1.     Mi trovi su: Homepage #5056538
    Un principe sulla panchina giallorossa, magari fra qualche anno. Giuseppe Giannini sta navigando a vele spiegate verso la serie B con il suo Gallipoli, ma la soddisfazione più grande, dopo tante partite giocate in mezzo al campo, sarebbe quella di allenare la Roma in futuro, come ha detto ai microfoni della Gazzetta dello Sport: "Io allenatore della Roma? Mi ci vedo bene sulla panchina giallorossa, non nego che sarebbe un traguardo bellissimo, che spero di raggiungere entro 3 o 4 anni. Io santi in paradiso non ne ho, però se toccherà anche al mio amico Bruno Conti decidere...". Poi si lascia andare e ricorda i vecchi tempi, i primi anni di Roma: "Ogni tanto penso a Liedholm che mi incoronava davanti ai compagni". Impossibile non menzionare l'attuale capitano giallorosso, quello che ha preso il suo posto: "Totti come Giannini, una bandiera? Sarei potuto andare alla Juventus e alla Sampdoria. Ma sentivo la Roma come una seconda pelle. E poi si guadagnava ugualmente tanto, si vive a casa, nella propria città. Certo, Totti ha avuto la fortuna di ritrovarsi in una Roma più ricca economicamente".

  Giuseppe Giannini: "Vorrei allenare la Roma"

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina