1.     Mi trovi su: Homepage #5247798
    Dal 2002 perlomeno,
    http://www.sciencemag.org/cgi/content/abstract/297/5578/85
    anche se una mandibola era stata trovata prima
    http://www3.interscience.wiley.com/journal/74891/abstract?CRETRY=1&SRETRY=0
    E' universalmente accettato che la prima migrazione di ergaster/erectus (o forse persino di una habilina) fuori dall'africa non avvenne ~1 milione di anni fa (come si riteneva fino alla scoperta del sito di Dmanisi), ma almeno 1.8.
    Roba moooolto forte 7 anni fa!!!
    Alla faccia della tempestivita' dei giornali :DD
  2. Estinto  
        Mi trovi su: Homepage #5247853
    Ricordo bene, che camminata.
    /!\ Il Terrificante Fossile di outcast.it /!\ E sono pure "Tribolo" autore di enigmi sulla Settimana Enigmistica.
    Se guardi le stelle e basta, sei solo a metà del guado. Se le ascolti anche, arrivi dall'altra parte. Ex curatore col MiniGeo di http://www.videogame.it/forum/t/337579/editoriale-father-son-punti-di-vista.html http://next.videogame.it/e3-2010/87963/ http://next.videogame.it/gamescom-2010/90316/ http://www.videogame.it/netportal-ipho/99540/netportal-filebrowser.htm Grazie AlexBi, Fogman e Fotone!!!
  3.     Mi trovi su: Homepage #5247952
    Vito ha scritto:
    Dal 2002 perlomeno,
    http://www.sciencemag.org/cgi/content/abstract/297/5578/85
    anche se una mandibola era stata trovata prima
    http://www3.interscience.wiley.com/journal/74891/abstract?CRETRY=1&SRETRY=0
    E' universalmente accettato che la prima migrazione di ergaster/erectus (o forse persino di una habilina) fuori dall'africa non avvenne ~1 milione di anni fa (come si riteneva fino alla scoperta del sito di Dmanisi), ma almeno 1.8.
    Roba moooolto forte 7 anni fa!!!
    Alla faccia della tempestivita' dei giornali :DD
    Allora ricordavo bene...quando questa mattina ho letto la notizia su La Stampa mi sembrava che non fosse una novità! :D
    "Love looks not with the eyes, but with the mind;
    And therefore is wing'd Cupid painted blind." (W. Shakespeare)
  4.     Mi trovi su: Homepage #5247979
    Maximus ha scritto:
    Allora ricordavo bene...quando questa mattina ho letto la notizia su La Stampa mi sembrava che non fosse una novità! :D
      bah, non ci lamentiamo... Almeno la fanno passare per una notizia! Anche se non ho ben capito che notizia sarebbe, dal momento che non credo tutti fossero a conoscenza della data dell'Out of Africa I... Tanti diranno "embe'?"
    Tenetevi forte allora, nel 2016 per la notizia della pelvi di Gona e del cranio di Illeret :DD
  5. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5247983
    Vito ha scritto:
    Tenetevi forte allora, nel 2016 per la notizia della pelvi di Gona e del cranio di Illeret :DD
     Spiega! Facci quest' anticipazione. Magari lo scriverò io quell' articolo nel 2016. Che ne sai?
  6. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5248086
    Vito ha scritto:
    http://newsinfo.iu.edu/news/page/normal/9256.html
    http://www.nytimes.com/2007/08/09/science/08cnd-fossil.html?_r=1

    Questi sono i pezzi forti al momento. Oltre al sempre misterioso hobbit!
    http://en.wikipedia.org/wiki/Homo_floresiensis

    Dell' homo florensis avevo sentito su un documentario. Purtroppo, Vito, questa volta se ne sono già accorti. Lo scoop è andato. :D

    Ma ho altre domande. Parlando dell' homo sapiens sapiens. Ho letto che quello di Cro-Magnon è un' antica variante estinta. Io nella mia ignoranza pensavo che l' uomo di Cro-Magnon fosse uguale a noi. In cosa differisce da noi allora? Perchè non c' è più? Pecchè pecchè???
  7.     Mi trovi su: Homepage #5248595
    Piccolo ha scritto:
    Dell' homo florensis avevo sentito su un documentario. Purtroppo, Vito, questa volta se ne sono già accorti. Lo scoop è andato. :D
    Ma ho altre domande. Parlando dell' homo sapiens sapiens. Ho letto che quello di Cro-Magnon è un' antica variante estinta. Io nella mia ignoranza pensavo che l' uomo di Cro-Magnon fosse uguale a noi. In cosa differisce da noi allora? Perchè non c' è più? Pecchè pecchè???
      ah quello e' un altra cosa che non sa nessuno. L'uso del termine "Cro-Magnon" per indicare una variante umana e' caduto in disuso, ora si usa solo per i reperti umani provenienti del sito di Cro-Magnon (Francia). Si pensava che "i Cro-Magnon" fossero i primi abitanti dell'europa sapiens a rimpiazzare i nenderthal. Poi si e' scoperto che le date erano sbagliate, i reperti di Cro-Magnon hanno 30.000 anni o poco meno, mentre i primi non-neanderthal in europa arrivano 40.000 anni fa (predmosti, mladec, pestera cu oase sono siti che riportano anche ossa vicine a quella data).
    In ogni caso, i "Cro Magnon" non sono diversi da noi, al limite possono essere considerata un etnia ormai. Diversa da noi? A quanto pare i geni europei sono ancora molto "paleolitici", le successive migrazioni non hanno cancellato la traccia del Cro Magnon che e' in noi :cool:
  8.     Mi trovi su: Homepage #5248611
     Ormai la teoria dell'evoluzione diretta scimmia - homo sapiens, passando per i livelli intermedi, è andata a farsi benedire da un pezzo (sebbene tutte le specie di uomo abbiano ovviamente avuto un antenato comune), ma a questo punto si aprono domande più inquietanti dell'esistenza della vita su altri mondi. Da dove venivano le altre specie di uomo? Ma sopratutto da dove veniva la nostra? Perchè solo una è sopravvissuta e tutte le altre si sono estinte? E' probabile che succeda di nuovo la stessa cosa? Ossia che ad un certo punto, da nostro ceppo, ne vengano fuori altri per mutazione spontanea (o a questo punto indotta, viste le scorie radioattive che facciamo) del DNA?
  9.     Mi trovi su: Homepage #5248628
    Lightside ha scritto:
     Da dove venivano le altre specie di uomo? Ma sopratutto da dove veniva la nostra?
      da una specie se ne possono evolvere molte... Ad esempio da heidelbergensis (o rhodesiensis, se vogliamo chiamare cosi' la variante africana) si sono evoluti probablimente sia neanderthal che sapiens. Una ramificazione nel cespuglio delle specie :approved:
  10.     Mi trovi su: Homepage #5248690
    Vito ha scritto:
    da una specie se ne possono evolvere molte... Ad esempio da heidelbergensis (o rhodesiensis, se vogliamo chiamare cosi' la variante africana) si sono evoluti probablimente sia neanderthal che sapiens. Una ramificazione nel cespuglio delle specie :approved:
     Si, non era quello che intendevo..., come detto c'era sicuramente l'antenato comune. Quello che non capisco è il perchè della ramificazione, in così "poco tempo" per altro (almeno rispetto ad altre specie di animali) e perchè , a differenza delle scimmie, la nostra specie abbia avuto un solo ceppo sopravvissuto. Perchè gli altri primati sono invece riusciti a portare le loro specie avanti e noi solo una? Normalmente una specie si estingue perchè la sua mutazione non è più compatibile con l'ambiente, ma cosa è cambiato nell'ambiente per noi che non è cambiato anche per gli altri primati? Non so se si capisce cosa intendo con la mia domanda.
  11. don't panic!  
        Mi trovi su: Homepage #5248759
    Lightside ha scritto:
    Si, non era quello che intendevo..., come detto c'era sicuramente l'antenato comune. Quello che non capisco è il perchè della ramificazione, in così "poco tempo" per altro (almeno rispetto ad altre specie di animali) e perchè , a differenza delle scimmie, la nostra specie abbia avuto un solo ceppo sopravvissuto. Perchè gli altri primati sono invece riusciti a portare le loro specie avanti e noi solo una? Normalmente una specie si estingue perchè la sua mutazione non è più compatibile con l'ambiente, ma cosa è cambiato nell'ambiente per noi che non è cambiato anche per gli altri primati? Non so se si capisce cosa intendo con la mia domanda.
        Siamo un pianeta usato per gli sperimenti dagli extraterrestri!!! :O:O:O
    don't panic!

    Sebbene suo marito andasse spesso in viaggio per affari, ella odiava star sola.“Ho risolto il nostro problema”, disse egli.“Ti ho comprato un San Bernardo. Si chiama Estrema Riluttanza.”“Adesso, quando vado via, sai che ti lascio con Estrema Riluttanza!”Ella lo colpì con un mestolo.
  12.     Mi trovi su: Homepage #5248781
    Lightside ha scritto:
    Si, non era quello che intendevo..., come detto c'era sicuramente l'antenato comune. Quello che non capisco è il perchè della ramificazione, in così "poco tempo" per altro (almeno rispetto ad altre specie di animali) e perchè , a differenza delle scimmie, la nostra specie abbia avuto un solo ceppo sopravvissuto. Perchè gli altri primati sono invece riusciti a portare le loro specie avanti e noi solo una? Normalmente una specie si estingue perchè la sua mutazione non è più compatibile con l'ambiente, ma cosa è cambiato nell'ambiente per noi che non è cambiato anche per gli altri primati? Non so se si capisce cosa intendo con la mia domanda.
      Fai un po' di confusione tra specie, ceppi, primati...
    Il perche' della ramificazione probabilmente sta nel processo chiamato "radiazione adattativa". Il "modello di vita base" ominino poteva adattarsi a diverse sfumature di ambienti e stili di vita, e quindi ha evoluto diverse forme. Un po' come l'evoluzione dei cetacei, si apre la possibilita' generica "mammifero in acqua" che poi si specializza in varie forme, dal delfino alla balena azzurra. Quando si aprono queste possibilita', pare che l'evoluzione acceleri. Anzi, pare che l'evoluzione avvenga proprio per speciazione, mentre le specie in se' sono piuttosto stabili.
    Perche' i primati sono riusciti a "portare avanti" piu' specie? be', intanto se mi dici primati includi tutti dai lemuri a noi, quindi sono riusciti a portare avanti piu' specie rispetto a chi?
    Se ho capito quello che intendi, ti chiedi come mai ci siano tot specie di Atele, 2 specie di scimpanze', etc, e una sola di Homo? Nel senso, quante specie sono incluse in un genere (se non ci chiariamo sulla nomenclatura ci manca l'alfabeto ;)). Be', si tratta di eventi contingenti alla storia... Fino a 12000 anni fa a quanto pare c'era ancora lo Hobbit...  Homo sapiens, uscendo dall'Africa un 45000-50000 anni fa ha soppiantato (o parzialmente assorbito) le specie che c'erano in giro: neanderthal, e erectus e floresiensis in asia. Era piu' efficiente? Ha portato malattie? non si sa.
    In pratica, la risposta alla tua domanda finale e': altri generi hanno bisogno di speciazioni per adattarsi ai diversi ambienti (se ci riescono). Homo in genere no, e' l'animale generalista per eccellenza perche' usa il cervello: armi anziche' artigli, fuoco anziche' pelliccia, aerei anziche' ali. Con l'avvento di sapiens si fa probablimente il passo finale: l'invenzione dell'arte e del simbolismo, ovvero una totale rivoluzione nel modo di concepire l'esistente. Da attore a creatore.
    E' cambiato l'ambiente interno, non quello esterno. Diciamo un nuovo sistema operativo.

  Per Vito e DoctorGeo

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina