1.     Mi trovi su: Homepage #5061442
    La travagliata stagione vissuta da Alberto Aquilani sembra non trovare ancora un lieto fine. Il centrocampista giallorosso, infortunato lungodegente, dai microfoni di Sky Sport fa il punto della situazione sulle sue attuali condizioni fisiche: "Vado avanti con questo problema alla caviglia. Una semplice distorsione, si è tramutata in un problema un pò più serio, che io non ho curato bene per colpa mia, non di qualcun altro, perchè non volevo fermarmi, volevo giocare determinate partite. Adesso la situazione si è un pò complicata, c'è un'infiammazione generalizzata in vari punti della caviglia, che non mi permette di forzare". Per quanto riguarda i presunti tempi di recupero, il giocatore romano non si sbilancia in previsioni avventate: "Mi hanno detto che l'unica cura è quella di stare fermo, altrimenti vado incontro a qualche rischio peggiore. La situazione, purtroppo, è questa. Non so quanto dovrò star fermo, spero sia una cosa di breve durata. Però non so quali sono i tempi precisi". Chiusura dedicata alla tormentata trattativa che dovrebbe portare alla prosecuzione di carriera nella Capitale: "Il futuro? Penso che sia qui a Roma, perchè credo di firmare il contratto sicuramente con la Roma. Voglio rimanere a Roma, l'ho sempre detto. In questo lungo periodo ho parlato poco, perchè avevo problemi fisici e il contratto non era la mia priorità".

  Roma, il mea culpa di Aquilani

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina