1. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #5228780
    Scoprire che un'azienda di cui si era clienti effettuava "esperimenti" atroci su cani e gatti per testare i propri prodotti e forzare la mano su fantomatiche ricerche per dimostrare rapporti di causa-effetto di vari prodotti. Così leggendo l'articolo qui sotto ho pensato "porca paletta, meno male che ho smesso da tempo di comprare i loro prodotti". Però, avendo una gatta, ora il dubbio è: i croccantini che le faccio mangiare saranno ancora in qualche modo legati a quella marca? E pensare che una dozzina di anni fa era accreditata fra le migliori! (opportunamente sponsorizzata da moltissimi veterinari)
    L'articolo è abbastanza esplicito nella descrizione di alcune torture a cui venivano sottoposti cani e gatti.
    .
    .
    E il tutto non è stato fatto solo per chissà quale nobile fine, tra i fatti ci sono assurdità del tipo: ferire volontariamente dei cani per testare l'influenza della dieta sulla ricrescita del pelo perchè "i cani sono piacevoli da toccare e da guardare. I cani con problemi al mantello non vengono accarezzati quanto gli altri". :-| E questa è una delle cose più soft di cui si parla.
    .
    .
    .
    http://www.loccidentale.it:80/articolo/cani+torturati+dalle+industrie+di+alimenti+per+animali.0077001
    .
    .
    .
    Per carità, il numero di animali coinvolti è irrisorio rispetto a quelli che poi si gioveranno(?) dei risultati di queste "ricerche". La medicina stessa fa strage di cavie per il benessere(?) dell'essere umano, però porca pupazza c'è proprio bisogno di arrivare a certi eccessi? Con tutti i cani e gatti malati e feriti che si trovano in giro, nei canili, non sarebbe meglio prenderne qualcuno che si è rotto "spontaneamente" una zampa per testare l'influenza della dieta sulla ricalcificazione piuttosto che provocare rotture artificialmente? Sarebbero costi tali da mandare in fallimento tutta un'azienda?
    .
    Lungi da me fare il moralista, solo che è dura da mandar giù una cosa del genere. Il classico sacrificio di pochi per il benessere di molti...
    .
    .
    .
    Un fatto del genere mi era stato raccontato qualche anno fa da un tipo mezzo matto di un negozio di animali. Mi aveva consigliato un prodotto pseudobiologico di una nota marca che non faceva cose del genere (a detta sua). Gli ho dato fiducia, poi però quando la mia gatta è stata male per tre giorni dopo aver mangiato quel cibo di quella marca ho detto "fancucco agli esperimenti, torno a quelli di prima". E non mi pento della scelta.
    Questo tanto per chiudere con un minimo di freddezza un argomento che superficialmente si sarebbe potuto archiviare subito con espressioni di assoluto sdegno e disprezzo.
  2.     Mi trovi su: Homepage #5228906
    Senza dilungarmi posso dire che, per quanto capisca in senso generale che la sperimentazione sugli animali (cavie, conigli o quello che serve) sia inevitabile e spesso necessaria in certi ambiti della ricerca, penso esista un limite oltre il quale non è più dignitoso.
    .
    I casi di questo articolo sono al limite del ridicolo e alcune ricerche non sono certo per il benessere nostro o dei nostri animali, ma solo per il miglioramento dei margini di guadagno delle aziende committenti.
    .
    Cheers
    Purify the earth with fire, the planet will become my temple and we will rise. THIS WILL BE OUR PARADISE!!!!
  3. cuccio-lo-topic :*  
        Mi trovi su: Homepage #5228953
    io davvero non capisco come si possano fare certe cose. non le concepisco proprio. come puoi fare così del male a un essere vivente? un essere vivente cacchio!!
    /!\ La perfida Regina delle Niubbe di Nextgame /!\
    RedHead!
    I listen to bands that don't even exist yet.
    Flickr!
  4. Non è una capra, cretino, è il mio segno zodiacale  
        Mi trovi su: Homepage #5228977
    quoto andhaka, pur senza criminalizzare la sperimentazione animale in astratto ci deve almeno essere una causa giustificabile per farlo
    Il lavoro di cui sono più orgoglioso, anche se ormai datato:
    http://www.gameplayer.it/speciale/speciale_pc_gaming_al_risparmio
  5. buzz  
        Mi trovi su: Homepage #5228987
    Ho letto l'articolo.
    Non ho il coraggio di vedere il filmato anche se stato descritto "leggero" rispetto ad altri documenti.
     
    Ragazzi, gli esperimenti ok ma non puoi far tagliare le corde vocali alle cavie solo perchè i loro lamenti danno fastidio.
     
    Inaccettabile.
    /!\ Il VENOM di Nextgame /!\

    [CERCO] Uncharted drake's fortune: http://www.videogame.it/forum/t/378590/cerco-uncharted-ps3.html
  6.     Mi trovi su: Homepage #5228989
    Origami ha scritto:
    quoto andhaka, pur senza criminalizzare la sperimentazione animale in astratto ci deve almeno essere una causa giustificabile per farlo
    Credo anche io. La sperimentazione animale serve, ha salvato tante vite, ecc...però a volte mi sembra che si esageri. Anche se non è semplice identificare i limiti. Ecco, a dirla tutta direi che un primo confine dovrebbe essere il limitare la sperimentazione animale alla ricerca medica e a ciò che davvero ha relazione con la salute umana. Sperimentazione animale su cibo per cani, rossetti e simili mi sembra decisamente fuori luogo. In più, aumentare un po' la formazione dei ricercatori circa questa forma di sperimentazione: in laboratorio, a volte, ho visto metodi di sacrificio degli animali che immagino non fossero propriamente a regola, o comunque i migliori per garantire la minima sofferenza. :-\
    "Love looks not with the eyes, but with the mind;
    And therefore is wing'd Cupid painted blind." (W. Shakespeare)
  7.     Mi trovi su: Homepage #5230733
    Andhaka ha scritto:
    Senza dilungarmi posso dire che, per quanto capisca in senso generale che la sperimentazione sugli animali (cavie, conigli o quello che serve) sia inevitabile e spesso necessaria in certi ambiti della ricerca
       io penso che non sia dignitoso nemmeno testare creme di bellezza sui conigli o cavie che siano!! che se le applichino sui loro bei faccini,poi se schiattano cavoli loro:sbam:
    gamertag 360:aragorn3000
    tag ps3:aragorn3000
  8. tira una brutta aria...  
        Mi trovi su: Homepage #5231690
    L'Indagato ha scritto:
    Consiglio di guardre
    raccapricciante
     io ti consiglio di chiedere sempre a qualcuno di noi quando vuoi postare qualcosa che tu stesso definisci raccapricciante
    nel dubbio lo ho rimosso,nel caso i capoccia approvassero lo puoi ripostare
    nella vita fai quel che pensi
    perchè altrimenti potresti trovarti a pensare a quel che fai
    R.I.P. man on the silver mountain
  9. Estinto  
        Mi trovi su: Homepage #5231838
    L'Indagato ha scritto:
    Consiglio di guardre
    raccapricciante
     Da sempre i video, per quanto "educativi" contenenti torture e operazioni cruente, truculente e sanguinolente non vengono accettati perchè anche se per una giusta causa si cerca di evitare di impressionare i più sensibili e i bambini che su questo sito pullulano. Questo tipo di educazione , che shocka e può sicuramente anche essere utile, lasciamola decidere ai loro genitori che ne conoscono la soglia di sensibilità.
    /!\ Il Terrificante Fossile di outcast.it /!\ E sono pure "Tribolo" autore di enigmi sulla Settimana Enigmistica.
    Se guardi le stelle e basta, sei solo a metà del guado. Se le ascolti anche, arrivi dall'altra parte. Ex curatore col MiniGeo di http://www.videogame.it/forum/t/337579/editoriale-father-son-punti-di-vista.html http://next.videogame.it/e3-2010/87963/ http://next.videogame.it/gamescom-2010/90316/ http://www.videogame.it/netportal-ipho/99540/netportal-filebrowser.htm Grazie AlexBi, Fogman e Fotone!!!
  10. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #5232048
    mi scuso per il video, l'organizzazione che lo ha prodotto è la PETA ente serio e responsabile, non credevo il contenuto potesse essere troppo disturbante.
    Lo spazio era sempre lì ma aveva cessato di predominare. La mente si interessava, sopratutto, non di misure e collocazioni, ma di essere e di significato.

  [Animali]Torturati per produrre cibo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina