1. A riposo  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5255809
    Carissimi,
    nasce oggi "Men at Work", una nuova rubrica a cura di Giovanni Marrelli dedicata ai più grandi sviluppatori della storia. Si parte con Peter Molyneux, e in questa prima parte del suo "profilo" troverete narrati i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi e alcune chicche, come l'incredibile modo con cui la sua piccola società riuscì a procurarsi un... bel po' di Commodore Amiga nuovi di zecca.

    Buona lettura e appuntamento al mese prossimo con la seconda puntata.
    http://www.facebook.com/VITSole
  2.     Mi trovi su: Homepage #5256600
    Rubrica molto interessante. Per molto tempo di videogiochi si è parlato senza conoscere le persone che stavano dietro i nostri giochi preferiti. Al più si conoscevano le case di sviluppo, ma queste venivano colte quasi come entità omni-comprensive che sfornavano giochi per grazia ricevuta.
    .
    Si parlava di stile Konami, Treasure, piuttosto che Sega, raggruppando in un unico nome studi diversi, composti da persone... Prima di tutto persone.
    .
    Ed ecco, chessò, che dietro un Phantasy Star c'erano il creatore di Sonic (Yuji Naka) e la creatrice di Skies of Arcadia (Rieko Kodama); oppure che dietro il produttore di Puyo Puyo (Compile) c'erano sviluppatori che fino a qualche anno prima avevano deliziato gli amanti degli sparatutto...
    .
    Mi piace da morire la storia. Applicata al videogioco, poi, mi fa impazzire. Correr dietro gli spostamenti che ci sono stati da uno studio all'altro; capire che percorso ha seguito uno sviluppatore prima di arrivare a "quel capolavoro"; comprendere come le figure chiavi di una softco si distribuiscono il lavoro (producer, supervisor, director e via dicendo).
    .
    E allora scopri, ancora, che per realizzare Snatcher e Policenauts, Kojima si è "ispirato" a Portopia Renzoku Satsujin Jiken di Juuji Horii... Insomma, cose così.
    .
    Nozioni che di per sé non influiscono minimamente nel "giocare", ma che permettono di avvicinarsi ancora di più a questo mondo straordinario, ancora oggi pieno di "misteri", curiosità e (perché no?) leggende.
    .
    Insomma, non so quanti argomenti questa rubrica potrà affrontare, ma complimenti a Giovanni Marelli e buon lavoro!
  3.     Mi trovi su: Homepage #5256921
    hai iniziato anche con uno dei più carismatici, uno di quelli che guardi e sembra trasmettere passione.
    Mentre ascoltavo il suo discorso di 40 minuti nell'ultima conferenza pensavo fra me e me "ma che caxxo dice?!?", lo pensavo con stupore e ammirazione, perchè tutti erano entrati a mostrare video stratosferici vantandosi delle evoluzioni grafiche, di un nuovo sviluppo di quello e quell'altro, insomma cose già scritte da ripetere a voce davanti alla stampa, come è normale che sia....invece quell'uomo parlava con passione, parlava di situazioni che vorrebbe farci vivere nei vg, dell'interattività fra le persone, nel poter decidere cosa fare in TUTTI i sensi.
    Naturalmente poi cerca di immettere questi suoi sogni nelle sue creazioni, ed è vero che non cel'ha ancora fatta del tutto (parlo di Fable) ma cavolo si vede che ce la mette tutta :clap:
    .
    Mi piace questo nuovo editoriale! non vedo l'ora del prossimo :D
  4. A riposo  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5257089
    DevilRyu ha scritto:
    hai iniziato anche con uno dei più carismatici, uno di quelli che guardi e sembra trasmettere passione.
    Mentre ascoltavo il suo discorso di 40 minuti nell'ultima conferenza pensavo fra me e me "ma che caxxo dice?!?", lo pensavo con stupore e ammirazione, perchè tutti erano entrati a mostrare video stratosferici vantandosi delle evoluzioni grafiche, di un nuovo sviluppo di quello e quell'altro, insomma cose già scritte da ripetere a voce davanti alla stampa, come è normale che sia....invece quell'uomo parlava con passione, parlava di situazioni che vorrebbe farci vivere nei vg, dell'interattività fra le persone, nel poter decidere cosa fare in TUTTI i sensi.
    Naturalmente poi cerca di immettere questi suoi sogni nelle sue creazioni, ed è vero che non cel'ha ancora fatta del tutto (parlo di Fable) ma cavolo si vede che ce la mette tutta :clap:
    .


    Pensavo le stesse cose mentre ero lì ad ascoltarlo. Sono più di 10 anni che lo sento parlare e non ha perso nulla della sua passione. Poi, magari, tale passione lo costringe a cose troppo ambiziose, e magari qualche palla ce l'ha anche raccontata negli anni. Eppure è sempre spettacolare ascoltarlo, oltre a essere molto divertente.

    Per chi se lo fosse perso, qui c'è il video integrale della sua conferenza della Gamescom.

    http://www.facebook.com/VITSole
  5. NextGameOver  
        Mi trovi su: Homepage #5258674
    |Sole| ha scritto:
    Pensavo le stesse cose mentre ero lì ad ascoltarlo. Sono più di 10 anni che lo sento parlare e non ha perso nulla della sua passione. Poi, magari, tale passione lo costringe a cose troppo ambiziose, e magari qualche palla ce l'ha anche raccontata negli anni. Eppure è sempre spettacolare ascoltarlo, oltre a essere molto divertente.
    Per chi se lo fosse perso, qui c'è il video integrale della sua conferenza della Gamescom.
     OMG, ma è la versione in carne ed orssa di Bernie Crane in GTAIV, parlano in modo identico :DD

  [Editoriale Men at Work] Men at Work

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina