1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5089929
    Leggendo vari thread sono giunto finalmente alla conclusione:
    Panasonic TX-P50G10E anche se stò seriamente pensando al 46", considerata la limitata nicchia del mobile e considerato che dovrò smontare parte della vetrinetta (mia moglie mi ammazza...).
    Il tutto associato a...
    Onkyo TX-SR606E + Canton Movie 80 CX
    Certo, il costo non è proprio uno scherzetto visto e considerato che dovrò acquistare pure il lettore BD, direi il Samsung BDP-2500.
    L'Onkyo lo consigliavate tempo fa, è stato superato da altro? A me interesserebbe qualcosa che mi duri, non sono un "amatore" e quindi mi "accontenterei" anche di qualcosa di meno: gli yamaha che consigliate hanno i collegamenti HDMI 1.3? Quale è l'entry level con queste caratteristiche, magari pacchettato con delle buone casse? (se riuscissi a risparmiare un pò sarei più che contento, pur scendendo di qualità, ripeto forse con il mio orecchio da profano neanche me ne accorgerei!)
    Ultima richiesta: la cavetteria + varie
    Cosa mi devo comprare che non è già compreso? Ad esempio, so già di dover prendere il cavo HDMI per la 360 (direi quello Microsoft, oppure è una zozzeria?).
    Insomma, è un bel pò di carne al fuoco e tutto per colpa vostra (io mi sarei limitato ad un bell'integrato come HT, poi leggendo che lo cassavate in ogni dove mi avete fatto cambiare idea... :DD)
  2. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #5090008
    Geppo32 ha scritto:
    Leggendo vari thread sono giunto finalmente alla conclusione:
    Panasonic TX-P50G10E anche se stò seriamente pensando al 46", considerata la limitata nicchia del mobile e considerato che dovrò smontare parte della vetrinetta (mia moglie mi ammazza...).
    Il tutto associato a...
    Onkyo TX-SR606E + Canton Movie 80 CX
    Certo, il costo non è proprio uno scherzetto visto e considerato che dovrò acquistare pure il lettore BD, direi il Samsung BDP-2500.
    L'Onkyo lo consigliavate tempo fa, è stato superato da altro? A me interesserebbe qualcosa che mi duri, non sono un "amatore" e quindi mi "accontenterei" anche di qualcosa di meno: gli yamaha che consigliate hanno i collegamenti HDMI 1.3? Quale è l'entry level con queste caratteristiche, magari pacchettato con delle buone casse? (se riuscissi a risparmiare un pò sarei più che contento, pur scendendo di qualità, ripeto forse con il mio orecchio da profano neanche me ne accorgerei!)
    Ultima richiesta: la cavetteria + varie
    Cosa mi devo comprare che non è già compreso? Ad esempio, so già di dover prendere il cavo HDMI per la 360 (direi quello Microsoft, oppure è una zozzeria?).
    Insomma, è un bel pò di carne al fuoco e tutto per colpa vostra (io mi sarei limitato ad un bell'integrato come HT, poi leggendo che lo cassavate in ogni dove mi avete fatto cambiare idea... :DD)
     Sai già, come detto sempre, che più grande è meglio è, specialmente se si ha intenzione di fare un uso smodato dell'alta definizione. Però capisco anche le esigenze femminili...tanto per dirla nella mia nicchia ci sta una tv di 46 pollici al massimo (120 cm) però, naturalmente, volevo puntare al 50 perché imho è la diagonale più indicata anche in base alla mia distanza di visione (la tua, a proposito, qual è?). Ovviamente avrei dovuto fare i salti mortali studiando soluzioni che portassero la tv fuori dalla nicchia, ma poi ho lasciato perdere in vista di eventuali casini con la morosa e soprattutto avendo ben in mente che in un prossimo futuro cambierò mobile e quindi porrò più attenzione allo spazio disponibile. Quindi ho puntato ad un panasonic 42px80 perché, a due metri e qualche cosa di distanza, era la scelta migliore per sfruttare il pannello in hd e limitare i danni con la tv in bassa definizione. Ovviamente questo è un discorso che vale per me, se invece nel tuo caso il mobile e lo spazio resteranno quelli punta alla diagonale più grande possibile e, nel caso la tua compagna non voglia sentire parlare di diavolerie anti-estetiche varie, accontentati del 46 che rimane comunque un televisore di tutto rispetto per le dimensioni che ha.
    Per quanto riguarda il discorso audio ti chiedo quanti sono i metri quadrati che andrai a coprire con il tuo impianto, perché un conto è amplificare 15/20 metri quadrati, altro paio di maniche amplificarne 30 o più. Se il tuo, come immagino, è un utilizzo da soggiorno o con una stanza di al massimo 20 metri quadrai allora l'onkyo che hai individuato è perfetto...solamente che ti conviene comprarlo online (prezzi molto più bassi rispetto ai normali negozi), e tieni conto che molto probabilmente non lo troverai in vendita (molti ce l'hanno in vetrina virtuale, ma in realtà non è più disponibile). Questo perché è uscito il nuovo modello, il 607, che toglie i cavi s-video (di norma sono in pochi ad usarli, ma non si sa mai che a te invece sia utile), aggiunge un sistema nuovo in cui si possono montare due casse frontali in aggiunta a discapito delle 2 su 4 posteriori tipiche dei 7.1 (da posizionare più in alto rispetto alle frontali classiche, puntando ad una maggior spazialità), ma soprattutto aggiunge un sacco di connessioni hdmi 1.3 in più, che diventano in tutte 6 con una frontale. Volendo puntare ad altri amplificatori ti direi di aspettare i nuovi yamaha serie 5, che dalla loro parte hanno sempre una buonissima resa in home cinema e soprattutto i dsp, ovverosia un sistema di effetti audio più ampio di quello degli onkyo (che a qualcuno interessa, ad altri no). In pratica si tratta di un sistema simile a quello degli equilizzatori in ambito stereo, solo che lavorano su più casse e sulla relativa dinamica. In ogni caso, imho, prendi onkyo e stai in una botte di ferro.
    Per le casse stai facendo una scelta economica ma che, in linea generale, va bene se non hai grosse pretese. Tieni conto però che i sintoamplificatori su cui stai puntando valgono molto di più di quelle casse...aka posso gestire sistemi di ben altro livello. Tipica e l'accoppiata vincente con le indiana line tesi, plurielogiate per il loro rapporto prestazioni/prezzo e a causa delle loro dimensioni ridotte rispetto ad altri sistemi, cosa che non li rende delle microcasse ma nemmeno dei bestioni difficili da inserire nel salotto. Una scelta che trova il giusto compromesso soprattutto con le relative mogli. Per un impianto della indiana serie, rigorosamente 5.1 (il 7.1 lascialo stare...per rendere bene devi avere spazi davvero grandi...ma se hai oltre i 30 metri quadrati ne possiamo anche parlare), spendi circa mille euro. Una cifra che può sembrare alta (ma anche no, a vedere certe casse), ma che devi ponderare bene per un semplice motivo: nella tua vita e nel tuo salotto potrai cambiare sintoamplificatore, tv, console, mobili, moglie...insomma tutto, ma delle buone casse ti durano una vita (ripeto: una vita).
    Per quanto riguarda il lettore la scelta è perfetta: samsung bd2500 e sei ok per molti anni a venire (grazie al superlativo upscaling anche dei dvd).
    Per i cavi: ovviamente dipende da che cosa hai intenzione di attacarci su. In una ipotesi di una postazione che comprende un lettore blu-ray, una 360, un sintoamplificatore, e la tv puopi pensare a un paio di varianti: punto fisso rimane il lettore blu-ray che si connetterà all'amplificatore tramite cavo hdmi e l'amplificatore connesso a sua volta alla tv tramite hdmi. Per la 360 hai due scelte: ho utilizzi il cavo component (che dovresti possedere se hai comprato una 360 con il disco rigido) connettendolo direttamente alla tv e mandando poi un cavo ottico all'ingresso dell'amplificatore (il cavo ottico devi prenderlo in ogni caso, dato che attraverso hdmi la 360 veicola solo l'audio stereo), oppure ti affidi a un cavo hdmi che si connette all'amplificatore (che veicolerà le immagini alla tv). In questo caso devi per forza di cose prendere il cavo hdmi originale microsoft (50 euro!), dato che è l'unico capace di estrapolare l'audio multicanale dalla console collegandosi sempre con il famoso cavo ottico all'amplificaotre. Come avrai notato i cavi hdmi sono un pezzo unico, e in questo caso microsoft ha previsto uno zoccoletto e relativo cavo ottico per connettersi ad un amplificatore. Nel fare questa scelta valuta un paio di cose: se hai il lettore hd-dvd o interesse a comprarlo (non si sa mai, se sei collezionista!) allora il component diventa un pò limitante dato che, per questioni di sicurezza da copie pirata, lo stesso veicola i film al massimo a 1080i e non 1080p. Se invece questo aspetto non ti interessa valuta, cercando online (chiedi nel caso nel topic apposito sulla tv sul forum di avmagazine) che il televisore accetti i 1080p su component e che siano eventualmente attivabili anche su questo ingresso eventuali feature (tipo game mode) che migliorano la resa sui videogiochi (se previsto, non di rado, capita che sia attivabile solo su hdmi). Se tutto è ok per me tieni in saccoccia i 50 euro, prendi il cavo ottico, e vai tranquillo di component. Ultimo, ma per me non meno importante, la connessione tra tv e amplificatore nell'ottica di gestione dell'audio proveniente dalla televisione. Di norma queste tv hanno i due jack (bianco e rosso) per portare l'audio verso un apposito ingresso dell'amplificatore: nella maggior parte dei casi basta e avanza perché l'audio della tv è stereo, e quindi i due jack fanno il loro compito perfettamente. Se invece vuoi essere preparato nel beato momento in cui la tv digitale terrestre si deciderà a mandare l'audio multicanale (l'offerta di mediaset premium dovrebbe teoricamente proporla, ma per esperienza personale non ho trovato un solo film trasmesso da loro in 5.1), opta per un altro cavo ottico con cui connettere l'uscita della televisione (qui presente) all'ingresso dell'ampli.
    In soldoni, e sperando di essere stato chiaro: tv più grande possibile, lettore samsung 2500 più cavo hdmi, sintomplificatore onkyo 607 (o superiori nel caso) più cavo hdmi, casse ok canton ma valuta altre scelte come le indiana line tesi (quasi obbligato se lo spazio da coprire è notevole), xbox connessa in component o nel caso via hdmi.
     
    Proud member of Outcast.it
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5090048
    toghy ha scritto:
    Sai già, come detto sempre, .... 
       Devo rileggere almeno 3 volte questo trattato che terrò gelosamente stampato in tasca quando andrò ad acquistare il televisore, il primo "pezzo" che entrerò in casa! :clap:
    al momento ti dico: 2 metri e mezzo MASSIMO di distanza di visione (già... il 50" sarebbe l'ideale), meno quando gioco perchè ho il vizio di mettermi piegato in avanti, gomiti sulle gambe e joypad in mano.
    La stanza non è grande quindi assolutamente sotto i 30mq (contando che l'appartamento è di 80... direi che il salotto è massimo 20, ma non saprei con certezza).
    Immagino che il passo successivo all'acquisto del Pana sia il lettore BD e successivamente ampli (anche quello... chissà dove lo metterò :D).
    Comunque sei stato davvero gentilissimo.
    Ah, pare che il discorso "microscatti" sul G10 sia crollato miseramente. Tanto rumore per (quasi) nulla!
  4. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #5090089
    Geppo32 ha scritto:
    Devo rileggere almeno 3 volte questo trattato che terrò gelosamente stampato in tasca quando andrò ad acquistare il televisore, il primo "pezzo" che entrerò in casa! :clap:
    al momento ti dico: 2 metri e mezzo MASSIMO di distanza di visione (già... il 50" sarebbe l'ideale), meno quando gioco perchè ho il vizio di mettermi piegato in avanti, gomiti sulle gambe e joypad in mano.
    La stanza non è grande quindi assolutamente sotto i 30mq (contando che l'appartamento è di 80... direi che il salotto è massimo 20, ma non saprei con certezza).
    Immagino che il passo successivo all'acquisto del Pana sia il lettore BD e successivamente ampli (anche quello... chissà dove lo metterò :D).
    Comunque sei stato davvero gentilissimo.
    Ah, pare che il discorso "microscatti" sul G10 sia crollato miseramente. Tanto rumore per (quasi) nulla!
     Per 20 metri quadrati (che poi può essere pure meno...io ho dedicato una parte di salotto, non l'ho sonorizzato tutto) l'onkyo 607 è più che sufficiente, anzi. Pensaci al discorso casse, anche se per un primo approccio le canton che hai scelto sono ok.
    Crollato? Non ho seguito più di tanto la cosa poi. Dove stava il problema? Settaggi diversi fra utenti? 
    Proud member of Outcast.it
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5090158
    toghy ha scritto:
    Per 20 metri quadrati (che poi può essere pure meno...io ho dedicato una parte di salotto, non l'ho sonorizzato tutto) l'onkyo 607 è più che sufficiente, anzi. Pensaci al discorso casse, anche se per un primo approccio le canton che hai scelto sono ok.
    Crollato? Non ho seguito più di tanto la cosa poi. Dove stava il problema? Settaggi diversi fra utenti?
         Peggio dei settaggi: chi "distruggeva" il G10 si basava su test approfonditi ma... fatti in negozio ed in modalità NEGOZIO appunto!
    La modalità Cinema, settata come suggerito dagli esperti, pare essere davvero ottima e esente dal problema.
    Insomma, chi lo aveva a casa non registrava questi difetti, chi lo vedeva in negozio, magari collegato a fonti cacose, gridava allo scandalo. Fino a quando un seminiubbo come me (non io eh! lui era meno niubbo :D) ha tirato fuori la soluzione. Pare, ma qua si va sulle ipotesi / cospirazioni, che Panasonic per evitare di mostrare ai frequentatori di CC (quindi inetti incompetenti come il sottoscritto, anzi io sono quasi EX inetto ;)) schermi poco luminosi raffrontati agli LCD (e quindi che attirano meno lo sguardo), abbia consigliato di pompare sulla luminosità e sulla modalità Negozio per far colpo, salvo poi scatenare le cattive impressioni dei presunti Superesperti (ma tu lo avevi detto :D, ti nomino ufficialmente mio Guru :DD).
    Per le casse: il mio vecchissimo integrato aveva delle casse che chiamerei "a fili scoperti", quindi si collegano a dei morsetti, è una pessima idea usare queste casse mettendo via i denari per qualcosa di superiore delle Canton? (o meglio, se pò fà?)
  6. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #5090210
    Geppo32 ha scritto:
    Peggio dei settaggi: chi "distruggeva" il G10 si basava su test approfonditi ma... fatti in negozio ed in modalità NEGOZIO appunto!
    La modalità Cinema, settata come suggerito dagli esperti, pare essere davvero ottima e esente dal problema.
    Insomma, chi lo aveva a casa non registrava questi difetti, chi lo vedeva in negozio, magari collegato a fonti cacose, gridava allo scandalo. Fino a quando un seminiubbo come me (non io eh! lui era meno niubbo :D) ha tirato fuori la soluzione. Pare, ma qua si va sulle ipotesi / cospirazioni, che Panasonic per evitare di mostrare ai frequentatori di CC (quindi inetti incompetenti come il sottoscritto, anzi io sono quasi EX inetto ;)) schermi poco luminosi raffrontati agli LCD (e quindi che attirano meno lo sguardo), abbia consigliato di pompare sulla luminosità e sulla modalità Negozio per far colpo, salvo poi scatenare le cattive impressioni dei presunti Superesperti (ma tu lo avevi detto :D, ti nomino ufficialmente mio Guru :DD).
    Per le casse: il mio vecchissimo integrato aveva delle casse che chiamerei "a fili scoperti", quindi si collegano a dei morsetti, è una pessima idea usare queste casse mettendo via i denari per qualcosa di superiore delle Canton? (o meglio, se pò fà?)
     Al solito la modalità negozio fa più danni che altro. :)
    Che intendi per "a filo scoperto"? Non credo ci siano problemi ad utilizzarle in vista di un futuro e più cospicuo upgrade. Imho fai bene...sempre che non ti servano per venderle assieme all'integratone! ;) 
    Proud member of Outcast.it
  7. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5090299
    toghy ha scritto:
    Al solito la modalità negozio fa più danni che altro. :)
    Che intendi per "a filo scoperto"? Non credo ci siano problemi ad utilizzarle in vista di un futuro e più cospicuo upgrade. Imho fai bene...sempre che non ti servano per venderle assieme all'integratone! ;)
      L'integratone non riuscirei a venderlo neanche a 30 euro :D troppo old!
    Per fili scoperti intendo che non hanno jack ma dalle casse escono dei cavi multicolore che si agganciano all'ampli/dvd/integratone (la fiera del casualone, lo so!!!) tramite dei morsetti: mi chiedevo se gli ampli "seri" hanno questo tipo di attacco
  8. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5090328
    Geppo32 ha scritto:
    Leggendo vari thread sono giunto finalmente alla conclusione:
    Panasonic TX-P50G10E anche se stò seriamente pensando al 46", considerata la limitata nicchia del mobile e considerato che dovrò smontare parte della vetrinetta (mia moglie mi ammazza...).
    Il tutto associato a...
    Onkyo TX-SR606E + Canton Movie 80 CX
    Certo, il costo non è proprio uno scherzetto visto e considerato che dovrò acquistare pure il lettore BD, direi il Samsung BDP-2500.
    L'Onkyo lo consigliavate tempo fa, è stato superato da altro? A me interesserebbe qualcosa che mi duri, non sono un "amatore" e quindi mi "accontenterei" anche di qualcosa di meno: gli yamaha che consigliate hanno i collegamenti HDMI 1.3? Quale è l'entry level con queste caratteristiche, magari pacchettato con delle buone casse? (se riuscissi a risparmiare un pò sarei più che contento, pur scendendo di qualità, ripeto forse con il mio orecchio da profano neanche me ne accorgerei!)
    Ultima richiesta: la cavetteria + varie
    Cosa mi devo comprare che non è già compreso? Ad esempio, so già di dover prendere il cavo HDMI per la 360 (direi quello Microsoft, oppure è una zozzeria?).
    Insomma, è un bel pò di carne al fuoco e tutto per colpa vostra (io mi sarei limitato ad un bell'integrato come HT, poi leggendo che lo cassavate in ogni dove mi avete fatto cambiare idea... :DD)
     direi che toghy è stato esaustivo al massimo
    aggiungo una postilla sull'ampli:stanno per uscire i nuovi serie 7 di Onkyo
    http://www.avmagazine.it/news/diffusori/nuovi-sintoampli-ht-onkyo-serie-7_4404.html
    questo significa che un po di fortuna un ottimo prodotto come il 606 lo dovresti trovare a prezzi di saldo
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  9. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #5090462
    Geppo32 ha scritto:
    L'integratone non riuscirei a venderlo neanche a 30 euro :D troppo old!
    Per fili scoperti intendo che non hanno jack ma dalle casse escono dei cavi multicolore che si agganciano all'ampli/dvd/integratone (la fiera del casualone, lo so!!!) tramite dei morsetti: mi chiedevo se gli ampli "seri" hanno questo tipo di attacco
     Allora, momentaneamente, potresti usare quelle. Non so se si connettono ma credo di sì...in fondo si tratta di un cavo. In ogni caso dai una occhiata al sito della onkyo e guarda le immagini del retro del 607: così ti sarà chiaro il quadro di connessioni dell'ampli in oggetto.
    Proud member of Outcast.it
  10. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #5090463
    matly ha scritto:
    direi che toghy è stato esaustivo al massimo
    aggiungo una postilla sull'ampli:stanno per uscire i nuovi serie 7 di Onkyo
    http://www.avmagazine.it/news/diffusori/nuovi-sintoampli-ht-onkyo-serie-7_4404.html
    questo significa che un po di fortuna un ottimo prodotto come il 606 lo dovresti trovare a prezzi di saldo
     Ormai il 606 online non si trova più, a quanto dicono gli utenti del forum di avmagazine. Aka si è obbligati a prendere il 607.
    Proud member of Outcast.it
  11. Deo Gratias  
        Mi trovi su: Homepage #5090750
    pintazza ha scritto:
    A me gli Onkyo timbricamente non sono mai piaciuti.
    Ps. ci mancavo da così tanto tempo che qua è cambiato tutto... :D
     Ben tornato ;)
    p.s. che cosa non ti piace della loro timbrica? e con che casse li hai sentiti suonare? 
    Proud member of Outcast.it
  12.     Mi trovi su: Homepage #5090755
    Grazie!:D
    Il mio è un discorso più generale che ricopre anche il settore del due canali. L'impostazione timbrica di Onkyo è grossomodo sempre la stessa: la gamma alta piuttosto "ovattata" e dinamica non propriamente travolgente. Tra Onkyo e Denon, tanto per dirne una, io ho sempre preferito i Denon. Sia chiaro, nemmeno i Denon mi piacciono in ambito Home Theater perchè tendono a sedersi un po' troppo, ma timbricamente IMHO sono superiori. Delle macchine valide invece per me sono sempre stati i ricevitori Harman Kardon.
    http://www.avmagazine.it/news/diffusori/nuovi-sintoamplificatori-hd-harman-kardon_3148-10.html
    Non sono però al corrente adesso dello street price di queste macchine.

  Panasonic e...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina