1. Stramazzarri torna  
        Mi trovi su: Homepage #5270736
    Alcune precisazioni:

    Le "cover" sono le canzoni originali reinterpretate o riarrangiate.
    (Ad esempio nel mio caso Generale o La compagnia.)

    Questo pezzo "Ad ogni costo" NON è una cover perché ha un testo diverso
    e quindi si tratta di una Nuova Edizione di “Creep” realizzata con il
    consenso degli autori.

    Il testo che ho scritto l’ho fatto ascoltare a Tom Yorke dei Radiohead
    che lo ha trovato di suo gradimento tanto da concerermi i diritti di
    realizzare questa nuova edizione in italiano.

    (forse molti non sanno che non si possono cambiare le parole ad una
    canzone se ciò non è permesso dall’autore originale del pezzo)

    Non è una traduzione fedele del testo originale ma una mia
    interpretazione personale della musica che considero una delle più
    belle degli ultimi 20 anni.

    Sono anch’io un fan dei Radiohead e volevo metterci un testo in italiano per renderla mia.
    Ad ogni costo, appunto, accettando consapevole il confronto con l’originale che è un capolavoro.

    Vasco Rossi
  2. aaa  
        Mi trovi su: Homepage #5270776
    .TonyManero. ha scritto:
    Alcune precisazioni:

    Le "cover" sono le canzoni originali reinterpretate o riarrangiate.
    (Ad esempio nel mio caso Generale o La compagnia.)

    Questo pezzo "Ad ogni costo" NON è una cover perché ha un testo diverso
    e quindi si tratta di una Nuova Edizione di “Creep” realizzata con il
    consenso degli autori.

    Il testo che ho scritto l’ho fatto ascoltare a Tom Yorke dei Radiohead
    che lo ha trovato di suo gradimento tanto da concerermi i diritti di
    realizzare questa nuova edizione in italiano.

    (forse molti non sanno che non si possono cambiare le parole ad una
    canzone se ciò non è permesso dall’autore originale del pezzo)

    Non è una traduzione fedele del testo originale ma una mia
    interpretazione personale della musica che considero una delle più
    belle degli ultimi 20 anni.

    Sono anch’io un fan dei Radiohead e volevo metterci un testo in italiano per renderla mia.
    Ad ogni costo, appunto, accettando consapevole il confronto con l’originale che è un capolavoro.

    Vasco Rossi


    Ammesso che le cose siano anche andate così, la trovo una delle cose più agghiaccianti che abbia mai sentito :-| Yorke o non Yorke
    IO il 25 Agosto 1970 C'ERO :cool:
  3. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #5271117
    na na na naaa :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:


    vabbe torniamo seri....

    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  4. Scudetto-Mod  
        Mi trovi su: Homepage #5271131
    scudettoweb ha scritto:
    "L'iguana dei passi tuoi, Il tuo inguine di vita orchidea".


    e il tempo si ambigua :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
    Superlega Serie A :cool:
    Campione Champions Superleague Apertura 2013/14 :cool:
    Campione Supercoppa Superleague Apertura 2013/14 :cool:

    di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a versare lacrime sulla propria situazione.Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose
  5.     Mi trovi su: Homepage #5271132
    Tutto, purtroppo, coerente, con la sua decadenza. 
    Anche le covers :
    Generale l'aveva rifatta non così male.
    La compagnia, che già non è un pezzo eccezionale, l'ha fatta diventare così brutta, che quando riascolto l'originale, sembra un capolavoro.
    Questa, non è una cover..ma è peggio : già è un lavoro difficile, ricantare in Italiano una canzone celebre di un altro...se lo fai o devi avere un testo veramente eccezionale e che vale, o una rrangiamento che quantomeno cambi di parecchio quello originale...qui non so se sia più penoso il testo o come cerca di ricalcare perfino le piccole pennate sulle chitarre, ma con un suono e un arrangiamento "da ricchi", davvero INADATTO e totalmente insensato per la canzone. 
    Mi dispiace, perché , forse dato che fu il mio primo concerto da bambino, forse perché fu la mia prima cassettina originale...ma l'avevo sempre difeso dagli attacchi degli intellettuali dicendo che non ne capivano il senso e l'ironia, o anche la dolcezza e l'andare contro pacchiano. Anzi, anche se un po' ironicamente , lo ritenevo un grande, e mi dicevo che era il grande pubblico a NON capirlo anche se lo seguiva. Adesso, dopo gli ultimi 2 o 3 lavori e dopo canzoni o cover come questa o la compagnia, faccio veramente fatica a difenderlo, ha perso veramente ogni senso artistico.
    Una volta mi sembrava, magari ero un illuso, che nel calcio ci fosse anche un desiderio di aggregazione reale, di divertimento...; adesso mi sembra qualcosa molto vicino alla vendetta, vendetta numero 15. Dico questo per agganciarmi alla prossima canzone che si chiama "Delenda Carthago" e anche per dirvi che Properzio, la nuova ala della Lazio, diceva a proposito del denaro...risparmio la battuta in latino...del loro..."per causa tua", diciamo, "ci avviamo a morte prematura"...Com'è vero!!!
    Delenda Carthago.
  6.     Mi trovi su: Homepage #5271134
    scudettoweb ha scritto:
    Ok, questa versione di Creep è ributtante, l'ho espressamente richiesta a Torre. Però non va mai dimenticata questa clamorosa versione di Nothing Else Matters:

    E vi saluto dicendo che "L'iguana dei passi tuoi, Il tuo inguine di vita orchidea".
     Dai, questa è geniale. E' ovvio che è ironia pura. ... quel mattacchione di Masini si è divertito. Siamo noi che non lo capiamo...
    Il dramma è semmai che in nothing else matters originale stava già scritta la fine dei metallica.
    Una volta mi sembrava, magari ero un illuso, che nel calcio ci fosse anche un desiderio di aggregazione reale, di divertimento...; adesso mi sembra qualcosa molto vicino alla vendetta, vendetta numero 15. Dico questo per agganciarmi alla prossima canzone che si chiama "Delenda Carthago" e anche per dirvi che Properzio, la nuova ala della Lazio, diceva a proposito del denaro...risparmio la battuta in latino...del loro..."per causa tua", diciamo, "ci avviamo a morte prematura"...Com'è vero!!!
    Delenda Carthago.

  NOOOOO VASCO NOOOOOOOOOO

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina