1. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #5037601
    Non so, rimango sempre più allibito.
    Facciamo finta di credere sia giusto impedire a chi produce un Sistema Operativo di inserirti il browser. Discorso IMHO assurdo, però ok teniamolo.

    Con Windows 7, lo avrete sentito tutti, ci sarà la possibilità di disattivare vari programmi MS fra cui il "mitico" Internet Explorer.
    Al boss di Opera però non basta.
    Chiede che in fase d'installazione Windows 7 (proprietà di MS quindi) chieda che browser l'utente voglia installare fra quelli disponibili, con tanto di lista.
    http://www.computermagazine.it/pagine/news/article/a-opera-non-basta-disattivare-ie-da-windows-2189.html

    A me pare folle. Come se un bel giorno entrassi in un concessionario Fiat e l'omino durante la trattativa mi chiedesse "ma lei è sicuro che non vuole prendere una Ford, una Toyota, una Citroen?" :-|

    "non lascerebbe agli utenti la completa facoltà di scegliere un'alternativa"
    eh?

    Spiegatemi, secondo loro uno che è in grado di installare un Sistema Operativo da zero tutto da solo non avrebbe la piena facoltà di andare poi nel menù, disabilitare IE e scaricarsi un altro browser? bah.


    Poco ci manca che obblighino MS a inserire i file d'installazione dei browser concorrenti...
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5037685
    Atlas ha scritto:
    CUT
     Sono d'accordo con il fatto che non si possa far decidere in fase d'installazione dell'OS quale browser scegliere. Sarebbe piu' giusto dare la scelta originaria quando si avvia per la prima volta l'OS, magari con una schermata apposita di installare il broswer che preferisci.
    Comunque parto dal fatto che non me ne frega niente se IE ci sta o no nel sistema operativo, perche' MS non ti impedisce di scaricare Opera o Safari, semplicemente ti da una prima opzione per navigare. Che poi graficamente IE non e' niente male.
  3. the last story  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5038395
    rimher_r ha scritto:
    Sono d'accordo con il fatto che non si possa far decidere in fase d'installazione dell'OS quale browser scegliere. Sarebbe piu' giusto dare la scelta originaria quando si avvia per la prima volta l'OS, magari con una schermata apposita di installare il broswer che preferisci.
    Comunque parto dal fatto che non me ne frega niente se IE ci sta o no nel sistema operativo, perche' MS non ti impedisce di scaricare Opera o Safari, semplicemente ti da una prima opzione per navigare. Che poi graficamente IE non e' niente male.
      Sono un fermo utilizzatore di Firefox, ma ciò non toglie che in alcuni casi particolari utilizzi IE. Comunque queste cose mi danno davvero fastidio perché se Microsoft insieme al SO ti installa automaticamente IE, non ci vedo davvero nulla di male. Se proprio devo citare una cosa che mi da fastidio è la versione monca di Office che viene preinstallata (per me office senza frontpage ed acces non ha senso di esistere) ed in prova per due mesi. Tanto vale mettere in rilievo il gratuito work già installato nella macchina.

     Ora microsoft dovrebbe anche farsi carico di supportare gli altri browser? ma perché? E' una stupidata...se uno vuole cambiare browser se lo installa come ho fatto io, stop. In casi come questo, l'accanimento contro microsoft è vergognoso.
    Ex capoReda di ConsoleGeneration (sempre nei miei ricordi)
    Codice 3DS: 1504-5679-6076
    codice wii Lucacat 4633-3406-7081-5109
  4.     Mi trovi su: Homepage #5038409
    Atlas ha scritto:
    Non so, rimango sempre più allibito.
    Facciamo finta di credere sia giusto impedire a chi produce un Sistema Operativo di inserirti il browser. Discorso IMHO assurdo, però ok teniamolo.

    Con Windows 7, lo avrete sentito tutti, ci sarà la possibilità di disattivare vari programmi MS fra cui il "mitico" Internet Explorer.
    Al boss di Opera però non basta.
    Chiede che in fase d'installazione Windows 7 (proprietà di MS quindi) chieda che browser l'utente voglia installare fra quelli disponibili, con tanto di lista.
    http://www.computermagazine.it/pagine/news/article/a-opera-non-basta-disattivare-ie-da-windows-2189.html

    A me pare folle. Come se un bel giorno entrassi in un concessionario Fiat e l'omino durante la trattativa mi chiedesse "ma lei è sicuro che non vuole prendere una Ford, una Toyota, una Citroen?" :-|

    "non lascerebbe agli utenti la completa facoltà di scegliere un'alternativa"
    eh?

    Spiegatemi, secondo loro uno che è in grado di installare un Sistema Operativo da zero tutto da solo non avrebbe la piena facoltà di andare poi nel menù, disabilitare IE e scaricarsi un altro browser? bah.


    Poco ci manca che obblighino MS a inserire i file d'installazione dei browser concorrenti...
     il punto è che ms ha il quasi monopolio...e ie messo li come standrad è uno sfruttamento della sua posizione dominante di mercato.
    e questo è vietato dalle leggi antitrust di tutto il mondo.

    è il lato negativo della medaglia del fatto di controllare piu del 90% del mercato degli os fissi.
    Powered by Firefox
  5.     Mi trovi su: Homepage #5040224
    Eccoti servito.

    Io uso regolarmente firefox, e ora con l'ultima versione di MSN installata da pochissimo quando voglio aprire la posta segnalata dal programma mi indirizza sul mio firefox invece di aprirmi explorer come succedeva prima. Sarà tutto legato alla famosa causa?

    IN Win 7 allora hanno ridefinito proprio tutto: da quel che mi risulta IE è impossibile da disinstallare perchè è parte integrante del sistema operativo.
    Forse questo è un piccolo segno per un mercato futuro più aperto; le uniche pagine di IE usate da me per navigare sono state le pagine di download di firefox, anche se non dotare di un browser mi sembra davvero strano..
    "Siamo impegnati in un gioco in cui non possiamo vincere. Alcuni fallimenti sono migliori di altri, questo è tutto" G.Orwell
  6. farewell  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5041050
    PermanentFatalError ha scritto:
    assurdo, è normale che microsoft metta i suoi software nel suo os.
    esistono anche altri os se proprio non si digerisce più la microsoft.
     Non è una questione di simpatia o meno, si tratta di posizione di monopolio e vantaggi da esso derivati.
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5042191
    Kit Fisto ha scritto:
    Non è una questione di simpatia o meno, si tratta di posizione di monopolio e vantaggi da esso derivati.
      Si ma il monopolio deriva dal fatto che Microsoft e' stata effettivamente comprata(o piratata) per il 90% del market share del computer. Il monopolio sono riusciti a crearlo vendendo le macchine e il software giusto; oggigiorno non mi sembra che stiano imponendo IE come standard, perche' e' facilissimo installare un altro browser e anzi, IE continua a perdere terreno proprio perche' ci sta grande concorrenza su quel fronte.
    Non ha senso a mio parere penalizzare M$ perche' ha azzeccato un prodotto(sento i passi di Mesana :D ..).
  8. farewell  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5042358
    rimher_r ha scritto:
    Si ma il monopolio deriva dal fatto che Microsoft e' stata effettivamente comprata(o piratata) per il 90% del market share del computer. Il monopolio sono riusciti a crearlo vendendo le macchine e il software giusto; oggigiorno non mi sembra che stiano imponendo IE come standard, perche' e' facilissimo installare un altro browser e anzi, IE continua a perdere terreno proprio perche' ci sta grande concorrenza su quel fronte.
    Non ha senso a mio parere penalizzare M$ perche' ha azzeccato un prodotto(sento i passi di Mesana :D ..).
    Si ma non è un discorso di azzeccare o no un prodotto, di fatto parte da una posizione avvantaggiata, data dal monopoliio e per l'antitrust non va bene.
  9. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5042367
    rimher_r ha scritto:
    (sento i passi di Mesana :D ..).
        :DD   su questo argomento ho già dato, preferisco vedere come evolve il thread visto che c'è parecchia gente che sostiene le stesse cose che sostenevo io :asd:

    Dico solo che se "IE oggi comincia a perdere terreno" è proprio grazie a questioni come questa, non certo per scelta (anche perchè in tutti gli altri OS il browser di default -che serve!- può essere disinstallato e non deve rimanere PER FORZA nel PC....e infatti le quote degli altri browser sugli altri OS sono molto più equilibrate)!
  10.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5042822
    Kit Fisto ha scritto:
    Si ma non è un discorso di azzeccare o no un prodotto, di fatto parte da una posizione avvantaggiata, data dal monopoliio e per l'antitrust non va bene.
     E su questo siamo d'accordo. Ma non si puo' pretendere di incorporare in windows 7 l'installer di tutti i browser possibilmente disponibili all'utente. Fattosta che il monopolio non e' stato imposto, ma Micorosft ha guadagnato una posizione rilevante nel mercato. Il fatto che Firefox continui a guadagnare buone fette dello share dei browser e' anche dovuto al fatto che la competizione non e' mai stata rigettata da Microsoft stessa, nel senso che non ha mai impedito a nessuno di installare Firefox, Opera, Safari o chicchessia.
    Piuttosto IE e' uno standard che si e' autoimposto perche' ai suoi tempi valeva qualcosa, e anche sostianzialmente per la pigrizia e l'attaccamento a cio' che si conosce dell'utente medio. In fin dei conti sono dei servizi che microsoft mette a disposizione del cliente, e non si puo' dire che faccia male a garantire un OS completo, altrimenti andrebbero rimossi anche tutti i servizi alternativi che ci sono in windows. Eppure, ad esempio, windows media player non fa la stessa fine di IE e VLC rimane un alternativa open source che ha grande spazio come player. iTunes(anche e sopratutto per via la moda iPod) e' uno dei player piu' utilizzati in windows.
    Quello che voglio dire e' che se anche Microsoft ha un monopolio, non mi sembra che lo scopo sia quello di mantenere gli utenti chiusi sulle scelte dei programmatori di Redmond, ma piuttosto da spazio anche alla concorrenza, cercando pero' allo stesso tempo di fornire ai suoi clienti un prodotto completo, che possa essere utilizzabile e funzionale. E in questo personalmente non ci vedo niente di male.
  11. farewell  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5042840
    rimher_r ha scritto:
    E su questo siamo d'accordo. Ma non si puo' pretendere di incorporare in windows 7 l'installer di tutti i browser possibilmente disponibili all'utente. Fattosta che il monopolio non e' stato imposto, ma Micorosft ha guadagnato una posizione rilevante nel mercato. Il fatto che Firefox continui a guadagnare buone fette dello share dei browser e' anche dovuto al fatto che la competizione non e' mai stata rigettata da Microsoft stessa, nel senso che non ha mai impedito a nessuno di installare Firefox, Opera, Safari o chicchessia.
    Piuttosto IE e' uno standard che si e' autoimposto perche' ai suoi tempi valeva qualcosa, e anche sostianzialmente per la pigrizia e l'attaccamento a cio' che si conosce dell'utente medio. In fin dei conti sono dei servizi che microsoft mette a disposizione del cliente, e non si puo' dire che faccia male a garantire un OS completo, altrimenti andrebbero rimossi anche tutti i servizi alternativi che ci sono in windows. Eppure, ad esempio, windows media player non fa la stessa fine di IE e VLC rimane un alternativa open source che ha grande spazio come player. iTunes(anche e sopratutto per via la moda iPod) e' uno dei player piu' utilizzati in windows.
    Quello che voglio dire e' che se anche Microsoft ha un monopolio, non mi sembra che lo scopo sia quello di mantenere gli utenti chiusi sulle scelte dei programmatori di Redmond, ma piuttosto da spazio anche alla concorrenza, cercando pero' allo stesso tempo di fornire ai suoi clienti un prodotto completo, che possa essere utilizzabile e funzionale. E in questo personalmente non ci vedo niente di male.
     Basterebbe, semplicemente, potere disinstallare totalmente IE da Win, non mi pare chiedere la luna.
  12.     Mi trovi su: Homepage #5043134
    Kit Fisto ha scritto:
    Basterebbe, semplicemente, potere disinstallare totalmente IE da Win, non mi pare chiedere la luna.
      Parte del motore di ie viene usato per il rendering delle cartelle ancora oggi ma puoi benissimo inibirlo, cancellare l'icona e su win7 sarà possibile "disabilitarlo" da apposito menù. Anche lì comunque il cuore non sparirà completamente.

    Ma a parte questo anche su XP, una volta cancellata l'icona di internet explorer dal menù start, dove sta il problema se ie c'è o non c'è? Sarà mica un problema avere 10 MB occupati in una cartella che non si vedrà mai se non andandoci appositamente?
  13. farewell  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5043352
    acitre ha scritto:
    Parte del motore di ie viene usato per il rendering delle cartelle ancora oggi ma puoi benissimo inibirlo, cancellare l'icona e su win7 sarà possibile "disabilitarlo" da apposito menù. Anche lì comunque il cuore non sparirà completamente.

    Ma a parte questo anche su XP, una volta cancellata l'icona di internet explorer dal menù start, dove sta il problema se ie c'è o non c'è? Sarà mica un problema avere 10 MB occupati in una cartella che non si vedrà mai se non andandoci appositamente?
     Si ma non è una question di adattarsi, praticità o so cosa, è il principio che l'antitrust critica.

  Windows 7 "senza" Internet Explorer, ma per Opera è poco...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina