1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5001428

    NELLA PIAZZOLA DAVANTI AL CIMITERO DI CHIARAVALLE. POTEVA FINIRE COME A GUIDONIA
    Coppia in auto aggredita da due romeni
    Lui reagisce e salva la fidanzata
    Uno degli aggressori aveva appena finito di scontare una condanna per stupro di gruppo. E' stato arrestato
     
    [b]






    Carabinieri sul luogo dell'aggressione (Newpress)



    MILANO [/b]- Ancora una coppia di fidanzati aggredita mentre è appartata in auto: poteva essere una rapina, o molto peggio, come a Guidonia, e invece stavolta il coraggio e la prestanza fisica del ragazzo gli hanno permesso di reagire e di difendere la sua compagna, e anche di bloccare uno dei malviventi fino all'arrivo dei carabinieri, intervenuti con grande tempestività. È successo un quarto d'ora dopo la mezzanotte di giovedì, nel piazzale di sosta davanti al cimitero di Chiaravalle. M.D., 26 anni, 1.85 d'altezza per 90 chili, era appartato in auto con la sua fidanzata. A un certo punto la coppia ha visto due persone che cercavano di forzare il bagagliaio. Si trattava, come poi è stato accertato, di due romeni, uno dei quali tornato in libertà da neanche un mese dopo una condanna per stupro di gruppo.
    L'AGGRESSIONE - Accorgendosi dei romeni la donna, che era al volante, ha messo in moto l'auto per fuggire, ma nello spavento è andata a sbattere contro il marciapiede. I due romeni hanno circondato l'auto e uno dei due ha rotto il finestrino, sul lato passeggeri, e ha minacciato il ragazzo dicendo: «Dacci la borsa, ho una pistola». Ma il giovane ha aperto la portiera ed è sceso dall'auto, affrontandoli e prendendoli a pugni (dieci giorni di prognosi per contusioni alla mano) e riuscendo ad afferrarne uno. La donna, intanto, ha chiamato i carabinieri, che sono giunti poco dopo. Alla vista dei militari un romeno si è dato alla fuga; l'altro, Alin Arghir Ciucur, 21 anni, trattenuto a forza dal giovane, è stato arrestato. «Non volevo che facessero male alla mia fidanzata», ha detto il ragazzo ai carabinieri.
    LO STUPRO DI GRUPPO - L'arrestato, che potrebbe aver abitato nel campo nomadi abusivo di Chiaravalle, aveva cominciato a delinquere nel 2004, quando per due volte era stato denunciato per furto e affidato a una comunità per minori. Il 4 giugno 2005 un gruppo composto da lui e quattro connazionali armati di coltelli aveva aggredito e picchiato una coppia appartata in auto in via Mezzanotte a Milano, e violentato la ragazza di 22 anni. Ciucur, che all'epoca era ancora minorenne (è nato in luglio), era stato affidato prima a una comunità di Schio (Vicenza), poi aveva scontato un periodo (dal novembre 2006 al giugno 2007) in carcere a Milano; di nuovo a Schio fino al dicembre 2008, e infine a una comunità di Cagliari fino al 16 gennaio scorso. Ora è di nuovo a San Vittore.

    13 febbraio 2009




    ps: articolo copiaincollato dal corriere.it
  2. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #5001463
    Ma rimanda le critiche al mittente Fabrizio Cicchitto,
    presidente del deputati Pdl, che rimette l'accento sulla magistratura:
    "L'ininterrotta serie di stupri evidenzia che esiste un'emergenza che
    travalica le responsabilità specifiche delle diverse amministrazioni
    comunali. Il governo sta facendo di tutto per assicurare, anche con la
    presenza dei militari, la maggior sicurezza possibile, ma
    parallelamente occorre anche che da parte della magistratura sia
    garantita pienamente e con la massima severità l'attuazione della
    normativa vigente".




    E il ministro Roberto Calderoli
    rilancia uno dei cavalli di battaglia della Lega: "Sono anni che
    propongo come soluzione, così come è stato già fatto in molti altri
    paesi europei, la castrazione chimica, in quanto - afferma l'esponente
    del Carroccio - unico strumento in grado di garantire un controllo
    degli istinti per chi spontaneamente non è capace di controllarli".

    la castrazione chimica preventiva per tutti quelli che entrano in carcere e potrebbero, una volta usciti, stuprare qualcuno XD
    /!\Il Sardo di Nextgame/!\
    Qual è il colmo per un gioco di guida? Avere un gameplay...macchinoso! :|
  3. boh  
        Mi trovi su: Homepage #5001472
    Cicchitto non lo considero. A questo giro m'è piaciuto Brunetta:

    BRUNETTA: MANCA COORDINAMENTO - Una voce fuori dal coro è quella del ministro della Pubblica Amministrazione e Innovazione Renato Brunetta, che alla consueta rubrica radiofonica «Il Brunetta della domenica» su Rtl 102.5 ha lanciato una provocazione sullo scarso coordinamento delle forze dell'ordine. «A loro va il nostro plauso - ha precisato Brunetta -, ci sono però troppi corpi di polizia, spesso non coordinati tra loro. Tutti straordinari, ma è proprio necessario in questo paese avere tanti corpi di polizia con propri apparati, propria organizzazione e propri sistemi? Non sarebbe preferibile avere coordinamenti forti e non unici corpi, e poi via via specializzarli rispetto alle funzioni? Molto probabilmente, lo vedo anche da economista, si raggiungerebbe maggiore efficienza, minori costi, più operatività e più poliziotti e carabinieri per strada».
  4. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5001476
    Menny ha scritto:
    E' dallo stupro di Guidonia che ora le agenzie stampa si sono concentrate sugli stupri; odio queste mode notiziarie.

    L'unica nota relativamente divertente sono le dichiarazioni dei politici di turno che prima attribuivano la causa delle violenze al centro-sinistra, ora alla magistratura buonista. Amen.
     eh beh facciamo finta di nulla allora?
    facciamo finta di non vedere quel che è successo ieri a Roma?
    o ieri a Bologna?
    ragazze di 14 e 15 anni stuprate,chiudiamo occhi e orecchi?
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  5. boh  
        Mi trovi su: Homepage #5001483
    matly ha scritto:
    eh beh facciamo finta di nulla allora?
    facciamo finta di non vedere quel che è successo ieri a Roma?
    o ieri a Bologna?
    ragazze di 14 e 15 anni stuprate,chiudiamo occhi e orecchi?


    Figurati, vorrei solo che si parlasse dei casi di stupro senza farne un'emergenza a fasi alterne.

    Edit: e magari eventualmente (ma proprio eventualmente) la politica dia una risposta concreti fatti, che non siano spot "cattivi".

    [Modificato da Menny il 15/02/2009 16:08]

  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5001507
    Beh ma la cosa insolita di questa è che una volta tanto la "vittima" è riuscita a prender a calci nel culo gli aggressori.

    Faccio arti marziali da 20 anni (ne ho 25),ho lavorato nella security e sono istruttore di DP,e ti assicuro che è un fatto che mi ha fatto non poco piacere... tre quarti della gente che ho conosciuto nelle palestre in vita mia si sarebbe riempita le mutande o ne avrebbe prese un fottio... o entrambe le cose




    Tutto qua,SE volevo fare allarmismo sugli stupri ti linkavo un altro articolo: sempre a Milano giusto ieri notte un nordafricano ha rapito e stuprato una ragazza fuori dai magazzini generali (è una discoteca)


    Il senso era un altro,intendevo solo che se tutti avessero un po' più di  coglioni forse si avrebbero più risultati che sperando in una "giustizia" che in questo paese non esiste


    E prima che venga banalmente travisato questo post,non sto dicendo che bisogna farsi giustizia da soli,dico che farsi giustizia da soli è meglio dell'assenza totale di giustizia.
    Datemi una giustizia VERA,reale,concreta,efficiente e chiudo in cantina qualsiasi pensiero di giustizia fai-da-te senza un attimo di esitazione


    E non sto neanche parlando di far west,mi da solo fastidio l'atteggiamento da vittime sacrificali che va tanto di moda,che altro non fa che invogliare di più chi ci vede da fuori a vederci come potenziali vittime


    E sfido chiunque a negare che anche se ti trovi nel paese con la polizia e la giustizia più efficienti al mondo -e dubito che l'italia avrà mai questo primato,di sicuro non in questa vita- nel momento in cui un gruppo di merde umane che non hanno diritto di vivere(QUALSIASI sia la loro nazionalità,anche italiana ovviamente) decide di tentare uno scherzetto del genere,l'unico che può fare qualcosa sei tu.
    Quell'ipotetica giustizia perfetta può solo punire DOPO,ma non sarebbe di nessuna consolazione.
    L'unica altra cosa che può fare è avere un controllo così saldo su società,paese,territorio da impedire che esistano i presupposti di degredo da cui nascono queste cose... ma al momento è pura fantascienza
  7.     Mi trovi su: Homepage #5001637
    matly ha scritto:
    eh beh facciamo finta di nulla allora?
    facciamo finta di non vedere quel che è successo ieri a Roma?
    o ieri a Bologna?
    ragazze di 14 e 15 anni stuprate,chiudiamo occhi e orecchi?
     Ti sembra che uno possa voler chiudere gli occhi? Il problema e' che quando ci sono queste campagne giornalistiche si strilla strilla e poi non si fa nulla. Sbaglio fino a poco fa c'era il problema delle scuole che cadevano in testa agli studenti? Proclami, emergenze, cadeva un vaso in Terza C e finivi in prima pagina. Si e' fatto qualcosa? No.
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5001655
    gek ha scritto:
    L'unica altra cosa che può fare è avere un controllo così saldo su società,paese,territorio da impedire che esistano i presupposti di degredo da cui nascono queste cose... ma al momento è pura fantascienza
    Spero che tu sia pronto a dire addio anche a molte delle tue libertà personali nel caso una cosa simile avvenga.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5001658
    Vito ha scritto:
    Ti sembra che uno possa voler chiudere gli occhi? Il problema e' che quando ci sono queste campagne giornalistiche si strilla strilla e poi non si fa nulla. Sbaglio fino a poco fa c'era il problema delle scuole che cadevano in testa agli studenti? Proclami, emergenze, cadeva un vaso in Terza C e finivi in prima pagina. Si e' fatto qualcosa? No.
    Anche perché le soluzioni a queste "emergenze" non sono mai razionali, ma dettate dall'urgenza, più o meno reale, del momento, fatte d'istinto piuttosto che frutto di ragionamenti ponderati. E una volta passata l'emergenza, ci si ritrova con una legge che non piace a nessuno in realtà.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  10. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5001728
    Il problema vero è che i giornalisti creano delle mode... ma la cosa più orribile è che queste cose succedono da sempre, con la sinistra e con la destra.

    La colpa è di una giustizia inesistente e di gente che anche con precedenti penali in Romania o altre nazioni extra eruopee, entra in Italia senza problemi.

    Vergogna.
  11.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5001815
    killer7 ha scritto:
    La colpa è di una giustizia inesistente e di gente che anche con precedenti penali in Romania o altre nazioni extra eruopee, entra in Italia senza problemi
    Ma credi davvero che sia possibile blindare del tutto i confini di una nazione?
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  12.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5001835
    Menny ha scritto:
    E' dallo stupro di Guidonia che ora le agenzie stampa si sono concentrate sugli stupri; odio queste mode notiziarie.

     E', quando l'abbiamo predetto all'indomani della notizia della violenza di Guidonia (vedere topic) , tutti a dire "eh ma non è vero, eh ma non è cultura della paura e della distrazione delle masse, è solo realtà improvvisa".
    Adesso spuntano come funghi dopo esserci stato un periodo (diciamo 1 annetto) durante il quale NON è avvenuto alcun episodio violento.
    Un record.

    prossime tappe: polli/pesci/mucche avvelenate; unabomber, bottiglie d'acqua col detersivo, e magari qualche new entry che non guasta mai.
    "A un’altra vita".

    Bangkok

  IDOLO

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina