1.     Mi trovi su: Homepage #5240394
    «Non mi accontento di giocare il campionato e la Coppa Italia, aspiro ai successi più importanti con questa maglia. Non mi aspettavo che il mio arrivo suscitasse tanto entusiasmo. Con Del Piero ci capiremo subito in campo»

    ROMA, 7 setttembre - Il suo inizio con la maglia della Juve non poteva essere migliore. Diego è l'uomo in più della squadra bianconera (insieme con Felipe Melo), quello che può far fare alla Juve il definitivo salto di qualità. I tifosi, intanto, si stropicciano gli occhi: «Non mi aspettavo che il mio arrivo suscitasse tanto entusiasmo - ha detto a 'Don Balon' - Spero che tutti uniti, giocatori e tifosi, riusciremo a fare grandi cose. Io ho molto entusiasmo e sono fiducioso. Voglio giocare un ruolo importante anche in Champions».

    LE AMBIZIONI - Diego non si nasconde, questione di carattere. Accetta le responsabilità, anzi, le cerca: «Io sono talmente ambizioso che non mi accontento di giocare il campionato e la Coppa Italia, aspiro ai successi più importanti con questa maglia».

    JUVE IN VERSIONE BRASILIANA - Anche perchè ha voluto fortemente indossare il bianconero. Così come il suo connazionale, Felipe Melo: « Per me far parte di questo club è come un sogno che diventa realtà. A bbiamo una rosa con tanta qualità anche se poi tutto dipenderà da quello che faremo in campo. Io ho molto entusiasmo e sono fiducioso per questa stagione. Non ci sono dubbi che con gli arrivi del sottoscritto e di Felipe Melo la Juventus avrà un potenziale di gran lunga maggiore rispetto a prima anche se comunque, anche senza di noi, la rosa sarebbe ugualmente importante. Sia io che Melo siamo giocatori che combiniamo fantasia e tecnica, è un qualcosa di genetico nei brasiliani e contribuiremo anche con la nostra mentalità vincente».

    IN COPPIA CON DEL PIERO - Ora è arrivato il momento di vederlo in campo con Del Piero: «Per me è un grande onore giocare nella sua stessa squadra, è un calciatore eccellente con il quale, sono sicuro, ci capiremo sul campo. Ho avuto anche un buon impatto con Trezeguet e Iaquinta, tutti insieme faremo grandi cose».

  Diego: «Juve, non mi accontento: voglio tutto»

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina