1. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #5136728
    MORTO DAVID CARRADINE, SI SAREBBE IMPICCATO

    ROMA - David Carradine era uno dei pochi attori occidentali credibile in keikogi (l'uniforme utilizzata nelle arti marziali). E non a caso. Per anni la sua immagine era stata legata al ruolo di Kwai Chang Caine nella serie tv degli anni Settanta, Kung Fu (come anche nei sequel degli anni Ottanta e Novanta). Fino al recupero piu' recente ad opera di Quentin Tarantino, che lo aveva voluto ancora una volta come maestro di arti marziali in Kill Bill 1 e 2, dove Carradine interpreta proprio Bill, obiettivo principale della sete di vendetta della Sposa (Uma Thurman).

    Eppure Carradine, figlio d'arte - il padre era il leggendario attore americano John Carradine -, fratellastro di Keith Carradine (quello di Nashville), era un artista piu' che eclettico: musicista, cantante (circa sessanta canzoni scritte e da lui cantate), scultore, scrittore, compositore, ma sopratutto maestro di Kung-Fu. La sua vera passione, cui aveva dedicato anche dei video didattici e un libro: The spirit of Shaolin. Nato a Hollywood l'8 dicembre del 1936, Carradine aveva studiato al San Francisco State College, specializzandosi inizialmente in teoria musicale e composizione. In quegli anni scopri' pero' la sua passione per il teatro facendo pratica in una compagnia shakespeariana. Due anni nell'esercito e poi subito a New York dove esordi' in alcuni spot pubblicitari e, in seguito, a Broadway con le piece The Deputy e The Royal Hunt of The Sun, dove Carradine vesti' i panni di un principe azteco al fianco del conquistador spagnolo interpretato da Christopher Plummer. Approda a Hollywood per la serie tv Shane e poi arriva il suo primo ruolo da protagonista sul grande schermo nel primo film hollywoodiano di Martin Scorsese, America 1929: sterminateli senza pieta' (1972) dove interpreta un sindacalista Big Bill Shelly. Negli anni Settanta c'e' la famosa serie tv Kung Fu, pensata e ideata da e per Bruce Lee. Con questa serie Carradine diviene una vera superstar, fino al momento in cui la abbandona per tornare al cinema.

    Tra i riconoscimenti, Carradine ha ottenuto il Best Actor Award della National Board of Film Review e una nomination al Golden Globe per la sua interpretazione di Woody Guthrie nel film di Hal Ashby, Questa terra e' la mia terra (1976). Nel 1980 e' un molto apprezzato Cole Younger in I cavalieri dalle lunghe ombre di Walter Hills (1980). Fra gli altri suoi film vanno ricordati: You and Me (1972), Mean Streets di Martin Scorsese (1973), dove interpreta un ubriacone, Il lungo addio di Robert Altman (1973), Anno 2000, la corsa della morte di Paul Bartel (1975), L'uovo del serpente di Ingmar Bergman (1977), Salvate il Gray Lady (1978), e Due nel mirino (1990). Una curiosita': David Carradine aveva detto nel 2004 al Giffoni Film Festival di essersi ormai scocciato di fare il malvagio senza scrupoli, come era stato appunto nelle vesti del protagonista dei due Kill Bill di Quentin Tarantino. ''Ho pianto sette volte vedendo il film Peter Pan - aveva detto - e il mio piu' grande desiderio e' ora solo quello di andare in paradiso''.

    di Francesco Gallo

    fonte: ansa.it http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_986812579.html
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  2. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5137572
    Ho rivisto di recente i Kill Bill :( :'(
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5145654
    David Carradine ucciso da una setta di arti marziali?

    David Carradine potrebbe non essere morto per un gioco erotico: potrebbe trattarsi di vendetta. L’attore americano David Carradine e’ infatti stato trovato senza vita nella sua camera d’albergo di Bangkok. La corda intorno al collo e quella sugli organi genitali potrebbero non essere frutto di un gioco hot finito male. Ma della vendetta di alcune sette di kung fu.


    L’ipotesi del gioco autoerotico finito male e’ la prima presa in considerazione dalla polizia thailandese, che sta indagando in merito a questa tragedia. Ma l’avvocato di famiglia, Mark Keragos, parla di altro: sotto ci potrebbe qualcos’altro. David Carradine potrebbe essere rimasto vittima delle sette segrete di arti marziali.

    L’attore 73enne e’ stato dunque assassinato? “David era molto interessato a indagare sulle società segrete di arti marziali. Per questo, se si hanno dei sospetti, è la prima area in cui bisogna indagare“. Queste le parole dell’avvocato della famiglia di David Carradine.

    Ora la polizia thailandese collabora con l’Fbi, come richiesto dalla famiglia dell’attore, che non crede ne’ al suicidio ne’ all’altra ipotesi resa nota. Anche se, dalle pratiche di divorzio con l’ex moglie Marina Anderson, si parla di un’abitudine di David Carradine verso giochi sessuali “particolari”: “il suo comportamento sessuale ripugnante e anormale, potenzialmente letale, ha causato difficoltà anche nella nostra relazione“.

    http://www.haisentito.it/articolo/david-carradine-ucciso-da-una-setta-di-arti-marziali/15629/

    :-| :-| :-|
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5145699
    lucyvanpelt ha scritto:
    la setta di arti marzilai


    E che arti sono ? :asd:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  5. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5145713
    lucyvanpelt ha scritto:
    non avete proprio rispetto per i morti ;P ;P ;P


    Che c'entra ? :asd: :asd: :asd:


    Comunque sia... ;P ;P ;P :* :* :*
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  6. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #5145723
    lucyvanpelt ha scritto:
    non avete proprio rispetto per i morti ;P ;P ;P


    hai ragione, forza ragazzi un rispettoso minuto di silenzio per la grammatica italiana :asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  7. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5145728
    marcomix ha scritto:
    hai ragione, forza ragazzi un rispettoso minuto di silenzio per la grammatica italiana :asd:




    Ecco un altro thread ridanciano . Finitela :cool:





    :rotfl: :rotfl: :rotfl:
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  8. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #5145739
    lucyvanpelt ha scritto:
    mi sa che tu sei proprio l'ultimo a poter fare una battuta del genere! :asd::asd:
    hai poi trovato la virgola sulla tastiera? :rotfl::rotfl::rotfl:



    si sta vicino alla L ballerina di marzilai :asd:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose

  Morto David Carradine

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina