1.     Mi trovi su: #5222092
    saluto il forum, di ritorno da Colonia
    Come qualcuno di voi sapeva, assieme ad un amico mi sono recato al Gamescom per un weekend diverso!
    .
    ecco un sunto pìù o meno completo (o interessante) di quello che ho visto e fatto nella bolgia tedesca.
    .
    venerdì mattina levataccia alle 4.15 (lol) per arrivare in tempo a Venezia. Come 2 zombie riusciamo a prendere il volo e via. Colonia ha un clima ben diverso, asciutto, fresco. Una goduria dopo l'afa italica, davvero. Molliamo tutto in albergo e ci fiondiamo alla Koelnmesse, gaming world ARRIVIAMOOOOOooo.
    .
    La fiera è enorme, ma sembra fatta apposta per ospitare gli stand sovradimensionati dei varii publisher. Ci sono 2 hall principali che ospitano i "big player" (microsoft, activision, sony, EA...) e altri 2 per i più piccoli.

       
    .
    FORZA 3 e GRAN TURISMO 5 - la grande sfida. Forza 3 appare pronto, finito, solido, testato con una postazione di guida "adeguata", volante force feedback. 3 schermi. Lol, esatto c'era la configurazione a 3 schermi da sbavo. La fisica sembra decisamente ben implementata. Il frame rate è roccioso a 60fps per tutte le visuali esterne, MA sembra a 30fps nella vista da "cockpit" interna (ho chiesto i motivi, i ragazzi dello stand mi han fornito risposte vaghe). Testato "hands on" anche GT5 nello stand Sony (non il prologue eh...). Anche qui la sensazione è quella di un prodotto patinato, rifinito, pronto. Framerate roccioso a 60fps sia dentro sia fuori, anche se si notava del tearing intermittente a video --  non sono in grado di confrontare i 2 giochi ma sembrano ambedue di altissimo livello. Forza 3 - uscendo fra 1 mese circa - potrebbe però "rubare" molta visibilità al prodotto Poliphony. E' eccellente.


    .
    HALO 3 ODST: facciamo un po' di fila (il vero incubo di queste manifestazioni) ma alla fine riusciamo a fare un match di 20 minuti circa con la nuova modalità multiplayer Fire Fight (nessuna modalità campagna testabile...). che dire, è halo - mi è parso un pelo più "rifinito" ma è una sensazione più che altro epidermica. Una sorta di Halo3 versione 2.0
    .
    PES 10 vs FIFA 10: c'erano decine e decine di postazioni, affollatissime, per entrambe. Ho provato pes un paio di volte, Fifa era sempre gremito. Che dire? i 2 giochi oramai sembrano identici se osservati dalla distanza. Dal successo di pubblico potrei affermare che questo potrà essere l'anno di consacrazione di Fifa... in generale appare "superiore". Molta scattosità nelle cutscene di PES 10 per xbox che non ho visto nella versione ps3...  mistero dato che la complessità poligonale non è certo insopportabile per la console di microsoft.
    .
    CALL OF DUTY MODERN WARFARE 2. LA coda spaventava (ma nulla rispetto a quello che leggerete sotto...) ma verso la chiusura serale di venerdì siamo riusciti a cavarcela in un'oretta scarsa. Lol - però, però una volta dentro mi son preso una mezza arrabbiatura: niente hands on (vabbè bastava anche chiedere prima...) ma solo un video su maxi schermo... parte il video, ghiacciaio... piccozze Nooooo non sarà mica lo stesso trailer dell'E3?!?! E' quello, ma per fortuna è una versione EXTENDED che mostra molto più gameplay. Il gioco appare finito, solido, framerate roccioso come da attese (la versione vista era quella xbox360). Fra le cose non viste prima, grandioso l'effetto "sangue a schermo" quando si viene colpiti (la migliore implementazione IMHO fra tutti i FPS), adrenalinica la rincorsa in motoslitta finale con "sorpresa". Non c'è dubbio che infinity ward sia tornata alla grande - venderà milioni e milioni di copie.
    .
    DIABLO 3 ... lo so, state SBAVANDO, e ne avreste ben d'onde.. Se solo fossi riuscito a giocarci! Blizzard offriva 20 minuti di HANDS ON al fortunato che riusciva a domare LA FILA CHILOMETRICA che era sempre presente allo stand Blizzard (avevano anche Starcraft 2 e WoW, tanto per non dire niente...lol). Non scherzo: per tutti e 2 i giorni in cui sono stato in fiera c'erano sempre fisse 4... diconsi QUATTRO ORE DI FILA con tanto di cartello "alla giapponese" a testimonianza e monito. Dopotutto non si scherza col signore dell'oscurità...
      
    .
    SONY. La fila più lunga che abbiamo avuto il coraggio di affrontare fino alla fine, 2 ore ma ne è valsa la pena. Dentro tutti i giochi erano giocabili. Vado veloce-- HEAVY RAIN, concept affascinante, comandi da sclero (almeno inizialmente), grande atmosfera e buone potenzialità. Tecnicamente ho notato un po' troppo tearing (codice vecchio?). Era in demo la scena del garage col nero che si arrabbia e vi minaccia ... quella già mostrata anche all'E3. Da tenere d'occhio seriamente. GOD OF WAR 3: lo schema giocabile è quello già visto, col gigante a distruggere la città e lo scontro col mostro "bicorno". E' un bellissimo "more of the same", chi ha amato i precedenti amerà anche questo. L'impianto tecnico è di rango (ovviamente), ma non credo si rivelerà un system seller in senso stretto. UNCHARTED 2: bello, molto vario. i video dell'E3 lasciano intuire una grafica più "impossibile" di quel che è poi in game. Attenzione: è tecnicamente massiccio e si lascia giocare con molta naturalezza. Sembrava una versione finita. DEAD NATIONS: figata spettacolare, se avete una PS3 è un acquisto obbligato. Ricco di dettagli, frenetico, adrenalinico, splatteroso. Must Buy IMHO


    .
    PSP GO: l'impressione high tech c'è tutta. a me è parsa cmq ergonomicamente mal impostata e sacrificata "allo stile", soprattutto i tasti posteriori (c'è troppo poco spazio per "far stare" le dita a console aperta). Ha l'aria di essere robusta. Non ho visto però grande folla sulle postazioni di prova... IMHO il prezzo non resterà a lungo quello annunciato...
    .
    SQUARE ENIX: niente NIER purtroppo, c'era una fortissima spinta su FINAL FANTASY XIV (in effetti in generale mi è parso che ci fosse una grande attenzione ed offerta sul mondo MMORPG, con FFXIV, WORLD OF WARCRAFT, AION - stand mitico - LEAGUE OF LEGENDS, DOFUS e via discorrendo). Era giocabile su PC: un ragazzo dello stand mi ha detto che il gioco è in uscita per PS3 e PC, con microsoft stanno ancora parlando...Buh?!?
    .
    SEGA: volevo a tutti i costi provare BAYONETTA: delusione, c'era solo un trailer in rotazione quando mi aspettavo qualcosa di giocabile (il gioc esce ad ottobre in giappone!) - In compenso MARIO E SONIC AI GIOCHI INVERNALI occupava uno stand intero. Sega, vai a dar via il ciapet :)  
    .
    BRINK: allo stand iD / Bethesda speravo di poter vedere e giocare RAGE. Non c'era nulla di RAGE (sob) ma ho potuto visionare una demo giocata di BRINK su xbox360. Realizzazione tecnica eccellente con ottima illuminazione e frame rate a 60fps. Incorpora elementi da Mirror's Edge e Team Fortress 2, pesca un po' qua e un po' là. Molto interessanti le implementazioni "ruolistiche" (le varie classi) RPG e coop, un gioco certamente da tenere d'occhio. Del tutto trascurabile - invece - WET (provato buttato via il pad, una copia generica di Max Payne e Stranglehold... solita solfa IMHO)
    .
    KOTAKU: mentre ero in fila per Brink accade l'inverosimile. Accanto a me si ferma un tipo con una macchina fotografica. Lo guardo...guardo meglio. E' lui! Ca**o è lui! "Bian, BRIAN!!" gli urlo. Lui si avicina, nientemeno che mister Brian Crecente di Kotaku! Parliamo un attimo, commentiamo la fila assurda per Diablo 3 (mi dice che anche gli addetti stampa erano in fila, ma meritava!). Tipo alla mano, disponibile, friendly. Foto ricordo, momento leggendario. Ecco ugo, brian ed io - yes, YES we did it!
     


    .
    CAPCOM mi è parsa un po' sottotono, c'erano 4 postazioni ps3 e 4 postazioni xbox360 per testare il multiplayer di LOST PLANET 2 - fracassone ma nulla di che. Mi aspettavo di più dal nuovo motore MT Framework 2.0 - possibile che mi debba ricredere... CAPCOM! la prossima volta porta DEAD RISING 2 e siamo tutti più felici
    .
    Provato TEKKEN 6... vabbè con la croce digitale del pad della 360 è un'agonia. Simpatica invece la modalità "a schemi" dove è possibile anche avanzare in coop (non so quanto possa "durare" il divertimento però). M'è parso un chiaro more of the same, dopotutto ha un 6 accanto al nome.
    .
    lo stand di ELECTRONIC ARTS era colossale! occupava l'intera parete finale della prima hall e credo 1/4 dell'intera superficie di quella sala. Avevano 3 maxi (MAXI!) schermi attaccati posizionati davanti ad un'arena - sotto un palco per le varie animazioni e promozioni. In rotazione sugli schermi i trailer dei molti giochi presentati. Non ho potuto vedere da vicino nè toccare con mano BRUTAL LEGEND o DRAGON AGE ORIGINS, ho potuto toccare con mano MASS EFFECT 2: signori, MASS EFFECT 2 FA PAURA! ho giocato il micro livello di assalto notturno sopra la torre cittadina (quello che si è visto nei trailer già distribuiti). Sheppard era super pompato e sostanzialmente invincibile quindi in 10 minuti sono arrivato alla fine di quella sezione. All'inizio del test il dialogo con Liara T'soni (o era alla fine?), poi il colpo di scena con l'ingresso del nuovo alleato, l'assasino. Le inquadrature cinematografiche, il ritmo, l'atmosfera cupa, buia, minacciosa anche sul volto di Sheppard (mai stato così cazzuto), il framerate stabile e le texture 
    impressionanti. TUTTO lascia presupporre un CAPOLAVORO. Sicuramente, fra tutte, la cosa che mi ha più impressionato. Mi han confermato l'uscita "entro il primo trimestre 2010". Lascerà il segno.
    .
    NEED FOR SPEED: SHIFT è molto più "serio" di quel che pensavo e a dispetto della nomea (non proprio esaltante) del brand NFS sono riusciti a centrare alcune cose essenziali: il senso di velocità è reso benissimo, con le vibrazioni a video che accompagnano l'azione e trasmettono il senso di "instabilità" tipico di un bolide lanciato a pieni giri. Tecnicamente mi sembra molto molto valido. Probabilmenet ha contribuito al tutto anche la postazione di gioco, totalmente idraulica (una figata). Di contro mi ha lasciato un po' indifferente l'atteso BLUR, arcade e fracassone ma poco ispirato IMHO. Da rivedere con calma, anche per il rispetto che si deve ai Bizzare... STAR WARS era in trailer (mi han detto...) mentre di RAGE non v'era traccia in ogni dove (sicuramente le sneak preview erano riservate alla stampa, nella business area).
    .
    2K mostrava un trailer "striminzito" di MAFIA 2 (mi aspettavo l'hands on) e di BIOSHOCK 2 (anche qui solo video e nulla di giocato/giocabile). molto ampio lo spazio riservato alla presentazione e alla demo giocata di BORDERLANDS: definito il primo Role Playing Shooter, tipologia di armi create in modo virtualmente infito da una AI apposita, missioni e level up. Lo stile grafico attira molto, ma io ho visto troppe incertezze a video e troppi scatti per uno "shooter" che si fregia di questo nome (versione xbox360). Vedremo alla fine (c'è molto potenziale, questo è vero).
    .
    RHYTM GAMES: in ogni dove palchi e siparietti per i varii GUITAR HERO 5, DJ HERO, BAND HERO, THE BEATLES ROCK BAND, LEGO ROCK BAND... pieni di pivellini (o semi professionisti) che si alternavano davanti a folle in delirio. Lol, m'è parso che pochi si filassero DJ HERO mentre l'impatto delle canzoni beatlesiane in una bolgia come questa era "flebile" (scomparivano, sommesse, nel casino tunz tunz della hall), certamente la parte del leone la faceva GUITAR HERO 5 e le decine di volte che ho sentito Smells Like Teen Spirit sparata dagli ampli. Rulla, c'è poco da fare (YEAH!).


    .
    NINTENDO e tutto WII / DS in generale: sono onesto, ho saltato a piè pari tutto quello che riguardava wii proprio per non dovermi far strada in mezzo ad una pletora di robaccia tutta uguale per scovare l'eventuale gemma. Non mi sono ricordato (colpevolmente) di andare a dare un occhio al nuovo ZELDA per DS ma bene o male so cosa aspettarmi (un grandissio gioco) - Ho voluto invece testare SCRIBBLENAUTS a cui era stato dedicato, giustamente, uno stand tutto suo. Geniale, non aggiungo altro. Accanto a Mass Effect 2 la cosa migliore che ho visto in terra teutonica.
    ---
    La domenica, esausti dopo 2 giorni di file e giochi, ci siamo "rilassati" visitando la città. Un po' morta e chiusa, in effetti, di domenica, dato che con tutta probabilità serve tempo per recuperare dalle sbornia colossali che si tirano su ad ogni ora del giorno e della notte (davvero, sugli autobus è normale incocciare in gruppetti di adolescenti o persone da sole con un six-pack di birra, o bottiglie di alcoolici vari alla mano). La città è bella ma non propriamente turistica. E' molto ampia ed è per questo che i colognesi doc girano costantemente a 2 ruote: bici assassine che sfrecciano in ogni dove e sbucano anche dai tram (vero). A piedi ci metti una vita a passare da un quartiere all'altro. Tipica città tedesca, insomma. La birra locale (la Kolsch) è giustamente famosa e buonissima, ma con moderazione mi raccomando...
     


    --
    spero di non avervi annoiato, postate pure domande e commenti - sono tutti ben accetti e graditi :P 
  2.     Mi trovi su: #5222346
    joint ha scritto:
    Gran bel resoconto, bravo babaz!  :approved:
    (però c'è troppo poca patata)
     lol, in realtà avrei ancora qualcosa in merito alla patata... ma non puo' essere postata qui :)
    io resto della mia: belle ragazze come in italia, non se ne trovano in giro. sì va bene, ogni tanto becchi la modella ovunque, ma mediamente le italiane stracciano la concorrenza ad occhi nudi.
    .
    la scimmia per ME2 è davvero giustificabile, credetemi. Mi ha impressionato.
    BRINK è già da un po' nel mirino di KOTAKU, di solito ci azzeccano...
    FM3 con 3 schermi era attaccato a 3 console eh... lol

  [GAMESCOM] Tre giorni a Colonia ... babaz and friends on the Games Road!

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina