1. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5114647
    è da un pò che ci penso.
    ormai da un paio d'anni a questa parte la maggior parte dei giochi "grossi" sono a quasi totale appannaggio di software house occidentali.
    se guardo in casa mia, dei 50 giochi per 360 della mia collezione probabilmente meno di 10 sono realizzati da software house giapponesi...sbaglio o i videogiochi son diventati bravi bravissimi a farli anche i non giapponesi, europei e americani in primis?
    eccezione per capcom che mantiene sempre quell'aurea di eccellenza nippo-cool per qualsiasi cosa tocchi, produca o pensi.
    probabilmente starà dicendo cose ovvie, ma il mercato è decisamente cambiato rispetto ad una decina di anni fa.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  2.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5114654
    Meno D Zero ha scritto:
    sbaglio o i videogiochi son diventati bravi bravissimi a farli anche i non giapponesi, europei e americani in primis?

    Di americani ed europei bravi a fare videogiochi ce ne sono sempre stati, sei tu che te ne sei accorto solo ora.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  3. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5114666
    Da Hammer ha scritto:
    Di americani ed europei bravi a fare videogiochi ce ne sono sempre stati, sei tu che te ne sei accorto solo ora.
       :D
    vero, ma rispetto ai tempi di ps2, le cose mi sembrano radicalmente cambiate, non parlo di pc, ma solo di console.
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."
  4.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5114692
    Meno D Zero ha scritto:
    :D
    vero, ma rispetto ai tempi di ps2, le cose mi sembrano radicalmente cambiate, non parlo di pc, ma solo di console.
     Merito della prima Xbox che ha portato SH e generi da PC sulle console.
    Quando vidi Morrowind sul mio televisore, abituato agli aborti di conversioni della PS1 (anche se il DC aveva alzato decisamente "la sbarra"), capii che qualcosa stava cambiando.
    Retrogamer.it
    Jegriva su Xbox Live - aggiungetemi come amico!
    -=E L I V A G A R=-
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5114728
    Meno D Zero ha scritto:
    :D
    vero, ma rispetto ai tempi di ps2, le cose mi sembrano radicalmente cambiate, non parlo di pc, ma solo di console.

    Ci sono semplicemente più sviluppatori occidentali che lavorano su console, quindi è normale che si veda un maggior numero di bei giochi non giapponesi.
    Volendo c'è poi anche tutta la questione di come gli sviluppatori giapponesi siano un po' indietro in questa generazione di console.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5114738
    Da Hammer ha scritto:
    Di americani ed europei bravi a fare videogiochi ce ne sono sempre stati, sei tu che te ne sei accorto solo ora.
     questo si,ma il salto di qualità fatto in questa generazione da ea,ubisoft,activision e altre è davvero notevole...una volta erano solo di contorno,ora hanno tirato fuori mica da poco e hanno evidenziato il salto generazionale...
  7.     Mi trovi su: Homepage #5114769
    Meno D Zero ha scritto:
    è da un pò che ci penso.
    ormai da un paio d'anni a questa parte la maggior parte dei giochi "grossi" sono a quasi totale appannaggio di software house occidentali.
    se guardo in casa mia, dei 50 giochi per 360 della mia collezione probabilmente meno di 10 sono realizzati da software house giapponesi...sbaglio o i videogiochi son diventati bravi bravissimi a farli anche i non giapponesi, europei e americani in primis?
    eccezione per capcom che mantiene sempre quell'aurea di eccellenza nippo-cool per qualsiasi cosa tocchi, produca o pensi.
    probabilmente starà dicendo cose ovvie, ma il mercato è decisamente cambiato rispetto ad una decina di anni fa.
     La cosa gira da un po'... a questo giro gli occidentali si sono svegliati alla grande e hanno messo in campo team che con l'esperienza consolidata già da prima (non è che nascono dal nulla) hanno superato di brutto i giappini che invece sono rimasti al palo a produrre troppo spesso le stesse cose (a livello tecnico) della generazione precedente.
    Vista la quantità di rpg di matrice occidentale che stanno arrivando... la cosa non mi dispiace affatto.
    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  8.     Mi trovi su: Homepage #5114808
    A me sembra invece che i jappo stiano iniziando a svegliarsi. Ad esempio i migliori giochi per Wii provengono dal giappone. Lavorano molto sul DS ed iniziano a spremere X360. Sono in ritardo quello si.
    Secondo me invece va sottoliniato il fatto che i prograamatori occidentali hanno raggiunto vette inimmaginabili fino a 5 anni fa.
  9.     Mi trovi su: Homepage #5114813
    Andhaka ha scritto:
    La cosa gira da un po'... a questo giro gli occidentali si sono svegliati alla grande e hanno messo in campo team che con l'esperienza consolidata già da prima (non è che nascono dal nulla) hanno superato di brutto i giappini che invece sono rimasti al palo a produrre troppo spesso le stesse cose (a livello tecnico) della generazione precedente. 
     Quoto.
  10.     Mi trovi su: Homepage #5114818
    Mope80 ha scritto:
    Le software houses giapponesi sviluppano principalmente sulle console Nintendo e Sony, per quello vedi pochi giochi giapponesi sulla 360. ;)
     Nelle scorsa generazione era così mentre ora i Top game giapponesi tranne MGS4 sono su console X360, addirittura esclusive. Poi quanto possa durare tutto ciò non si sa.
  11. Da cosa partirà?  
        Mi trovi su: Homepage #5114890
    corto ha scritto:
    questo si,ma il salto di qualità fatto in questa generazione da ea,ubisoft,activision e altre è davvero notevole...una volta erano solo di contorno,ora hanno tirato fuori mica da poco e hanno evidenziato il salto generazionale...
     quotissimo!
    /!\Il Multipiatta Sanguinario di Next-game/!\
    "Onestamente Meno, mi sei molto simpatico, e ti leggo spesso con piacere, ma qui stai facendo un pò una figura da cioccolataio "
    "la tua crescita è costante, la ps3 ti ha reso un giocatore migliore Meno, ma credo anche un uomo migliore, più sereno."

  Il declino dell'impero Orientale

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina