1.     Mi trovi su: Homepage #5257548
    ciao gente,
    da qualche settimana a firenze, dove abito, 3 cinema hanno aperto le loro sale 3D; mi sono subito fiondato a provarne una con l'era glaciale 3. Una curiosità era anche quella relativa a quale tecnologia fosse usata dal cinema, e se tutti i cinema usassero la stessa...
    dopo aver cercato su internet ho scoperto che le tre tecnologie del 3D ( Xpand3D; Dolby3D e RealD)  sono piuttosto ugualmente distribuite, e non ce n'è una che sta monopolizzando il mercato!! questo è interessantissimo, perchè pone la questione di quale siano i vantaggi e gli svantaggi delle tre tecnologie... la mia idea è che ognuno di noi che abbia avuto esperienza di film in 3D scriva una piccola recensione della tecnologia e dica dove l'ha potuta apprezzare all'opera.
    per iniziare ne faccio una breve e assolutamente non esaustiva presentazione sulla carta:
    RealD:  utilizza un solo proiettore digitale; la luce dei fotogrammi viene polarizzata e gli occhiali sono lenti polarizzate circolari.
    Xpand3D: utilizza due proiettori digitali che proiettano l'uno per l'occhio destro, l'altro per il sinistro. gli occhiali sono "attivi", nel senso che le due lenti si oscurano alternativamente ad alta velocità.
    Dolby3D: utilizza un solo proiettore ma necessita di un telo speciale argentato. gli occhiali sono polarizzatori circolari, ma diversi da quelli del realD
    queste piccolissime info giusto per orientarci, la cosa che mi interessa è discutere sull'esperienza che danno le tre tecnologie...
    io ho provato solo la Xpand 3D con "l'era glaciale 3": le immagini sono un po' meno luminose rispetto a un film tradizionale, ma ci si abitua subito e non ci si fa molto caso. La definizione dell'immagine mi è parsa ottima nelle scene con pochi movimenti, si riesce a vedere bene le "texture" delle superfici e degli oggetti. In movimento invece, nei panning laterali, ho notato un effetto di sfarfallio piuttosto marcato e fastidioso, nel quale si perde molta della definizione d'immagine e dei dettagli.
    L'effetto di profondità c'é, ma non mi è parso molto accentuato. gli oggetti piu vicini allo spettatore appaiono come uscire di un metro o due al massimo dallo schermo, e MAI avvicinarsi al nostro naso: nelle scene dove l'immagine doveva avvicinarsi di piu alla nostra testa ho notato una certa perdita di definizione, come se l'immagine si sdoppiasse un po' e a quel punto l'effetto non è piu buono. La maggior profondità la si avverte invece negli sfondi e nei paesaggi alle spalle dei personaggi in primo piano: sembra davvero di vedere qualcosa di molto lontano, anche se l'interesse del 3D forse sta proprio nella possibilità di farci sentire le cose piu vicine e non piu lontane!!!
    complessivamente quindi l'effetto del Xpand 3D mi è parso piu simile a 2 o 3 livelli di profondità, pero' un po' piatti al loro interno e senza una grossa separazione tra loro.
    chiaramente un solo film non basta a giudicare la tecnologia, ma mi sarei aspettato il massimo da un film di animazione 3D...
    complessivamente quindi mi sento di dare all'Xpand 3D un voto tra il 5 e il 6... 
    e adesso sotto a voi!!  :))
    foto dal carnevale di Foiano 2007
  2.     Mi trovi su: Homepage #5257570
    Bel topic! Io non ho ancora avuto modo di testare questa tecnologia, non x mancanza di upgrade nel cinema in cui vado, ma x la paura di soffrire di mal di testa con gli occhialini...
    Magari in questo topic salta fuori se una delle 3 tecnologie usate risulta meno fastidiosa x lo spettatore con problemi di questo tipo...
  3.     Mi trovi su: Homepage #5257578
    io fossi in te un tentativo lo farei, si buttano via 10 euro in tante maniere.. perchè evitare di provare il 3D?
    ..ad ogni modo, sempre secondo la mia esperienza, un lievissimo fastidio l'ho provato, una specie di prurito alla fronte, come se stessi indossando degli occhiali da vista a cui ti devi ancora un po' abituare.. niente di grave intendiamoci!! ma qualcosia di fastidio l'ho provato.. io immagino che dipenda dal fatto che gli occhiali dell' Xpand3D sono shutter attivi (vedi il discorso sfarfallio di cui parlavo prima). FORSE nelle altre due tecnologie la vista si affatica un po' meno, ma non saprei davvero..
    foto dal carnevale di Foiano 2007
  4.     Mi trovi su: Homepage #5257709
    !KaBoOM! ha scritto:
    io fossi in te un tentativo lo farei, si buttano via 10 euro in tante maniere.. perchè evitare di provare il 3D?
    ..ad ogni modo, sempre secondo la mia esperienza, un lievissimo fastidio l'ho provato, una specie di prurito alla fronte, come se stessi indossando degli occhiali da vista a cui ti devi ancora un po' abituare.. niente di grave intendiamoci!! ma qualcosia di fastidio l'ho provato.. io immagino che dipenda dal fatto che gli occhiali dell' Xpand3D sono shutter attivi (vedi il discorso sfarfallio di cui parlavo prima). FORSE nelle altre due tecnologie la vista si affatica un po' meno, ma non saprei davvero..
     Non ho ancora provato perchè a Gardaland mi davano fastidio...
    Cmq appena esce un film che mi interessa (e che ha il 3d), li provo...
  5.     Mi trovi su: Homepage #5257829
    Kimahri ha scritto:
    Non vorrei sparare una cavolata ma penso che l'IMAX sia la migliore.
    http://www.imax.com/
      Non so però se l'IMAX 3D è proprio un sistema 3D a parte o è uno dei 3 sistemi succitati di 3D applicati a riprese IMAX. In quest'ultimo caso di migliore avrebbe il sistema di ripresa, non quello di proiezione, che rimarrebbe sempre uno di quelli sopracitati.
  6.     Mi trovi su: Homepage #5257891
    Banjo & Kazooie ha scritto:
    Non ho ancora provato perchè a Gardaland mi davano fastidio...
    Cmq appena esce un film che mi interessa (e che ha il 3d), li provo...
     Fossi in te proverei con un film schifoso, così non ti rovini un film che altrimenti ti sarebbe pure piaciuto!
    Vendo amplificatore da 15 W Fender
    ed elli avea del cul fatto trombetta // La madre dei FDP è sempre incinta.
    LOOOO TOPIIIIIC for everyone, specie per i nuovi
    [EDITATO DALLO STAFF]
    Sorry for epilessia
  7. Smazzato  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5257968
    !KaBoOM! ha scritto:
    ciao gente
      Mi permetto di aggiungere - anche fosse per puro "campanilismo", visto che ci lavoro... - il nuovo Technicolor 3D, spiegato qui.
    E' importante perché al momento è la più economica soluzione per i cinema e funziona davvero alla grande, pur rimanendo 100% basato su pellicola. L'elemento importante è la mancanza di necessità di acquistare nuovi proiettori per proporre spettacoli in 3d: si continua a usare pellicola da 35mm.
    Aspettate e vedrete. ;)
    Chi volesse leggersi la press-release può farlo qui, sul sito ufficiale di Technicolor.
    --
    Stef
    Ex Redattore apodittico di Nextgame.it ed ex-ex-curatore di Deck & Board
    Rantolii, niuz e boiate videoludiche su Il Paradroide e Outcast.it.
  8.     Mi trovi su: Homepage #5258332
    personalmente questo 3d non mi ha ancora entusiasmato..
    ad oggi ho visto ICE AGE 3, FINAL DESTINATION 4 e UP in 3D! unicamente in FD4 ci sono state due/tre scene dove il 3d secondo me ha dato il meglio di se. parlo dei momenti nei quali si ha davvero l'impressione che qualcosa ti voli incontro. per il resto nei vavri film ho notato solo un immagine piu profonda (tridimensionale).. ma nulla di eclatante da invogliare a vedere altri film in 3d.
    magari il mancato effetto "wow" è semplicemente dato dal fatto che quasi sempre sono seduto nelle file finali (quelle più lontane dallo schermo). forse stando più vicini allo schermo le cose cambierebbero.. buh
  9. non lo so, davvero...  
        Mi trovi su: Homepage #5258356
    Lightside ha scritto:
    Non so però se l'IMAX 3D è proprio un sistema 3D a parte o è uno dei 3 sistemi succitati di 3D applicati a riprese IMAX. In quest'ultimo caso di migliore avrebbe il sistema di ripresa, non quello di proiezione, che rimarrebbe sempre uno di quelli sopracitati.
     Non so ma sono stati girati molti film in quel modo. Inoltre le sale cinematografiche come puoi vedere dal sito sono diverse da quelle classiche, schermo più grande e stanza più alta nella disposizione delle file. Poi bo.
    Un giorno la paura bussò alla porta, il coraggio andò ad aprire e non c'era nessuno.
    *Codice amico 3DS 3566 1524 6005*
    the cake is a lie
  10. the last story  
        Mi trovi su: Homepage Homepage #5258434
    Giorno 15 il cinema multisala che frequento ha dedicato una sala al 3D con sistema Dolby3D. Il primo film in proiezione è L'era glaciale...entro mercoledì (tesi permettendo) dovrei riuscire almeno a mettere il naso fuori di casa e andarmi a vedere un film.
    EDIT: dovrei andarci con mia sorella ma lei porta gli occhiali da vista...come funziona la cosa in quel caso? :DD Si deve mettere due paia di occhiali??? Una cosa è certa: se si toglie quelli da vista non vede un caiser :))
    Ex capoReda di ConsoleGeneration (sempre nei miei ricordi)
    Codice 3DS: 1504-5679-6076
    codice wii Lucacat 4633-3406-7081-5109
  11.     Mi trovi su: Homepage #5258631
    !KaBoOM! ha scritto:
    ............ gli oggetti piu vicini allo spettatore appaiono come uscire di un metro o due al massimo dallo schermo, e MAI avvicinarsi al nostro naso.......
       O è così il film oppure è un problema del cinema: ho visto Coraline con gli Xpand, l'ago all'inizio del film non è arrivato al naso, è arrivato in gola :D
    /!\ Il possessore di tutte le E-Cards di Rockman Zero 3 di NextGame /!\
  12.     Mi trovi su: Homepage #5258656
    Kimahri ha scritto:
    Non so ma sono stati girati molti film in quel modo. Inoltre le sale cinematografiche come puoi vedere dal sito sono diverse da quelle classiche, schermo più grande e stanza più alta nella disposizione delle file. Poi bo.
     Beh quello è normale, la ripresa IMAX presuppone uno schermo più alto per via della risoluzione particolare (molto alta per altro) di quel tipo di riprese. Ma così, da solo, il sistema di ripresa IMAX, essendo appunto un sistema di ripresa e non di proiezione, non è un sistema 3D. A meno che appunto la IMAX non ne abbia inventato uno, ed era questo ciò che mi stavo chiedendo.
  13.     Mi trovi su: Homepage #5258759
    beh questo è un indizio interessante..  eri seduto molto vicino allo schermo?
    io quando ho visto ice age 3 ero piuttosto in fondo al cinema, ma non credo che la distanza dallo schermo influisca sulla profondità percecita in una scena.
    per tutti quelli che postano nella discussione, per favore specificate sempre quale tecnologia avete usato e che impressioni vi ha dato su profondità percepita, dettaglio delle immagini, e eventuali problemi (sfarfallii e simili) nei panning laterali.. altrimenti non ci capiamo nulla :P
    grazie dell'aiuto a tutti!!  :cool:
    foto dal carnevale di Foiano 2007
  14.     Mi trovi su: Homepage #5258779
    Mi chiedevo una cosa: ma le tecnologie sono mutualmente esclusive per ogni film? Nel senso, è il film che è basato su una certa tecnologia 3D o la pellicola è sempre la stessa e poi ogni "marca" interpreta il 3D a modo suo?
    .
    Voglio dire, se Ice Age 3D è basato su tecnologia Cybertron, un cinema che ha le sale con tecnologia Robotron non lo potrà mai proiettare in 3D?
    .
    Cla.
    In hoc signo perdes
    La mia collezione di DVD (da aggiornare -.-)
    "È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi."

  cinema 3D: le 3 tecnologie a confronto

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina