1.     Mi trovi su: Homepage #5107794
    Anche oggi nuove notizie sul crollo del pil;il governo dice che noi usciremo dalla crisi meglio di altri,ma siamo sicuri?e allora perchè i nostri dati sono più negativi di quelli deglia altri paesi?La francia per es è entrata ufficialmente in recessione solo oggi!!!
  2.     Mi trovi su: Homepage #5107795
    frikko3 ha scritto:
    Anche oggi nuove notizie sul crollo del pil;il governo dice che noi usciremo dalla crisi meglio di altri,ma siamo sicuri?e allora perchè i nostri dati sono più negativi di quelli deglia altri paesi?La francia per es è entrata ufficialmente in recessione solo oggi!!!
     
    "Ma la crisi è solo un invenzione dei pessimisti".
  3. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5107896
    bonsetter ha scritto:
    Di sti tempi più che la recessione dovrebbe preoccupare la recessione.

    Sono d' accordo... ma c' è anche una terza possibilità: ovvero che ci si debba preoccupare anche della recessione.

    LOL!
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5108407
    frikko3 ha scritto:
    Anche oggi nuove notizie sul crollo del pil;il governo dice che noi usciremo dalla crisi meglio di altri,ma siamo sicuri?e allora perchè i nostri dati sono più negativi di quelli deglia altri paesi?La francia per es è entrata ufficialmente in recessione solo oggi!!!
      
    Che l'italia passerà attraverso la crisi in maniera più dolorosa degli altri paesi della ue ce l'hanno detto otto mesi fa,
    semplicemente per il fatto che siamo il paese più indebitato.
    Durante questo periodo il debito pubblico è schizzato in alto. Più debito pubblico, più interessi, meno capacità di ripresa, perchè i soldi che dovremmo investire sulla ripresa gli diamo di interessi.
    Quant'è l'interesse annuo? 70 miliardi di euro, 80 miliardi? manco lo so.
    Che qualcuno sia ottimista o pessimista è come parlare del tempo, i fatti sono questi.
    "No gods or kings. Only Man"

    www.retro-gaming.it
  5. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5108441
    Crisi economica, crisi climatica, picchi di Hubbert vari [mercurio finito, picco petrolio probabilmente superato nel 2006 e picco ferro (dai 20 ai 60 anni a seconda dei comportamenti di Cina e India) vicino ad arrivare], sovrappopolazione, sovrapproduzione di determinati prodotti che non vengono assorbiti dal mercato perchè sono appunto troppi e non li compra nessuno, scarsità di cibo e di raccolti sempre più frequenti nelle aree più povere del mondo, povertà in aumento, capacità di rigenerazione dei terreni sempre più bassa da parte della Terra per eccessivo sfruttamento...tutto questa tiritera per dire che quando scade un timer dovrebbe accadere qualcosa di solito...

    La recessione è "il primo mostro del videogioco", parafrasando Tremonti, dopo ne arrivano altri, a partire dalla deflazione/iperinflazione a seconda dei casi...
  6. primi sempre. per dna.  
        Mi trovi su: Homepage #5108450
    Piccolo ha scritto:
    Sono d' accordo... ma c' è anche una terza possibilità: ovvero che ci si debba preoccupare anche della recessione.

    LOL!


    ops refuso.
    era Secessione :(
    I videogiochi sono come le gnocche: una bella grafica te la porti a letto, ma è di un gran gameplay che ti innamori!
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5108547
    arcturus85 ha scritto:
    CUT
    La recessione è "il primo mostro del videogioco", parafrasando Tremonti, dopo ne arrivano altri, a partire dalla deflazione/iperinflazione a seconda dei casi...

    Se Tremonti sapesse che domani bot e cct valessero come le azioni della parmalat non lo direbbe. Lui parla di teoria ma le cose vere non le dice.
    Sinceramente credo che questa economia non porti da nessuna parte, hanno pure chiamato i poveri coglioni a puntare i rolo spicci sul banco. Dopo la ripulita del 2000 sulle dot-com, la crisi del 2008.
    Nessuno ha detto ai lavoratori che puntantare il loro tfr sui fondi era l'ennesima "ripulita"?
    Qualcuno crede ancora che il nostro paese possa recuperare 1700 miliardi debito pubblico senza un "reset"?
    IMHO il bello deve ancora arrivare.
    "No gods or kings. Only Man"

    www.retro-gaming.it
  8.     Mi trovi su: Homepage #5108579
    Mah, io, da studente universitario che fra un annetto e mezzo si lancerà nel mondo del lavoro (non necessariamente italiano, anzi), sto sperando di avere la botta di deretano di far coincidere quel momento con il tipico "boom" da post-crisi: se azzeccherò le tempistiche, potrebbe essere un gran bel colpo, soprattutto lavorando nel campo dell'innovazione e della R&D, che potrebbero essere tra i campi più avvantaggiati. Francamente, non invidio chi si laurea in questo momento, soprattutto in campi "non vitali".
    "Love looks not with the eyes, but with the mind;
    And therefore is wing'd Cupid painted blind." (W. Shakespeare)
  9. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #5108587
    Maximus ha scritto:
    Mah, io, da studente universitario che fra un annetto e mezzo si lancerà nel mondo del lavoro (non necessariamente italiano, anzi), sto sperando di avere la botta di deretano di far coincidere quel momento con il tipico "boom" da post-crisi: se azzeccherò le tempistiche, potrebbe essere un gran bel colpo, soprattutto lavorando nel campo dell'innovazione e della R&D, che potrebbero essere tra i campi più avvantaggiati. Francamente, non invidio chi si laurea in questo momento, soprattutto in campi "non vitali".
     "tipico boom da post-crisi"? fra un annetto e mezzo? ho i miei forti dubbi...
    /!\Il Sardo di Nextgame/!\
    Qual è il colmo per un gioco di guida? Avere un gameplay...macchinoso! :|
  10.     Mi trovi su: Homepage #5108589
    Cloud Strife ha scritto:
    "tipico boom da post-crisi"? fra un annetto e mezzo? ho i miei forti dubbi...
    No, beh...diciamo ripresa, dai. O primi segni, almeno. E poi...non distruggermi le mie false speranze, gramo! :(
    "Love looks not with the eyes, but with the mind;
    And therefore is wing'd Cupid painted blind." (W. Shakespeare)
  11. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #5108591
    Maximus ha scritto:
    No, beh...diciamo ripresa, dai. O primi segni, almeno. E poi...non distruggermi le mie false speranze, gramo! :(
      lol, non volevo, sicuramente tu troverai quello che cerchi, però io segnali di ripresa, in giro, non ne vedo: dal punto di vista economico e culturale i segnali son quelli del declino storico, ci sono tutte le premesse per un bel capitoletto su un libro di storia fra qualche centinaia di anni.
    /!\Il Sardo di Nextgame/!\
    Qual è il colmo per un gioco di guida? Avere un gameplay...macchinoso! :|
  12.     Mi trovi su: Homepage #5108808
    C'è poco da superare: se non si procederà al rinnovamento tramite fonti di energie alternative e ad un reciclaggio spinto al massimo le risorse della terra entro il 2050 non basteranno per tutti, considerando che per quella data potremmo essere circa 8 miliardi. Io premo anche per forti investimenti nell'industria aereo-spaziale che possa portare a sfruttare giacimenti di metalli lunari e magari della fascia degli asteroidi.
    So che posso sembrare pazzo, ma ogni volta che l'uomo entrava in crisi ha sempre cercato nuove terre, visto che la terra è finita dobbiamo guardare allo spazio, c'è poco da fare.

  ma voi siete preoccupati della recessione?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina