1.     Mi trovi su: Homepage #5092156
    A seguito di numerose segnalazioni sul forum Yamato Video su presunti problemi di effetto ghosting, “effetto scia” riscontrati da alcuni utenti nei DVD della serie tv di Ken il Guerriero, i responsabili di Yamato Video, attraverso un comunicato pubblicato sullo stesso forum, chiariscono la situazione:
    Preparazione dei DVD. Nel caso di una serie ormai storica come ‘Ken il Guerriero’, il materiale originale ha subito delle alterazioni irrevocabili, più o meno gravi e non necessariamente consistenti per tutto il materiale della serie. Per l’edizione televisiva italiana non furono usate copie delle pellicole originali giapponesi, ma nastri magnetici da un pollice. Le condizioni di questo materiale erano tali che non è stato assolutamente possibile reimpiegarlo o restaurarlo soprattutto in considerazione del prodotto che si intendeva ottenere.
    Abbiamo quindi chiesto in Giappone i materiali originali, possibilmente in pellicola, così da poter effettuare direttamente il telecinema ma questo materiale non ci è stato concesso; la lavorazione si è svolta a partire da supporti digitali telecinemati direttamente in Giappone in formato NTSC. Le pellicole originali, ormai datate e con evidenti problemi di conservazione e/o usura, su cui questa operazione è stata svolta presentavano numerosi problemi, tra cui fotogrammi rotti, giunte molto visibili dovute a deterioramento degli incollaggi o a riparazioni dei film stessi, inconsistenze nella colorazione. Tutti questi problemi, compatibilmente con le possibilità offerte dal digitale, sono stati corretti durante le fasi di trascodifica ed editing in Italia. Chi ha opportunità di vedere i DVD giapponesi potrà constatare che in essi, inoltre, il bilanciamento dei colori presenta in più punti marcate variazioni verso il blu, il verde o il giallo.
    Per arrivare da una pellicola al DVD in standard televisivo PAL sono necessari alcuni passaggi. Originariamente Ken è stato disegnato e poi fotografato su una pellicola con 24 fotogrammi al secondo. Questo non significa che per ogni secondo sono stati fotografati 24 disegni diversi: l’animazione è probabilmente basata su 12 disegni al secondo, con possibili punti di qualità inferiore. Per venire trasmessa in televisione in Giappone, ossia secondo lo standard NTSC, la pellicola deve venire trasferita su un nastro che però deve avere non 24 ma 30 frame al secondo (in realtà sono 29,97) a 60 Hz. Questo tipo di conversione di framerate avviene con apparecchiature di telecinema che leggono la pellicola e ne convertono il segnale così da poter essere scritto su nastri magnetici. In questa fase si genere un primo “allungamento” delle sequenze che passano da 24 a 30 fotogrammi. Con la riconversione da NTSC a PAL il procedimento è inverso, si riportano quindi i 30 fotogrammi a 25, più vicino, cioè, alla condizione d’origine.
    Se nel passaggio da pellicola a NTSC la sorgente è la pellicola, non vi sono problemi di interpolazione di fotogrammi e quindi nessun effetto di ghost particolare, diverso è il discorso quando da NTSC si passa al PAL partendo dal magnetico e non dalla celluloide: in questa fase la conversione avviene con apparecchiature elettroniche (conversione hardware) che intervengono sulla lunghezza delle sequenze. A questo si aggiunga che in fase di trascodifica si cerca anche di eliminare alcuni difetti presenti sui master originali giapponesi che riportano “così com’è” il materiale in pellicola giapponese, senza alcuna correzione di noise reduction o color correction o stabilità d’immagine.
    Per ottenere, infatti, un prodotto qualitativamente buono, con un giusto bilanciamento di colore e una non fastidiosa presenza di rumore video, occorre intervenire anche con filtri di correzione.
    Nella fase di riconversione allo standard PAL per portare i frames da 29.97 al secondo a 25 occorre togliere frames laddove nel primo passaggio se ne erano aggiunti. I trascodificatori hardware utilizzano la tecnica del blending, in opposizione a quella del cutting (più propriamente software) che semplicemente elimina automaticamente dei frame nel passaggio da uno standard all’altro.
    Questa era una premessa necessaria per comprendere come il ghosting, in queste condizioni, avvenga come risultato di una serie di operazioni piuttosto complesse su materiale problematico dall’inizio (e se avessimo potuto operare sulle pellicole la situazione sarebbe stata diversa).
    Quello che è necessario tenere presente è:
    - non si tratta di una situazione costante per tutta la durata del video. Le scene da cui sono tratti i fotogrammi incriminati durano meno di due secondi (in alcuni casi anche meno di un secondo) e sommano rapidi movimenti di macchina con animazione a passo molto lungo.
    - non ha molto senso comparare la situazione con quella che si osserva nei DivX degli stessi. Il DivX è stato ricavato dal DVD giapponese. Inoltre il DivX non interlaccia le immagini e quindi più difficilmente può presentare effetti ghosting. Ha altri problemi derivanti dalla compressione, naturalmente, trattandosi di un mpeg4 per home consumer.
    Di fatto le osservazioni presentate riguardano solo alcune brevi sequenze che sono al limite inteso come velocità d’azione di camera e durata di scena,
    non il prodotto nella sua globalità!
    -----------------------------------------------------------------------------------------------
    Vorrei sapere 2  cose e premetto che delle spiegazioni tecniche della Yamato purtroppo nn ci capisco nulla :(
    1 - Qualcuno di voi che abbia comprato i dvd in questione potrebbe dirmi se questo effetto ghosting è presente solo in alcune scene o se invece si ripete molte volte causando frustazione e quindi rovinando la visione?
    2 - Questo lo chiedo a gente che se ne intende di queste specifiche tecniche appena elencate:
    Date le spiegazioni della Yamato Video avrebbe potuto fare di più e quindi ci propinano un prodotto di bassa qualità o hanno fatto il possibile?
    Vorrei acquistare i dvd ma nn voglio pentirmi della scelta :-\
    Grazie a tutti
    "Joshua""Hellsing Arm454 Casull Auto" "Jackall""Jesus Christ is in Heaven Now"
    Attualmente gioco a : Dragon Quest - L'Odissea del Re Maledetto [178 ore di gioco]
    Arus198444 ---> 40 voti positivi su ebay [100%]
  2. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #5092499
    Arus1984 ha scritto:
    Vorrei sapere 2  cose e premetto che delle spiegazioni tecniche della Yamato purtroppo nn ci capisco nulla :(
    1 - Qualcuno di voi che abbia comprato i dvd in questione potrebbe dirmi se questo effetto ghosting è presente solo in alcune scene o se invece si ripete molte volte causando frustazione e quindi rovinando la visione?
    2 - Questo lo chiedo a gente che se ne intende di queste specifiche tecniche appena elencate:
    Date le spiegazioni della Yamato Video avrebbe potuto fare di più e quindi ci propinano un prodotto di bassa qualità o hanno fatto il possibile?
    Vorrei acquistare i dvd ma nn voglio pentirmi della scelta :-\
    Grazie a tutti
       
    E che te pare che si riesce ad avere una versione finale, definitiva di Ken dopo solo venti e passa anni? :\

    Ora non ho comprato questa edizione, per fortuna a questo punto. Magari è roba da poco, magari no. So solo che: UFFA!

    Già con Orange Road ci fu la scenetta del "colpa dei master originali" ora pure Ken...

    :'(
  3.     Mi trovi su: Homepage #5092503
    Atlas ha scritto:
    E che te pare che si riesce ad avere una versione finale, definitiva di Ken dopo solo venti e passa anni? :\
    Ora non ho comprato questa edizione, per fortuna a questo punto. Magari è roba da poco, magari no. So solo che: UFFA!
    Già con Orange Road ci fu la scenetta del "colpa dei master originali" ora pure Ken...
    :'(
      Adesso nn sono più sicuro di spendere 60 euro per questi box!!!
    Ho paura di pentirmi :(
    "Joshua""Hellsing Arm454 Casull Auto" "Jackall""Jesus Christ is in Heaven Now"
    Attualmente gioco a : Dragon Quest - L'Odissea del Re Maledetto [178 ore di gioco]
    Arus198444 ---> 40 voti positivi su ebay [100%]
  4.     Mi trovi su: Homepage #5108549
    Arus1984 ha scritto:
    A seguito di numerose segnalazioni sul forum Yamato Video su presunti problemi di effetto ghosting, “effetto scia” riscontrati da alcuni utenti nei DVD della serie tv di Ken il Guerriero, i responsabili di Yamato Video, attraverso un comunicato pubblicato sullo stesso forum, chiariscono la situazione:
    MegaCUT
      Yamato mi dovrebbe allora spiegare perchè nei DVD che pubblica la DeAgostini in edicola l'effetto ghosting è molto meno marcato. Oh, sempre by Yamato sono, eh.
  5.     Mi trovi su: Homepage #5108980
    Lightside ha scritto:
    Yamato mi dovrebbe allora spiegare perchè nei DVD che pubblica la DeAgostini in edicola l'effetto ghosting è molto meno marcato. Oh, sempre by Yamato sono, eh.
      Bella osservazione!!! Io sono ancora indeciso se acquistarli e se penso che abbiamo aspettato tanto per questa edizione......vederla rovinata mi fa davvero rabbia :(!!!!
    "Joshua""Hellsing Arm454 Casull Auto" "Jackall""Jesus Christ is in Heaven Now"
    Attualmente gioco a : Dragon Quest - L'Odissea del Re Maledetto [178 ore di gioco]
    Arus198444 ---> 40 voti positivi su ebay [100%]

  Ken il Guerriero la serie tv - effetto ghosting

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina