1. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5039482
    ROMA - Studente avvisato mezzo salvato: una sanzione disciplinare sarà per l'alunno come un "cartellino giallo" dopo il quale, se il comportamento grave persiste, il collegio dei docenti sfodererà il 'cartellino rosso', cioé il 5 in condotta. Lo stabilisce il Regolamento sulla valutazione approvato dal consiglio dei ministri. "Abbiamo voluto indicare una serie di comportamenti che possono portare a un voto di insufficienza perché vogliamo evitare - ha assicurato il ministro Gelmini, alla luce delle polemiche scatenate dalla valanga di 5 (34 mila) registrate nel primo quadrimestre - che la condotta possa essere utilizzata in modo strumentale". 'Il regolamento - ha aggiunto - e' un modo per premiare chi si comporta bene e per, non punire, ma educare gli indisciplinati". Per questo la valutazione della condotta concorrerà alla determinazione dei crediti scolastici e dei punteggi utili per beneficiare delle provvidenze in materia di diritto allo studio (borse di studio, agevolazioni per i libri ecc..). Soddisfazione è stata espressa dal ministro delle Politiche giovanili, Giorgia Meloni "per il riferimento esplicito all'impossibilità di usare come parametro per l'assegnazione del voto in condotta la legittima espressione delle proprie opinioni".

    - QUANDO SI RISCHIA IL 5 IN CONDOTTA: Assodato che il voto in condotta farà media con gli altri voti e che il 5 (attribuito dal collegio dei docenti) comporterà la non ammissione all'anno successivo o agli esami di Stato, per prendere l'insufficienza lo studente dovrà avere compiuto gravi violazioni (definite dallo Statuto degli studenti) come marinare la scuola, mancare di rispetto a preside, professori o compagni di classe, non osservare le disposizioni organizzative dettate dal regolamento d'istituto, danneggiare il patrimonio della scuola (banchi, pc). "Per avere il 5 in condotta - ha osservato il ministro Gelmini - lo studente deve aver già preso una sanzione disciplinare, non necessariamente la sospensione, ma anche una nota" e aver persistito nel comportamento grave.

    - VOTI (E NON GIUDIZI) DA ELEMENTARI A SUPERIORI: Il regolamento spazza via i giudizi. D'ora in poi ci sarà la valutazione con il voto numerico per tutte le materie (musica compresa) e in tutte le scuole, dalla primaria (dove i bambini saranno valutati dall'insegnante unico di riferimento) alla secondaria di secondo grado. Eccezione farà l'insegnamento della religione cattolica per la quale resta la valutazione attraverso un giudizio. Alle elementari gli alunni potranno essere non ammessi alla classe successiva solo in casi eccezionali e motivati e il voto in condotta sarà espresso attraverso un giudizio.

    - PER ESAME TERZA MEDIA IN PALIO ANCHE LODE: Per l'ammissione all'esame di Stato di terza media gli alunni dovranno conseguire la sufficienza in tutte le materie, condotta compresa. E all'esame finale agli alunni che otterranno come punteggio 10 decimi potrà essere assegnata anche la lode.

    - 'OTTISTI' E MATURITA': Sono ammessi alla maturità tutti gli studenti che conseguiranno la sufficienza in tutte le materie e in condotta, ma anche gli studenti che in quarta hanno conseguito 8 decimi in ciascuna materia e nel comportamento e che hanno riportato un voto non inferiore a 7 in ciascuna disciplina, 8 per la condotta, nelle classi seconda e terza. L'educazione fisica concorre come ogni altra materia alla determinazione della media dei voti.

    - PER PD E' SOLO IMBIANCATA SU CREPE PROFONDE: Crede poco all'efficacia del regolamento, Giuseppe Fioroni, responsabile educazione del Pd. "Un'imbiancata superficiale su crepe profonde: questo rischia di essere il cinque in condotta senza una parallela azione di recupero dei ragazzi e senza aiutare le scuole, ormai allo stremo per mancanza di risorse e personale".


    http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/altrenotizie/visualizza_new.html_906562508.html

    :lol: :rotfl: :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?

  SCUOLA: ARRIVA IL CARTELLINO GIALLO PRIMA DEL 5 IN CONDOTTA

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina