1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5004953
    Dopo problematiche personali che mi hanno tenuto forzatamente lontano da queste pagine torna a grande richiesta lo spazio dedicato alla narrativa non per deboli di cuore.
    Tantissime novità ci aspettano in questo inizio 2008 che conferma l'ascesa delle penne Italo-francesi senza comunque dimenticare il solito predominio dei maestri d'oltreoceano.
    Partiamo alla grande con uno degli autori preferiti del vostro Killer Mantovano: Michael Connelly ex giornalista di cronaca nera oramai diventato una macchina sforna best-seller. Il merito dello scrittore a mio avviso è di saper ricreare in maniera molto particolareggiata e realistica le sue storie: entrare nell'universo di M.Connelly vuole dire immergersi nell'atmosfera degradata dei bassifondi di Los Angeles e respirare a pieni polmoni il marcio dei suoi vicoli più viscidi. Questa storia ci riporta protagonista la riuscita figura del detective Harry Bosch che ha già marchiato indelebilmente tante riuscite storie del talento Americano

    "Il cerchio del lupo" (Piemme): È da quando è scomparsa nel 1993, uscendo da un supermercato, che Marie Gesto è una spina nel cuore per Harry Bosch. Ai tempi l’indagine era stata affidata proprio a lui, ma non c’era stato verso di ritrovare la ragazza, né il suo cadavere. Negli anni Bosch ha preso in mano il fascicolo più volte, battendo ogni pista come un lupo a caccia della sua preda. E ora che è tornato all’Unità Casi Irrisolti, gli incartamenti su Marie Gesto sono di nuovo sulla sua scrivania. Così, quando lo chiamano dalla Omicidi per chiedergli proprio quel fascicolo, sente una morsa allo stomaco. È il pubblico ministero O’Shea a informarlo degli sviluppi: Raynard Waits, un serial killer da poco arrestato per duplice omicidio, si attribuisce anche il delitto di Marie Gesto, più una serie di altri, che in passato non avevano mai trovato soluzione. Waits è disposto a confessare, ma vuole patteggiare: l’ergastolo anziché la pena di morte. A Bosch però non piace scendere a patti, e la storia del serial killer non lo convince, forse anche perché fa troppo gioco a uno come O’Shea, che è in corsa per l’elezione a procuratore distrettuale e farebbe carte false per appuntarsi l’intero caso come un fiore all’occhiello. Ma dare la caccia alla verità sarà più dura questa volta, perché quando emerge un indizio trascurato che avrebbe potuto fermare l’assassino anni prima, Bosch deve fare i conti soprattutto con il suo senso di colpa.

    Ritorna pure alla grande il becchino della Florida sua maestà "Jeffery Deaver" altro calibro forte nel ricreare sapientemente perfetti meccanismi ad orologeria. Nonostante la vena creativa dello scrittore sia altalenante Deaver riesce sempre a regalarci thriller ricchi di fascino che stimolano la curiosità e l'interesse del lettore.
    Questa volta l'autore lascia temporaneamente da parte la fortunata coppia L.Rhyme - A.Sachs e ci regala un romanzo senza personaggio fisso. Segnalo comunque che entro fine anno sarà pure disponibile la seconda avventura con Kathryn Dance (la protagonista di "La bambola che dorme")

    "I corpi lasciati indietro" (Rizzoli): Da una casa sperduta sul lago Mondac, nel Wisconsin, giunge una telefonata disperata, bruscamente interrotta. Uno scherzo o una vera emergenza? Brynn McKenzie viene mandata a controllare, e precipita in un incubo senza fine: i padroni di casa sono stati assassinati con ferocia, due banditi cercano di uccidere Brynn e l'unica via di scampo è tentare la fuga nei boschi insieme a un'amica della coppia uccisa, Michelle, una viziata ragazza di città con cui Brynn è costretta ad allearsi. Nella lunga fuga si intrecciano i cammini di serial killer, trafficanti di droga, boss del sindacato coinvolti in affari inconfessabili, poliziotti con troppi segreti da nascondere, in una serie mozzafiato di agguati che si lasciano dietro una scia di cadaveri.

    Passiamo ora agli autori francesi che usciranno a breve. Partiamo dal pargolo prodigio :sbav:  Maxime Chattam, l'autore indimenticato della trilogia del male che tanti di noi hanno avuto modo di apprezzare. Si tratta di un'altra operazione di recupero della bibliografia del talento francese che dopo gli ottimi riscontri da parte di critica e pubblico sta cominciando davvero pure a vendere bene. Ricordo che lo scrittore è appena uscito in Francia con il suo nuovo romanzo e che l'anno prossimo e' atteso il SUO NUOVO THRILLER che sarà il seguito spirituale della trilogia del male.
    Per ora accontentiamoci di:

    "Il sangue del tempo" (Rizzoli): Marion, segretaria dell'Istituto di medicina legale di Parigi, è la scomoda testimone di quello che potrebbe essere un delitto politico. Per proteggerla, la polizia la nasconde a Mont-Saint-Michel, e lì, mentre aiuta il frate bibliotecario, Marion scopre il misterioso diario di un investigatore inglese, Jeremy Matheson, inviato in Egitto nel 1928. Jeremy deve fare luce su una serie di atroci delitti: alcuni ragazzini dei sobborghi più poveri del Cairo sono stati strangolati da una creatura dalla forza smisurata. Per la popolazione si tratta di uno spirito maligno. ma Jeremy ha ben altri sospetti. Mentre sprofonda nella lettura, Marion comincia a chiedersi come ha fatto il diario a finire nella biblioteca di Mont-Saint-Michel. Forse un monaco è coinvolto in quel mistero? O forse e la stessa vicenda di Marion a essere legata a quell'antico enigma?

    E' atteso per aprile sempre per Garzanti pure lo scrittore maledetto Jean Cristophe Grangè con il suo nuovo attesissimo romanzo "Miserere". C'è ancora strettissimo riserbo sulla trama ma vi posso anticipare che la storia avrà a che fare con l'assassinio di un eminente figura religiosa e macabri omicidi su bambini; come al solito Grangè non teme nell'affrontare storie scomode capaci di fare discutere.



    Mi preme infine segnalarvi tra le uscite di quest'ultimo periodo l'opera dell'esordiente Italiano Donato Carrisi che confeziona un bel thriller cupo e teso all'ennesima potenza. Longanesi sembra puntarci moltissimo e i primi riscontri da parte del pubblico sembrano essere confortanti.
    "Il suggeritore" (Longanesi):  Qualcosa di sconvolgente è successo, qualcosa che richiede tutta l'abilità degli agenti della Squadra Speciale guidata dal criminologo Goran Gavila. Il loro è un nemico che sa assumere molte sembianze, che li mette costantemente alla prova in un'indagine in cui ogni male svelato porta con sé un messaggio. Ma, soprattutto, li costringe ad affacciarsi nel buio che ciascuno si porta dentro. È un gioco di incubi abilmente celati, una continua sfida. Sarà con l'arrivo di Mila Vasquez, un'investigatrice specializzata nella caccia alle persone scomparse, che gli inganni sembreranno cadere uno dopo l'altro, grazie anche al legame speciale che comincia a formarsi fra lei e il dottor Gavila. Ma un disegno oscuro è in atto, e ogni volta che la Squadra sembra riuscire a dare un nome al male, ne scopre un altro ancora più profondo.



    Per oggi è tutto, un saluto dal vostro killer Mantovano :toghy:
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5005042
    sillkill ha

    Mi preme infine segnalarvi tra le uscite di quest'ultimo periodo l'opera dell'esordiente Italiano Donato Carrisi che confeziona un bel thriller cupo e teso all'ennesima potenza. Longanesi sembra puntarci moltissimo e i primi riscontri da parte del pubblico sembrano essere confortanti.
    "Il suggeritore" (Longanesi):  Qualcosa di sconvolgente è successo, qualcosa che richiede tutta l'abilità degli agenti della Squadra Speciale guidata dal criminologo Goran Gavila. Il loro è un nemico che sa assumere molte sembianze, che li mette costantemente alla prova in un'indagine in cui ogni male svelato porta con sé un messaggio. Ma, soprattutto, li costringe ad affacciarsi nel buio che ciascuno si porta dentro. È un gioco di incubi abilmente celati, una continua sfida. Sarà con l'arrivo di Mila Vasquez, un'investigatrice specializzata nella caccia alle persone scomparse, che gli inganni sembreranno cadere uno dopo l'altro, grazie anche al legame speciale che comincia a formarsi fra lei e il dottor Gavila. Ma un disegno oscuro è in atto, e ogni volta che la Squadra sembra riuscire a dare un nome al male, ne scopre un altro ancora più profondo.



    Per oggi è tutto, un saluto dal vostro killer Mantovano :toghy:

     Ho iniziato a leggere questo libro settimana scorsa, dopo un avvio promettente il libro si è un pò "seduto".
    Ma sono a metà storia e magari si riprenderà nelle prossime pagine..
    BloodRiver - 13°e 14° capitolo online
    http://spaces.msn.com/realstupidity <---- Il mio blog per sapere i cavoli miei :)
    <-------Quando i ricordi ti assalgono.
  3.     Mi trovi su: Homepage #5005091
    Bentornato, amico.

    La trama di quello di Chattam onestamente mi prende VERAMENTE poco, mah.
    Can't wait per Grangé, davvero...
    Lui credo resti forse sopra a tutto e tutti, IMHO. 
    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5005207
    Mdk7 ha scritto:
    Bentornato, amico.

       Ricordati il 7 marzo e porta il libro :*

    Presto ci vediamo :sbav:
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  5.     Mi trovi su: Homepage #5007971
    oh finalmente:)!

    ora mi sto leggendo La stanza dei Morti..finito quello vedro un po qualcosa che hai consigliato....in attesa di Grange ovviamente...

    anche se,devo confessare che non ho letto Il GIuramento..ho fatto davvero male?merita davvero?

    non so ha qualcosa che non mi convonce...
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5008308
    Nazucao ha scritto:
    oh finalmente:)!

    ora mi sto leggendo La stanza dei Morti..finito quello vedro un po qualcosa che hai consigliato....in attesa di Grange ovviamente...

    anche se,devo confessare che non ho letto Il GIuramento..ho fatto davvero male?merita davvero?

    non so ha qualcosa che non mi convonce...
     secondo me è da leggere.
    Forse il finale poteva essere migliore ma rimane comunque un thriller di alto livello
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5008937
    Nazucao ha scritto:

    anche se,devo confessare che non ho letto Il GIuramento..ho fatto davvero male?merita davvero?

    non so ha qualcosa che non mi convonce...
      Tra l'altro sta per uscire in economica :)
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  8. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5010287
    sill, Eresia di Douglas Preston è spettacolare, leggilo assolutamente!

    ora sto finendo la raccolta di racconti di deaver Spirali, e ho iniziato il Suggeritore di Carrisi.

    maxime chattam mi ha deluso con zodiaco, troppo prolisso e assolutamente inutile nelle motivazioni del killer di turno, sembra scritto in momenti diversi e con svogliatezza...mah, dopo la trilogia del male non è più riuscito a sorprendermi sto chattam.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5010473
    Meno D Zero ha scritto:
    sill, Eresia di Douglas Preston è spettacolare, leggilo assolutamente!

    ora sto finendo la raccolta di racconti di deaver Spirali, e ho iniziato il Suggeritore di Carrisi.

    maxime chattam mi ha deluso con zodiaco, troppo prolisso e assolutamente inutile nelle motivazioni del killer di turno, sembra scritto in momenti diversi e con svogliatezza...mah, dopo la trilogia del male non è più riuscito a sorprendermi sto chattam.
      La due raccolte di racconti di Deaver (tra cui Spirali) sono davvero belle.

    Relativamente a Chattam Sonzogno prima e ora Rizzoli stanno raschiando il fondo del barile con la sua vecchia produzione.
    Il vero nuovo thrillerone su cui lo scrittore punta tantissimo è atteso in Francia per inizio anno prox (da noi molto probabilmente entro fine 2010).....vedrai che di Chattam sentiremo ancora parlare bene in futuro :)
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  10.     Mi trovi su: Homepage #5013238
    Nazucao ha scritto:
    oh finalmente:)!

    ora mi sto leggendo La stanza dei Morti..finito quello vedro un po qualcosa che hai consigliato....in attesa di Grange ovviamente...

    anche se,devo confessare che non ho letto Il GIuramento..ho fatto davvero male?merita davvero?

    non so ha qualcosa che non mi convonce...
     Leggilo che merita ECCOME.3/4 del romanzo viaggiano su livelli da capolavoro, soltanto il finale purtroppo IMHO (e non solo) non è all'altezza del resto. 
    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  11. NextGameOver  
        Mi trovi su: Homepage #5040193
    sillkill ha scritto:



    Per oggi è tutto, un saluto dal vostro killer Mantovano :toghy:
        :-O

    ... caso di plagio?



    ... ora che guardo bene... ma il dito che mantiene la pistola è pezzottato (modificato), lo si vede dalla mancata ombra...

    Ma di chi è in realtà questo disegno?

    Credo proprio che sia stata la codemasters a "rubarla"...

    Che storia :DD
  12.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5062099
    Mdk7 ha scritto:
    Sillone Miserere di Grangé è uscito!!! :O
       Si :sbav:
    Proprio questa settimana....mi arriva oggi pomeriggio da IBS :toghy:
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano

  L'angolo del Sill (TM): Il ritorno del killer Mantovano con i carichi da novanta!!!!

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina