1.     Mi trovi su: Homepage #5181612
    Siccome a novembre parto per sydney, con un visto che però non mi permette di iscrivermi a corsi di studio per più di 4 mesi, nelle ultime settimane ho maturato un idea che mi era venuta in mente. C'è un argomento che mi ha sempre interessato studiare e che qui in italia non ho mai visto in nessuna uni: una laurea su intelligence e security. Purtroppo lavorando non avrei il tempo di dedicarmi ad una tradizionale e avevo quindi pensato di iscrivermi ad una laurea online usa, che a quanto mi hanno detto sono pure molto diffuse lì. Quella che mi interessava era la seguente:
    bachelor's degree in intelligence studies
    Oppure una laurea in
    Associate's degree in computer applications
    Dal piano di studi (della prima) sembrano esserci poi parecchie materie a scelta libera, quindi potrei integrarle con corsi in informatica, che è l'ambito in cui cerco lavoro (per ora ho racimolato solo stage ma vabhè) e su cui ho fatto studi precedenti.
    Vorrei sapere da qualcuno che magari ha esperienza in prima persona con gli usa o con università straniere online, è vero che negli usa sono molto più diffuse che da noi? Conoscete qualcuno che l'abbia sperimentata questa cosa della laurea online all'estero? Come si è trovato? Io ho già fatto e sto seguendo corsi online, ma solo per ottenere attestati o certificati di frequenza; quindi diciamo che fin'ora mi sono trovato molto bene con la formazione online per corsi semplici; però certo una laurea americana sembra tutt'altra cosa rispetto a quelli che ho fatto fin'ora.
    E soprattutto non ho mica capito come funziona nelle università americane il pagamento? Perchè in tutte quelle che ho visto segnalano le "tuition fees" come un tot per ogni credit hours; mediamente sui 200-250 dollari per quelle che ho visto io. MA quindi vorrebbe dire che vanno pagate prima di iscriversi a ogni corso? E se uno non lo supera deve ripagare? Insomma è diverso rispetto a quelle italiane per intenderci, dove invece paghi un fisso all'anno in due-tre rate?
    e soprattutto a me interessava fare la bachelor's degree in intelligence, ma osservando i due piani di studio, mi sà che mi conviene piuttosto prendermi un associate's degree prima (in computer application come esempio), e poi farmi convalidare tutti gli esami, visto che una buona metà sono in comune con la bachelor in intelligence (tutti quelli di general education) e gli altri me li farei convalidare come open electives che credo corrispondano a quelli liberi; così mi ritroverei con due lauree, piuttosto che andare diretto per la bachelor. Ho sbagliato qualcosa nel mio ragionamento o mi sfugge qualcosa del sistema accademico americano?
  2.     Mi trovi su: Homepage #5181622
    andrespi ha scritto:
    Siccome a novembre parto per sydney, con un visto che però non mi permette di iscrivermi a corsi di studio per più di 4 mesi, nelle ultime settimane ho maturato un idea che mi era venuta in mente. C'è un argomento che mi ha sempre interessato studiare e che qui in italia non ho mai visto in nessuna uni: una laurea su intelligence e security. Purtroppo lavorando non avrei il tempo di dedicarmi ad una tradizionale e avevo quindi pensato di iscrivermi ad una laurea online usa, che a quanto mi hanno detto sono pure molto diffuse lì. Quella che mi interessava era la seguente:
    bachelor's degree in intelligence studies
    Oppure una laurea in
    Associate's degree in computer applications
    Dal piano di studi (della prima) sembrano esserci poi parecchie materie a scelta libera, quindi potrei integrarle con corsi in informatica, che è l'ambito in cui cerco lavoro (per ora ho racimolato solo stage ma vabhè) e su cui ho fatto studi precedenti.
    Vorrei sapere da qualcuno che magari ha esperienza in prima persona con gli usa o con università straniere online, è vero che negli usa sono molto più diffuse che da noi? Conoscete qualcuno che l'abbia sperimentata questa cosa della laurea online all'estero? Come si è trovato? Io ho già fatto e sto seguendo corsi online, ma solo per ottenere attestati o certificati di frequenza; quindi diciamo che fin'ora mi sono trovato molto bene con la formazione online per corsi semplici; però certo una laurea americana sembra tutt'altra cosa rispetto a quelli che ho fatto fin'ora.
    E soprattutto non ho mica capito come funziona nelle università americane il pagamento? Perchè in tutte quelle che ho visto segnalano le "tuition fees" come un tot per ogni credit hours; mediamente sui 200-250 dollari per quelle che ho visto io. MA quindi vorrebbe dire che vanno pagate prima di iscriversi a ogni corso? E se uno non lo supera deve ripagare? Insomma è diverso rispetto a quelle italiane per intenderci, dove invece paghi un fisso all'anno in due-tre rate?
    e soprattutto a me interessava fare la bachelor's degree in intelligence, ma osservando i due piani di studio, mi sà che mi conviene piuttosto prendermi un associate's degree prima (in computer application come esempio), e poi farmi convalidare tutti gli esami, visto che una buona metà sono in comune con la bachelor in intelligence (tutti quelli di general education) e gli altri me li farei convalidare come open electives che credo corrispondano a quelli liberi; così mi ritroverei con due lauree, piuttosto che andare diretto per la bachelor. Ho sbagliato qualcosa nel mio ragionamento o mi sfugge qualcosa del sistema accademico americano?
       Ti diro'... Quando studiavo all'universita' di Genova, della burocrazia non sapevo piu' del minimo indispensabile per sopravvivere. Stessa cosa ora che sono all'University of New Mexico :DD.
    Non avevo idea che si potesse prendere una intera laurea online... La mia universita' offre dei corsi, ma immaginavo che ogni tanto si debba avere un legame fisico con il posto, chesso' un colloquio periodico! Altrimenti come si fa a sapere che la persona che si laurea e' davvero quella?
    Negli usa  se non hai borse si pagano una tuition fee  + fees per ogni credit hour. In generale un botto di soldi.
    Ti converrebbe un bachelor con major in intelligence e un minor in informatica. Poi potresti "majorizzare" il tuo minor dopo, se vuoi. COsi' avresti due lauree comunque :cool:
  3.     Mi trovi su: Homepage #5181627
    Vito ha scritto:
    Ti diro'... Quando studiavo all'universita' di Genova, della burocrazia non sapevo piu' del minimo indispensabile per sopravvivere. Stessa cosa ora che sono all'University of New Mexico :DD.
    Non avevo idea che si potesse prendere una intera laurea online... La mia universita' offre dei corsi, ma immaginavo che ogni tanto si debba avere un legame fisico con il posto, chesso' un colloquio periodico! Altrimenti come si fa a sapere che la persona che si laurea e' davvero quella?
    Negli usa  se non hai borse si pagano una tuition fee  + fees per ogni credit hour. In generale un botto di soldi.
    Ti converrebbe un bachelor con major in intelligence e un minor in informatica. Poi potresti "majorizzare" il tuo minor dopo, se vuoi. COsi' avresti due lauree comunque :cool:
                 scusa se ti sommergo di domande, ma purtroppo non sono riuscito a trovare nessun'altro che studi negli usa e a cui possa chiedere; avevo provato a chiedere a quelli dell'uni ma quando gli ho chiesto questa cosa mi hanno risposto che da loro si paga 250 per credit hour; senza specificare quando si pagano e se bisogna ripagare se non si supera l'esame. 
    Ma quindi le tuition fees le paghi subito prima di iniziare una materia? ad esmepio prima di iniziare materia XXXX paghi 250x3 (ipotizzando che sia da 3 crediti e che si paghi 250 per ogni credito), e poi puoi frequentarla, giusto? Non è come qui in italia che paghi tutto insieme in due rate all'anno?
     E se  non passi l'esame bisogna ripagarle tutte di nuovo? O puoi sostenere l'esame una seconda volta senza dover pagare?
    ah ultimissima domanda, ma i credit hours a che corrispondono esattamente? Hanno un significato? perchè ad esempio in Italia 1 credito corrisponde in linea teorica a 25 ore di studio (comprendente sia studio individuale che in aula). invece quello americano? corrisponde tipo alle ore di lezione in aula ogni settimana?
    ah ultimissima cosa: non è che magari (visto che sei negli usa) conosci qualche forum statunitense con iscrizione libera, frequentato da studenti principalmente che mi puoi consigliare? Magari inviamelo per pm. Siccome vorrei cercare qualcuno che sia iscritto proprio a quell'uni che ho linkato sopra e avere delle opinioni in prima persona. (perchè su internet ho trovato impressioni positive, però preferirei parlarci di persona con qualcuno che l'ha fatta, prima di imbarcarmi in una cosa del genere).

    [Modificato da andrespi il 14/07/2009 09:48]

  4.     Mi trovi su: Homepage #5181745
    andrespi ha scritto:
    scusa se ti sommergo di domande, ma purtroppo non sono riuscito a trovare nessun'altro che studi negli usa e a cui possa chiedere; avevo provato a chiedere a quelli dell'uni ma quando gli ho chiesto questa cosa mi hanno risposto che da loro si paga 250 per credit hour; senza specificare quando si pagano e se bisogna ripagare se non si supera l'esame. 
    Ma quindi le tuition fees le paghi subito prima di iniziare una materia? ad esmepio prima di iniziare materia XXXX paghi 250x3 (ipotizzando che sia da 3 crediti e che si paghi 250 per ogni credito), e poi puoi frequentarla, giusto? Non è come qui in italia che paghi tutto insieme in due rate all'anno?
     E se  non passi l'esame bisogna ripagarle tutte di nuovo? O puoi sostenere l'esame una seconda volta senza dover pagare?
    ah ultimissima domanda, ma i credit hours a che corrispondono esattamente? Hanno un significato? perchè ad esempio in Italia 1 credito corrisponde in linea teorica a 25 ore di studio (comprendente sia studio individuale che in aula). invece quello americano? corrisponde tipo alle ore di lezione in aula ogni settimana?
    ah ultimissima cosa: non è che magari (visto che sei negli usa) conosci qualche forum statunitense con iscrizione libera, frequentato da studenti principalmente che mi puoi consigliare? Magari inviamelo per pm. Siccome vorrei cercare qualcuno che sia iscritto proprio a quell'uni che ho linkato sopra e avere delle opinioni in prima persona. (perchè su internet ho trovato impressioni positive, però preferirei parlarci di persona con qualcuno che l'ha fatta, prima di imbarcarmi in una cosa del genere).
    Per poter frequentare una universita' americana prima bisogna essere ammessi... Non sono sicuro che si possa iscriversi ai corsi online e basta.. In ogni caso:
    Le tasse vanno pagate prima dell'inizio del semestre. Non puoi iscriverti ai corsi quando vuoi, almeno alla mia universita'. Scegli quali esami dare quel semestre e ti viene fatto il calcolo di quanto devi. Se non passi l'esame devi non solo pagare, ma anche rifarti il corso. Non puoi dare solo l'esame di nuovo.
    .
    A quanto corrispondano i crediti in ore di studio non lo so... Non ci ho mai pensato, francamente. I corsi che faccio io sono da 3 crediti, che mi sembra sia lo standard. In effetti sono per lo piu' da 3 ore di lezione a settimana, ma non so se e' un caso...
    .
    Purtroppo non conosco altri siti se non quelli tipo ratemyprofessor, non so se hanno un forum. Per problemi di iscrizione ti consiglierei di spulciare il sito dell'uni che ti interessa e farti mandare un handbook su cui dovrebbero esserci tutti i dettagli. Poi tampina richiedendo informazioni la undergraduate advisor del dipartimento che ti interessa :P
  5.     Mi trovi su: Homepage #5182173
    Oggi ho parlato con gli operatori dell'uni (una specie di help desk-orientamento per studenti), via webchat, dell'università a cui vorrei andare. Mh ma a quanto pare non ci sono problemi, non c'è ammissione o altro; se mi iscrivo e mando i documenti dovrebbero ammettermi senza problemi a quanto hanno detto, e l'iscrizione dovrebbe risultare completata appena ricevono tutti i documenti richiesti. Inoltre ho controllato i corsi sui calendari. Per quasi ogni corso ci sono le versioni da 8 settimane o quelle da 16, diminuendo il carico settimanale ma prolungandolo nel tempo. Appena finisce uno subito reinziia, quindi li tengono tutto l'anno. Tipo dal solo prossimo agosto a gennaio tengono 5 sessioni di una materia presa a caso, alcune si sovrappongono, e ci si può iscrivere entro un mese prima. 
      
    Comunque ho trovato la pagina dell'università su wiki:
    http://en.wikipedia.org/wiki/American_Military_University 
    Inoltre a quanto mi hanno detto via chat e a quanto dicono sul sito:
    American Public University System (APUS) is regionally accredited by the Higher Learning Commission (HLC) of the North Central Association of Colleges and Schools and nationally accredited by the Accrediting Commission of the Distance Education and Training Council.
    La maggior parte degli studenti sono militari in servizio, ma accettano anche civili mi hanno detto. Wiki riporta questi dati:
    Enrollment is about 29,000 undergraduate and 9,000 graduate students.[size= x-small][1][/size] These are mostly adults serving in the military, or working in public sectors such as national security. Active duty military personnel account for 69% of the students, with the remainder being either civilians or non-active military personnel

    Addirittura, secondo la pagina su wiki, il 70% degli studenti sono militari in servizio.
    Bene, ormai mi devo solo organizzare coi soldi, trovare qualche americano su internet che sia iscritto per farmi un idea di persona da fonti dirette, vedere quanto mi possono finanziare i miei, e quanto riesco io, e poi mi manca solo il test di inglese per l'ammissione (mi hanno detto che devo avere  o lo ielts academy version o il toefl (con u ncerto punteggio minimo, che non ricordo ma ho visto anche sul sito dell'uni,  prima di potermi iscrivere).
    Edit: ho trovato un sito interessante, mi pare sio chiami collegereview o qualcosa di simile, un sacco di papreri positivi ho letto su questa uni. Ok direi che allora appena mi organizzo coi soldi, parto con l'iscrizione.

    [Modificato da andrespi il 14/07/2009 15:51]

  6.     Mi trovi su: Homepage #5183060
    andrespi ha scritto:
    Siccome a novembre parto per sydney, con un visto che però non mi permette di iscrivermi a corsi di studio per più di 4 mesi, nelle ultime settimane ho maturato un idea che mi era venuta in mente. C'è un argomento che mi ha sempre interessato studiare e che qui in italia non ho mai visto in nessuna uni: una laurea su intelligence e security. Purtroppo lavorando non avrei il tempo di dedicarmi ad una tradizionale e avevo quindi pensato di iscrivermi ad una laurea online usa, che a quanto mi hanno detto sono pure molto diffuse lì. Quella che mi interessava era la seguente:
    bachelor's degree in intelligence studies
    Oppure una laurea in
    Associate's degree in computer applications
    Dal piano di studi (della prima) sembrano esserci poi parecchie materie a scelta libera, quindi potrei integrarle con corsi in informatica, che è l'ambito in cui cerco lavoro (per ora ho racimolato solo stage ma vabhè) e su cui ho fatto studi precedenti.
    Vorrei sapere da qualcuno che magari ha esperienza in prima persona con gli usa o con università straniere online, è vero che negli usa sono molto più diffuse che da noi? Conoscete qualcuno che l'abbia sperimentata questa cosa della laurea online all'estero? Come si è trovato? Io ho già fatto e sto seguendo corsi online, ma solo per ottenere attestati o certificati di frequenza; quindi diciamo che fin'ora mi sono trovato molto bene con la formazione online per corsi semplici; però certo una laurea americana sembra tutt'altra cosa rispetto a quelli che ho fatto fin'ora.
    E soprattutto non ho mica capito come funziona nelle università americane il pagamento? Perchè in tutte quelle che ho visto segnalano le "tuition fees" come un tot per ogni credit hours; mediamente sui 200-250 dollari per quelle che ho visto io. MA quindi vorrebbe dire che vanno pagate prima di iscriversi a ogni corso? E se uno non lo supera deve ripagare? Insomma è diverso rispetto a quelle italiane per intenderci, dove invece paghi un fisso all'anno in due-tre rate?
    e soprattutto a me interessava fare la bachelor's degree in intelligence, ma osservando i due piani di studio, mi sà che mi conviene piuttosto prendermi un associate's degree prima (in computer application come esempio), e poi farmi convalidare tutti gli esami, visto che una buona metà sono in comune con la bachelor in intelligence (tutti quelli di general education) e gli altri me li farei convalidare come open electives che credo corrispondano a quelli liberi; così mi ritroverei con due lauree, piuttosto che andare diretto per la bachelor. Ho sbagliato qualcosa nel mio ragionamento o mi sfugge qualcosa del sistema accademico americano?
     
    E' una fregatura bella e buona.
    Allora, uscendo fuori dall'Italia credo che bisogna imparare a pensare in modo qualitativamente diverso e non solo quantitativo.
    Il discorso è molto luuungo e complesso, comunque di base ruota al concetto di "titolo leagale di laurea", che in italia esiste. Negli USA (e in gran parte di europa) non esiste (o meglio, esiste ma in una forma molto più leggera, che negli Stati Uniti è estrema).
    Con questo sistema quello che conta NON è in che cosa ti laureai, ma da QUALE istituto ti laurei. Il mio ex coinquilino negli states mi diceva che ci sono centinaia di istituzioni farlocche che offrono queste lauree, proprio perchè tutti possono un bel giorno svegliarsi e dire: ti offriamo una laurea in "biscotti al forno". Non esistendo il titolo legale di laurea, quello che conta è l'ISTITUZIONE che emette la laurea.
    Dunque: una laurea online come quella che vorresti prendere è semplicemente carta straccia. O per dirla in termini economici, uno spreco di soldi. E' meglio fare beneficenza a sto punto, Pino Scotto docet.
    Due Minuti D'Odio per Bin Laden

  laurea usa online

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina