1.     Mi trovi su: Homepage #5002305
    Produce Michael Bay insieme a Cunningham e dirige Marcus Nispel (che ha già firmato il remake di Non aprite quella porta).
    Da vecchio fan della serie me lo sono visto temendo di trovarmi di fronte al solito teen slasher anonimo, e purtroppo devo confermare che questo primo nuovo capitolo risolleva il vecchio brand per gettarlo nella mischia dei tanti stereotipi visti in abbondanza recentemente. Avevano in mano un ottimo soggetto, che poteva ispirare nuovi approfondimenti e fornire un pathos più profondo alla vicenda, e invece mentre lo si guarda è incredibile la sensazione di banalità che trasmette. Essenzialmente hanno preso il meglio dei primi 3 capitoli e lo hanno condensato in un unico film, ma ci sono troppe questioni importanti che sono state maltrattate e letteralmente buttate al vento, dal modo in cui Jason recupera la maschera fino al rapporto tra lui e la madre, contando pure il fatto che nessuno dei personaggi fa notare che è venerdì 13 (non si capisce se quindi sia ambientato quel giorno, com'è invece per i precedenti).
    Da bocciare quindi? Non necessariamente.
    La regia è ottima, a tratti sa rendersi molto inquietante, e anche la fotografia è curata con gran dovizia e mette in scena un Jason patinato come non l'avevamo mai visto.
    Alcune uccisioni sono davvero ben fatte. Manca a sorpresa quello che poteva essere un omaggio al primo film, ovvero una coltellata da sotto la gola come al povero Kavin Bacon, scena-totem del capostipite di Cunningham, ma alcuni omicidi sono davvero ispirati (su tutti quello del sacco a pelo bruciato e quelli sul lago).
    Jason è più vivo che mai. La resa è classica come comportamento, ma finalmente lo vediamo CORRERE e agitare il suo machete con grande stile: il frankenstein bamboccione era evidentemente troppo poco credibile, in questo più o meno c'è la stessa frenesia del terzo capitolo con un killer ancora più scatentato e rampante. Alcuni tentativi molto timidi di rappresentare la psicologia di Jason sanno rendere abbastanza bene, il primo momento in cui la ragazza prigioniera lo chiama per nome e lui si gira a guardarla riesce a trasmettere una certa "umanità". Sono ovviamente presenti tutti gli stereotipi classici ma obbligatori della serie, quindi la carne da macello peccaminosa che si prodiga in sesso con le immancabili tette in vista e droga a go-go. Finale assolutamente nella media (preso dal secondo capitolo) e naturalmente molto aperto.
    Insomma, un capitolo ben fatto nell'ottica della vecchia serie, ma un'occasione sprecata per potenziare davvero un mito del cinema horror. In ogni caso per gli appassionati del genere non fa mancare niente, e in USA sta meritatamente spopolando al cinema.
    Rock in Progress. !PeacePeacePeace!
  2. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5004059
    dai kappei è vergognoso.

    probabilmente è anche colpa mia, che vado al cinema a vedere sta roba aspettandomi chissà che, ma è il solito film con il solito schema ripetuto all'infinito, basta uno sguardo al cast e già capisci chi muore e chi sopravvive, le solite fobie lisergiche e sessiste (chi scopa, beve o si droga muore SEMPRE) i soliti bellocci da squartare in serie (tutte le ragazze che mostrano le tette sono siliconate, unico aspetto positivo) si ok qualche omicidio è divertente ma io dico basta...

    freddy vs jason era riuscito ad innovare il genere, a dare nuova linfa a due saghe ormai più morte e putrefatte dei loro maniaci protagonisti e ora con questo ENNESIMO ED INUTILE OLTRE CHE NON RICHIESTO REMAKE, sono tornati indietro.

    e che palle, aspettando il già scontato ed altrettanto inutile remake di nightmare.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  3. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #5004121
    Meno D Zero ha scritto:
    freddy vs jason era riuscito ad innovare il genere,
       :-|

    nel senso che non c'era più UN SOLO cattivo a squartare, ma DUE?

    :DD
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  4. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5004181
    Solidino ha scritto:
    :-|

    nel senso che non c'era più UN SOLO cattivo a squartare, ma DUE?

    :DD
     SOLIDì non so se l'hai visto, ma attualmente è forse uno degli horror-demenziali più belli e più riusciti degli ultimi tempi; gli autori sono riusciti, con ironia e soprattutto COERENZA,  a far incontrare (e scontrare) due icone dell'horror anni 80, appunto rinnovando e reinventando il genere.
    non te ne sei accorto?

    se ora mi dici che freddy vs jason fa schifo e bla bla bla scusami ma davvero dimostra che non ne sai, almeno in questo campo.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  5. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #5004571
    Meno D Zero ha scritto:
    SOLIDì non so se l'hai visto, ma attualmente è forse uno degli horror-demenziali più belli e più riusciti degli ultimi tempi; gli autori sono riusciti, con ironia e soprattutto COERENZA,  a far incontrare (e scontrare) due icone dell'horror anni 80, appunto rinnovando e reinventando il genere.
    non te ne sei accorto?

    se ora mi dici che freddy vs jason fa schifo e bla bla bla scusami ma davvero dimostra che non ne sai, almeno in questo campo.
     ironia si ^__^ ce nè fin troppa...ma quella c'è sempre stata

    coerenza oddio...ti riferisci a jason va all'inferno?
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  6. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5004780
    Solidino ha scritto:
    ironia si ^__^ ce nè fin troppa...ma quella c'è sempre stata

    coerenza oddio...ti riferisci a jason va all'inferno?
     ma scrivo arabo? oggi mi sembra di NON essere compreso, di qualsiasi argomento parli.


    freddy vs jason è assolutamente coerente e "credibile" come film per come fa interagire i due personaggi, voglio dire si vede che ci hanno ragionato sopra, e il risultato è strepitoso.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  7. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #5004984
    Meno D Zero ha scritto:
    freddy vs jason è assolutamente coerente e "credibile" come film per come fa interagire i due personaggi... 
    allora evidentemente non ho capito io, che intendi?
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  8.     Mi trovi su: Homepage #5005449

     No vabè ma FVJ non è proprio in discussione, è un mito e non c'è biogno di scomodarlo.

     Questo V13 come ho detto sarebbe da bocciare proprio perchè riscalda solo la minestra, ma per lo meno è patinato come non si era mai visto in un V13, Jason è atletico e alcuni omicidi sono belli.

     Quello di Halloween è la stessa cosa: pathos zero, ma molto patinato (le uccisioni cmq non mi sono piaciute).

     Ora tocca a Nightmare.
    Rock in Progress. !PeacePeacePeace!
  9.     Mi trovi su: Homepage #5005453
    Solidino ha scritto:
    allora evidentemente non ho capito io, che intendi?
      La trama con il pretesto del solito slasher incrocia i due personaggi e i loro rispettivi mondi. Quindi rende il film più sofisticato sia come storia in generale che come singole scene: fotografia, coerografia delle uccisioni e dei duelli, ecc. Il combattimento tra due mostri sacri poi dice già tutto.
    Rock in Progress. !PeacePeacePeace!
  10. Thanks Bioware!  
        Mi trovi su: Homepage #5006188
    si ma dov'è la coerenza non la riesco a vedere...

    l'ironia si, cioe la scemenza si...qualla si vede a occhio nudo.
    ho 37 voti
    FF è diventato EMO, Kojima fa solo MG, Project Zero è passato a Nintendo, Toyama s'è rincoglionito, la saga Onimusha...boh?
    PS3 --- SOLIDSOLIDINO addatemi!!
  11. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5006803
    Guardate, 'sto topic capita a fagiulo; son stato a casa da solo per qualche giorno, ed allora me la son spassata a vedermi un pò di film che non avevo potuto vedere per il troppo studio.

    Beh, in 2 giorni mi son visto gli 8 film della saga di veenrdì 13 che mi mancavano, e devo dire che alal fin fine è una discreta saga horror, sopratuttto se si conta che ormai è arirvato al dodicesimo episodio.

    Diciamo che i più deboli son proprio i primi 4 film, che comunque la loro sufficienza la portano a casa (il 2 e 3 poi son diretti dallo specialista Stephen Miner, che qualche brivido riesce pure a darlo vi assicuro).

    Il quinto innova con il tipo assassino che sfrutta il mito di Jason, ma Jason comunque non c'è (un pò come nell'1 non è quindi lui ad amamzzare).

    Dal sesto capitolo invece fà capolino una certa ironia (frecciatine a 007, battute allusive, ecc. ecc.) con un bel capitolo niente male, che trova il suo non plus ultra nell'altrettanto buon settimo capitolo, un jason verso carrie praticamente, visto che qui il mattatore della saga ha trovato una degna compagna dotata di poteri extrasensoriali.

    L'8 torna sulla sufficienza andante innovando qua e là (bella l'idea di Mahattan e della nave, ed inoltre sempre presente una certa ironia) ma è con il nono capitolo che la saga dà il meglio di sè, con citazione a L'alieno di Sholder, La cosa di Carpenter e Shivers di cronenberg.

    Insomma, la New Line ha proprio giovato alla saga, visto che anche gli altrettantio discreti jason X (questo proprio cazzone in modo assurdo) e Freddy vs Jason son suoi.

    Quindi ho rivalutato abbastanza la serie, vi dico che merita una bella visione e vi dico pure che, checchè certi di voi dicano, una chance a questo remake gliela darò più che volentieri. :))

    Ma è un remake di qualche episodio in specifico visto che nel primo Venerdì 13, come già detto, non è mica Jason ad uccidere?
  12. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5008207
    Insert Coin ha scritto:
    Non mi ha convinto...ho preferito il remake di Halloween.
     questo a me invece ha proprio infastidito.

    era interessante lo spunto iniziale, nel mostrare myers bambino, ma poi si perde via e diventa presto uno slasher uguale, anzi peggio del solito, rimto e omicidi che dire telefonati è poco, bah, robaccia.

    molto meglio, una cazzata spudoratamente old school, ma incredibilmente ben fatta come "black christmas" recuperatelo se potete, è uno slasher abbastanza recente parecchio violento e pieno solo di belle ragazze fatte fuori in serie e in modi piuttosto atroci.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."

  Venerdì 13 (2009) - Il restart

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina