1. aaa  
        Mi trovi su: Homepage #5056219
    Il tormentone Andavo a cento all'ora di Gianni Morandi fece scalpore negli anni sessanta per quell'alta velocità, allora sconosciuta. Agostino Garberoli un'appassionato di motori viterbese, avrebbe fatto impallidire i suoi contemporanei: secondo un verbale della polizia municipale con la sua Lada Niva era sfrecciato sulla Tuscanese a  ltre mille chilometri orari. Sei anni fa l'uomo si è visto recapitare una multa da capogiro per eccesso di velocità dalla polizia municipale della città laziale. Dopo una lunga controversia con la polizia municipale Garberoli è riuscito a dimostrare che l'inverosimile eccesso di velocità era causato da un difetto dell'autovelox.
    Il Motor show di Bologna ha solidarizzato con l'uomo invitandolo a esibirsi con Alex Zanardi nell'ultima edizione della rassegna motoristica. Ora Garberoli è pronto a lanciare una campagna contro gli incidenti stradali con una tshirt bianca con la scritta rossa: "Andavo a mille all'ora e un numero di targa VT333252".
    «Il mio spot è rivolto ai giovani - haspiegato Garberoli - che sono le vittime più numerose degli incidenti stradali. Non andavo a mille all'ora e alla fine la multa mi è stata annullata. Ora voglio utilizzare il mio caso per ribadire a tutti la necessità di essere rispettosi dei limiti di velocità».

    Beh...va bene l'iniziativa...ma la Niva a 1000 km/h è fin troppo esilarante:rotfl: :rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:
    IO il 25 Agosto 1970 C'ERO :cool:

  Per l'autovelox andava a mille all'ora, ora lancia campagna per la sicurezza

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina