1. next  
        Mi trovi su: Homepage #5067541
    La storia di qualunque forma d'arte è scandita da opere dell'ingegno che tutt'oggi riteniamo fondamentali, di svolta, in grado di ridefinire i confini del mezzo utilizzato e rivoluzionarlo, imporre nuovi linguaggi o anche solo porre nuove domande. Il videogioco The Path, sviluppato dal minuscolo team di Tale of Tales, ricade a pieno titolo nella categorie delle opere di cui sopra, e il suo essere "indipendente" per natura non fa che ...
  2. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5067790
    babalot ha scritto:
    La storia di qualunque forma d'arte è scandita da opere dell'ingegno che tutt'oggi riteniamo fondamentali, di svolta, in grado di ridefinire i confini del mezzo utilizzato e rivoluzionarlo, imporre nuovi linguaggi o anche solo porre nuove domande. Il videogioco The Path, sviluppato dal minuscolo team di Tale of Tales, ricade a pieno titolo nella categorie delle opere di cui sopra, e il suo essere "indipendente" per natura non fa che ...


    Uppo spudoratamente perché sto gioco se lo merita proprio.

    Bravo Baba... una cosa, ma la sezione PC è ormai morta del tutto?
  3.     Mi trovi su: Homepage #5067836
    Fotone ha scritto:
    Splendida analisi, davvero bella.
    Spiega con estrema attenzione il senso del gioco e i sensi di chi è ai controlli.
    E non era facile, secondo me.
    :approved:

    Lo vorrei su Mac, quanto lo vorrei...
     Vai di BootCamp e vivi felice, per quanto quel "Gira fluido sul computer della NASA" mi lascia dubbioso circa le prestazioni sui computer di Cupertino che non siano gli ultimi modelli.

    Complimenti davvero al recensore per aver trattato apertamente i vari aspetti del titolo, invogliando a provarlo e dando delle chiavi di lettura per approcciarlo in modo corretto.

    Mio a giugno! Ovvero quando tornerò ad avere il PC disponibile..
    オールナイトでぶっとばせえ~
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5067968
    Alla fine ho deciso di non prenderlo, almeno per ora. Ho troppi giochi in arretrato e non vorrei aggiungere anche The Path alla lista, cosa che non merita. Il mio prossimo gioco indie sarà sicuramente Braid, per The Path vedremo più in là.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  5. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #5068340
    Vedendo un po' i filmati e leggendo la recensione mi pare proprio che la principale fonte di ispirazione di questo gioco sia Rule of Rose, l'"inutile", "ingiocabile", "orrendo" Rule of Rose.
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  6. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5068347
    Myau ha scritto:
    Vedendo un po' i filmati e leggendo la recensione mi pare proprio che la principale fonte di ispirazione di questo gioco sia Rule of Rose, l'"inutile", "ingiocabile", "orrendo" Rule of Rose.
     Veramente non ci azzecca praticamente niente.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  7. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5068348
    babalot ha scritto:
    si vede che noi pcisti preferiamo giocare piuttosto che chiacchierare :D
    Per la cronaca: gli sviluppatori stanno contattando Microsoft e Sony per eventuali versioni su XBLA e PSN.

    Solo che hanno "dubbi che venda". Boh.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  8.     Mi trovi su: Homepage #5068445
    Stefano Castelli ha scritto:
    Per la cronaca: gli sviluppatori stanno contattando Microsoft e Sony per eventuali versioni su XBLA e PSN.

    Solo che hanno "dubbi che venda". Boh.
        beh, qualche dubbio è normale farselo dato il "genere" , però se non hanno nulla da perdere...
  9.     Mi trovi su: Homepage #5068447
    Myau ha scritto:
    Vedendo un po' i filmati e leggendo la recensione mi pare proprio che la principale fonte di ispirazione di questo gioco sia Rule of Rose, l'"inutile", "ingiocabile", "orrendo" Rule of Rose.
     Se proprio si vuole parlare di ispirazione, si deve andare a parare sui libri (cappuccetto rosso in primis), perchè videogiochi lontanamente simili non ce ne sono.

  [Recensione The Path] Riti di passaggio

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina