1. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #5155635
    La Corte d'assise d'appello riduce l'omicidio di un anno fa da "volontario" a "colposo"
    La rabbia dei genitori: "I giudici hanno sputato in faccia alla gente". Protesta Alemanno


    Manca poco alla mezzanotte; il semaforo segna rosso per l'auto ma Stefano neppure accenna una frenata. Supera le auto ferme e prosegue senza accorgersi che arriva uno scooter. Neppure avrebbe potuto guidare Stefano Lucidi: i vigili gli avevano ritirato la patente per assunzione di stupefacenti. Ma lui investe la moto e fugge. "Sei un bastardo, li hai ammazzati", grida la fidanzata e scende dalla macchina. Lui vaga qualche ora, poi lo fermano mentre porta la Mercedes da un amico carrozziere.
    In primo grado, il giudice dell'udienza preliminare gli aveva comminato dieci anni per omicidio volontario, perché era chiaro che passare con il rosso a 90 chilometri orari, in pieno centro città, è un comportamento che mette a rischio la vita propria e quella degli altri. Era la prima volta che i magistrati applicavano una pena così pesante per un incidente stradale.
    Ma la corte d'assise d'appello oggi ha ribaltato l'accusa: la previsione dell'evento è rimasta, ma la volontà di uccidere è stata cancellata. "E' un passo indietro e amaro rispetto ad una sentenza che aveva aperto una strada verso fatti terribili", ha detto l'avvocato Francesco Caroleo Grimaldi, legale dei genitori delle vittime. "Faremo ricorso in Cassazione".
    Anche la città di Roma voleva costituirsi parte civile nel procedimento, ma il giudice di primo grado ha respinto l'istanza. "Derubricare questo reato da omicidio volontario a omicidio colposo - ha detto il sindaco Gianni Alemanno - significa avallare l'idea che un guidatore possa mettersi al volante in stato di profonda alterazione senza assumersi le responsabilità delle conseguenze".

    (18 giugno 2009) Tutti gli articoli di cronaca



    Che schifo...ho letto probabilmente che lo rilasciano l'anno prossimo...quell'altro delinquente che voleva anche dargli la mano...poi dicono che la gente si fa giustizia da se...
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:
  2.     Mi trovi su: Homepage #5156932
    Ma no, è la legge...Stavolta applicata. In primo grado no.
    Ci sono mille potenziali criminali, deficienti al volante che ogni giorno fanno zaccate simili a quelle del condannato in questione....Solo che magari non passa lo scooter di lì....magari manco c'è la telecamera o il vigilotto....e se ne vanno impuniti....Non ammazzano solo per caso.
    Non si può dare omicidio volontario quando è colposo. Non si può. Purtroppo.
    Oppure si fa' una legge che dice di dare 10 anni a chi va a 90 all'ora in città e passa col rosso...Sia che ammazzi qualcuno per sfiga sia che abbia il cuoio che nessuno gli attraversa la strada.
  3.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5157392
    superpadrepio ha scritto:
    Ma no, è la legge...Stavolta applicata. In primo grado no.
    Ci sono mille potenziali criminali, deficienti al volante che ogni giorno fanno zaccate simili a quelle del condannato in questione....Solo che magari non passa lo scooter di lì....magari manco c'è la telecamera o il vigilotto....e se ne vanno impuniti....Non ammazzano solo per caso.
    Non si può dare omicidio volontario quando è colposo. Non si può. Purtroppo.
    Oppure si fa' una legge che dice di dare 10 anni a chi va a 90 all'ora in città e passa col rosso...Sia che ammazzi qualcuno per sfiga sia che abbia il cuoio che nessuno gli attraversa la strada.
     parole sante! :)
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano" (Studio dell'uomo, R.Linton)
  4.     Mi trovi su: Homepage #5157791
    antosalgio ha scritto:
    si deve fare una legge inequivocabile
    se uno uccide superando i limiti di velocità, se passa col rosso, guidando contromano, in stato di ebrezza o sotto l'effetto degli stupefacenti, si becca 20 anni per ogni morto causato
       Hai un'impresa edile specializzata nella costruzione di carceri nuove ?:D
    Puoi dare omicidio colposo. Di quello si tratta.
    Altrimenti se si uccide superando i limiti di velocità e ci si becca 20 anni.....quanti anni per paradosso bisogna dare a chi costruisce bolidi che vanno a 200 all'ora ? E che se metti la prima in città hai già superato ogni limite ?
    Quanti a chi fa' il vino che se poi ne bevi 2 bicchieri rischi di essere considerato ebbro ?
    Quanti a chi fabbrica medicinali...penso al Roipnol e ad altri psicofarmaci....che se ne prendi una pastiglia sei più rincoglionito di qualsiasi tossico da strada o da mercato nero ?

    La legge è giusta così com'è. Va applicata.
    Secondo me bisognerebbe, invece,, aumentar la pena (Sequestro della patente a Vita) a chi commette una delle infrazioni da Te elencate (eccetto ebbrezza e stupefacenti perchè ci son Persone che risultano positive  ai test dopo aver bevuto una birra e altre che ne possono bere 4 e positive non sono). Io sono sempre stato prudente e non ho mai avuto un incidente in Vita anche nel periodo stupefacentissimo della Vita mia. Semplicemente reggevo tutto alla grande.

    Superi del 30% il limite di velocità ? Ciao Patente, per sempre.  Passi col rosso ? Ciao patente, per sempre. Manco la multa in denaro. Il sequestro della Patente e della macchina, toh...:D
    Bisogna prevenire, mica dar 20 anni a un pilla...Bisogna impedire che il pilla faccia danni.
  5.     Mi trovi su: Homepage #5157818
    superpadrepio ha scritto:
    Superi del 30% il limite di velocità ? Ciao Patente, per sempre.  Passi col rosso ? Ciao patente, per sempre. Manco la multa in denaro. Il sequestro della Patente e della macchina, toh...:D
    Bisogna prevenire, mica dar 20 anni a un pilla...Bisogna impedire che il pilla faccia danni.
     beh questo qui era senza patente e siamo punto e a capo
    e poi 20 anni non sono tanti qui in italia se va bene se ne fa la metà e anche meno se non si mettono di mezzo amnistie o indulti vari
  6.     Mi trovi su: Homepage Homepage #5157950
    antosalgio ha scritto:
    beh questo qui era senza patente e siamo punto e a capo
    e poi 20 anni non sono tanti qui in italia se va bene se ne fa la metà e anche meno se non si mettono di mezzo amnistie o indulti vari
     il punto è:
    che differenza c'è tra lui che è passato ai 90 in centro col rosso buttando sotto dei poveri cristi, e quello che c'è passato 5 minuti prima alla stessa velocità e sempre col rosso che ha avuto la fortuna che in quel momento nessuno era in mezzo alla strada?
    come dire io e te prendiamo una pistola, spariamo in mezzo alla folla a caso. io colpisco qualcuno e ho l'ergastolo, tu non colpisci nessuno e torni a casa da tua moglie!
    se iniziassero a dare pene severe a tutti quelli che commettono quel reato, che ci sia o meno la sfortuna di aver preso qualcuno sotto, allora forse qualcosa cambierà
    [SIZE=1,8]"Mentre legge i resoconti dei problemi che s’agitano all’estero, se è un buon cittadino conservatore, con un linguaggio indo-europeo, ringrazierà una divinità ebraica di averlo fatto al cento per cento americano" (Studio dell'uomo, R.Linton)
  7.     Mi trovi su: Homepage #5157994
    era un giorno di quelli in cui il cervellino vagava altrove
    in quel giorno mi accorsi di esser passato in un incrocio con semaforo ROSSO, solo quando vidi il secondo semaforo
    .
    pur non avendo piede leggero (sono costantemente inseguito dalla mia fretta), quando guido ho un livello di attenzione altissimo, rispetto a quello che mi succede attorno, ma anche a me capitano quei giorni in cui ... il cervellino va' altrove. Capisco che non dovrebbe succedere, ma anche che non dovrei esser condannato a morte per questo.
    .
    a mia scusante va detto che era un incrocio di quelli Visibilissimi, dove vedi chiaramente se arrivano o non arrivano  macchine dalle altre strade e sicuramente ha influito anche questa inconscia consapevolezza nella mia distrazione; il cervellino distratto ha elaborato: Incrocio Sgombro, puoi passare
    .
    e dovrei avere patente ritirata a vita ?
    .
    Quello che fa imbestialire è che tutto questo cancan arriva a causa della solita mandria di Sottosviluppati che, solamente per seguire la moda del momento (che difficilmente passerà), nei WEEK-END ha il ruolino di marcia prestabilito: uscire con gli amici/conoscenti, bere, perché solo bevendo si trasforma il Finto divertimento in divertimento vero e perché solo così si possono giustificare in anticipo le proprie azioni nell'immediato futuro
    .
    e fa ancora più imbestialire il verificare, ogni volta, che proprio quel sabato sera/notte che è il momento Canonico per la fuoriuscita allo stato brado degli imbecilli, almeno dalle mie parti, Le forze dell'ordine sono Inesistenti, Spariscono, Si nascondono.
    --------------------------------------------------------------
    I giorni in  cui c'è la maggiore concentrazione di imbecillità nell'aria sono notissimi, non sarebbe meglio chiedere, proprio per quei giorni, una maggiore presenza di Vigili (che invece spariscono) e Carruba nelle strade, (e loro sanno benissimo anche le zone in cui sarebbe più utile operare) anzichè la pena di morte per tutti ?
    Non sarebbe Tentare prima il VAccino contro l'imbecillità che la sterilizzazione di massa ?
  8.     Mi trovi su: Homepage #5158303
    common ha scritto:
    era un giorno di quelli in cui il cervellino vagava altrove
    in quel giorno mi accorsi di esser passato in un incrocio con semaforo ROSSO, solo quando vidi il secondo semaforo
    .
    pur non avendo piede leggero (sono costantemente inseguito dalla mia fretta), quando guido ho un livello di attenzione altissimo, rispetto a quello che mi succede attorno, ma anche a me capitano quei giorni in cui ... il cervellino va' altrove. Capisco che non dovrebbe succedere, ma anche che non dovrei esser condannato a morte per questo.
    .
    a mia scusante va detto che era un incrocio di quelli Visibilissimi, dove vedi chiaramente se arrivano o non arrivano  macchine dalle altre strade e sicuramente ha influito anche questa inconscia consapevolezza nella mia distrazione; il cervellino distratto ha elaborato: Incrocio Sgombro, puoi passare
    .
    e dovrei avere patente ritirata a vita ?
    .
    Quello che fa imbestialire è che tutto questo cancan arriva a causa della solita mandria di Sottosviluppati che, solamente per seguire la moda del momento (che difficilmente passerà), nei WEEK-END ha il ruolino di marcia prestabilito: uscire con gli amici/conoscenti, bere, perché solo bevendo si trasforma il Finto divertimento in divertimento vero e perché solo così si possono giustificare in anticipo le proprie azioni nell'immediato futuro
    .
    e fa ancora più imbestialire il verificare, ogni volta, che proprio quel sabato sera/notte che è il momento Canonico per la fuoriuscita allo stato brado degli imbecilli, almeno dalle mie parti, Le forze dell'ordine sono Inesistenti, Spariscono, Si nascondono.
    --------------------------------------------------------------
    I giorni in  cui c'è la maggiore concentrazione di imbecillità nell'aria sono notissimi, non sarebbe meglio chiedere, proprio per quei giorni, una maggiore presenza di Vigili (che invece spariscono) e Carruba nelle strade, (e loro sanno benissimo anche le zone in cui sarebbe più utile operare) anzichè la pena di morte per tutti ?
    Non sarebbe Tentare prima il VAccino contro l'imbecillità che la sterilizzazione di massa ?
       
    In effetti il ritiro della patente per un rosso saltato era roba paradossale...per rispondere ai 20 anni chiesti da Antosalgio per uno che ha la sfiga di passare col rosso mentre passa una sfigatissima vittima :asd:
    Poi c'è rosso e rosso....
    Ma per chi supera di un tot i limiti di velocità....ritiro della Patente....A Vita.
    In ogni caso il punto è quello che sottolineavo inizialmente e quello che ha ribadito Canemacchina, che di ste cose se ne intende....Lo dice il suo nome mismo...:D

  Roma, travolse e uccise due fidanzati Pena dimezzata. Accuse ai giudici

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina