1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5097019
    Bah... è proprio un guascone.

    Il video: http://www.youtube.com/watch?v=RkwRe2lJ9TM

    http://www.ilmessaggero.it/articolo_app.php?id=17441&sez=HOME_INITALIA&npl=&desc_sez=

    ROMA (6 maggio) - Spunta un video girato il 25 aprile in cui Silvio Berlusconi a Paganica, durante un sopralluogo sui luoghi del terremoto abruzzese, si avvicina a quella che in apparenza è una volontaria della Protezione civile e, scherzando, afferma: «Posso palpare un po’ la signora?».

    Peccato che la signora in questione - in tuta ed elmetto - fosse Lia Giovanazzi Beltrami, assessore alla solidarietà della Provincia autonoma di Trento. E che la scena, avvenuta davanti alle rovine di una chiesa dove il premier e l’assessore hanno posato insieme ad altri volontari per una foto ricordo, sia stata ripresa da un cameramen della televisione privata trentina Tca-Telecommerciale Alpina. Emittente che ha trasmesso il video ieri sera.

    «Sono rimasta infastidita dalla frase pronunciata» da Berlusconi, ha detto all’Ansa l’assessore Giovanazzi Beltrami, «ma ho preferito non parlarne perché in quei momenti era importante intervenire a favore di chi è rimasto colpito dalla tragedia». Ancora: «Mi sembra di essere la protagonista di un fumetto, ma in questo momento preferisco non aggiungere nulla».
  2. primi sempre. per dna.  
        Mi trovi su: Homepage #5097038
    Ma che sarà mai.
    Pedofilia, avance sessuali, carriera politica legata a buone doti comunicazionali ma soprattutto orali...
    Siamo il paese del "ma che sarà mai".
    C'è l'ha insegnato la tv.
    I videogiochi sono come le gnocche: una bella grafica te la porti a letto, ma è di un gran gameplay che ti innamori!
  3. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #5097042
    Non è questione di essere un guascone.
    Quest'uomo non sta bene. E' malato, non riesce a contenersi. E mi domando, da cittadino, che garanzie può darmi un uomo chiaramente instabile? Ci rendiamo conto che quest'uomo è il presidente del consiglio?
    Qui non si tratta più solo di gaffes. E' qualcosa di più serio su cui dovremmo riflettere tutti.
    Attenzione a non farvi ingananre dalle lampade, cerume, lifting, trapianto, sbiancamento, iagra. Quest'uomo è un vecchio, con tutte el problematiche mentali che la vecchiaia comporta.
    Ripeto, la sua salute mentale è affar nostro.
    Vi cito la stessa discussione sorta in america rispetto alla salue di steve jobs ed al diritto degli azionsiti di sapere al verità.
    Aggiungo una considerazione personale.
    Sono cosciente che una persona (Berlusconi) di tale ricchezza e potere susciti ben altri sentimenti ma a me egli fa davvero pena.
    Lo spazio era sempre lì ma aveva cessato di predominare. La mente si interessava, sopratutto, non di misure e collocazioni, ma di essere e di significato.
  4. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5097051
    bonsetter ha scritto:
    Ma che sarà mai.
    Pedofilia, avance sessuali, carriera politica legata a buone doti comunicazionali ma soprattutto orali...
    Siamo il paese del "ma che sarà mai".
    C'è l'ha insegnato la tv.


    LOL... ma senza neanche arrivare alle minorenni.

    Lui è una persona da "BAR"... nel senso che è convinto sempre di stare a parlare con amici che conosce da 40 anni.

  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5097053
    L'Indagato ha scritto:
    Non è questione di essere un guascone.
    Quest'uomo non sta bene. E' malato, non riesce a contenersi. E mi domando, da cittadino, che garanzie può darmi un uomo chiaramente instabile? Ci rendiamo conto che quest'uomo è il presidente del consiglio?
    Qui non si tratta più solo di gaffes. E' qualcosa di più serio su cui dovremmo riflettere tutti.
    Attenzione a non farvi ingananre dalle lampade, cerume, lifting, trapianto, sbiancamento, iagra. Quest'uomo è un vecchio, con tutte el problematiche mentali che la vecchiaia comporta.
    Ripeto, la sua salute mentale è affar nostro.
    Vi cito la stessa discussione sorta in america rispetto alla salue di steve jobs ed al diritto degli azionsiti di sapere al verità.
    Aggiungo una considerazione personale.
    Sono cosciente che una persona (Berlusconi) di tale ricchezza e potere susciti ben altri sentimenti ma a me egli fa davvero pena.


    Si vabbè, ma qui sul forum non posso andare oltre il "guascone"... sennò mi bannano.

    Non vogliono che si usino parole più o meno offensive.

    Mi hanno censurato anche "buffone". Perciò...
  6.     Mi trovi su: Homepage #5097119
    L'Indagato ha scritto:
    Non è questione di essere un guascone.
    Quest'uomo non sta bene. E' malato, non riesce a contenersi. E mi domando, da cittadino, che garanzie può darmi un uomo chiaramente instabile? Ci rendiamo conto che quest'uomo è il presidente del consiglio?
    Qui non si tratta più solo di gaffes. E' qualcosa di più serio su cui dovremmo riflettere tutti.
    Attenzione a non farvi ingananre dalle lampade, cerume, lifting, trapianto, sbiancamento, iagra. Quest'uomo è un vecchio, con tutte el problematiche mentali che la vecchiaia comporta.
    Ripeto, la sua salute mentale è affar nostro.
    Vi cito la stessa discussione sorta in america rispetto alla salue di steve jobs ed al diritto degli azionsiti di sapere al verità.
    Aggiungo una considerazione personale.
    Sono cosciente che una persona (Berlusconi) di tale ricchezza e potere susciti ben altri sentimenti ma a me egli fa davvero pena.
     La storia si ripete sotto forma di farsa... Anche Mussolini a partire dalla fine degli anni trenta inizio' a preoccupare la gente intorno con delle frasi insensate. Tipo raddrizzare il tevere per aumentare le superfici coltivabili, sterminare gli uccelli per aumentare il raccolto di grano etc...
  7.     Mi trovi su: Homepage #5097201
    Vito ha scritto:
    sterminare gli uccelli per aumentare il raccolto di grano etc...
     Piccioni maledetti. Per quelli pure io avrei due o trei dee per la testa.
    Cnmq ogi lasciata è persa, e lui non può perdere ;)
    Insensibile ai razzi e alle granate che scoppiavano, sordo alle esplosioni, alle urla e alle grida di rabbia, di avvertimento e di dolore, consapevole soltanto del suo ascendere, l’ultimo rimasuglio di Lee Scoreby passò attraverso le nuvole grevi e uscì sotto le stelle splendenti, dove gli atomi del suo daimon, la sua amata Hester, lo stavano aspettando.
  8. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #5097223
    Vito ha scritto:
    La storia si ripete sotto forma di farsa... Anche Mussolini a partire dalla fine degli anni trenta inizio' a preoccupare la gente intorno con delle frasi insensate. Tipo raddrizzare il tevere per aumentare le superfici coltivabili, sterminare gli uccelli per aumentare il raccolto di grano etc...


    E anche di lui si diceva fosse uno che trombava come un matto.
    Ci ha fatto un puntatone Vespa.

    P.S.
    Mussolini una delle mogli che rompeva l'ha fatta chiudere in manicomio.
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  9.     Mi trovi su: Homepage #5097364
    killer7 ha scritto:
    Bah... è proprio un guascone.
    Il video: http://www.youtube.com/watch?v=RkwRe2lJ9TM
    http://www.ilmessaggero.it/articolo_app.php?id=17441&sez=HOME_INITALIA&npl=&desc_sez=
    ROMA (6 maggio) - Spunta un video girato il 25 aprile in cui Silvio Berlusconi a Paganica, durante un sopralluogo sui luoghi del terremoto abruzzese, si avvicina a quella che in apparenza è una volontaria della Protezione civile e, scherzando, afferma: «Posso palpare un po’ la signora?».
    Peccato che la signora in questione - in tuta ed elmetto - fosse Lia Giovanazzi Beltrami, assessore alla solidarietà della Provincia autonoma di Trento. E che la scena, avvenuta davanti alle rovine di una chiesa dove il premier e l’assessore hanno posato insieme ad altri volontari per una foto ricordo, sia stata ripresa da un cameramen della televisione privata trentina Tca-Telecommerciale Alpina. Emittente che ha trasmesso il video ieri sera.
    «Sono rimasta infastidita dalla frase pronunciata» da Berlusconi, ha detto all’Ansa l’assessore Giovanazzi Beltrami, «ma ho preferito non parlarne perché in quei momenti era importante intervenire a favore di chi è rimasto colpito dalla tragedia». Ancora: «Mi sembra di essere la protagonista di un fumetto, ma in questo momento preferisco non aggiungere nulla».
     
    D'altronde come disse un mio amico elettore del Pdl: "Ma non si giudica una persona dal passato..."
  10. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #5097379
    Myau ha scritto:
    E anche di lui si diceva fosse uno che trombava come un matto.
    Ci ha fatto un puntatone Vespa.
    P.S.
    Mussolini una delle mogli che rompeva l'ha fatta chiudere in manicomio.
     Un uomo che misura la sua supposta grandezza dal numero di donne che ha avuto mi fa molto pena, nonche tristezza.
    Come se fosse difficile avere donne con potere e ricchezza. Bah

    Ritorniamo al solito discorso. C'è chi ah dei bisogni più "alti", obiettivi più nobili, chi invece ha ambizioni e bisogni più bassi.
    Berlusconi ed il suo elettorato manifestano chiaramente un certo tipo di preferenze. Dobbiamo rassegnarci, viviamo in una dittatura della maggioranza.
    Lo spazio era sempre lì ma aveva cessato di predominare. La mente si interessava, sopratutto, non di misure e collocazioni, ma di essere e di significato.
  11.     Mi trovi su: Homepage #5097384
    L'Indagato ha scritto:
    Un uomo che misura la sua supposta grandezza dal numero di donne che ha avuto mi fa molto pena, nonche tristezza.
    Come se fosse difficile avere donne con potere e ricchezza. Bah
    Ritorniamo al solito discorso. C'è chi ah dei bisogni più "alti", obiettivi più nobili, chi invece ha ambizioni e bisogni più bassi.
    Berlusconi ed il suo elettorato manifestano chiaramente un certo tipo di preferenze. Dobbiamo rassegnarci, viviamo in una dittatura della maggioranza.
      
    Si fa così da secoli purtroppo, perlomeno in Italia la gente sembra ancora attratta da personaggi che definirei un po'squallidi (non mi riferisco solo a Berlusconi). L'ultima sulle finlandesi è stata pessima, mi chiedo come la signora Lario potesse vivere (o quantomeno avere un anello al dito) con quell'uomo.
    A me sembra sempre di più che con l'età si stia lasciando andare, se fosse un uomo normale non mi stupirei di trovarmelo indicato come "il vecchio maniaco dell'angolo", senza offesa chiaramente, ho il massimo rispetto per i vecchi guardoni :DD .
  12. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #5097390
    James Mc Cloud ha scritto:
    Si fa così da secoli purtroppo, perlomeno in Italia la gente sembra ancora attratta da personaggi che definirei un po'squallidi (non mi riferisco solo a Berlusconi). L'ultima sulle finlandesi è stata pessima, mi chiedo come la signora Lario potesse vivere (o quantomeno avere un anello al dito) con quell'uomo.
    A me sembra sempre di più che con l'età si stia lasciando andare, se fosse un uomo normale non mi stupirei di trovarmelo indicato come "il vecchio maniaco dell'angolo", senza offesa chiaramente, ho il massimo rispetto per i vecchi guardoni :DD .
     Ma infatti il nostro è un problema tutto italiano. E' uan degenerazione del "latin lover". A me fa tanta tristezza.
    Sta invecchiando, la sua patologia è peggiorata, fosse un soggetto privato potrebbe fare quel che vuole, am come premeir del mio stato, ESIGO comportmenti corretti e lucidità mentale.
    Lo spazio era sempre lì ma aveva cessato di predominare. La mente si interessava, sopratutto, non di misure e collocazioni, ma di essere e di significato.
  13. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #5097400
    Alla finetutto scivolerà via indolore.
    La versioen finale sarà quella data dall'imperatore a Porta a Porta.
    Complotto della sinistra(dove?esiste la sinsitra?). Veronica plagiata. La minorenne è solo un amica. In realtà el veline sono dele super-candidate. Stampa cattiva contro silvio (lol). Tutti lo adorano. Lui è buono. Era solo un complotto.
    Ne uscirà anche più forte di prima. Non c'è nulla da fare. Ha le chaivi del sistema.
    Provo tanta pietà per Vespa.
    Lo spazio era sempre lì ma aveva cessato di predominare. La mente si interessava, sopratutto, non di misure e collocazioni, ma di essere e di significato.

  Berlusconi e la gaffe in Abruzzo...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina