1.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5138248
    Ma allora che hanno fatto a fare il sequel? Voglio dire, quello che hanno fatto nel sequel non è poi così radicale, potevano benissimo farlo come add-on. :\
    Mah, proprio non capisco.
    PC: C2Q Q6600 G0@3.20 Ghz Liquid Cooled Corsair Nautilus|GA-X38-DQ6|Nvidia Gainward GTX 580 Good Edition|4 Gb DDR2 OCZ XTC 1068 Mhz|SB X-Fi Elite Pro|Enermax Infiniti 720 W|HDD 3.250Tb|2 DVD-RW Drives|Samsung SyncMaster931BF 19" + Samsung 2233rz 22" 3D|Creative T7700 7.1|Logitech G11|Logitech G500.
  2.     Mi trovi su: Homepage #5138305
    infatti mi sembra pure a me la stessa cosa , 4 personaggi che devono sopravvivere ma nuovi , nuove armi , nuove mappe ma alla fine stessa situazione nel complesso . Inoltre a mio personale parere i nuovi personaggi di left 4 dead 2 non mi piacciono proprio , preferisco di gran lunga il buon vecchio Bill , la dolce Zoey , il macio Francis e il signorino Louis , anche perchè avrebbe piu senso se continuassero loro la storia . Comunque sia staremo a vedere che ne verrà fuori , anche se rimango un po perplesso .
  3. grazie a voi!  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5138500
    Insert Coin ha scritto:
    Se questi add-on escono in contemporanea con il nuovo episodio forse e' vero che le vecchie campagne verranno integrate nel secondo capitolo...
     Qualcosa dovranno pur inventarselo, già su steam è un autocannibalizzazione selvaggia tra cs1.6, css, tf2,  DoD e L4D, quest'ultima però potevano davvero evitarsela o___O. Ovviamente il tutto è dettato dal poderoso Dio del Marketing, ma si è sempre dato per scontato che in quel di Bellevue prestassero attenzione soprattutto ad altri aspetti : (.
    .....f|0w
    -----------.
    Steam ID|B.net
  4. Non è una capra, cretino, è il mio segno zodiacale  
        Mi trovi su: Homepage #5138607
    hanno visto che la reazione dei fan nn è stata proprio positiva e stanno cercando di salvare la faccia... tanto promettere costa poco. basta nn mantenere...
    Il lavoro di cui sono più orgoglioso, anche se ormai datato:
    http://www.gameplayer.it/speciale/speciale_pc_gaming_al_risparmio
  5.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5138701
    Origami ha scritto:
    hanno visto che la reazione dei fan nn è stata proprio positiva e stanno cercando di salvare la faccia... tanto promettere costa poco. basta nn mantenere...

    A me costa ancora meno non comprare, figurati. Peggio per loro.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].
  6.     Mi trovi su: Homepage #5138866
    Da Hammer ha scritto:
    A me costa ancora meno non comprare, figurati. Peggio per loro.
     Sono in pieno accordo con il fatto che questo sia un contentino della Valve dopo che ha visto i fan inferociti per L4D2, ma c'è anche un altro problema in quello che dici Hammer. Un gioco come L4D (parlo della verisone 360, quella pc è a parte) ha bisogno dei DLC, se ne nutre per rinnovare l'esperienza di gioco e magari per variare un pò sul tema. Posso capire che i DLC di re5 o del 90% dei giochi siano stronzatine giusto per fare soldi, ma alcuni DLC sono veramente belli o necessari per ridare linfa vitale al gioco
    Meglio mezz'ora di TG4 o un clistere ai 4 formaggi? Troviamo insieme una risposta a questo annoso problema.
    «Poison in his veins. Vengeance in his heart.»
  7.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5139081
    RockLee ha scritto:
    Sono in pieno accordo con il fatto che questo sia un contentino della Valve dopo che ha visto i fan inferociti per L4D2, ma c'è anche un altro problema in quello che dici Hammer. Un gioco come L4D (parlo della verisone 360, quella pc è a parte) ha bisogno dei DLC, se ne nutre per rinnovare l'esperienza di gioco e magari per variare un pò sul tema. Posso capire che i DLC di re5 o del 90% dei giochi siano stronzatine giusto per fare soldi, ma alcuni DLC sono veramente belli o necessari per ridare linfa vitale al gioco

    Mi sa che ti sfugge un dettaglio fondamentale. Valve, in occasione del lancio di L4D, promise che il gioco sarebbe stato supportato esattamente come i loro altri prodotti con nuove armi, nuovi personaggi, nuove campagne, nuovi achievement. Parole di Doug Lombardi in un'intervista di cui ho visto il filmato, e confermate da Chet nonsochi e da Gabe Newell, quindi non stiamo parlando dell'addetto alle pulizie degli uffici di Valve.

    Peccato che più si vada avanti e più l'impressione sia che stessero lavorando sui DLC per L4D e che, complice la crisi e probabilmente anche le spinte di EA, abbiano deciso di farne un prodotto a sé stante da vendere a prezzo pieno (anche se spero ancora che lo scontino per chi ha comprato il primo, almeno per PC) nei negozi, venendo meno alle loro promesse e tradendo la fiducia di tanti, come me, comprarono il primo episodio convinti che sarebbe stato qualcosa che sarebbe durato nel tempo, cosa che invece ora sembra altamente improbabile.
    E la cosa che ancora più "divertente" è che tante idee erano state proposte dalla comunità: il tank che carica, la Witch che si muove, le missioni diurne. Sarà anche una coincidenza, ma visto l'andazzo, "Pensare male è brutto, ma spesso ci si azzecca".

    Se hai voglia, leggiti i post #77 e #78 qui in risposta alle ultime dichiarazioni di Doug Lombardi sulla faccenda questa analisi della situazione da parte di un utente del forum ufficiale di Valve.
    "Don't be such a baby, ribs grow back..."
    Massì dài, spam: delu[XE].

  [Notizia Left 4 Dead] [E3 2009] Valve non abbandona Left 4 Dead

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina