1.     Mi trovi su: Homepage #5243707
    Siccome leggere è una delle cose più belle del mondo ....
    Siccome grazie a quei pezzi di carta abbiamo fatto viaggi meravigliosi spendendo pochi soldi ...
    Siccome siamo abituati a sognare ....
    Scatenatevi !!!!
    parliamo qui di libri e autori che hanno accompagnato la nostra vita .... Fate conoscere quelli più oscuri e meno pubblicizzati, quelli che magari nn si trovano sul bancone del supermercato ... Piccole recensioni per far appassionare altri a ciò che noi amiamo ...
    Ps. Kaiser, anche se l'ultimo libro che hai letto è stato il sussidiario, sei il benvenuto ... :asd:
    <html>
    <body>
    <font color="blue" size=4 face="Mistral"><b>Io di te non mi stanco, sarò sempre al tuo fianco, sei la cosa più bella che c'è </b></font><br>
  2.     Mi trovi su: Homepage #5243826
    parto io, però non con un autore proprio sconosciuto: Irvine Welsh.
    non vi dice niente il nome? allora vi dico Trainspotting e direi che ci siamo.

    Aggettivo al suo modo di scrivere? sboccato, slang irlandese, crudo, divertente, cinico. questi i primi aggettivi che mi vengono in mente.
    nei suoi libri, apparentemente volgari fa una radiografia delle generazioni anni '80 e '90 che piu fedele non si trova da altre parti.

    ho appena terminato Colla, che si allaccia molto a trainspotting. ma con colla non intende l'uso di droghe (argomento che non manca mai di trattare nei suoi libri, compreso questo), si intende bensiì quel qualcosa che tiene "attaccati" 4 amici di edimburgo, da quando son nati negli anni '70 fino ai primi anni del 2000.

    l'ho finito di leggere questa estate, beh l'ho trovato il miglior libro sull'amicizia che io abbia mai letto. garantito :approved:
    "al mio segnale...scatenate l'inferno!" dissi io, davanti alla colazione dell'hotel a 4 stelle di Padova...
  3. Quanti Teddy bisogna inventare per tutta la vita ?  
        Mi trovi su: Homepage #5243998
    La biografia di Eleonora Pimentel Fonseca
    I 39 scalini di John Buchan(l'unico libro giallo che mi piace ) ispirato dal film di Hitchcock
    Ventimila leghe sotto i mari di Jules Verne
    Dall'Arco di trionfo alla pietra nera di V.M.Hillyer
    Non l'ho ancora finito di leggere ma sicuramente è un capolavoro L'insostenibile leggerezza dell'essere di Milan Kundera
    Non consiste forse nel rompere il tuo pane con chi ha fame, nel portare a casa tua i poveri senza tetto, nel vestire chi è nudo, senza trascurare quelli della tua stessa carne?
  4.     Mi trovi su: Homepage #5244003
    Globo ha scritto:
    La biografia di Eleonora Pimentel Fonseca
    I 39 scalini di John Buchan(l'unico libro giallo che mi piace ) ispirato dal film di Hitchcock
    Ventimila leghe sotto i mari di Jules Verne
    Dall'Arco di trionfo alla pietra nera di V.M.Hillyer
    Non l'ho ancora finito di leggere ma sicuramente è un capolavoro L'insostenibile leggerezza dell'essere di Milan Kundera
     è davvero un capolavoro "l'insostenibile leggerezza dell'essere", stupendo!.
    di kundera io adoro anche "amori ridicoli"... davvero interessante :)
    L'uomo equilibrato è un pazzo. C. Bukowski
  5.     Mi trovi su: Homepage #5244180
    lucyvanpelt ha scritto:
    :O:sbav::sbav::sbav:  uno dei mie libri preferiti!
     ho cominciato a leggerlo ed ero perplesso, in quanto convinto di essrmi imbattuto in un esoterismo surreale ed alla fine del libro mi sono ritrovato con una delle più affascinanti storie d'amore della letteratura
  6. I'm only happy when it rains  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5245581
    LaLLo- ha scritto:
    ho cominciato a leggerlo ed ero perplesso, in quanto convinto di essrmi imbattuto in un esoterismo surreale ed alla fine del libro mi sono ritrovato con una delle più affascinanti storie d'amore della letteratura
             :\:\:\:berto::rolleyes::rolleyes::rolleyes::mmh:
    Comincio a credere che non conta quanto tu ami qualcuno: forse quello che conta è quello che riesci a essere quando sei con qualcuno.
  7.     Mi trovi su: Homepage #5245587
    LaLLo- ha scritto:
    ho cominciato a leggerlo ed ero perplesso, in quanto convinto di essrmi imbattuto in un esoterismo surreale ed alla fine del libro mi sono ritrovato con una delle più affascinanti storie d'amore della letteratura
      sai che nella casa-museo di Bulgakov a mosca c'è il gatto nero da cui ha preso ispirazione? :)
    L'uomo equilibrato è un pazzo. C. Bukowski
  8.     Mi trovi su: Homepage #5260933
    lucyvanpelt ha scritto:
    sai che nella casa-museo di Bulgakov a mosca c'è il gatto nero da cui ha preso ispirazione? :)
      purtroppo non sono stato in Russia e credo che mai andrò a Mosca forse Leningrado prima o poi ma ho altre città ancora da vedere nella mia personale lista.....dalla quale ho depennato nello scorso fine settimana Berlino :)
  9.     Mi trovi su: Homepage #5260983
    digital_boy84 ♫ ha scritto:
    quella é da non perdere ne vale la pena (xö occhio al portafoglio ;) )
       io ci sono stata almeno due volte e non m'è mai successo niente, cmq San Pietroburgo è una città bellissima!
    io l'adoro! :)

    per prepararvi alla visita dell città consiglio di leggere "Racconti di Pietroburgo" di Gogol', straordinari!
    L'uomo equilibrato è un pazzo. C. Bukowski

  l'angolo del libro ...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina