1.     Mi trovi su: Homepage #5086713
    Dopo l'annuncio di Ancelotti che sembra rimarrà a Milano, si scatena la ricerca del nuovo allenatore del chelsea visto che Hiddink tornerà a tempo pieno ad allenare la russia. Ormai però sembra non ci siano più dubbi sul ritorno di Ranieri ai Blues. Dopo aver ormai ampiamente dimostrato la sua superiorità in Italia, sicuro vincitore della panchina d'oro o d'argento che sia, degno erede di Mancini, dopo 2 anni di fantastiche e irrinunciabili scelte in campagna acquisti e dopo le lodi di tutto il forum di scudetto web, ha voluto in questo week end dare il colpo di classe decisivo per sbaragliare definitivamente la concorrenza di altri allenatori... Una sobria conferenza stampa e la conferma di quello detto nella stessa con la grande prestazione nella tana della temibile Reggina. Prima della fine della stagione però vuol riuscire a fare un ultimo regalo di addio ai tifosi vendendo Giovinco alla Reggina con un contartto vantaggiosissimo per la juve.Ovviamente ci sta già lavorando. Per questo oggi lo ha schierato in tribuna, altrimenti c'era il rischio di un conflitto di interesse. Se non fosse così lo avrebbe messo di certo...in panchina! Abramovich si è detto  entusiasta di questa mossa come di molte altre durante tutta la stagione. E soprattutto della gestione del giovane Giovinco in generale, troppo acerbo per un campionato come questo e per giocare dietro le punte. Ha ragione Ranieri, Giovinco è un esterno sinistro, e anche abbastanza nella media. Niente a che vedere con Molinaro insomma.
    Il magnate russo ha quindi già preparato un mega assegno per Ranieri rispetto al quale anche i soldi regalati dall'inter in contemporanea a Mourinho , Mancini e forse anche qualche altro allenatore ancora sotto contratto, fanno ridere. Ma ora sorge un altro problema : il Real sembra interessato ad un ringiovanimento della squadra, e pare voglia strappare a suon di milioni il tecnico juventino al Chelsea. A questa notizia Cannavaro ha dichiarato : "Se arriva Ranieri rimango anch'io, a patto che diventi anche manager oltre che allenatore!" . Ma a questo punto , viste le indubbie qualità dimostrate nei suoi 40 anni di calcio, si apre un nuovo scenario : se Lippi tornerà alla juve come dt nel 2010, rimarrà un posto libero sulla panchina della nazionale...e allora quale migliore scelta se non quella di Ranieri ? Sarà una bella lotta. 
    ...e pensare che alcuni lo hanno denigrato : non lo hanno capito...il fatto è che lui con la mediocre squadretta che si ritrovava (Camoranesi, Nedved, Giovinco, Sissoko, Buffon, Chiellini, Trezeguet, Amauri, Iaquinta su tutti...gente senza esperienza e senza classe... e per fortuna migliorata dagli acquisti indicati da lui come Tiago, Poulsen, Knezevic, Molinaro) ha fatto anche troppo, come tutti qui sul forum hanno giustamente detto. D'altronde se incontri squadroni come la Reggina e il Chievo in campionato e la Lazio in coppa Italia a sbarrarti la strada verso la vetta...oh, non è che si posson fare miracoli!
    Io dico la verità, a me ranieri fa tenerezza e merita rispetto, ed è brutto scagliarsi contro le persone. Lo ammetto. In passato ho sbagliato.  Ma allo stesso tempo mi fanno tenerezza e rispetto tante altre persone , e non mi sembra che nessuna di queste sia costretta a fare l'allenatore. Esistono tanti lavori nella vita. forse con i soldi che ha fatto Ranieri può dedicarsi alla famiglia o a qualcosa magari di più serio e importante del calcio...... non è un obbligo fare l'allenatore di calcio nella vita...
    Allora io spero solo che Blanc o come si scrive, Cobolli Gigli, Secco e compagnia bella se ne vadano al più presto..perché il marcio vero è lì, alla fine Ranieri è davvero solo un ingranaggio...scarso, ma solo ingranaggio.... 
    Una volta mi sembrava, magari ero un illuso, che nel calcio ci fosse anche un desiderio di aggregazione reale, di divertimento...; adesso mi sembra qualcosa molto vicino alla vendetta, vendetta numero 15. Dico questo per agganciarmi alla prossima canzone che si chiama "Delenda Carthago" e anche per dirvi che Properzio, la nuova ala della Lazio, diceva a proposito del denaro...risparmio la battuta in latino...del loro..."per causa tua", diciamo, "ci avviamo a morte prematura"...Com'è vero!!!
    Delenda Carthago.
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5086884
    Odisseo&MarcoPisellonio ha scritto:
    Camoranesi, Nedved, Giovinco, Sissoko, Buffon, Chiellini, Trezeguet, Amauri, Iaquinta

    Da sinistra a destra
    Sempre rotto. Giocatore finito
    Mi fa quasi pena, 36 anni.
    Bravo, ma deve dimostrare...alla sua età altri italiani avevano già dato molto. Da rivedere.
    Corridore leggerissimamente sopra la media
    Il portiere conta relativamente. Basta guardare la mediagol subiti durante e prebuffon.
    Ottimo, nulla da dire.
    Rotto pure lui. Comunque un fenomeno nel ruolo, quasi mai a disposizione. Attualmente non può essere che una riserva alla Inzaghi (non di questo periodo)
    Giocatore buono, ma mica un fenomeno e non ha una media gol da grande squadra
    Giocatore che ho sempre ammirato, ma non è lui a dover fare la differenza.
  3. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #5086994
    Odisseo&MarcoPisellonio ha scritto:
    Dopo l'annuncio di Ancelotti che sembra rimarrà a Milano, si scatena la ricerca del nuovo allenatore del chelsea visto che Hiddink tornerà a tempo pieno ad allenare la russia. Ormai però sembra non ci siano più dubbi sul ritorno di Ranieri ai Blues. Dopo aver ormai ampiamente dimostrato la sua superiorità in Italia, sicuro vincitore della panchina d'oro o d'argento che sia, degno erede di Mancini, dopo 2 anni di fantastiche e irrinunciabili scelte in campagna acquisti e dopo le lodi di tutto il forum di scudetto web, ha voluto in questo week end dare il colpo di classe decisivo per sbaragliare definitivamente la concorrenza di altri allenatori... Una sobria conferenza stampa e la conferma di quello detto nella stessa con la grande prestazione nella tana della temibile Reggina. Prima della fine della stagione però vuol riuscire a fare un ultimo regalo di addio ai tifosi vendendo Giovinco alla Reggina con un contartto vantaggiosissimo per la juve.Ovviamente ci sta già lavorando. Per questo oggi lo ha schierato in tribuna, altrimenti c'era il rischio di un conflitto di interesse. Se non fosse così lo avrebbe messo di certo...in panchina! Abramovich si è detto  entusiasta di questa mossa come di molte altre durante tutta la stagione. E soprattutto della gestione del giovane Giovinco in generale, troppo acerbo per un campionato come questo e per giocare dietro le punte. Ha ragione Ranieri, Giovinco è un esterno sinistro, e anche abbastanza nella media. Niente a che vedere con Molinaro insomma.
    Il magnate russo ha quindi già preparato un mega assegno per Ranieri rispetto al quale anche i soldi regalati dall'inter in contemporanea a Mourinho , Mancini e forse anche qualche altro allenatore ancora sotto contratto, fanno ridere. Ma ora sorge un altro problema : il Real sembra interessato ad un ringiovanimento della squadra, e pare voglia strappare a suon di milioni il tecnico juventino al Chelsea. A questa notizia Cannavaro ha dichiarato : "Se arriva Ranieri rimango anch'io, a patto che diventi anche manager oltre che allenatore!" . Ma a questo punto , viste le indubbie qualità dimostrate nei suoi 40 anni di calcio, si apre un nuovo scenario : se Lippi tornerà alla juve come dt nel 2010, rimarrà un posto libero sulla panchina della nazionale...e allora quale migliore scelta se non quella di Ranieri ? Sarà una bella lotta. 
    ...e pensare che alcuni lo hanno denigrato : non lo hanno capito...il fatto è che lui con la mediocre squadretta che si ritrovava (Camoranesi, Nedved, Giovinco, Sissoko, Buffon, Chiellini, Trezeguet, Amauri, Iaquinta su tutti...gente senza esperienza e senza classe... e per fortuna migliorata dagli acquisti indicati da lui come Tiago, Poulsen, Knezevic, Molinaro) ha fatto anche troppo, come tutti qui sul forum hanno giustamente detto. D'altronde se incontri squadroni come la Reggina e il Chievo in campionato e la Lazio in coppa Italia a sbarrarti la strada verso la vetta...oh, non è che si posson fare miracoli!
    Io dico la verità, a me ranieri fa tenerezza e merita rispetto, ed è brutto scagliarsi contro le persone. Lo ammetto. In passato ho sbagliato.  Ma allo stesso tempo mi fanno tenerezza e rispetto tante altre persone , e non mi sembra che nessuna di queste sia costretta a fare l'allenatore. Esistono tanti lavori nella vita. forse con i soldi che ha fatto Ranieri può dedicarsi alla famiglia o a qualcosa magari di più serio e importante del calcio...... non è un obbligo fare l'allenatore di calcio nella vita...
    Allora io spero solo che Blanc o come si scrive, Cobolli Gigli, Secco e compagnia bella se ne vadano al più presto..perché il marcio vero è lì, alla fine Ranieri è davvero solo un ingranaggio...scarso, ma solo ingranaggio....
     
    ma questi che pensavano di vincere scudetto champione e coppa italia ?!?
    viaviaaaaaaaaaaaaaa
  4.     Mi trovi su: Homepage #5087072
    .TonyManero. ha scritto:
    ma questi che pensavano di vincere scudetto champione e coppa italia ?!?
    viaviaaaaaaaaaaaaaa
     forza violaaaa!
    Sto seriamente tifando per un recupero dei viola per il quarto posto. Speriam bene. 
    Una volta mi sembrava, magari ero un illuso, che nel calcio ci fosse anche un desiderio di aggregazione reale, di divertimento...; adesso mi sembra qualcosa molto vicino alla vendetta, vendetta numero 15. Dico questo per agganciarmi alla prossima canzone che si chiama "Delenda Carthago" e anche per dirvi che Properzio, la nuova ala della Lazio, diceva a proposito del denaro...risparmio la battuta in latino...del loro..."per causa tua", diciamo, "ci avviamo a morte prematura"...Com'è vero!!!
    Delenda Carthago.
  5.     Mi trovi su: Homepage #5087074
    massituo ha scritto:
    Da sinistra a destra
    Sempre rotto. Giocatore finito
    Mi fa quasi pena, 36 anni.
    Bravo, ma deve dimostrare...alla sua età altri italiani avevano già dato molto. Da rivedere.
    Corridore leggerissimamente sopra la media
    Il portiere conta relativamente. Basta guardare la mediagol subiti durante e prebuffon.
    Ottimo, nulla da dire.
    Rotto pure lui. Comunque un fenomeno nel ruolo, quasi mai a disposizione. Attualmente non può essere che una riserva alla Inzaghi (non di questo periodo)
    Giocatore buono, ma mica un fenomeno e non ha una media gol da grande squadra
    Giocatore che ho sempre ammirato, ma non è lui a dover fare la differenza.
     A parte su Giovinco, che se non gioca non può dimostrae chi è, e quelle poche volte che gioca, seppur fuoriruolo,  la juve generalmente segna e gioca 100 volte di più e meglio...posso anche essere d'accordo...

    ...Ma mi guardo intorno e vedo squadre mediocri dovunque, vedo allenatori che tornano sui propri passi, che ammettono errori, perfino mourinho!!!! Lui no, lui prende tiago  e lo mette a fare il mediano, tiene giovinco in tribuna e quando lo prova lo mette a fare l'ala...e in compenso compra poulsen e knezevic per rimediare...e non cambia mezzo modulo neanche a picchiarlo forte con un pugno, prendendo gol in fotocopia in contropiede partita dopo partita, tutti replay... ma non è colpa sua..è la squadra che è scarsa...ma fatemi il piacere...Mettigli la difesa del Milan ed era ottavo invece che terzo...altro che storie....
    Una volta mi sembrava, magari ero un illuso, che nel calcio ci fosse anche un desiderio di aggregazione reale, di divertimento...; adesso mi sembra qualcosa molto vicino alla vendetta, vendetta numero 15. Dico questo per agganciarmi alla prossima canzone che si chiama "Delenda Carthago" e anche per dirvi che Properzio, la nuova ala della Lazio, diceva a proposito del denaro...risparmio la battuta in latino...del loro..."per causa tua", diciamo, "ci avviamo a morte prematura"...Com'è vero!!!
    Delenda Carthago.
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5087253
    Odisseo&MarcoPisellonio ha scritto:
    A parte su Giovinco, che se non gioca non può dimostrae chi è, e quelle poche volte che gioca, seppur fuoriruolo,  la juve generalmente segna e gioca 100 volte di più e meglio...posso anche essere d'accordo...

    ...Ma mi guardo intorno e vedo squadre mediocri dovunque, vedo allenatori che tornano sui propri passi, che ammettono errori, perfino mourinho!!!! Lui no, lui prende tiago  e lo mette a fare il mediano, tiene giovinco in tribuna e quando lo prova lo mette a fare l'ala...e in compenso compra poulsen e knezevic per rimediare...e non cambia mezzo modulo neanche a picchiarlo forte con un pugno, prendendo gol in fotocopia in contropiede partita dopo partita, tutti replay... ma non è colpa sua..è la squadra che è scarsa...ma fatemi il piacere...Mettigli la difesa del Milan ed era ottavo invece che terzo...altro che storie....


    A parte che la difesa del Milan è la seconda del campionato...
    Il milan ha in squadra fior di giocatori, e solo Ancelotti (a cui vanno meriti per le stagioni passate) a parer mio ha frenato questa squadra. Ancelotti non vuole ali, odia gourcuff, odia chiunque stia sotto i 30 anni e non sia un fenomeno vero (tipo pato o kaka...ci vuole poco a scoprirli quelli).
    Ranieri s'è dovuto adattare alle politiche aziendali, sicuramente avrà fatto qualche errore, ma credo che allenare l'attuale juventus non sia facile. Del piero per esempio è quasi costantemente un peso per la squadra, ma causa "nome" non si può togliere. Iaquinta che è un grandissimo "lavoratore" deve perdere il posto per gente fuori forma come amauri (che è simile a iaquinta) e trezeguet. I senatori e gli juventini bloccano molto la squadra. In estate quando dovevate prendere stankovic tutti a dare addosso alla società. Nonostante non sia un fenomeno vi serviva come il pane. Bisogna capire che i soldi sono quelli che sono e bisogna arrangiarsi. La squadra in ogni modo ha fatto quello che doveva fare, forse anche di più.

    Su Giovinco bisognerebbe capire esattamente quanto è forte. Secondo me è molto forte, ma dovrebbe rubare il posto a del piero e sostituire giovinco con del piero mi fa ridere...non perchè credo che del piero sia il giocatore che tutti gli juventini dicono, ma per il peso che ha sempre avuto del piero nella juve durante le partite e quelle di giovinco. Insomma...grande tecnica senza dubbio, ma nel calcio d'oggi non basta. Vedremo quando avrà maggiori possibilità le sue qualità
  7. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #5087259
    massituo ha scritto:
    A parte che la difesa del Milan è la seconda del campionato...
    Il milan ha in squadra fior di giocatori, e solo Ancelotti (a cui vanno meriti per le stagioni passate) a parer mio ha frenato questa squadra. Ancelotti non vuole ali, odia gourcuff, odia chiunque stia sotto i 30 anni e non sia un fenomeno vero (tipo pato o kaka...ci vuole poco a scoprirli quelli).
    Ranieri s'è dovuto adattare alle politiche aziendali, sicuramente avrà fatto qualche errore, ma credo che allenare l'attuale juventus non sia facile. Del piero per esempio è quasi costantemente un peso per la squadra, ma causa "nome" non si può togliere. Iaquinta che è un grandissimo "lavoratore" deve perdere il posto per gente fuori forma come amauri (che è simile a iaquinta) e trezeguet. I senatori e gli juventini bloccano molto la squadra. In estate quando dovevate prendere stankovic tutti a dare addosso alla società. Nonostante non sia un fenomeno vi serviva come il pane. Bisogna capire che i soldi sono quelli che sono e bisogna arrangiarsi. La squadra in ogni modo ha fatto quello che doveva fare, forse anche di più.
    Su Giovinco bisognerebbe capire esattamente quanto è forte. Secondo me è molto forte, ma dovrebbe rubare il posto a del piero e sostituire giovinco con del piero mi fa ridere...non perchè credo che del piero sia il giocatore che tutti gli juventini dicono, ma per il peso che ha sempre avuto del piero nella juve durante le partite e quelle di giovinco. Insomma...grande tecnica senza dubbio, ma nel calcio d'oggi non basta. Vedremo quando avrà maggiori possibilità le sue qualità
     
    Se era nel Man Utd o nell Arsenal Giovinco sarebbe già titolare.
    Qui c'è la mentalità dell'affidarsi sempre al campione stagionato, quindi ti trovi con Nedved che gioca al posto di Giovinco.
    Nell'Arsenal Fabregas lo hanno messo titolare a 18 anni, in Italia a 24 anni sono sempre giovani che devono fare esperienza.
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5087262
    .TonyManero. ha scritto:
    Se era nel Man Utd o nell Arsenal Giovinco sarebbe già titolare.
    Qui c'è la mentalità dell'affidarsi sempre al campione stagionato, quindi ti trovi con Nedved che gioca al posto di Giovinco.
    Nell'Arsenal Fabregas lo hanno messo titolare a 18 anni, in Italia a 24 anni sono sempre giovani che devono fare esperienza.


    L'arsenal non è una squadra storica come la juventus e da anni non parte per vincere il campionato.
    Giovinco nel manchester forse fa il portaborse.
    La verità è che o sei un fenomeno (tipo fabregas) oppure te ne stai in panca.
    Pato era titolare nel milan a 18 anni e con 10 partite da professionista alle spalle.
    Questo per farti capire che dipende dai giocatori.
    Sicuramente poteva trovare più spazio, ma da qua a dire che sarebbe stato titolare ce ne passa...anche perchè...al posto di chi?
  9. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #5087268
    massituo ha scritto:
    L'arsenal non è una squadra storica come la juventus e da anni non parte per vincere il campionato.
    Giovinco nel manchester forse fa il portaborse.
    La verità è che o sei un fenomeno (tipo fabregas) oppure te ne stai in panca.
    Pato era titolare nel milan a 18 anni e con 10 partite da professionista alle spalle.
    Questo per farti capire che dipende dai giocatori.
    Sicuramente poteva trovare più spazio, ma da qua a dire che sarebbe stato titolare ce ne passa...anche perchè...al posto di chi?
      
    Il portaborse forse lo faresti te non Giovinco :asd:
  10.     Mi trovi su: Homepage #5087476
    massituo ha scritto:
    A parte che la difesa del Milan è la seconda del campionato...
    Il milan ha in squadra fior di giocatori, e solo Ancelotti (a cui vanno meriti per le stagioni passate) a parer mio ha frenato questa squadra. Ancelotti non vuole ali, odia gourcuff, odia chiunque stia sotto i 30 anni e non sia un fenomeno vero (tipo pato o kaka...ci vuole poco a scoprirli quelli).
    Ranieri s'è dovuto adattare alle politiche aziendali, sicuramente avrà fatto qualche errore, ma credo che allenare l'attuale juventus non sia facile. Del piero per esempio è quasi costantemente un peso per la squadra, ma causa "nome" non si può togliere. Iaquinta che è un grandissimo "lavoratore" deve perdere il posto per gente fuori forma come amauri (che è simile a iaquinta) e trezeguet. I senatori e gli juventini bloccano molto la squadra. In estate quando dovevate prendere stankovic tutti a dare addosso alla società. Nonostante non sia un fenomeno vi serviva come il pane. Bisogna capire che i soldi sono quelli che sono e bisogna arrangiarsi. La squadra in ogni modo ha fatto quello che doveva fare, forse anche di più.
    Su Giovinco bisognerebbe capire esattamente quanto è forte. Secondo me è molto forte, ma dovrebbe rubare il posto a del piero e sostituire giovinco con del piero mi fa ridere...non perchè credo che del piero sia il giocatore che tutti gli juventini dicono, ma per il peso che ha sempre avuto del piero nella juve durante le partite e quelle di giovinco. Insomma...grande tecnica senza dubbio, ma nel calcio d'oggi non basta. Vedremo quando avrà maggiori possibilità le sue qualità
      A parte il fatto che un uomo di calcio come te dovrebbe sapere che non c'entrano i gol subiti con la difesa ma come gioca la squadra, o quantomeno contano entrambi, ma ciò dimostra che nonostante i tremila infortuni in difesa ancelotti si è saputo arrangiare, ranieri è stato salavato da un chiellini in superforma che segna gol e li salva e da un legrottaglie tornato a livelli quantomeno umani ... nonostante ranieri si ostini a schierare la difesa a 2 tipo  fantacalcio per poi prendere gol in contropiede in fotocopia da chiunque. Quindi un ulteriore merito a ancelotti e un ulteriore demerito a ranieri.
    Ed ecco , proprio il tuo discorso successivo DIMOSTRA , invece del contrario, la mia tesi... Del Piero intoccabile? Senatori juventini? Giovani ?  Vatti a rivedere le ultime stagioni in serie A della juve prima dell'arrivo di ranieri...guarda dove andavano a farsi benedire le gerarchie quando c'era un allenatore con le contropalle! Guarda chi le faceva le scelte! In ogni campo. Poi, ti ripeto, sono il primo a dire che il vero MARCIO, la vera OTTUSITA' sta nella società attuale e non solo in ranieri... E non è un fatto di soldi...hanno più speso questi , ingaggi compresi, per gente come poulsen e tiago e soci vari che capello (che giocava con blasi titolare...altro che sissoko....!). Volevo vedere a quest'ora dove giocava Giovinco con capello che fa esordire ragazzini pure in nazionale.... come chiunque...e stai tranquillo, se nel manchester gioca una pippa come berbatov praticamente titolare, stai tranquillo che giovinco il suo posto lo trovava...altro che portaborse...non si parla di uomo inamovibile, si parla di giocare...all'estero, anche giocando poco, i ragazzini , anche quelli ITALIANI si valutano e rivalutano anche economicamente...guarda proprio l'ultimo ragzzino italiano  del manchester ... gioca 2 partite IMPORTANTI e segna 2 gol...col cavolo che in Italia avrebbe esordito...in italia ROSSI non sapremmo neppure chi è...anzi, lo sappiamo poco anche ora visto che se l'è preso..non dico il barcellona...ma il villareal!!
    Una volta mi sembrava, magari ero un illuso, che nel calcio ci fosse anche un desiderio di aggregazione reale, di divertimento...; adesso mi sembra qualcosa molto vicino alla vendetta, vendetta numero 15. Dico questo per agganciarmi alla prossima canzone che si chiama "Delenda Carthago" e anche per dirvi che Properzio, la nuova ala della Lazio, diceva a proposito del denaro...risparmio la battuta in latino...del loro..."per causa tua", diciamo, "ci avviamo a morte prematura"...Com'è vero!!!
    Delenda Carthago.

  Italia, Chelsea o Real Madrid?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina