1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5040375
    Con la chiusura anticipata di Incredibile! su RaiUno (causa ascolti ridicoli) il direttore di RaiDue Antonio Marano ha deciso di spostare XFactor al martedì per le ultime due puntate del talent-show di Magnolia (evitando così la concorrenza del Grande Fratello che lo danneggia continuamente).
    Mediaset ha per questo deciso di salvaguardare la fiction del martedì, RIS 5 (dagli ascolti piuttosto bassi), spostandola al mercoledì con conseguente spostamento di tutto il palinsesto di Canale5 e Italia1: la serata Crime della seconda rete Mediaset si sposta così come Amici di Maria De Filippi che finisce direttamente al martedì.
    E così nasce lo scontro diretto tra XFactor e Amici che si danneggeranno a vicenda a causa del target piuttosto simile.
    Ma a Maria De Filippi non è piaciuta proprio per nulla la decisione dell'azienda alla luce del fatto che a) mancano due puntate alla finale, b) deve subìre lo scontro con un talent-show simile, c) il pubblico si è affezionato al mercoledì.
    Inoltre la De Filippi ha sempre dovuto subìre la concorrenza delle partite di Champions e Coppa Italia (nonchè di Sky con le sue partite) andando, in ascolti, al limite della media di rete (perdendo gran parte del pubblico maschile).
    Ma l'azienda ha preso questa decisione anche per far capire alla De Filippi che chi comanda sono i dirigenti e non lei: infatti Pier Silvio non ha apprezzato l'invito di Paolo Bonolis ad Amici con conseguente promozione a Sanremo così come non ha apprezzato l'ospitata della De Filippi come valletta nell'ultima puntata di Sanremo.
    Dal canto suo la donna Mediaset per eccellenza ha risposto chiedendo a Giorgio Gori (presidente di Magnolia) un collegamento video tra Amici e XFactor, più per andare contro la propria azienda che per promuoversi a vicenda.
    E la risposta di Marano non si è fatta attendere. Infatti (da TvBlog) il direttore di RaiDue non ha apprezzato il brutto tiro
    giocatogli da Mediaset in seguito all’annuncio dello spostamento di X
    Factor al martedì. La paura che si respira negli studi di Via Mecenate
    è quella di un grande bagno di sangue, che azzeri tutti gli sforzi
    fatti da X Factor per migliorare la media della seconda edizione
    rispetto alla prima.

    "La verità è che io alle ore 21 parto dal 4 per cento, Amici prende la
    linea al 27 per cento. Noi abbiamo margini di miglioramento e la tenuta
    di X Factor contro il Grande Fratello quand’era al lunedì fa paura,
    vedi la controprogrammazione. Il problema non è solo di share ma di
    target, perché il nostro è il programma più giovane della Rai. La mia
    competizione è forte, leale, senza confusioni di ruolo. Ora noi
    dobbiamo consolidarci, tenere la posizione. La presenza di Maria De
    Filippi a Sanremo per me è stata un errore ma Sanremo se l’è potuta
    permettere, io non sono Sanremo. Quando anch’io sarò forte come Sanremo
    la inviterò volentieri. Ma prima si finisca la sfida"

  Maria De Filippi "soffre" e vuole il collegamento con XFactor

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina