1.     Mi trovi su: Homepage #5186787
    eh si,ho finito la scuola,non mi sento molto propenso a studiare per l'università ma vorrei tentare guidato dalla mia passione per il pc o per il diritto :DD ,però vorrei anche arrivare a questa possibilità.
    dite che è tanto una pazzia?
    ho letto quà e là che il guadagno in percentuale è abbastanza ridotto e che aprire un negozio vero e proprio è abbastanza una scommessa.
    qualcuno che ne sà di più?
    esperienze personali?
  2. Videospiel macht frei  
        Mi trovi su: Homepage #5186796
    Pura follia aprire un negozio di videogiochi adesso. L'unico che campa dalle mie parti vende quasi esclusivamente materiale pirata.
    Tra Half-Life e Haunting Ground, mi tengo Haunting Ground senza pensarci un secondo / Chi pensa di sapere tutto, o anche solo qualcosa, su Silent Hill clicchi qui / Io li boicotto, voi fate un po' come volete / NEXT EVIL Guida per i nuovi utenti / Zeru dignità / Xbox Live: MyauTheReal Playstation Network: MyauTheReal
  3.     Mi trovi su: Homepage #5186806
    Manuel ha scritto:
    eh si,ho finito la scuola,non mi sento molto propenso a studiare per l'università ma vorrei tentare guidato dalla mia passione per il pc o per il diritto :DD ,però vorrei anche arrivare a questa possibilità.
    dite che è tanto una pazzia?
    ho letto quà e là che il guadagno in percentuale è abbastanza ridotto e che aprire un negozio vero e proprio è abbastanza una scommessa.
    qualcuno che ne sà di più?
    esperienze personali?
      Guarda, nel 1998 ho gestito un negozio di computer e videogames a Paderno Dugnano, aperto da un mio amico e un suo socio. L'ho visto quindi aprire e ho partecipato attivamente alla vita del negozio sin dalla sua nascita... fino alla sua morte solo due anni dopo.
    Il punto è che ci vogliono veramente tanti soldi da investire. Se non ti metti in franchising (ad esempio apri un punto GameStop), ma vuoi fare tutto da solo, ti servono minimo 100.000 euro di partenza, e sei senza clienti che ti devi accaparrare.
    Molto importante, anzi fondamentale, è dove hai intenzione di aprire il negozio: la via deve essere molto di passaggio, perchè sull'elettronica hai detto benissimo, il margine di guadagno è ridottissimo e l'investimento è altissimo. Soprattutto se poi nelle vicinanze hai un centro commerciale, è la morte.
    Il negozio che ho gestito è morto proprio per questi motivi. Il primo è stato il luogo: la via non era di passaggio e davanti non ci passava quindi anima viva. Non ha senso aprire un negozio del genere in una via privata, gli unici clienti possibili che hai sono i condomini delle vicinanze; troppo poco. Il secondo è stato di natura economica: se già non hai molti soldi da investire, o tutto quello che avevi lo hai bruciato solo per aprirti il negozio, fare magazzino è praticamente impossibile. Un videogame, per dire, lo paghi una botta di soldi, per poi guadagnarci su 10 euro scarse. Finisci col dover spendere 4-5000 euro in copie dell'ultimo gioco di grido per vedertele poi magari invendute. Una catena di negozi se lo può permettere, un privato un po' meno, se non è ricco. Ma se è ricco mette su una catena subito e compra negozi già ben avviati.
  4.     Mi trovi su: Homepage #5186811
    Manuel ha scritto:
    eh si,ho finito la scuola,non mi sento molto propenso a studiare per l'università ma vorrei tentare guidato dalla mia passione per il pc o per il diritto :DD ,però vorrei anche arrivare a questa possibilità.
    dite che è tanto una pazzia?
    ho letto quà e là che il guadagno in percentuale è abbastanza ridotto e che aprire un negozio vero e proprio è abbastanza una scommessa.
    qualcuno che ne sà di più?
    esperienze personali?
     
    Lassa perde. Troppa concorrenza e non ce la farei mai contro i colossi stile GameStop, Mw e Game Rush.
  5.     Mi trovi su: Homepage #5186826
    James Mc Cloud ha scritto:
    Lassa perde. Troppa concorrenza e non ce la farei mai contro i colossi stile GameStop, Mw e Game Rush.
     Tra l'altro c'è un altro fattore da considerare, che mi son dimenticato di citare prima: la passione. Credo che al giono d'oggi, con la concorrenza che c'è, passione e vendita siano diventate inversamente proporzionali. Cioè, o sei un bastardo patentato, oppure un incompetente. Perchè se sei appassionato e onesto, rischi di essere solidale col cliente (perchè ti vedi nei suoi panni) e finisci col vendergli sempre il meglio, quando, per i tuoi interessi, devi invece cercare di affibiargli le rimanenze di magazzino il prima possibile, onde non restino invendute. Io è li che mi sono accorto che non sarò mai adatto a vedere quello che mi appassiona, e questo fa capire perchè, per scelta dell'azienda, i venditori di GameStop sono incompetenti.
  6.     Mi trovi su: Homepage #5186829
    Manuel ha scritto:
    ma aprire un negozio solo ed esclusivamente online è una cosa possibile? (non parlo solo di VG ovviamente)
     Una bacheca tipo ebay? E' possibile, ho uan coppia di amici che lo hanno fatto e pare che gli stia andando piuttosto bene. Non ai livelli planetari che ha raggiunto l'ormai insuperabile ebay, ma sembra che gli affari gli vadano abbastanza bene.
  7.     Mi trovi su: Homepage #5186833
    Lightside ha scritto:
    Una bacheca tipo ebay? E' possibile, ho uan coppia di amici che lo hanno fatto e pare che gli stia andando piuttosto bene. Non ai livelli planetari che ha raggiunto l'ormai insuperabile ebay, ma sembra che gli affari gli vadano abbastanza bene.
      aspetta aspetta,che vuol dire tipo ebay? :-O
    cmq intendevo un negozietto online,sito proprio,materiale da spedire,roba così insomma.
  8.     Mi trovi su: Homepage #5186834
    anche perchè la cosa risulta molto meno impegnativa e credo anche più sostenibile,metti insieme qualche guadagno se tutto và bene gestendo quella che è la tua passione,chessò,magari facendola proprio convivere con gli studi.
    aprire un negozio vero non era proprio nelle mie reali intenzioni.
  9.     Mi trovi su: Homepage #5186837
    Manuel ha scritto:
    aspetta aspetta,che vuol dire tipo ebay? :-O
    cmq intendevo un negozietto online,sito proprio,materiale da spedire,roba così insomma.
     beh, potresti fare entrambi... avere il negozio (roba piccola, dove in teoria ci sei tu col pc a prendere gli ordini) con un po di copie in esposizione per il pubblico fisico, ma concentrarti di piu sui clienti "virtuali".
    se tieni prezzi bassi (stile play.com) e la spedizione veloce, hai gia un cliente. ma dubito che ti sarà possibile, sopratutto nei primi tempi.
    Tu sei l uomo con i "big cojones!!"
    Tommy Vercetti, let's go!
  10.     Mi trovi su: Homepage #5186838
    Manuel ha scritto:
    anche perchè la cosa risulta molto meno impegnativa e credo anche più sostenibile,metti insieme qualche guadagno se tutto và bene gestendo quella che è la tua passione,chessò,magari facendola proprio convivere con gli studi.
    aprire un negozio vero non era proprio nelle mie reali intenzioni.
     Beh, ma non avevi specificato. Cmq credo che tu non lo possa fare di certo in nero, dovrai pagare cmq una partita IVA e i prodotti che offri li devi cmq avere prima di venderli, altrimenti rischi che gli ordini restino inevasi. Dovresti informarti sui costi, io di vendite on-line non ne ho mai avute di esperienze.
  11.     Mi trovi su: Homepage #5186859
    Lightside ha scritto:
    Beh, ma non avevi specificato. Cmq credo che tu non lo possa fare di certo in nero, dovrai pagare cmq una partita IVA e i prodotti che offri li devi cmq avere prima di venderli, altrimenti rischi che gli ordini restino inevasi. Dovresti informarti sui costi, io di vendite on-line non ne ho mai avute di esperienze.
     si bè certo.
    la partita iva ce l'ho già e ovviamente venderei solo i giochi che avrei a disposizione

  Ma aprirsi un negozio di videogiochi online?

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina