1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5266006
    Comincio oggi una serie di post nei quali si puo' parlare,chi li ha visti ovviamente,delle serie nuove in partenza in questi giorni sui vari network americani.Ovviamente in questo caso si parla con cognizione di causa,dopo aver visto almeno il primo episodio.Nella prima puntata parlero' di Cougar Town e di The Forgotten,entrambi trasmessi dal Network ABC.

    Cougar Town;Sitcom Multicamera creata da Bill Lawrence (Scrubs) e interpretata da Courtney Cox (Friends),Busy Phillips (Er),Christa Miller (Scrubs) e Dan Byrd (Heroes).

    Jules e' una quarantenne divorziata da poco un po' depressa.La sua giovinezza sta sfiorendo,sente di non aver realizzato,per essersi sposata troppo presto,i suoi sogni e vede che le donne della sua eta',come lei divorziate,puntano sempre piu' spesso uomini piu' giovani.Decide allora,consigliata dalle sue amiche,di buttarsi anche lei alla ricerca di un ragazzo piu' giovane.Ma in una cittadina come Cougar Town non e' facile per una quarantenne avere una relazione con un giovanotto senza che lo sappiano anche i muri.Creata da Bill Lawrence,papa' di Scrubs,la serie vede il ritorno alla commedia di Courtney Cox,dopo i fasti decennali di Friends e la piccola parentesi nel gossip di Dirt.Il primo episodio e' abbastanza divertente proprio grazie alla vis comica di Courtney che unisce a una bellezza per niente appassita,come crede il suo personaggio,delle parentesi buffe da applausi.E anche due belle inquadrature a figura intera in lingerie che non guastano mai.Cio' che si spera e' che la serie mantenga le premesse,ovvero sia una commedia frizzante,divertente e un po' piccante,ma al tempo stesso edificante.

    The Forgotten;Crime creato da Jerry Bruckheimer (Csi,Senza Traccia,Cold Case) e interpretato da Christian Slater (Robin Hood,Broken Arrow),Michelle Both,Heather Stephens.

    Quando la polizia trova un cadavere senza documenti,questo viene classificato come sconosciuto (in orignale John Doe,Jane Doe se e' una donna),mentre si cerca con le indagini di risalire alla sua identita.Quando pero' questa ricerca fallisce la polizia si affida a una rete privata di volontari il cui obbiettivo e' risalire,tramite i pochi indizi rinvenuti sulal scena del crimine,al nome dello sconosciuto e,dove e' possibile,al suo assassino.Alex Donovan e' il capo della cellula di Chigago e lavora con la polizia per dare un nome a quelli che in gergo vengono chiamati "i dimenticati".Ennesimo crime creato da papa' di Csi,e al cinema di innumerevoli Blockbuster,ed ennesimo tentativo di colpire emotivamente lo spettatore.Dopo averci regalato tutti i segreti della polizia scientifica in 3 citta' diverse,le indagini sulle persone scomparse e quelle sui casi freddi,il buon Jerry decide di prendere un bel frullatore e di fare un frullato di tutte e 3 le serie,sfortunatamente poco gustoso.Tra indagini svolte con la perizia di CSI,persone scomparse sulla scorta di un senza traccia e casi riaperti dopo l'abbandono della polizia come in Cold Case,i nostri protagonisti si muovono sul sottile filo dell'autoplagio,visto il creatore,e rischiano di farsi scoprire dallo spettatore che,come disse un giorno un saggio,e' fesso ma non scemo.Non basta la trovata di far raccontare i punti salienti della storia,compresa la scena dell'omicidio (che ovviamente arriva a fine puntata) alla voce fuori campo del cadavere.La serie non ha niente di originale e anche i protagonisti,almeno nel primo episodio,sono estremamente piatti.Non mi meraviglia che il primo episodio sia stato,dopo la presentazione al network,parzialmente rigirato e sia stato cambiato parte del cast.Ovviamente dal primo episodio di una serie nuova non si puo' gia' dare un giudizio preciso,ma la serie al momento non ha potenziale.Per il momento e' rimandata. 

  Uno primo sguardo sulle nuove serie 1° puntata : Cougar Town e The Forgotten

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina