1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5079467
    babaz ha scritto:
    per un raffronto, quanto avevano fatto le versioni di GTA portatili per PSP (liberty city stories e vice city) ???
    ... tralaltro su una base intallata minore (adesso e al tempo...)

    I due episodi per PSP hanno superato abbondantemente il milione di quote vendute in America.
    Il grafico di paragone è disponibile qui.

    EDIT: Anzi, ricontrollando meglio, Liberty City Stories ha venduto poco più di 2,5 milioni di unità, mentre Vice City Stories si è fermato a circa 1,4 milioni.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  2. The Best Is Yet To Come  
        Mi trovi su: Homepage #5079481
    babaz ha scritto:
    per un raffronto, quanto avevano fatto le versioni di GTA portatili per PSP (liberty city stories e vice city) ???
    ... tralaltro su una base intallata minore (adesso e al tempo...)
     lasciando perdere l'installato della psp che si può giustificare con il fatto che GTA LS era il titolo di punto della line-up della psp al lancio e quindi senza concorrenza di sorta, quello che risalta di più è che la versione per ds è un fottuto capolavoro mentre, di contro, quelle per la console sony erano solo versioni limitate e limitanti dei capitoli per ps2.
    il fatto che un brand come GTA curato in quella maniera fatichi a trovare spazio nell'utenza nintendosa è un bel precedente.
    anzi, un mesto precedente.
    The sun also rises

    Tag PSN---->Tristam81
    Codice amico 3ds--->4038-6343-3427
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5079506
    Sinister ha scritto:
    lasciando perdere l'installato della psp che si può giustificare con il fatto che GTA LS era il titolo di punto della line-up della psp al lancio e quindi senza concorrenza di sorta, quello che risalta di più è che la versione per ds è un fottuto capolavoro mentre, di contro, quelle per la console sony erano solo versioni limitate e limitanti dei capitoli per ps2.

    Va bene rosicare, ma diamoci un contegno, e che cribbio.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  4. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5079507
    Shin X ha scritto:
    A questo punto dico: perchè???

    Qualcuno che si lanci in una bella analisi approfondita? Io ho qualche idea, ma sono troppo mesto per scrivere... 8-(
      L'ho già detto nel topic di madworld, imho è lo stile grafico e l'aver come protagonista (e quindi ambiente e storia) un cinese, imho poco appetibile per il grande pubblico.
    Ah, parlo da esterno, la saga non mi piace quindi non ho comprato il gioco.
    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5079527
    Tristan ha scritto:
    L'ho già detto nel topic di madworld, imho è lo stile grafico e l'aver come protagonista (e quindi ambiente e storia) un cinese, imho poco appetibile per il grande pubblico.
    Ah, parlo da esterno, la saga non mi piace quindi non ho comprato il gioco.

    Scusa, ma questa mi sembra una fesseria. Siamo nel XXI secolo, mica nel Medioevo.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  6. Back to the Next  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5079543
    Da Hammer ha scritto:
    Scusa, ma questa mi sembra una fesseria. Siamo nel XXI secolo, mica nel Medioevo.
     Quello che volevo dire semplicemente è che imho la storia/ambiente/protagonisti di chinatown hanno meno appeal sulla massa rispetto a quanto invece potrebbe averne un Tom Vercetti o un Niko Bellic, non mi sembra così campata per aria come cosa.
    E' una cultura diversa nella quale un americano(perchè si parla del mercato USA) può avere difficoltà a ritrovarsi o a identificarsi col protagonista e, come ho già detto, unitamente allo stile grafico può aver influito negativamente le vendite.
    http://cartellonista.wordpress.com/2011/03/14/eppur-vi-rialzerete-a-prayer-for-japan/
    *Io credo in Nintendo*
    Giuro solennemente che ora e sempre la farò fuori dal vaso
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5079561
    Da Hammer ha scritto:
    I due episodi per PSP hanno superato abbondantemente il milione di quote vendute in America.
    Il grafico di paragone è disponibile qui.
     Scusate eh, ma secondo il grafico, la linea di Chinatown Wars è piu ripidada di Liberty City Stories, quindi non vuol dire che ha venduto piu copie in minor tempo?? Chissa se dul lungo perieodo venda di piu, del resto anche Brian training all'inizio aveva venduto poco....
    http://mideart.blogspot.com/
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5079602
    Tristan ha scritto:
    Quello che volevo dire semplicemente è che imho la storia/ambiente/protagonisti di chinatown hanno meno appeal sulla massa rispetto a quanto invece potrebbe averne un Tom Vercetti o un Niko Bellic, non mi sembra così campata per aria come cosa.
    E' una cultura diversa nella quale un americano(perchè si parla del mercato USA) può avere difficoltà a ritrovarsi o a identificarsi col protagonista e, come ho già detto, unitamente allo stile grafico può aver influito negativamente le vendite.

    E invece continua a sembrarmi una teoria campata in aria, come se in America non abbiano mai visto un cinese, ma invece non facciano fatica a identificarsi con un protagonista slavo, o nero come in San Andreas.
    Cioè, secondo te per l'americano medio è più cool impersonare una slavo che non un cinese? Ha più familiarità con la cultura slava rispetto a quella cinese? In America, come nel resto del mondo, non c'è da secoli un'enorme comunità cinese?
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  9.     Mi trovi su: Homepage #5079643
    Molto semplicemente uno è stato pubblicizzato e l'altro no..  A parte l'annuncio del logo durante lo scorso e3 nintendo non se ne è fregata molto di spingere progetto. Rockstar da aprte sua neanche ci ha creduto tanto.  Bisogna vedere anche quale fosse il loro traguardo e quanto ci hanno investito.
    //Il medico di nextgame//
  10.     Mi trovi su: Homepage #5079648
    secondo me la causa è un misto di
    - mancata pubblicità
    - tendenza dei consumatori a rimandare l'acquisto su handlet per l'acquisto di titoli "home", almeno nel breve periodo (la butto li)
    - maggiore diffusione della pirateria nel target del gioco (rispetto, per dire, a pokemon e i ragazzini)
    - sfiga
    c.a. 3ds CeLoX 3007 - 8254 - 9224

  [Notizia Grand Theft Auto: Chinatown Wars] GTA: Chinatown Wars sotto le aspettative

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina