1.     Mi trovi su: Homepage #5048646
    Il progetto "The K" nasce una sera d'estate del 2006 dalla fervida voglia di un gruppo di amici di Macerata di "Fare un film". Le ispirazioni ci vennero dai più disparati ambiti e generi, dal thriller psicologico al pulp, dall'horror ai videogames,e nel giro di pochi giorni la trama è venuta fuori. Eravamo soddisfatti del lavoro, ma il destino volle che le nostre idee rimasero in cantiere per più di un anno. Quando però si presentò all'università il compito di scrivere una sceneggiatura, Alberto decise di rimettere le mani sul progetto. Consultandosi con il membro più interessato alla storia (io) abbiamo perfezionato la trama, che poi abbiamo portato a termine con la stesura della sceneggiatura. La voglia di girare questo film cresceva, e nel corso del 2008, ci divertivamo a girare finti trailer del film. Quando, alla fine, decidemmo di iniziare a girare seriamente il cortometraggio.

    La trama vede il protagonista (interpretato dal bravissimo Edoardo Lelli, praticamente il Christian Bale italiano :)) ) risvegliarsi in una casa abbandonata senza ricordare nulla del proprio passato. Man mano che avanzerà, troverà alcuni oggetti che risveglieranno in lui una serie di ricordi non troppo piacevoli...

    Il resto, lo vedrete a suo tempo.

    Le locazioni principali sono una casa in disuso (estremamente realistica e di cui andiamo notevolmente fieri), alcune location all'aperto ed il paesino di El Cito (un minuscolo villaggio diroccato in provinicia di S.Severino Marche, posto sulla cima di una collina). Inoltre abbiamo alcuni shoots di New York City e Central Park (si è andati sul posto, si...) anche se non è ancora sicuro che li vedrete nel film completo.

    Proprio in questi giorni, si sta procedendo alla post-produzione, che ci terrà impegnati presumibilmente sino a giugno.

    Qui potete visionare il primo teaser: http://www.youtube.com/watch?v=bOddRQflaKI

    ;)

    [Modificato da pavo il 22/03/2009 11:51]

  2. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #5048684
    pavo ha scritto:
    Il progetto "The K" nasce una sera d'estate del 2006 dalla fervida voglia di un gruppo di amici di Macerata di "Fare un film". Le ispirazioni ci vennero dai più disparati ambiti e generi, dal thriller psicologico al pulp, dall'horror ai videogames,e nel giro di pochi giorni la trama è venuta fuori. Eravamo soddisfatti del lavoro, ma il destino volle che le nostre idee rimasero in cantiere per più di un anno. Quando però si presentò all'università il compito di scrivere una sceneggiatura, Alberto decise di rimettere le mani sul progetto. Consultandosi con il membro più interessato alla storia (io) abbiamo perfezionato la trama, che poi abbiamo portato a termine con la stesura della sceneggiatura. La voglia di girare questo film cresceva, e nel corso del 2008, ci divertivamo a girare finti trailer del film. Quando, alla fine, decidemmo di iniziare a girare seriamente il cortometraggio.

    La trama vede il protagonista (interpretato dal bravissimo Edoardo Lelli, praticamente il Christian Bale italiano :)) ) risvegliarsi in una casa abbandonata senza ricordare nulla del proprio passato. Man mano che avanzerà, troverà alcuni oggetti che risveglieranno in lui una serie di ricordi non troppo piacevoli...

    Il resto, lo vedrete a suo tempo.

    Le locazioni principali sono una casa in disuso (estremamente realistica e di cui andiamo notevolmente fieri), alcune location all'aperto ed il paesino di El Cito (un minuscolo villaggio diroccato in provinicia di S.Severino Marche, posto sulla cima di una collina). Inoltre abbiamo alcuni shoots di New York City e Central Park (si è andati sul posto, si...) anche se non è ancora sicuro che li vedrete nel film completo.

    Proprio in questi giorni, si sta procedendo alla post-produzione, che ci terrà impegnati presumibilmente sino a giugno.

    Qui potete visionare il primo teaser: http://www.youtube.com/watch?v=bOddRQflaKI

    ;)



    Sembra un po' un trailer di Maccio Capatonda, per via della voce off eccessivamente seriosa e affettata.

    E poi che sfiga! C'è un trailer di un film amatoriale che si chiama proprio k

    http://www.youtube.com/watch?v=rV7tymE3z0k&NR=1


    (ma che vor dì The K?)
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  3.     Mi trovi su: Homepage #5048685
    Myau ha scritto:
    Sembra un po' un trailer di Maccio Capatonda, per via della voce off eccessivamente seriosa e affettata.

    E poi che sfiga! C'è un trailer di un film amatoriale che si chiama proprio k

    http://www.youtube.com/watch?v=rV7tymE3z0k&NR=1


    (ma che vor dì The K?)
     Naaa, quelli sono dei cialtroni. Il nostro è il vero e unico K. ;)

    Ad ogni modo "The K" ha un doppio significato. La verità è nel film completo. ;)

    PS: Grazie per il paragone con Maccio! :DD
  4.     Mi trovi su: Homepage #5048688
    pavo ha scritto:
    Il progetto "The K" nasce una sera d'estate del 2006 dalla fervida voglia di un gruppo di amici di Macerata di "Fare un film". Le ispirazioni ci vennero dai più disparati ambiti e generi, dal thriller psicologico al pulp, dall'horror ai videogames,e nel giro di pochi giorni la trama è venuta fuori. Eravamo soddisfatti del lavoro, ma il destino volle che le nostre idee rimasero in cantiere per più di un anno. Quando però si presentò all'università il compito di scrivere una sceneggiatura, Alberto decise di rimettere le mani sul progetto. Consultandosi con il membro più interessato alla storia (io) abbiamo perfezionato la trama, che poi abbiamo portato a termine con la stesura della sceneggiatura. La voglia di girare questo film cresceva, e nel corso del 2008, ci divertivamo a girare finti trailer del film. Quando, alla fine, decidemmo di iniziare a girare seriamente il cortometraggio.

    La trama vede il protagonista (interpretato dal bravissimo Edoardo Lelli, praticamente il Christian Bale italiano :)) ) risvegliarsi in una casa abbandonata senza ricordare nulla del proprio passato. Man mano che avanzerà, troverà alcuni oggetti che risveglieranno in lui una serie di ricordi non troppo piacevoli...

    Il resto, lo vedrete a suo tempo.

    Le locazioni principali sono una casa in disuso (estremamente realistica e di cui andiamo notevolmente fieri), alcune location all'aperto ed il paesino di El Cito (un minuscolo villaggio diroccato in provinicia di S.Severino Marche, posto sulla cima di una collina). Inoltre abbiamo alcuni shoots di New York City e Central Park (si è andati sul posto, si...) anche se non è ancora sicuro che li vedrete nel film completo.

    Proprio in questi giorni, si sta procedendo alla post-produzione, che ci terrà impegnati presumibilmente sino a giugno.

    Qui potete visionare il primo teaser: http://www.youtube.com/watch?v=bOddRQflaKI

    ;)
           Ehehe, mi fai venire in mente una cosa. Anche la mia ragazza con la sua combriccola (ha un amico che ha studiato regìa e fa questi film come curriculum, almeno da quel che ho capito) hanno girato un film amatoriale di questo genere.
    In pratica la trama parla di un assassino che "si diverte" ad uccidere impersonando i personaggi horror più famosi (perchè l'assassino è un cultore dei film horror anni 80) ossia Freddy Kruegher, Michael Mayers, Jason Vohoriees, etc... indossandone quindi i panni ogni volta che uccide.
    L'assassino è impersonato proprio dalla mia ragazza. Di seguito i trailer:
    http://www.youtube.com/watch?v=AMSLQrXk2gY
    http://www.youtube.com/watch?v=eoKiJOX9q1E
    http://www.youtube.com/watch?v=GU5Jlfgoupo&feature=related
    http://www.youtube.com/watch?v=_wlmPX9o9m8&feature=related

    Scusa, non volevo "intasarti" il topic, volevo solo instaurare uan discussione su questo "fenomeno" di fare film amatoriali, che secondo me è molto interessante (qualche progetto ce l'avrei in mente anche io).

    [Modificato da Lightside il 22/03/2009 13:39]

  5.     Mi trovi su: Homepage #5048761
    Lightside ha scritto:
    Ehehe, mi fai venire in mente una cosa. Anche la mia ragazza con la sua combriccola (ha un amico che ha studiato regìa e fa questi film come curriculum, almeno da quel che ho capito) hanno girato un film amatoriale di questo genere.

    Dipende fin dove ci si osa addentrare coi mezzi a propria disposizione. Se si fa qualcosa come The K (basso budget, ma grande background di mezzi e locazioni), basta avere tanta buona volontà.

    PS: James Garofalo??? :DD

  The K - Nuovo progetto amatoriale italiano

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina