1.     Mi trovi su: Homepage #5019103
    Come da titolo vi chiedo quale libro e quindi quale autore vi ha fatto avvicinare alla lettura.
    Nel mio caso il primo libro letto mi è stato regalato ed era "Le avventure di Jim Bottone" di Michael Ende, ho perso il conto per quante volte ho letto quel libro, un bellissimo ricordo. 
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5019124
    Ganon79 ha scritto:
    Come da titolo vi chiedo quale libro e quindi quale autore vi ha fatto avvicinare alla lettura.
    Nel mio caso il primo libro letto mi è stato regalato ed era "Le avventure di Jim Bottone" di Michael Ende, ho perso il conto per quante volte ho letto quel libro, un bellissimo ricordo.
     Ho sempre letto fin da bambino.....diciamo che l'autrice che mi ha fatto scoprire il mondo del mystery (che è il genere che prediligo) è stata Agatha Christie.
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  3.     Mi trovi su: Homepage #5019247
    Mia madre mi ha insegnato a leggere prima ancora delle elementari (circa 4 anni e mezzo o 5) perchè ero un po' irrequieto... e mi allenavo sui Diabolik che aveva in casa (collezione completa dal mitico numero 1).

    Perciò non ricordo onestamente quale sia stato il primo libro che abbia letto... ma avendo in casa ai tempi una di quelle collane dei classici che tutti i ragazzi dovrebbero leggere.. probabilmente qualcosa tipo 20.000 leghe sotto i mari... o L'isola del tesoro...

    diavolo... davvero non ricordo... cmnq leggo da sempre..

    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  4.     Mi trovi su: Homepage #5025186
    Prima de "I miserabili" di Victor Hugo tra me e i libri non correva buon sangue, neanche dopo aver letto "Il signore degli anelli", che ovviamente era sulla scia del successo del colossal.
    Dopo Jean Valjean e Cosette comunque non ho più smesso di leggere.
    Il fanatico dei giochi Paradox Interactive
    Ex-cacciatore di Trofei
  5.     Mi trovi su: Homepage #5037355
    Ganon79 ha scritto:
    Come da titolo vi chiedo quale libro e quindi quale autore vi ha fatto avvicinare alla lettura.
    Nel mio caso il primo libro letto mi è stato regalato ed era "Le avventure di Jim Bottone" di Michael Ende, ho perso il conto per quante volte ho letto quel libro, un bellissimo ricordo.
     Il mago di Oz.Dopo questo,non ho smesso più di leggere,anche se poi il genere fantasy l'ho abbandonato dopo un paio di libri,poi l'ho ripreso con Il Signore degli anelli e ri-abbandonato di nuovo XD
  6.     Mi trovi su: Homepage #5041248
    mi sono sempre rifiutato di leggere i libri consigliati a scuola solo per capriccio.
    in 4 liceo (un pò tardino) un mio amico, amante di fumetti mi ha passato il primo della saga della torre nera di king dicendo che secondo lui mi sarebbe piaciuto.
    da allora ogni volta che finisco di leggere un libro ne inizio subito un altro. anzi da un pò ho preso l'abitudine di leggerne 2 insieme
    "al mio segnale...scatenate l'inferno!" dissi io, davanti alla colazione dell'hotel a 4 stelle di Padova...
  7.     Mi trovi su: Homepage #5097190
    La sezione libri mi mancava.
    Ci ero entrato una volta, in una famigerata comparazione tra la Bibbia ed il signore degli Anelli:DD davvero esilarante, e da allora decisi che era una sezione morta.
    Ma da un mese a questa parte ho deciso di essere meno fighetta e di adeguarmi al vostro livello, quindi rimetto in discussione tutto, anche questa sezione.
    E cosi capitano cose inquietanti, tipo scoprire che il Sill è in realtà uno stimato Sill.

    Comunque per rispondere alla questione del thread
    Ho iniziato a leggere da piccino non come Andhaka però, circa sette otto anni, tutti fumetti.
    Avevo circa 10 anni che mi appassionai ai libri, in collegio era arrivata una collana, ancheabbastanza famosa, quella della Urania, tramite una donazione e tanti tanti libri di fantascienza.
    Diciamo però che i titoli che più mi hanno fatto innamorare della lettura sono stati quelli tra i 9-10 anni.
    Su tutti L'Uomo Bicentenario, Guerrino il Meschino, i ragazzi della via Pal, Gian Burrasca, Il Buio Oltre La siepe e bla bla bla. Tutta roba di cui leggevo stralci a scuola e poi chiedevo in biblioteca il libro intero.
    Comunque per concludere il papiro, Ci sono due libri che ho citato che mi hanno davvero "formato", vista la giovane età in cui li ho letti.
    Sono l'uomo Bicentenario e Guerrino il Meschino.
    Quest'ultimo in particolare, ricordo che mi fece vedere come imprescindibili, la lealtà, l'onesta, ed il fatto che non c'è mai nulla di scontato.
    Un libro che ho tutt'ora e che se possibile vorro far leggere ad eventuale prole.
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  8.     Mi trovi su: Homepage #5097851
    non cosa, CHI:
    Sillkill.

    Ho sempre letto, ma da qualche anno avevo perso l'entusiasmo...
    Mai letto come negli ultimi 365 giorni, da quando ho chiesto consiglio al nostro Marco il Killer Mantovano...
    Ancora grazie, davvero. :nworthy:
    Il Generale Shark così parlò: "...mi dia tempo e il mondo userà i pollici solo per suonare il campanello di casa."
    *Oo RimaNi Col Dubbio oO*
    ..:: BLoOd Is My AvAtaR ::..
  9.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5097886
    Mdk7 ha scritto:
    non cosa, CHI:
    Sillkill.
    Ho sempre letto, ma da qualche anno avevo perso l'entusiasmo...
    Mai letto come negli ultimi 365 giorni, da quando ho chiesto consiglio al nostro Marco il Killer Mantovano...
    Ancora grazie, davvero. :nworthy:
       :*
    Ed è stato pure una grandissima emozione conoscerci per quel che mi riguarda!!!!
    Grande Marco......il mio allievo prediletto :->
    a.k.a. "Il killer Mantovano" il giocatore più scarso di Nextgame
    L'esperto di thriller di Nextgame. Il topo di biblioteca di materiale malato.
    Festivaletteratura di Mantova 2009: Donato Carrisi e il killer Mantovano
  10. tranquillo  
        Mi trovi su: Homepage #5098014
    Topolino intorno ai 4 anni (anch'io ho imparato a leggere prima dell'entrata a scuola).
    Intorno agli 8 anni ho letto qualche classico tipo i ragazzi della via Pal, che ha cominciato a farmi amare la lettura, ma il libro che ha segnato la svolta è stato la terra oltre la soglia di (Eshback) un libricino che trovai nella collezione di uno zio. Da quel momento praticamente di tutto 

  Quale libro vi ha fatto avvicinare alla lettura ?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina