1. Utente non attivo.  
        Mi trovi su: Homepage #5287497

    Ecco qui...

    http://www.adnkronos.com/IGN/News/Esteri/?id=3.0.3858097374

    Gerusalemme (Adnkronos/Aki) -

    Dopo l'obbligo per le avvocatesse di indossare il velo durante le udienze in tribunale, prosegue senza sosta la campagna di 'moralizzazione' lanciata dal movimento di resistenza islamico.

    Gerusalemme, 9 ott. - (Adnkronos/Aki) - Prosegue senza sosta la campagna di 'moralizzazione' lanciata dal movimento di resistenza islamico Hamas nella Striscia di Gaza. Questa volta a finire nel mirino degli integralisti sono i motociclisti, ai quali da oggi è vietato portare donne in sella, una pratica ritenuta dai fondamentalisti offensiva nei confronti della morale islamica.

    Il provvedimento è stato reso noto attraverso il sito web del ministero dell'Interno di Hamas, che dal 2007 controlla Gaza. Da allora gli uomini del movimento estremista palestinese hanno imposto la loro rigida interpretazione dell'Islam che, come si legge sul sito del ministero dell'Interno, ha l'obiettivo di "preservare la sicurezza del cittadino e la stabilità delle tradizioni e dei costumi della società palestinese".

    L'ultima campagna di Hamas ha riguardato l'obbligo per le avvocatesse di indossare il velo durante le udienze in tribunale. Il movimento di resistenza islamcio ha più volte insistito sul fatto che l'osservanza delle regole di condotta è volontaria, ma più volte ci sono stati episodi di persone picchiate per aver infranto queste direttive.

  La morale di Hamas imposta alle donne...

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!

         

Online

Ci sono 0 ospiti e 0 utenti online su questa pagina