1.     Mi trovi su: Homepage #5236113
    Magallo ha scritto:
    Bellissimo pezzo! Grazie per averci fatto scoprire una SH sconosciuta ai piu' (me compreso) che trasuda passione da ogni poro. Ma Chunsoft esiste ancora? Cosa sta producendo ultimamente?
      
    Ciao Magallo, grazie per il commento.
    .
    Chunsoft esiste ed è ben vegeta. Al momento è in arrivo per ottobre Pokemon Mystery Dungeon: Explorers of Sky, versione americana di Pokemon Fushigi no Dungeon: Sora no Tankentai (l'ultimo titolo della serie Pokémon con struttura à la Fushigi no Dungeon).
    .
    Sempre per Nintendo DS, ma con uscita probabilmente solo giapponese, è in arrivo Kyoukugen Dasshutsu 9 Jikan 9 nin 9 no Tobira (http://www.chunsoft.co.jp/games/999/ds/index.html). Il titolo è previsto per la fine dell'anno. Produce Spike (l'ultima delle softco con cui Chunsoft si è legata). Si tratta di un adventure | sound novel. Il genere di cui si parla in quest'ultimo articolo dedicato a Chun.
    .
    Chicca da segnalare: nel 2010 Atlus distribuisce in America Fuurai no Shiren 3 per Nintendo Wii. Il titolo americano è semplicemente Shiren the Wanderer. La versione jappa è disponibile dal 2008.
    .
    Da segnalare ancora che 428 verrà portato su PlayStation 3. Originale per Wii, uscito qualche mese fa. Trattasi di Sound Novel.
  2.     Mi trovi su: Homepage #5236133
    Lucael ha scritto:
    Proprio in questo periodo sto giocando a Persona, e mi pare che certe cose tutto sommato si somiglino a queste Visual Novel, o sbaglio?
    Ciao Lucael!
    .
    Penso tu ti riferisca a Persona 4, giusto?
    .
    Risposta: ni! La parte simulativa di Persona 4 non è parente delle Sound Novel, ma dei Sim Date à la Tokimeki Memorial.
    .
    In Giappone la differenza è molto chiara e netta; in Occidente c'è un pò di confusione, dovuta al mescolamento con altri genere e alla quasi totale assenza di Sound e Visual Novel.
    .
    Da come la capisco io, in relazione alle strutture Jappo:
    .
    Le Visual Novel sono una costola degli Adventure Game Giapponesi (avventure grafiche e interattive); mentre i Dating Sims (o Sim Date) sono una derivazione dei Simulation Game.
    .
    La parte non ruolistica di Persona 4 è ascrivibile ai Simulation Game: dialogo con diversi personaggi, opzioni di scelta che stabiliscono il grado di "affinità" con gli stessi ed eventi che si dislocano in base a quest'ultimo indice. La componente "statistica" è dunque preminente. Il punto saliente è, comunque, stabilire relazioni di vario genere (spesso, nei titoli giapponesi, relazioni amorose a sfondo soft core).
    .
    Questa è una definizione interessante (fonte wiki): The technical definition of a dating simulation game, known as a romantic simulation game (恋愛シミュレーションゲーム, ren'ai shimyureeshon geemu[url=http://en.wikipedia.org/wiki/Help:Installing_Japanese_character_sets][/url])
    in Japan, can involve several technical elements such as a time limit,
    several statistics such as looks and charm which can be boosted through
    exercise, or an "attraction meter" which can increase or decrease
    depending on one's decisions.
    .
    Le Visual Novel, invece, sono strutture a nido d'ape in cui le decisioni prese non orientano nessun tipo di relazione, ma aiutano a svolgere la trama secondo percorsi predefiniti. L'elemento saliente è la componente narrativa.

  [Editoriale Trigger] Trigger

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina