1.     Mi trovi su: Homepage #5232222

    Luciano Spalletti è sempre più in bilico sulla panchina della Roma. Il duro sfogo del tecnico dopo il ko interno con la Juve e la dichiarazione di non essere più seguito dalla squadra, avrebbero fatto scattare il campanello d'allarme. Nelle ultime ore indiscrezioni (che tuttavia non hanno ancora trovato conferme) riferiscono di un summit a Villa Pacelli al quale sarebbe presente il tecnico di Certaldo insieme alla dottoressa Rosella Sensi e Bruno Conti.

    E' stata invece rilanciata dal Tg2 la voce di un contatto telefonico tra il presidente Rosella Sensi e Claudio Ranieri, ex allenatore proprio della Juventus.
  2. In questo momento stai...  
        Mi trovi su: Homepage #5232246
    Da romanista sono molto amareggiato...a questo punto fatelo dall inizio...ora Spalletti potra dire "eh io ho chiesto x mi prendono Zamblera" e la sensi "eh ma questo non voleva piu allena la squadra" mi sembra una scusa x tutti e due...SE dovesse arrivare Ranieri personalmente non sarei scontento, in fondo con la giuve ha fatto il massimo come risultati e come persona mi pare uno dei pochi signori in giro, ma sono molto molto incaxxato x il comportamento di  dirigenza E allenatore che in fondo non ha una squadra di brocchi...
    quando ho pensato di iniziare a capire le donne ho capito che non avevo capito un caxxo
    :azz:
  3.     Mi trovi su: Homepage #5232294
    dyd-1974 ha scritto:
    Da romanista sono molto amareggiato...a questo punto fatelo dall inizio...ora Spalletti potra dire "eh io ho chiesto x mi prendono Zamblera" e la sensi "eh ma questo non voleva piu allena la squadra" mi sembra una scusa x tutti e due...SE dovesse arrivare Ranieri personalmente non sarei scontento, in fondo con la giuve ha fatto il massimo come risultati e come persona mi pare uno dei pochi signori in giro, ma sono molto molto incaxxato x il comportamento di  dirigenza E allenatore che in fondo non ha una squadra di brocchi...
    Concordo.
    Sono quantomeno perplesso su tutta questa vicenda.
    In ritiro avevo visto un allenatore che lavorava nuovamente con grandissimo entusiasmo e un gruppo unito che lo seguiva, a parte l'anarchico Menez che all'improvviso spariva ignorando i richiami dello staff. Le difficoltà della Società già le si conoscevano. Eppure Spalletti in conferenza stampa la difendeva a spada tratta. Tutto bene quindi. Poi, inizia il campionato e prima della partita col Genoa Spalletti si lascia andare a dichiarazioni in cui spara praticamente a zero su Società e squadra. In panchina appare demotivato e la squadra vista contro la Juve (dopo comunque una buona prestazione col Genoa) appare lo specchio del suo allenatore. Stanca e senza grinta. Mi chiedo cosa sia successo in quella settimana che ha preceduto l'inizio del campionato. Non credo sia stato solo per il mercato deludente. Questo Spalletti lo sapeva già dal ritiro.

    Detto questo, Ranieri per me è l'allenatore giusto.
    Ha sempre fatto bene con squadre da ricostruire, ed è romano e romanista. Ma certe scelte andavano fatte prima dell'inizio del ritiro, non dopo due giornate. Si prospetta un'altra stagione difficile. E questo grazie ai capricci di chi dovrebbe fare il bene della Roma e alla poca chiarezza di una Società che non parla, se non attraverso scarni comunicati in cui non dice proprio nulla. E per questo non basterà sostituire Spalletti.
    ^Mr-Drakula^

    Inquietante Allenatore del temibile Vampiria F.C., il cui Capitano non può che essere il numero 90 (la paura) Canini.
  4. Roma non deve essere capitale  
        Mi trovi su: Homepage #5232301
    Ranieri ha sopportato molto da noi, è abituato quindi a dirigenze che comprano Poulsen e Tiago vari :asd:
    Ranieri è un signore comunque, ed è vero, anche se con noi ha rotto in maneira un po' teatrale.
    Gli auguro tutta la fortuna che gli serve.
    Se si vuole dare un senso alla propria vita, non occorre pensare di diventare dei grandi, ma si deve partire dal fare ogni giorno un qualcosa di piccolo all'interno del proprio micromondo.
  5.     Mi trovi su: Homepage #5232424
    ESCLUSIVA TMW - Roma, Spalletti ha lasciato: Zenit nel suo futuro, Ranieri già giallorosso

    Per l'ufficialità bisognerà aspettare probabilmente le prossime ore, quando le parti transeranno il contratto in essere, ma Luciano Spalletti non è più l'allenatore della Roma: il mister giallorosso lascia la Capitale dopo 4 anni, ma nel suo futuro c'è già una nuova sfida. E' lo Zenit San Pietroburgo che, reso esecutivo il divorzio Advocaat, ha puntato tutto sul tecnico di Certaldo. Intanto la Roma non è stata a guardare: Claudio Ranieri, che ieri aveva dato mandato di affrettare la rescissione con la Juventus, ha già incontrato Rosella Sensi ed è già a Trigoria. Sarà lui, romano di nascita e romanista calcisticamente, il nuovo tecnico.

  6.     Mi trovi su: Homepage #5232497
    MAh .. Spalletti è stato il vero unico artefice di questa Roma
    .
    poi, come già scrissi, in una società così irrequieta come quella giallorossa, uno dovrebbe scappare via dopo aver fatto bene, perché più di tanto non può durare
    .
    Spalletti doveva andare via prima, lasciando un grande ricordo e non aspettando che il rapporto si deteriorasse fino a spezzare la corda
  7.     Mi trovi su: Homepage #5232512
    http://www.corrieredellosport.it/Notizie/Calcio/79430/Roma%2C+Ranieri+%C3%A8+il+nuovo+tecnico.+La+giornata+in+DIRETTA
    Roma, Ranieri è il nuovo tecnico. La giornata in DIRETTA

    DIRETTA
    Ranieri è il nuovo allenatore della Roma. Manca ancora
    l'ufficialità ma ormai ci sono pochi dubbi. Spalletti nelle prossime
    ore incontrerà la società per la risoluzione del contratto e intanto
    sta svuotando il suo studio a Trigoria. Segui tutta la giornata in
    diretta!
    ROMA, 1 settembre - Ranieri ha lasciato l'abitazione dei Sensi
    in Via Aurelia intorno alle 11.30 accompagnato dall'autista di
    famiglia ed è tornato nella sua casa di viale Bruno Buozzi senza
    rilasciare dichiarazioni. L'incontro avuto con la presidente sembra sia
    stato molto positivo e pare che sia stato trovato un accordo come nuovo
    allenaore della Roma. Manca solo ufficialità.
     

    SPALLETTI A TRIGORIA PER SVUOTARE LO STUDIO - Intanto Spalletti
    è a Trigoria e sta prendendo le sue cose dallo studio. Tutto lascia
    pensare che sia pronto ad andarsene dalla Roma ma il contratto del
    tecnico toscano non è stato ancora risolto, se ne sta parlando. Si
    deciderà nelle prossime ore.

    Daje Mister!! Spalletti ha fatto tanto e ha fatto miracoli ma è ovvio che il suo metodo non funziona più, perdere per perdere preferisco provare una strada nuova e Ranieri mi sembra la persona giusta!!! Daje mister!!
    "Tutto ciò che ha un inizio, ha una fine" (Matrix revolutions)
  8.     Mi trovi su: Homepage #5232612
    ^Mr-Drakula^ ha scritto:
    Mi chiedo cosa sia successo in quella settimana che ha preceduto l'inizio del campionato. Non credo sia stato solo per il mercato deludente.
    E rifacendo mente locale forse ho capito cosa è successo.

    "Smentisco categoricamente non solo l'accordo ma anche qualsiasi contatto. Sono illazioni, a tutti gli
    effetti sono e resterò l'allenatore della Roma
    ". Con queste parole, rilasciate a Sky Sport 24, Luciano Spalletti ha voluto chiudere il discorso sulle voci di un suo possibile approdo sulla panchina dello Zenit di San Pietroburgo, dopo le voci diffuse da organi di stampa russi e smentite già nel primo pomeriggio dalla società giallorossa

    La notizia era del 14 agosto. A questo punto forse è vero che aveva già firmato per lo Zenit. Proprio da li sono cambiate le cose. Se così fosse, Spalletti uomo mi scadrebbe alla pari di Capello.
    ^Mr-Drakula^

    Inquietante Allenatore del temibile Vampiria F.C., il cui Capitano non può che essere il numero 90 (la paura) Canini.

  Roma, l'ombra di Ranieri su Spalletti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina