1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5113135
    Ma lol....
    http://www.adnkronos.com/IGN/Esteri/?id=3.0.3336496887
    Inversione di tendenza rispetto agli anni Novanta  
    In Olanda i criminali sono troppo pochi. E il governo decide di chiudere otto carceri
    La riduzione del tasso di criminalità ha portato il ministero della Giustizia ad annunciare la chiusura di diverse strutture, con un taglio di 1200 posti di lavoro e un risparmio nelle casse dello Stato di 160 milioni di euro all'anno. Per limitare i danni all'occupazione, però, verranno accolti i prigionieri del vicino Belgio
     
    ultimo aggiornamento: 20 maggio, ore 08:43
    Bruxelles, 20 mag. (Adnkronos/Aki) - Celle sempre piu' vuote nei Paesi Bassi, dove a causa della riduzione dei tassi di criminalita' il governo ha annunciato la chiusura di diverse prigioni. Il ministero della Giustizia olandese prevede la chiusura di ben 8 penitenziari con il conseguente taglio di 1.200 posti di lavoro nel sistema penitenziario nazionale. Situazione totalmente in controtendenza rispetto agli anni '90, quando il numero delle carceri non era invece sufficiente per rispondere alle esigenze nazionali. Ma la situazione e' cambiata. Oggi il piccolo Regno nordeuropeo puo' accogliere un totale di 14mila persone ma il numero dei detenuti si ferma a 12mila.
    Risultato: il viceministro della Giustizia, Nebahat Albayrak, ha annunciato la chiusura di otto penitenziari, con la perdita di 1.200 posti di lavoro su 10.600. L'operazione rappresenta per le casse dello Stato un risparmio di circa 160 milioni di euro annuali. Intanto, per limitare gli effetti sull'occupazione di questa riduzione dei detenuti, i Paesi Bassi hanno deciso di accogliere centinaia di prigionieri provenienti dal vicino Belgio, dove il numero dei penitenziari e' invece insufficiente.
    La prigione di Tilbourg, nell'Olanda meridionale, dovrebbe ricevere nel 2010 circa 500 detenuti belgi per un periodo di circa due anni, nell'attesa che Bruxelles costruisca nuove prigioni. Per questo, Belgio e Paesi Bassi firmeranno probabilmente "entro un mese" un particolare trattato, ha detto ancora Albayrak. Per il funzionamento del penitenziario, il Belgio dovra' pero' sborsare circa 30 milioni di euro.

    [Modificato da matly il 20/05/2009 11:20]

  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5113287
    killer7 ha scritto:
    Ma lol....
    http://www.adnkronos.com/IGN/Esteri/?id=3.0.3336496887
    Inversione di tendenza rispetto agli anni Novanta  
    In Olanda i criminali sono troppo pochi. E il governo decide di chiudere otto carceri
    La riduzione del tasso di criminalità ha portato il ministero della Giustizia ad annunciare la chiusura di diverse strutture, con un taglio di 1200 posti di lavoro e un risparmio nelle casse dello Stato di 160 milioni di euro all'anno. Per limitare i danni all'occupazione, però, verranno accolti i prigionieri del vicino Belgio
     
    ultimo aggiornamento: 20 maggio, ore 08:43
    Bruxelles, 20 mag. (Adnkronos/Aki) - Celle sempre piu' vuote nei Paesi Bassi, dove a causa della riduzione dei tassi di criminalita' il governo ha annunciato la chiusura di diverse prigioni. Il ministero della Giustizia olandese prevede la chiusura di ben 8 penitenziari con il conseguente taglio di 1.200 posti di lavoro nel sistema penitenziario nazionale. Situazione totalmente in controtendenza rispetto agli anni '90, quando il numero delle carceri non era invece sufficiente per rispondere alle esigenze nazionali. Ma la situazione e' cambiata. Oggi il piccolo Regno nordeuropeo puo' accogliere un totale di 14mila persone ma il numero dei detenuti si ferma a 12mila.
    Risultato: il viceministro della Giustizia, Nebahat Albayrak, ha annunciato la chiusura di otto penitenziari, con la perdita di 1.200 posti di lavoro su 10.600. L'operazione rappresenta per le casse dello Stato un risparmio di circa 160 milioni di euro annuali. Intanto, per limitare gli effetti sull'occupazione di questa riduzione dei detenuti, i Paesi Bassi hanno deciso di accogliere centinaia di prigionieri provenienti dal vicino Belgio, dove il numero dei penitenziari e' invece insufficiente.
    La prigione di Tilbourg, nell'Olanda meridionale, dovrebbe ricevere nel 2010 circa 500 detenuti belgi per un periodo di circa due anni, nell'attesa che Bruxelles costruisca nuove prigioni. Per questo, Belgio e Paesi Bassi firmeranno probabilmente "entro un mese" un particolare trattato, ha detto ancora Albayrak. Per il funzionamento del penitenziario, il Belgio dovra' pero' sborsare circa 30 milioni di euro.
       sará (anche) che la legalizzazione fa effettivamente meno danni che il proibizionismo?? :rolleyes::rolleyes:
    now.. Live from MADRID.. http://www.behance.net/jeriko1kenobi miei reportage fotografici!
    http://www.flickr.com/photos/jeriko1kenobi
  3.     Mi trovi su: Homepage #5113469
    jeriko1kenobi ha scritto:
    eppure non mi sembrava cosi complesso da capire.. cmq grazie per la puntualizzazione.. ;)
     
    mha, io so solo che ho passato per lavoro 7 giorni a palermo e subito dopo 7 giorni in belgio. Non vi sto neanche a elencare le differenze che riempirei il database del forum.
    Il bel paese dei miei coglioni,ecco cos'è l' italia.
    Insensibile ai razzi e alle granate che scoppiavano, sordo alle esplosioni, alle urla e alle grida di rabbia, di avvertimento e di dolore, consapevole soltanto del suo ascendere, l’ultimo rimasuglio di Lee Scoreby passò attraverso le nuvole grevi e uscì sotto le stelle splendenti, dove gli atomi del suo daimon, la sua amata Hester, lo stavano aspettando.
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5113678
    killer7 ha scritto:
    Si si, vero liberalizziamo tutto... così in Italia le carceri si svuoteranno.
    Pietà !!!! Che follia...
      pensa, pure la repubblicana california ci sta pensando. oibó.. ;)
    now.. Live from MADRID.. http://www.behance.net/jeriko1kenobi miei reportage fotografici!
    http://www.flickr.com/photos/jeriko1kenobi
  5.     Mi trovi su: Homepage #5113704
    jeriko1kenobi ha scritto:
    pensa, pure la repubblicana california ci sta pensando. oibó.. ;)
      Ma giusto!!
    Legalizziamo tutto, cosi le carceri si svuotano.
    Partiamo con le droghe leggere, poi quelle pesanti, poi il falso in bilancio....(hmmm, no, gia fatto), poi stupri, omicidi, cannibalismo. E avremo un tasso di criminalità che calerà a picco:approved:











    Aggiungo per chi non ha spirito e umorismo che sto scherzando.
    Co-sa mi suc-ce-de.bzzbzzz....er-ro-re nei mi-ei cir-cui-ti bzzz mi sto in-na-mo-ran-do bzz BzBzzzz... Tostapane elettrico sei quel che fa per meeeeeeeee
    BAZINGAA!!
  6.     Mi trovi su: Homepage #5113766
    Cervantes De Leon ha scritto:
    Ma giusto!!
    Legalizziamo tutto, cosi le carceri si svuotano.
    Partiamo con le droghe leggere, poi quelle pesanti, poi il falso in bilancio....(hmmm, no, gia fatto), poi stupri, omicidi, cannibalismo. E avremo un tasso di criminalità che calerà a picco:approved:





    Aggiungo per chi non ha spirito e umorismo che sto scherzando.
     Anche senza arrivare a questo, sarebbe anche utile non aggiungere un reato di immigrazione clandestina...
    Grazie a Dio... sono ateo!
  7. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #5113783
    Cervantes De Leon ha scritto:
    Ma giusto!!
    Legalizziamo tutto, cosi le carceri si svuotano.
    Partiamo con le droghe leggere, poi quelle pesanti, poi il falso in bilancio....(hmmm, no, gia fatto), poi stupri, omicidi, cannibalismo. E avremo un tasso di criminalità che calerà a picco:approved:





    Aggiungo per chi non ha spirito e umorismo che sto scherzando.
     si' ma a parte gli scherzi, non si capisce perche' se si considera l'idea di legalizzare le droghe, automaticamente secondo molti dovremmo poi valutare di legalizzare qualsiasi fenomeno sociale...
    /!\Il Sardo di Nextgame/!\
    Qual è il colmo per un gioco di guida? Avere un gameplay...macchinoso! :|
  8.     Mi trovi su: Homepage #5113858
    Cloud Strife ha scritto:
    si' ma a parte gli scherzi, non si capisce perche' se si considera l'idea di legalizzare le droghe, automaticamente secondo molti dovremmo poi valutare di legalizzare qualsiasi fenomeno sociale...
     "...E Supergiovane dà fuoco a uno spinello col quale affumica il governo che all' istante passa all' eroina e muore pieno di overdose"
    Elio era (ed è) troppo avanti...
    C'è tanta ignoranza attorno alla legalizzazione della cannabis. Purtroppo la gente la considera "droga" e quando pensa alla "droga" pensa al male assoluto, senza considerare droghe peggiori anche alcool e tabacco.
    Aprirò un topic a riguardo sulle dichiarazioni della fascistissima California  a riguardo: il Paese che ha più demonizzato la droga (almeno ufficialmente..) ora sta facendo a passi da gigante dei passi indietro sulle loro scelte proibizionistiche.
    "Siamo impegnati in un gioco in cui non possiamo vincere. Alcuni fallimenti sono migliori di altri, questo è tutto" G.Orwell
  9. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5113865
    lennon79 ha scritto:
    "...E Supergiovane dà fuoco a uno spinello col quale affumica il governo che all' istante passa all' eroina e muore pieno di overdose"
    Elio era (ed è) troppo avanti...
    C'è tanta ignoranza attorno alla legalizzazione della cannabis. Purtroppo la gente la considera "droga" e quando pensa alla "droga" pensa al male assoluto, senza considerare droghe peggiori anche alcool e tabacco.
    Aprirò un topic a riguardo sulle dichiarazioni della fascistissima California  a riguardo: il Paese che ha più demonizzato la droga (almeno ufficialmente..) ora sta facendo a passi da gigante dei passi indietro sulle loro scelte proibizionistiche.
     
    Bhè le multinazionali del Tabacco vengono spesso viste nei film come un vero è proprio male di questo mondo.
    Per non parlare poi del fatto che in America le persone che hanno denunciate varie compagnie simili (accusandole di aver portato alla morte dei proprio cari) hanno visto molti milioni di dollari entrare nel loro conto in banca.
    Perciò, si, anche il Tabacco fà male. 

  In Olanda chiudono 8 carceri perchè... non ci sono abbastanza criminali.

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina