai videogiochi...è deformazione professionale :DD
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5001304
    Jeff Buckley ha scritto:
    delusione...non c'è neanche un laser nel progetto...

    non avrai il mio aiuto :->
        il laser lo mettiamo sopra al posto della pistola :cool:

    Comunque a parte gli scherzi ho trovato in un cassetto un LM3900N con cui potrei costruire (a livello di segnale) un P.I. controller hardware  per uno degli assi utilizzando un potenziometro per la retroazione. A questo punto mancherebbe solo lo stadio di amplificazione in uscita: come posso costruirlo avendo solo a disposizione dei MOSFET di potenza (e supponendo di volere un alto rendimento)?

    Ricapitolando, per la parte di movimentazione assi: uscita PWM dalla parallela->f/V converter (buck?)->P.I. con AO e retroazione->stadio di amplificazione mosfet (di quest'ultimo manca uno schema efficiente). Se qualcuno ha obiezioni sono pronto a ritrattare il tutto!

    [Modificato da Mesana il 15/02/2009 15:14]

  5. gnaaaaaaaaaaa!  
        Mi trovi su: Homepage #5001376
    Mesana ha scritto:
    il laser lo mettiamo sopra al posto della pistola :cool:

    Comunque a parte gli scherzi ho trovato in un cassetto un LM3900N con cui potrei costruire (a livello di segnale) un P.I. controller hardware  per uno degli assi. A questo punto mancherebbe solo lo stadio di amplificazione: come posso costruirlo avendo solo a disposizione dei MOSFET di potenza?
     Io vorrei capire una cosa Mes.
    Non è che sei mio cugino e non l'ho mai saputo? No perchè lui adora fare ste cose.
    /!\Il lato oscuro di Nextgame/!\
  6. gnaaaaaaaaaaa!  
        Mi trovi su: Homepage #5001390
    Mesana ha scritto:
    se tu fossi mio cugino, avresti un mac.:cool:





    comunque fallo iscrivere subito su next che magari è d'aiuto :D
     Eh, oh lui me lo dice sempre : D

    Btw, a parte gli scherzi mi sa che glielo dico sul serio, non hai capito che cacchio si inventa quest'uomo.
    /!\Il lato oscuro di Nextgame/!\
  7. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5001393
    _LordByron_ ha scritto:
    Eh, oh lui me lo dice sempre : D

    Btw, a parte gli scherzi mi sa che glielo dico sul serio, non hai capito che cacchio si inventa quest'uomo.
      ti svelo un segreto: quando tutto questo sarà operativo, andrà integrato in un progetto molto più ampio che sto svolgendo in gran segreto in parallelo e che non c'entra un fico secco con l'automazione e questi hobby da 4 soldi.
  8.     Mi trovi su: Homepage #5001405
    Mesana ha scritto:
    ti svelo un segreto: quando tutto questo sarà operativo, andrà integrato in un progetto molto più ampio che sto svolgendo in gran segreto in parallelo e che non c'entra un fico secco con l'automazione e questi hobby da 4 soldi.
      Un arma infallibile e un conseguente colpo di stato per creare una dittatura di maccari illuminati :-OL'ho sempre detto che devo andarmene da questo paese! XD
  9.     Mi trovi su: Homepage #5005451
    Non ho capito come costruisci le coordinate con la telecamera. In questo caso la posizione relativa telecamera-torretta è importantissima.
    Non disponi di encoder per conoscere la posizione dei due assi, giusto?

    Se invece montassi la webcam sulla torretta, avresti un occhio che punta direttamente. potresti usarla per generare i due segnali errore che ti servono per i due pid ovvero le coordinate dell'oggetto da puntare sul piano immagine x,y della telecamera. Ovviamente avere il bersaglio al centro della telecamera corrisponderebbe ad errore nullo.
    E' fattibile?
  10. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5005465
    Gasp ha scritto:
    Non ho capito come costruisci le coordinate con la telecamera.
          ho già scritto un software che rileva i movimenti, a patto di avere la telecamera fissa e la torretta mobile :). Posso trasformare le coordinate in segnali PWM in uscita dal pc mediante parallela (è l'unica cosa che mi è venuta in mente come output!)
    In questo caso la posizione relativa telecamera-torretta è importantissima.
    Non disponi di encoder per conoscere la posizione dei due assi, giusto?
          giusto, l'unica cosa che posso avere sono due potenziometri rotanti :) La regolazione posso effettuarla con un AO con in ingresso sul + la tensione ricavata dal PWM (con uno step down, maybe) e sul - la tensione ricavata dal potenziometro...una specie di controllore proporzionale fatto in hardware (magari posso fare anche l'integrale con un altro AO). A questo punto, visto che userei un alimentatore duale (+12 -12) avrei in uscita dall'AO il segnale che mi serve per il movimento del motore....mi manca solo di amplificarlo visto che non possiedo AO di potenza....suggerimenti per un buffer di corrente basato su MOSFET?:nworthy: 

    Se invece montassi la webcam sulla torretta, avresti un occhio che punta direttamente. potresti usarla per generare i due segnali errore che ti servono per i due pid ovvero le coordinate dell'oggetto da puntare sul piano immagine x,y della telecamera. Ovviamente avere il bersaglio al centro della telecamera corrisponderebbe ad errore nullo.
    E' fattibile?
           per ora, viste le capacità di calcolo limitate del pc, direi di no, altrimenti potrei pure pensare di usare due webcam, una per il rilevamento e una per la retroazione   ;)

  [TORRETTA AUTOMATICA] Ingegneri elettronici/informatici/automazione, fuori le idee!

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina