1.     Mi trovi su: Homepage #5267490
    Mi sono lamentato spesso del "tiro al piattello"che si dipana in questi lidi verso chi, come me o come Atlas, difende la destra (e per la proprietà transitiva indi il suo leader). Questo giro però è diverso, qui potrete dire tutto quello che vorrete che non mi sentirete battere ciglio, semplicemente perchè ormai Berlusconi me lo trovo anche sulla pizza come farcitura e quindi non ci faccio nemmeno più caso.
    Apro il giornale: politica, Berlusconi di qui, Berlusconi di la, negativo o positivo che sia il commento poco importa. Accendo la TV: idem. Facebook: pieno, parlano solo di quello, linkano video solo di quello e litigano/discutono solo di quello. Siti di videogiochi, cosplay, cinema, etc... o hanno una sezione apposita o cmq hanno una sezione OT. Certo, sono d'accordo che la politica fa parte della nostra vita, ma non ho mai visto, in 36 anni della mia vita, dicutere così tanto di una persona sola. E si che di gente su cui ci sarebbe stato da discutere ce n'è stata molta.
    Inutile poi lamentarsi se qualcuno lo vota quando ormai i suoi detrattori hanno solo fatto il suo gioco, facendo diventare il suo nome qualcosa di subliminale. Ormai il nome di Berlusconi è associabile alla politica come lo è Playstation per i videogames, con tutto ciò che ne consegue.
    E stasera minestra calda... alla Berlusconi ovviamente.
  2.     Mi trovi su: Homepage #5267538
    Lightside ha scritto:
    Mi sono lamentato spesso del "tiro al piattello"che si dipana in questi lidi verso chi, come me o come Atlas, difende la destra (e per la proprietà transitiva indi il suo leader). Questo giro però è diverso, qui potrete dire tutto quello che vorrete che non mi sentirete battere ciglio, semplicemente perchè ormai Berlusconi me lo trovo anche sulla pizza come farcitura e quindi non ci faccio nemmeno più caso.
    Apro il giornale: politica, Berlusconi di qui, Berlusconi di la, negativo o positivo che sia il commento poco importa. Accendo la TV: idem. Facebook: pieno, parlano solo di quello, linkano video solo di quello e litigano/discutono solo di quello. Siti di videogiochi, cosplay, cinema, etc... o hanno una sezione apposita o cmq hanno una sezione OT. Certo, sono d'accordo che la politica fa parte della nostra vita, ma non ho mai visto, in 36 anni della mia vita, dicutere così tanto di una persona sola. E si che di gente su cui ci sarebbe stato da discutere ce n'è stata molta.
    Inutile poi lamentarsi se qualcuno lo vota quando ormai i suoi detrattori hanno solo fatto il suo gioco, facendo diventare il suo nome qualcosa di subliminale. Ormai il nome di Berlusconi è associabile alla politica come lo è Playstation per i videogames, con tutto ciò che ne consegue.
    E stasera minestra calda... alla Berlusconi ovviamente.
    Io l'ho scritto nel topic del "dopo". Fino ad un po' di tempo fa andava pure bene. D'altronde eravamo nel pieno dell'era "berlusconiana". Ma ora, che credo sia quasi certo che questo sia il suo ultimo governo, continuare a focalizzare tutto su di lui diventa deleterio. Dobbiamo iniziare a guardare in faccia i problemi a prescindere da Berlusconi (anche se magari ne è la causa, eh), perché quando non ci sarà più (per qualunque motivo) rischiamo di trovarci spaesati, tutti. E nello spaesamento è un attimo ripetere in loop gli stessi errori di sempre...
    "Love looks not with the eyes, but with the mind;
    And therefore is wing'd Cupid painted blind." (W. Shakespeare)
  3. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #5267581
    lo ncollo qua perchè non mia vete risposto.

    il solo fatto che il presidente del consiglio di un paese non sia
    andato ad importanti celebrazioni, inventandosi clamoroe bugie, perche
    era a casa a scoapre con puttane dovrebeb provocare IMMEDIATAMENTE un a
    crisi e le sue dimissioni.

    ed i primi a chiederle dovrebebro essere i suoi alleati
    Lo spazio era sempre lì ma aveva cessato di predominare. La mente si interessava, sopratutto, non di misure e collocazioni, ma di essere e di significato.
  4. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5267608
    Non ha nessun senso parlare di o criticare Berlusconi in quanto individuo. Ed è per questo che non ha senso il tema del topic.
    Quello che non volete capire è che noi non ce l' abbiamo con la persona. Noi inorridiamo per quello che fa.
    Se non c' è un tema di cui parlare, non ne parliamo. Semplicemente. La nostra non è antipatia atavica, come pensate. E' analisi delle azioni politiche.
  5. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #5267619
    In un paese dove un governo ha rimosso agenti della finanza che indagavano su membri dello stesso governo, l'ultima cosa da chiedere è dimissioni dalla cinta in giù.
    Per non parlare del caso De Magistris.
    Anzi, magari non dieci domande ma una almeno al non-ex-magistrato la si potrebbe fare: "come mai dato che le tue indagini toccavano anche importanti esponenti del csx e dato che è stato rimosso a seguito di intervento del governo (sempre di csx) una volta entrato in politica sempre in quell'area è rimasto? Logica avrebbe voluto scegliesse altri lidi, no?"
    Ovviamente la foglia di fico "l'Italia dei Valori non è di csx" non è valida soprattutto dato che in QUEL governo l'IDV aveva incarichi non marginali.
    Insomma, le indagini coinvolgono fra i tanti, nomi di csx, a fare ingerenza(?) è stato il governo di csx con la collaborazione del CSM (che non è tanto distante dal csx) ma alla fine della fiera il cattivo è berlusconi e magari anche la colpa di tutto l'accaduto è di berlusconi. Sarà uno dei tanti "casi".
  6. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #5267627
    Piccolo ha scritto:
    Non ha nessun senso parlare di o criticare Berlusconi in quanto individuo. Ed è per questo che non ha senso il tema del topic.
    Quello che non volete capire è che noi non ce l' abbiamo con la persona. Noi inorridiamo per quello che fa.
    Se non c' è un tema di cui parlare, non ne parliamo. Semplicemente. La nostra non è antipatia atavica, come pensate. E' analisi delle azioni politiche.
     purtroppo il problema è proprio questo.
    la amggior parte dei sudditi e ammiratori di berlusconi non riescono a cogliere questa differenza. e mi sa che non ci riesce neanche lui stesso.
    Lo spazio era sempre lì ma aveva cessato di predominare. La mente si interessava, sopratutto, non di misure e collocazioni, ma di essere e di significato.
  7. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #5267633
    Piccolo ha scritto:
    Non ha nessun senso parlare di o criticare Berlusconi in quanto individuo. Ed è per questo che non ha senso il tema del topic.
    Quello che non volete capire è che noi non ce l' abbiamo con la persona. Noi inorridiamo per quello che fa.
    Se non c' è un tema di cui parlare, non ne parliamo. Semplicemente. La nostra non è antipatia atavica, come pensate. E' analisi delle azioni politiche.
      
    No Piccolo. Quando nella quasi totalità dei casi (e sono buono) indipendentemente dalla legge, dalla situazione, dal caso, berlusconi sbaglia sempre e per irraggiamento sbagliano o sono inetti o delinquenti i suoi ministri, non regge più il discorso "non è pregiudizio ma analisi volta per volta dei fatti".
    Berlusconi non è al di sopra della statistica, non è possibile che a destra si salvi in diverse occasioni l'operato di governi di csx e l'opinione di esponenti di csx (a tratti perfino contro alcuni elettori di csx) mentre il contrario non accada mai.
    .
    E il discorso sul Fini di questi ultimi giorni è l'eccezione che conferma la regola. (e guardacaso lo si salva perchè? Perchè va contro Berlusconi e/o contro la Lega, due dei 4 mali del mondo)
    .
    .
    .
    .
    E comunque il tema del topic è la pizza. :sbav:
  8. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5267643
    Secondo te, Atlas, perchè noi si ritiene che Berlusconi sia inadeguato sia come uomo politico che come premier e che sia il peggior politico della storia italiana (e ce ne sono stati di raschiatori di barili, eh)? Proprio per il fatto che non gli riesce francamente di azzeccarne una che sia una. La cosa stupisce anche noi stessi. Per quello ogni volta restiamo scandalizzati. Guardiamo la nuova sparata e pensiamo: "Ma allora si poteva scendere ancora più in basso! Incredibile!".

    Che dovremmo fare? Starcene zitti? Per noi è francamente imbarazzante.
  9.     Mi trovi su: Homepage #5267688
    Atlas ha scritto:
    Anzi, magari non dieci domande ma una almeno al non-ex-magistrato la si potrebbe fare: "come mai dato che le tue indagini toccavano anche importanti esponenti del csx e dato che è stato rimosso a seguito di intervento del governo (sempre di csx) una volta entrato in politica sempre in quell'area è rimasto? Logica avrebbe voluto scegliesse altri lidi, no?"
    Ovviamente la foglia di fico "l'Italia dei Valori non è di csx" non è valida soprattutto dato che in QUEL governo l'IDV aveva incarichi non marginali.
    Insomma, le indagini coinvolgono fra i tanti, nomi di csx, a fare ingerenza(?) è stato il governo di csx con la collaborazione del CSM (che non è tanto distante dal csx) ma alla fine della fiera il cattivo è berlusconi e magari anche la colpa di tutto l'accaduto è di berlusconi. Sarà uno dei tanti "casi".

    Ha scelto quell'area politica perchè evidentemente si riconosceva nelle idee propugnate dall'IDV.
    Sarebbe imho il caso di smetterla con questa categorizzazione assolutizzante e manichea csx-cdx (col csm visto tout court come propaggine del primo, peraltro, la domanda è un filo tendenziosa...), del tutto obsoleta, vuota e fuorviante, e cominciare a fare distinzioni basate su persone e idee.
    Anche perchè, ad esempio, questo fantomatico "cdx", cosa sta facendo che lo qualifichi come forza di destra liberale? Cosa ne è delle liberalizzazioni e della riduzione della pressione fiscale, cioè di quelle che dovevano essere linee portanti del suo programma elettorale?
    Perfer et obdura! Dolor hic tibi proderit olim.
  10. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #5267699
    Piccolo ha scritto:
    Secondo te, Atlas, perchè noi si ritiene che Berlusconi sia inadeguato sia come uomo politico che come premier e che sia il peggior politico della storia italiana (e ce ne sono stati di raschiatori di barili, eh)?
     
    Perchè ha ragione Light nel primo post del topic. Non siete altro (o almeno sembrate) che un mero specchio, un satellite che non è capace di brillare di luce propria. La sinistra e suoi elettori non presenta un progetto politico alternativo a quello di Berlusconi (e possibilmente in accordo con il parere degli italiani) ma semplicemente riesce solo a promettere "l'assenza" di Berlusconi, da sempre.
    Ecco l'ultimo esempio, lui dice "sono l'over the top della storia" e perfino tu esordisci con (licenza poetica) "è l'over the tappo", "il peggiore di sempre".
    .
    .
    Io ho un'idea del perchè una bella fetta di elettorato di csx ha questo atteggiamento. Ogni tanto l'ho pure accennata, ma fra un coro da stadio e una perculata, la si è sempre bypassata come "un'altra delle folli sparate di Atlas, l'aspirante Fede".
  11. Il miglior Halo resta ancora Reach. Halo 4 segue la politica del gambero  
        Mi trovi su: Homepage #5267704
    Sydney ha scritto:
    Ha scelto quell'area politica perchè evidentemente si riconosceva nelle idee propugnate dall'IDV.
    Sarebbe imho il caso di smetterla con questa categorizzazione assolutizzante e manichea csx-cdx (col csm visto tout court come propaggine del primo, peraltro, la domanda è un filo tendenziosa...), del tutto obsoleta, vuota e fuorviante, e cominciare a fare distinzioni basate su persone e idee.
    Anche perchè, ad esempio, questo fantomatico "cdx", cosa sta facendo che lo qualifichi come forza di destra liberale? Cosa ne è delle liberalizzazioni e della riduzione della pressione fiscale, cioè di quelle che dovevano essere linee portanti del suo programma elettorale?
     
    Ancora una volta: le categorizzazioni vengono semplicemente dall'osservazione della realtà. Da una parte ci sono forze politiche, dall'altra ce ne sono altre, con l'UDC che gioca a fare l'indipendente. Poi se non ti piace cdx e csx chiamale come ti pare, rosso e azzurro, Sony e Microsoft, Apple e Google, Pippo e Topolino, cip e ciop, la sostanza non cambia. l'IDV sta col PD, e De Magistris sta con l'Italia dei Valori e tutti insieme hanno governato il paese.
    .
    Poi come sarebbe cosa ha fatto il cdx di destra? E' un governo di nazisti no? Lo ha detto Di Pietro mica io.
  12. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5267706
    Atlas ha scritto:
    Perchè ha ragione Light nel primo post del topic. Non siete altro (o almeno sembrate) che un mero specchio, un satellite che non è capace di brillare di luce propria. La sinistra e suoi elettori non presenta un progetto politico alternativo a quello di Berlusconi (e possibilmente in accordo con il parere degli italiani) ma semplicemente riesce solo a promettere "l'assenza" di Berlusconi, da sempre.
    Ecco l'ultimo esempio, lui dice "sono l'over the top della storia" e perfino tu esordisci con (licenza poetica) "è l'over the tappo", "il peggiore di sempre".
    .
    .
    Io ho un'idea del perchè una bella fetta di elettorato di csx ha questo atteggiamento. Ogni tanto l'ho pure accennata, ma fra un coro da stadio e una perculata, la si è sempre bypassata come "un'altra delle folli sparate di Atlas, l'aspirante Fede".

    Si, si... la storia dell' invidia me la propina sempre la mia ragazza. Non c' è bisogno che me lo ripeti anche tu.

    Liberi di pensarla e crederla come vi pare. Sia ben inteso.
    Ma invidia per Berlusconi è davvero l' ultimo dei sentimenti possibili. Dio mio... non farmici neppure pensare. Bleahh!

    Il problema, caro Atlas, è che è sufficiente conoscere la storia per arrivare a certe conclusioni. E ovviamente vedere l' operato attuale del suddetto individuo.


    Per quanto mi riguarda, poi, e qui chiudo perchè mi sono stra-rotto, per ME non si parlerebbe MAI di Berlusconi. Il topic è francamente inutile, se è della persona che si deve parlare. Se è di politica, parliamone quanto volete. Ma bisogna trattare di argomenti politici, non della personalità. E l' accusa di non brillare di luce propria, cade da sè in questo senso. Perchè noi è un' idea politica che non accettiamo. E un' idea politica dall' altra parte supportiamo.
  13. Bandito  
        Mi trovi su: Homepage #5267708
    Atlas ha scritto:
    Perchè ha ragione Light nel primo post del topic. Non siete altro (o almeno sembrate) che un mero specchio, un satellite che non è capace di brillare di luce propria. La sinistra e suoi elettori non presenta un progetto politico alternativo a quello di Berlusconi (e possibilmente in accordo con il parere degli italiani) ma semplicemente riesce solo a promettere "l'assenza" di Berlusconi, da sempre.
    Ecco l'ultimo esempio, lui dice "sono l'over the top della storia" e perfino tu esordisci con (licenza poetica) "è l'over the tappo", "il peggiore di sempre".
    .
    .
    Io ho un'idea del perchè una bella fetta di elettorato di csx ha questo atteggiamento. Ogni tanto l'ho pure accennata, ma fra un coro da stadio e una perculata, la si è sempre bypassata come "un'altra delle folli sparate di Atlas, l'aspirante Fede".
     cosa ha mai fatto il pdl, a aprte slogan vuoti fissati nella mente della gente attraverso la potenza dei media?
    Lo spazio era sempre lì ma aveva cessato di predominare. La mente si interessava, sopratutto, non di misure e collocazioni, ma di essere e di significato.
  14. I love Chiara  
        Mi trovi su: Homepage #5267710
    L'Indagato ha scritto:
    cosa ha mai fatto il pdl, a aprte slogan vuoti fissati nella mente della gente attraverso la potenza dei media?

    Lascia perdere. Fatica e fiato sprecato.

    Tu continua ad indignarti, come hai giustamente sempre fatto, per le cose fuori dal mondo che vedi. Poi lasciali parlare.

  Minestra alla Berlusconi

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina