1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5093622
    Visto che non ci basta l'edizione classica di Amici, che andrà comunque in onda dal prossimo autunno regolarmente tutti i giorni sabato incluso, Maria De Filippi ha avuto la fantasmagorica idea di creare Amici Vip che andrà in onda dal prossimo autunno per contrapporsi a X-Factor, in partenza il 14 settembre.
    Amici Vip è Amici in salsa Vip, sarà prodotto da Fascino PGT di Maria De Filippi con la conduzione di Paolo Bonolis.
    Intanto è al vaglio l'idea Grande Fratello VIP dal prossimo gennaio, in diretta concorrenza con l'Isola dei Famosi in onda anch'essa dal prossimo gennaio.
  2. tranquillo  
        Mi trovi su: Homepage #5093668
    PasdaMorom ha scritto:
    Visto che non ci basta l'edizione classica di Amici, che andrà comunque in onda dal prossimo autunno regolarmente tutti i giorni sabato incluso, Maria De Filippi ha avuto la fantasmagorica idea di creare Amici Vip che andrà in onda dal prossimo autunno per contrapporsi a X-Factor, in partenza il 14 settembre.
    Amici Vip è Amici in salsa Vip, sarà prodotto da Fascino PGT di Maria De Filippi con la conduzione di Paolo Bonolis.
    Intanto è al vaglio l'idea Grande Fratello VIP dal prossimo gennaio, in diretta concorrenza con l'Isola dei Famosi in onda anch'essa dal prossimo gennaio.
     Eh già non facciamoci mancare proprio nulla!
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5093671
    BlueHaplo ha scritto:
    Eh già non facciamoci mancare proprio nulla!
     Ma mi meraviglia Bonolis. Parlava di "grandi progetti", di "grandi idee". A me sembra solo triste sfruttare un marchio forte per avere un successo assicurato.
    E qualcuno ricordi alla De Filippi che Music Farm lo hanno già inventato, il copia-incolla non è mai un bene.
  4. tranquillo  
        Mi trovi su: Homepage #5093676
    PasdaMorom ha scritto:
    Ma mi meraviglia Bonolis. Parlava di "grandi progetti", di "grandi idee". A me sembra solo triste sfruttare un marchio forte per avere un successo assicurato.
    E qualcuno ricordi alla De Filippi che Music Farm lo hanno già inventato, il copia-incolla non è mai un bene.
     Bonolis e la DeFilippa hanno instaurato un sodalizio tant'è che lui è riuscito a portarla in rai a SanRemo ora lei ricambia il favore facendogli condurre un programma che già dal titolo dovrebbe andare in più il fatto che sia lui il timoniere dovrebbe essere un successo di ascolti.
    Non dimentichiamoci del programma della De Filippaus regina di tutti gli odience se non erro Ballo delle debuttanti che condotto dalla Dalla Chiesa (scusate il gioco di parole) è stato un Flop terribile.
    La gente la premierà e avrà molti più ascolti di Music Farm, la DeFil è il personaggio italiano più noto (più del Baudone nazionale) pertanto chi vivrà vedrà, io girerò sicuro canale
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5093682
    BlueHaplo ha scritto:
    Bonolis e la DeFilippa hanno instaurato un sodalizio tant'è che lui è riuscito a portarla in rai a SanRemo ora lei ricambia il favore facendogli condurre un programma che già dal titolo dovrebbe andare in più il fatto che sia lui il timoniere dovrebbe essere un successo di ascolti.
    Non dimentichiamoci del programma della De Filippaus regina di tutti gli odience se non erro Ballo delle debuttanti che condotto dalla Dalla Chiesa (scusate il gioco di parole) è stato un Flop terribile.
    La gente la premierà e avrà molti più ascolti di Music Farm, la DeFil è il personaggio italiano più noto (più del Baudone nazionale) pertanto chi vivrà vedrà, io girerò sicuro canale
     Il Ballo delle Debuttanti fu affidato alla Dalla Chiesa per premiarla per gli ascolti record di Forum. A parte che lei è stata una vera signora nella conduzione (che ci fa in Mediaset lo devo ancora capire), il programma faceva defecare da tutti i punti di vista. E la De Filippi, che era autrice a tutti gli effetti, non compariva neanche nei titoli di coda. Della serie: "non è colpa mia, non è un mio programma". Essì, e io sono nato ieri.
    Amici Vip avrà successo? Quando Bonolis è in Rai diventa personaggio di punta, quando è in Mediaset è uno come tanti. Ciao Darwin e il Senso della Vita non hanno brillato in ascolti, eppure parliamo di due programmi scritti e condotti da Bonolis con gli autori dei due suoi Sanremo. Chi vivrà vedrà, la speranza è che lo si snobbi a prescindere tanto per far abbassare la cresta alla Maria, che tanto si loda per il suo Amici (che, nel mentre, è calato vertiginosamente in ascolti).
  6. tranquillo  
        Mi trovi su: Homepage #5093691
    PasdaMorom ha scritto:
    Il Ballo delle Debuttanti fu affidato alla Dalla Chiesa per premiarla per gli ascolti record di Forum. A parte che lei è stata una vera signora nella conduzione (che ci fa in Mediaset lo devo ancora capire), il programma faceva defecare da tutti i punti di vista. E la De Filippi, che era autrice a tutti gli effetti, non compariva neanche nei titoli di coda. Della serie: "non è colpa mia, non è un mio programma". Essì, e io sono nato ieri.
    Amici Vip avrà successo? Quando Bonolis è in Rai diventa personaggio di punta, quando è in Mediaset è uno come tanti. Ciao Darwin e il Senso della Vita non hanno brillato in ascolti, eppure parliamo di due programmi scritti e condotti da Bonolis con gli autori dei due suoi Sanremo. Chi vivrà vedrà, la speranza è che lo si snobbi a prescindere tanto per far abbassare la cresta alla Maria, che tanto si loda per il suo Amici (che, nel mentre, è calato vertiginosamente in ascolti).
     Avrà successo imho perchè in questo caso a differenza delle povere debuttanti il Format è conosciuto e il nome amici è associato alla DeFilip, mettici la conduzione di Bonolis che oggettivamente tira di più della Rita Forumesca (ottima conduttrice per altro) e avrai il successo quasi assicurato.
    In rai è personaggio di punta perchè la Rai oggettivamente non brilla di conduttori degni di nota.
    togli Conti e Frizzi (che fine ha fatto?) e quando arriva Bonolis è visto come salvatore della patria.
    In Fininvest non dico ci sia più concorrenza o qualità però......
    Bonolis anche in Berluscandia è comunque un pezzo da 90.
    Per questo faccio 2+2 e dico DeFilippi+Bonolis= ascolti, ma sicuramente non il mio
  7. tranquillo  
        Mi trovi su: Homepage #5093704
    sona ha scritto:
    ma soprattutto, basta con sti vip nei reality.
    Non se li fila più nessuno? perchè insistere sulla loro immagine!
    GF vip non ha senso di esistere.
     GF non ha più senso di esistere VIp o Normal Pippol.
    Ormai sanno già cosa gli apetta fuori ospitate, discotecate, cene cazzi e mazzi insomma tolti i primi due il primo su tutti come esperimento socio-psicologico le altre edizioni restano spazzatura (tutto imho si intende)
  8.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5093707
    BlueHaplo ha scritto:
    Avrà successo imho perchè in questo caso a differenza delle povere debuttanti il Format è conosciuto e il nome amici è associato alla DeFilip, mettici la conduzione di Bonolis che oggettivamente tira di più della Rita Forumesca (ottima conduttrice per altro) e avrai il successo quasi assicurato.
    In rai è personaggio di punta perchè la Rai oggettivamente non brilla di conduttori degni di nota.
    togli Conti e Frizzi (che fine ha fatto?) e quando arriva Bonolis è visto come salvatore della patria.
    In Fininvest non dico ci sia più concorrenza o qualità però......
    Bonolis anche in Berluscandia è comunque un pezzo da 90.
    Per questo faccio 2+2 e dico DeFilippi+Bonolis= ascolti, ma sicuramente non il mio
     La Rai ce li avrebbe anche dei conduttori degni di questo nome, ma non li sa far emergere (a parte le quattro raccomandate della prima rete). Mi viene in mente Lucilla Agosti (che ha trovato casa, per fortuna, ad Academy), Camilla Raznovich (esiliata su RaiTre con Amore Criminale, grande successo in ascolti tra l'altro), Ilaria D'Amico (il jolly di tutte le reti, un anno è riuscita a condurre contemporaneamente su Italia1, La7, Sky e Rai Tre), Marco Liorni (inviato a quello scempio strappalacrime di Caterina Balivo), Carolina di Domenico (su Rai4 con Sugo).
    Frizzi è stato liquidato su Rai Tre a Cominciamo Bene, dopo il flop della Botola (ma mi chiedo cosa c'entri Frizzi). A me non fa impazzire come conduttore, come aborro Carlo Conti che piacerà pure ai nonni di 90 anni (con tutto il rispetto) ma non è all'altezza dei suoi colleghi maschili (e al solo pensiero che punta dritto a Sanremo mi fa rabbrividire).
    In Mediaset chi hanno veramente di punta? Maria De Filippi, Rita Dalla Chiesa (comunque chiusa all'interno di Forum), Alessia Marcuzzi e... Paola Perego? Barbara D'Urso? Per me 'ste due sono allo stesso livello delle Angels di Del Noce, quindi figuriamoci.
    Forse hai ragione su Bonolis. Quando è in Mediaset comunque lo evito alla grande, ha un comportamento piuttosto scorretto. Va in Rai per rubacchiare milioni e riavere il successo, e poi torna a Mediaset per sfruttare il successo appena ottenuto.
  9. tranquillo  
        Mi trovi su: Homepage #5093717
    PasdaMorom ha scritto:
    La Rai ce li avrebbe anche dei conduttori degni di questo nome, ma non li sa far emergere (a parte le quattro raccomandate della prima rete). Mi viene in mente Lucilla Agosti (che ha trovato casa, per fortuna, ad Academy), Camilla Raznovich (esiliata su RaiTre con Amore Criminale, grande successo in ascolti tra l'altro), Ilaria D'Amico (il jolly di tutte le reti, un anno è riuscita a condurre contemporaneamente su Italia1, La7, Sky e Rai Tre), Marco Liorni (inviato a quello scempio strappalacrime di Caterina Balivo), Carolina di Domenico (su Rai4 con Sugo).
    Frizzi è stato liquidato su Rai Tre a Cominciamo Bene, dopo il flop della Botola (ma mi chiedo cosa c'entri Frizzi). A me non fa impazzire come conduttore, come aborro Carlo Conti che piacerà pure ai nonni di 90 anni (con tutto il rispetto) ma non è all'altezza dei suoi colleghi maschili (e al solo pensiero che punta dritto a Sanremo mi fa rabbrividire).
    In Mediaset chi hanno veramente di punta? Maria De Filippi, Rita Dalla Chiesa (comunque chiusa all'interno di Forum), Alessia Marcuzzi e... Paola Perego? Barbara D'Urso? Per me 'ste due sono allo stesso livello delle Angels di Del Noce, quindi figuriamoci.
    Forse hai ragione su Bonolis. Quando è in Mediaset comunque lo evito alla grande, ha un comportamento piuttosto scorretto. Va in Rai per rubacchiare milioni e riavere il successo, e poi torna a Mediaset per sfruttare il successo appena ottenuto.
     Oh hai centrato il punto purtroppo i conduttori che hai citato e menzionato, alcuni arrivano dritti da MTV o All Music, sono conduttori troppo giovani. La Rai è vecchia e vive dei suoi conduttori quelli da me citati sono quelli che se fai un sondaggino sono i preferiti dall'utente medio Rai.
    Camilla e la di Domenico su tutte (Sugo è una figata) così come Liorni e la Bignardi passata in Rai non avranno mai lo spazio che meritano nelle ore che meritano con i programmi che meritano.
    La Rai continuerà a vivere di Carlo Conti(che preferiso comunque a Giletti che dovrebbe scomparire dalla TV con il suo falso buonismo) Pippo Baudo Frizzi Pupo.
    Ora i canali sul digitale Rai dove si prova a sperimentare vedranno emergere nuovi conduttori che difficilmente IMho troveranno spazio sulle reti pubbliche nazionali proncipali.
    Mediaset forse non avrà grossi nomi, ma la trovo più fresca a livello di conduzione (La Marcuzzi non se pò guardà, Liorni è stato depauperato dalla conduzione del GF che gli sarebbe dovuta essere assegnata anni fa).
    Poi è chiaro che tutto ruota tra la contrapposizione di Rai 1 VS Canale 5 le altre reti sono un pò sottotono, e come ben Sai canale 5 è il binomio DeFilippi Costanzo che l'italiano ormai considera, forse subliminalmente colpito, i conduttori e ideatori dei programmi di maggior successo.
  10.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5093744
    BlueHaplo ha scritto:
    Oh hai centrato il punto purtroppo i conduttori che hai citato e menzionato, alcuni arrivano dritti da MTV o All Music, sono conduttori troppo giovani. La Rai è vecchia e vive dei suoi conduttori quelli da me citati sono quelli che se fai un sondaggino sono i preferiti dall'utente medio Rai.
    Camilla e la di Domenico su tutte (Sugo è una figata) così come Liorni e la Bignardi passata in Rai non avranno mai lo spazio che meritano nelle ore che meritano con i programmi che meritano.
    La Rai continuerà a vivere di Carlo Conti(che preferiso comunque a Giletti che dovrebbe scomparire dalla TV con il suo falso buonismo) Pippo Baudo Frizzi Pupo.
    Ora i canali sul digitale Rai dove si prova a sperimentare vedranno emergere nuovi conduttori che difficilmente IMho troveranno spazio sulle reti pubbliche nazionali proncipali.
    Mediaset forse non avrà grossi nomi, ma la trovo più fresca a livello di conduzione (La Marcuzzi non se pò guardà, Liorni è stato depauperato dalla conduzione del GF che gli sarebbe dovuta essere assegnata anni fa).
    Poi è chiaro che tutto ruota tra la contrapposizione di Rai 1 VS Canale 5 le altre reti sono un pò sottotono, e come ben Sai canale 5 è il binomio DeFilippi Costanzo che l'italiano ormai considera, forse subliminalmente colpito, i conduttori e ideatori dei programmi di maggior successo.
       E' vero, i migliori conduttori giovani della Rai (migliori comunque in toto, Mediaset inclusa) arrivano direttamente dalle due reti meno seguito nell'universo televisivo italiano. Il viceDG Rai, Leone, disse alla conferenza DGTVi che ci sarà a breve un restyling di tutte le tre reti generaliste. Ma chi ci crede? Il problema della Rai è comunque RaiUno, troppo troppo vecchia come target e agli investitori non piace per nulla (neanche la classe AA riesce ad acchiappare, figuriamoci come sta messa). La speranza è che questo restyling faccia emergere tutti quei conduttori che per ovvie ragioni non possono ottenere dei programmi forti in prima serata.
    Il problema della Rai, oltre alle infiltrazioni politiche, sono i poteri forti dei conduttori forti (si fa per dire): la Ventura, che comunque apprezzo, ha un potere su RaiDue inimmaginabile, tant'è che è un vero trionfo avere la Bignardi in seconda serata (di venerdì, perchè Bruno Vespa non vuole la concorrenza interna con Porta a Porta).
    La di Domenico è strepitosa: lei, il programma che conduce, la rete in cui lo conduce e il direttore che ha creduto in lei. Liorni è un po' sfigato - come lo è Bossari: a lui spettava di diritto il GF, ovviamente non gli è stato affidato, ed ora si ritrova a fare l'inviato in uno show piuttosto insulso (ma guai a chiamarlo inviato, Balivo docet).
    Concordo sul fatto che tutto ruota sul binomio RaiUno-Canale5, come concordo sul fatto che la prima rete Mediaset offre dei prodotti più freschi a livello di immagine e, conseguentemente, a livello di conduttori (la Marcuzzi senza gobbo non va da nessuna parte, ma lo show la premia indirettamente).
    Questo è e questo ci teniamo: l'unico futuro è rappresentato dal digitale Rai, costretta a offrire soli canali gratuiti (grazie al cielo).
    P.S.: tutto è meglio del trio Baudo-Bianchetti-Giletti, orrorifico. Solo Del Noce poteva far di tutto per avere Giletti su Rai Uno. (come da lui stesso dichiarato quando su scelto come direttore di rete)
  11.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5093752
    Detto fatto, ecco le dichiarazioni dell'orrorifico Giletti a Sorrisi:
    ”Io non faccio sconti a nessuno. Sia quando conduco l’Arena sia nei
    confronti dei colleghi. Per esempio io voglio bene a Simona Ventura, ma
    essere corretti significa anche dire le cose per quello che sono, e
    nell’Isola dei famosi ci sono state delle esagerazioni. Poi, lei e’ una
    donna intelligente e non se la prende. Non tutti sono cosi”’.
    Se all'Isola dei Famosi ci sono delle esagerazioni, all'Arena cosa ci sono? Giletti critica il trash e ci sguazza con l'Arenza, è vergognoso da tutti i punti di vista.
  12. tranquillo  
        Mi trovi su: Homepage #5093912
    PasdaMorom ha scritto:
    Detto fatto, ecco le dichiarazioni dell'orrorifico Giletti a Sorrisi:
    ”Io non faccio sconti a nessuno. Sia quando conduco l’Arena sia nei
    confronti dei colleghi. Per esempio io voglio bene a Simona Ventura, ma
    essere corretti significa anche dire le cose per quello che sono, e
    nell’Isola dei famosi ci sono state delle esagerazioni. Poi, lei e’ una
    donna intelligente e non se la prende. Non tutti sono cosi”’.
    Se all'Isola dei Famosi ci sono delle esagerazioni, all'Arena cosa ci sono? Giletti critica il trash e ci sguazza con l'Arenza, è vergognoso da tutti i punti di vista.
     Con Giletti ragazzi con me sfondate una porta aperta, una persona che fa del falso buonismo il suo appeal nei confronti del pubblico ormai da ospizio dell'arena.
    Predica bene e razzola molto male non riesco a capire cosa ci faccia li e pensare che con il canone gli paghiamo pure lo stipendio.
    La Ventura ormai ha un potere inimmaginabile è la DeFilippi della Rai (con dovute proporzioni), fortunatamente abbiamo le reti alaternative nelle quali qualcosa di buono si vede SUGO su tutti per la Rai

  Da autunno: Amici Vip con Paolo Bonolis

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina