1.     Mi trovi su: Homepage #5184347
    Lucio saluta il Bayern Monaco. Lucio, capitano della nazionale brasiliana di calcio, si trasferisce a Milano. Il trentunenne ha firmato un contratto di tre anni. Lo ha detto il manager Uli Hoeness: «I club si sono messi d'accordo e il giocatore ha trovato un'intesa con l'Inter». Lucio ha appena terminato le vacanze dopo il trionfo del Brasile contro gli Usa nella finale di Confederations ed è rientrato a Monaco dove terrà una conferenza stampa per comunicare quello che sarà il suo nuovo futuro: centrale difensivo nella squadra di José Mourinho.
    Il Bayern ha specificato sul proprio sito che è stato consentito al difensore brasiliano di interrompere il suo contratto un anno prima della scadenza prevista (giugno 2010). Quindi l'Inter non ha speso nulla per aggiudicarsi il centrale della nazionale brasiliana.
    Il dirigente nerazzurro Gabriele Oriali ha confermato all'Ansa la trattativa e ha detto di confidare di chiudere l'accordo in giornata: "Stiamo trattando ma non abbiamo ancora un accordo. E' possibile, però, che la trattativa si chiuda in giornata".
    http://www.24oredisport.com/?action=read&idnotizia=14384
  2.     Mi trovi su: Homepage #5184362
    e quando per un nazionale brasileiro si spende solo l'ingaggio, direi che è stato fatto un buon affare
    .
    si tratta pur sempre di un trentunenne che ogni tanto se ne va a spasso per il campo lasciando scoperta la difesa;
    ma chissà .. col MURO potrebbe anche fare una gran coppia, data la differenza di stili e qualità
  3.     Mi trovi su: Homepage #5184455
    MILANO, 16 luglio 2009 - Lucio è il nuovo acquisto dell'Inter. Il
    difensore brasiliano lascia infatti il Bayern Monaco e a comuncarlo è
    proprio la società tedesca attraverso il suo sito.
    Lucio, capitano del Brasile, fresco vincitore della Confederations Cup,
    autore anche di un gol nella finale contro gli Usa, è nato a Brasilia
    l'8 maggio 1978. Nel Bayern in cinque stagioni ha collezionato 144
    presenze segnando 7 gol.

    Lucio, 31 anni, col Brasile.Ap
    l'annuncio del bayern — Il difensore
    brasiliano aveva un contratto in scadenza nel giugno 2010, che il
    Bayern aveva già deciso di non rinnovare. La cosa aveva provocato l'ira
    del difensore, che dopo la finale di Confederations aveva espresso il
    proprio risentimento verso il club bavarese. Non rientrava nei
    programmi di Louis Van Gaal, che peraltro vorebbe sfoltire la rosa, che
    oggi conta su 27 elementi: l'obiettivo è 22. Ora l'annuncio da parte
    del Bayern, anche se la cifra per il trasferimento non è stata resa
    nota. Per il 31enne difensore sarebbe pronto, sempre secondo il Bayern,
    un triennale con l'Inter. Secondo Kicker, settimanale sportivo tedesco,
    la cifra pagata si aggirerebbe intorno agli 8 milioni, mentre al
    periodico Houness ha dichiarato: "Ci avevano offerto una quindicina di
    giocatori da scegliere come pedina di scambio ma abbiamo voluto
    contanti e Lucio adesso è libero"

    il ritratto di mourinho — Nel giorno
    del raduno Mourinho aveva indicato il ritratto del difensore che
    avrebbe voluto: "Volevo un difensore centrale che mi permettesse di
    giocare più alto in difesa, che potesse comandare la squadra per farla
    salire e che avese capacità di impostare partendo dalla difesa". Lucio
    è sicuramente dotato di buoni piedi, ma talvolta eccede in confidenza,
    partendo in proiezioni offensive palla al piede che, quando non
    funzionano, costano carissime. Ha sicuramente carisma e carattere per
    comandare la difesa: enorme talento, ma qualche amnesia.

    moratti: "nulla di ufficiale" —
    Intanto mancano conferme sul fronte Inter. Gabriele Oriali, consulente
    di mercato dell'Inter, ha detto all'Ansa: "La trattativa è ancora in
    corso, anche se potrebbe chiudersi in giornata. Stiamo trattando, non
    abbiamo ancora un accordo". Alla domanda su cosa manchi per chiudere
    l'affare, Oriali ha risposto che "manca tutto", senza voler entrare in
    dettagli. "Può darsi che si chiuda in giornata", ha poi aggiunto. "La
    trattativa per Lucio non è definitiva, non c'è nulla di ufficiale». Lo
    ha dichiarato il presidente dell'Inter, Massimo Moratti, secondo quanto
    riportato dal sito del club nerazzurro. La società frena quindi
    rispetto a quanto annunciato dal Bayern Monaco sulla proprie pagine
    web, secondo cui c'è un accordo per il passaggio del brasiliano
    all'Inter con un contratto di tre anni. "Da quello che so io non c'è
    ancora nulla di definitivo - ha detto Moratti -. Se l'acquisto di Lucio
    significherebbe l'abbandono da parte della società della trattativa per
    Deco e Carvalho? Beh, mi sembra chiaro che non possiamo prendere 40
    giocatori"
    .
    http://www.gazzetta.it/Calcio/Calciomercato/16-07-2009/colpo-inter-50777503014.shtml
  4.     Mi trovi su: Homepage #5185545
    Inter, Lucio già a Milano
    "Felice di essere qui"
    Per il centrale brasiliano sarebbe pronto un contratto triennale.
    In serata Lucio parla a Malpensa: "Sono felice di poter giocare in un
    top club come l'Inter e orgoglioso di essere allenato da Mourinho e
    giocare al fianco di un campione come Ibrahimovic". E può arrivare
    anche HlebI
    MILANO, 16 luglio 2009 - Lucio è il nuovo acquisto dell'Inter. Il
    difensore brasiliano lascia infatti il Bayern Monaco e a comuncarlo è
    proprio la società tedesca attraverso il suo sito.
    Lucio, capitano del Brasile, fresco vincitore della Confederations Cup,
    autore anche di un gol nella finale contro gli Usa, è nato a Brasilia
    l'8 maggio 1978. Nel Bayern in cinque stagioni ha collezionato 144
    presenze segnando 7 gol.


    le parole — Lucio è arrivato a Milano
    in serata. A Malpensa ha dichiarato a Sky: "Sono felice di poter
    giocare in un top club come l'Inter e orgoglioso di essere allenato da
    Mourinho e giocare al fianco di un campione come Ibrahimovic".



    l'annuncio del bayern — Il difensore
    brasiliano aveva un contratto in scadenza nel giugno 2010, che il
    Bayern aveva già deciso di non rinnovare. La cosa aveva provocato l'ira
    del difensore, che dopo la finale di Confederations aveva espresso il
    proprio risentimento verso il club bavarese. Non rientrava nei
    programmi di Louis Van Gaal, che peraltro vorebbe sfoltire la rosa, che
    oggi conta su 27 elementi: l'obiettivo è 22. Ora l'annuncio da parte
    del Bayern, anche se la cifra per il trasferimento non è stata resa
    nota. Per il 31enne difensore sarebbe pronto, sempre secondo il Bayern,
    un triennale con l'Inter. Secondo Kicker, settimanale sportivo tedesco,
    la cifra pagata si aggirerebbe intorno agli 8 milioni, mentre al
    periodico Houness ha dichiarato: "Ci avevano offerto una quindicina di
    giocatori da scegliere come pedina di scambio ma abbiamo voluto
    contanti e Lucio adesso è libero"


    il ritratto di mourinho — Nel giorno
    del raduno Mourinho aveva indicato il ritratto del difensore che
    avrebbe voluto: "Volevo un difensore centrale che mi permettesse di
    giocare più alto in difesa, che potesse comandare la squadra per farla
    salire e che avese capacità di impostare partendo dalla difesa". Lucio
    è sicuramente dotato di buoni piedi, ma talvolta eccede in confidenza,
    partendo in proiezioni offensive palla al piede che, quando non
    funzionano, costano carissime. Ha sicuramente carisma e carattere per
    comandare la difesa: enorme talento, ma qualche amnesia.


    moratti: "nulla di ufficiale" —
    Intanto mancano conferme sul fronte Inter. Gabriele Oriali, consulente
    di mercato dell'Inter, ha detto all'Ansa: "La trattativa è ancora in
    corso, anche se potrebbe chiudersi in giornata. Stiamo trattando, non
    abbiamo ancora un accordo". Alla domanda su cosa manchi per chiudere
    l'affare, Oriali ha risposto che "manca tutto", senza voler entrare in
    dettagli. "Può darsi che si chiuda in giornata", ha poi aggiunto. "La
    trattativa per Lucio non è definitiva, non c'è nulla di ufficiale». Lo
    ha dichiarato il presidente dell'Inter, Massimo Moratti, secondo quanto
    riportato dal sito del club nerazzurro. La società frena quindi
    rispetto a quanto annunciato dal Bayern Monaco sulla proprie pagine
    web, secondo cui c'è un accordo per il passaggio del brasiliano
    all'Inter con un contratto di tre anni. "Da quello che so io non c'è
    ancora nulla di definitivo - ha detto Moratti -. Se l'acquisto di Lucio
    significherebbe l'abbandono da parte della società della trattativa per
    Deco e Carvalho? Beh, mi sembra chiaro che non possiamo prendere 40
    giocatori".



    hleb, si tratta col BarçA — Lucio al
    posto di Carvalho, ma è stato individuato anche un altro obiettivo in
    sostituzione di Deco: si tratta di Alexander Hleb, bielorusso di 28
    anni del Barcellona. Ai margini dell'affare Maxwell è stata ibastita
    una trattativa per il centrocampista offensivo, che trova poco spazio
    nella squadra di Guardiola. Già seguito nelle scorse stagioni, anche
    durante le gestione Mancini, Hleb ora può arrivare, anche se resta da
    definire la formula del trasferimento. I buoni rapporti col Barcellona,
    confermati dalla cessione di Maxwell, possono permettere il
    completamento dell'operazione. Hleb, nazionale bielorusso, era arrivato
    la scorsa estate dall'Arsenal, per una cifra importante: 13 milioni di
    euro. Titolare fra i Gunners, con i catalani ha faticato molto di più,
    mettendo insieme a fine stagione solo 19 presenze (senza gol). Anche
    perché il tridente di Guardiola non prevedeva un trequartista, ruolo
    naturale di Hleb, bravo a inserirsi, veloce e imprevedibile.
    http://www.gazzetta.it/Calcio/Calciomercato/16-07-2009/colpo-inter-50777503014.shtml

  COLPO INTER: PRESTO LUCIO

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina