1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5118831
    L'articolo:


    http://www.adnkronos.com/IGN/Cronaca/?id=3.0.3353730693

    Roma, 24 mag. (Ign) - Morire a 15 anni in una piscina in mezzo a 300 persone indifferenti. E' quanto accaduto a Scandiano, provincia di Reggio Emilia, dove un giovane marocchino ha avuto un malore in acqua, forse per una congestione, ed è morto.
    I bagnini del centro sportivo 'L'Azzurra' sono intervenuti immediatamente, ma i bagnanti si sono rifiutati di uscire dalla piscina mentre i soccorritori stavano tirando fuori il corpo del giovane. Una volta fuori i medici intervenuri a bordo di un'ambulanza hanno cercato di rianimare il cuore del ragazzo per 20 minuti ma, purtroppo, non c'è stato nulla da fare.
  2.     Mi trovi su: Homepage #5118995
    ma perchè ....
     uomo di 47 anni scivola dalle scale. Nonostante il sangue, gli altri condomini pensavano che fosse ubriaco
    GENOVA - Caduto dalle scale dello stabile dove abitava, un uomo di 47 anni è rimasto per 10 ore in coma sul pianerottolo, con una pozza di sangue vicino alla testa, senza che i vicini lo soccorressero. E’ successo in una palazzina di via Corradi, nel centro storico di Sanremo. Secondo una prima ricostruzione, l’incidente sarebbe avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì, ma a dare l'allarme, intorno alle 11 della mattina seguente, è stata l'ex compagna del 47enne che, tornando a casa, ha trovato il corpo di Bruno Fazzini, ex panettiere, riverso a terra, apparentemente privo di vita.(poi morto) 
    INDAGINI - I condomini, invece, pensando che fosse semplicemente ubriaco e stesse dormendo, avrebbero addirittura scavalcato il corpo dell'uomo, per guadagnare l'uscita. Ad avvallare questa ipotesi, il ritrovamento, nella pozza di sangue, fuoriuscita da una profonda ferita alla testa che Fazzini si era procurato cadendo, di un'impronta di una scarpa che, secondo gli inquirenti, apparterrebbe proprio ad un vicino di casa. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato il 47enne all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, dov'è tuttora ricoverato in fin di vita. Sulla vicenda indaga il commissariato di polizia di Sanremo, che invierà un rapporto dettagliato alla Procura della Repubblica. Spetterà invece al magistrato stabilire se ci siano gli estremi per denunciare i condomini per omissione di soccorso
    :-|
    verso che societa stiamo andando  che infinita tristezza
    PSN:Vero85
    è solo questione di intendersi, di terminologia. Lei dice “padroni” e io “datori di lavoro”, lei dice “sfruttatori” e io dico “benestanti”, lei dice “morti di fame” e io “classe meno abbiente”. Ma per il resto, la penso esattamente come lei.
  3. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5119145
    Una società fondata sul denaro non può che portare all'individualismo.
    Una società fondata sull'individualismo non può che portare al menefreghismo più spietato.
    Aggiungi il lavaggio del cervello fatto dai mass-media su virus, malattie da contatto, "evita gli sconosciuti", "non uscire la sera", "stai attento che chiede aiuto ma vuole fregarti" e la cosa rientra nei canoni.
  4. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #5119173
    arcturus85 ha scritto:
    Una società fondata sul denaro non può che portare all'individualismo.
    Una società fondata sull'individualismo non può che portare al menefreghismo più spietato.
    Aggiungi il lavaggio del cervello fatto dai mass-media su virus, malattie da contatto, "evita gli sconosciuti", "non uscire la sera", "stai attento che chiede aiuto ma vuole fregarti" e la cosa rientra nei canoni.
      il capitalismo senza limiti si è infiltrato in ogni aspetto del sociale, la società non si organizza se non in base a un modello aziendalistico dell'investimento/profitto che ne investe qualunque aspetto. proprio ieri silvio è ritornato a paragonare l'italia a un'azienda e i suoi ministri ai membri del cda. ovviamente questa è una tendenza che riguarda tutto l'occidente, che non trova oppositori ma solo conniventi (da qui la scomparsa della sinistra, che ha perso il suo ruolo storico) e ne paghiamo lo scotto anche in termini di relazioni personali e di civiltà, come sottolinei bene tu.
    /!\Il Sardo di Nextgame/!\
    Qual è il colmo per un gioco di guida? Avere un gameplay...macchinoso! :|
  5.     Mi trovi su: Homepage #5119271
    Aveva ragione ieri sera Monicelli: "L'unica volta in vita mia (nato nel 1915 ndr) che ho visto umanità è stato nel secondo dopo guerra, quando tutti ci aiutavamo perchè nessuno aveva nulla. Poi appena ritornato un po'di benessere, appena finita quella grande generazione è stato un continuo tentativo di accaparrarsi denaro, ricchezze e privilegi".

    E si vede, che schifo.
  6. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5119471
    Cloud Strife ha scritto:
    il capitalismo senza limiti si è infiltrato in ogni aspetto del sociale, la società non si organizza se non in base a un modello aziendalistico dell'investimento/profitto che ne investe qualunque aspetto. proprio ieri silvio è ritornato a paragonare l'italia a un'azienda e i suoi ministri ai membri del cda. ovviamente questa è una tendenza che riguarda tutto l'occidente, che non trova oppositori ma solo conniventi (da qui la scomparsa della sinistra, che ha perso il suo ruolo storico) e ne paghiamo lo scotto anche in termini di relazioni personali e di civiltà, come sottolinei bene tu.
     
    Se non vivevamo nel capitalismo senza limiti, avremmo vissuto nel comunismo senza limiti.
    Ricordatevi alla fine della seconda guerra come stavamo messi... 2 blocchi: Americano e Sovietico.
    Uno dei due ci avrebbe comandato, perchè eravamo una nazione sconfitta della seconda guerra mondiale.
    Ci è andata bene... poteva andarci peggio, come una delle tante nazioni ex-urss che oggi vivono in condizioni poco più che decenti (e non tutte).
  7. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5119496
    Il capitalismo con elementi di socialismo (parità di diritti, controllo statale sulla regolarità degli scambi di mercato e delle operazioni bancarie, umanizzazione del lavoro) non piace a nessuno?
    No, perchè non siamo deficienti, esistono anche le vie di mezzo, eh.
  8. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5119509
    Piccolo ha scritto:
    Il capitalismo con elementi di socialismo (parità di diritti, controllo statale sulla regolarità degli scambi di mercato e delle operazioni bancarie, umanizzazione del lavoro) non piace a nessuno?
    No, perchè non siamo deficienti, esistono anche le vie di mezzo, eh.
      
    Come nazione sconfitta, che ti aspettavi ?
  9.     Mi trovi su: Homepage #5119521
    Piccolo ha scritto:
    Il capitalismo con elementi di socialismo (parità di diritti, controllo statale sulla regolarità degli scambi di mercato e delle operazioni bancarie, umanizzazione del lavoro) non piace a nessuno?
    No, perchè non siamo deficienti, esistono anche le vie di mezzo, eh.
     
    Dipende tutto dal governo in cui si vive. Io non do la colpa al capitalismo, lo do alla cultura di menefreghismo che vige in Italia da 1980 ad oggi.
  10. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5119541
    James Mc Cloud ha scritto:
    Prego? Noi viviamo in una nazione che unisce economia di stato con economia privata, nel senso che negli anni '50-'60 gli interventi statali sono stati a dir poco ingenti se non quasi totali in certi settori.
    Che stai a dì Killer :toghy:?
      
    Spiegati meglio... non vorrei fraintendere.
    O forse, tu hai frainteso quello che volevo dire io.
  11. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5119546
    James Mc Cloud ha scritto:
    Prego? Noi viviamo in una nazione che unisce economia di stato con economia privata, nel senso che negli anni '50-'60 gli interventi statali sono stati a dir poco ingenti se non quasi totali in certi settori.
    Che stai a dì Killer :toghy:?

    E infatti negli anni 50-60 abbiamo avuto il boom. Ora che il liberismo ha vinto su tutta la linea abbiamo il crack.
  12.     Mi trovi su: Homepage #5119554
    killer7 ha scritto:
    Spiegati meglio... non vorrei fraintendere.
    O forse, tu hai frainteso quello che volevo dire io.
      
    Sto dicendo che l'Italia è uscita da nazione sconfitta dalla seconda guerra mondiale ma in materia economica ha avuto la possibilità di compensare un capitalismo privato con un capitalismo di stato, vedi istituzioni di enti come IRI ed ENI.

    Ho dato oggi l'esame di storia economica :))
  13.     Mi trovi su: Homepage #5119560
    Piccolo ha scritto:
    E infatti negli anni 50-60 abbiamo avuto il boom. Ora che il liberismo ha vinto su tutta la linea abbiamo il crack.
     
    Ma non c'entra nulla il liberismo, c'entra la televisione ed il messaggio che ci propone ogni giorno. Moratti (Angelo) era un capitalista convinto, miliardario, con aziende in tutta Italia ed è una delle persone più generose che la Lombardia ricordi visto quante persone ha aiutato.

    Il male sono i programmi televisivi che premiano chi froda la legge, chi è al di là della legge, chi la fa franca, chi è più furbo e chi fa andare di mezzo gli altri piuttosto che se stesso.

  Muore a 15 anni in piscina, i bagnanti continuano a nuotare

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina